Come trattare un'ustione di secondo grado e quanto a lungo guarisce

Il secondo grado di ustioni è registrato principalmente nella vita di tutti i giorni. Si verifica a seguito di esposizione a fiamma, acqua bollente, contatto con oggetti caldi o composti chimici aggressivi.

Foto 1. Un sintomo caratteristico di una bruciatura di secondo grado sono piccole bolle. Fonte: Flickr (Ed Siemienkowicz).

Che cosa è una bruciatura di 2 gradi

Le ustioni sono differenziate in base al grado di danno.

Brucia 2 gradi significa completo danno allo strato superiore della pelle - l'epitelio.

Questo forma vesciche caratteristiche piene di liquido chiaro, la pelle si arrossa e si gonfia leggermente.

Accompagnato da significative sensazioni dolorose.

Principali differenze rispetto ad altri gradi

Con una lesione più leggera, l'epitelio è parzialmente danneggiato senza vesciche. La pelle diventa rossa e dolorante. 3 o 4 gradi di danno alla pelle - questo è un motivo per contattare l'assistenza sanitaria e l'ospedalizzazione, perché la pelle è ferita alla fibra, al tessuto muscolare o persino alle ossa.

Regole di valutazione dell'area di masterizzazione

Il valore nel determinare la gravità della lesione non ha solo la profondità del danno, ma anche la sua area. Questo parametro è determinato da diversi metodi:

  • L'applicazione di ferite sterili in polietilene trasparente è circondata, quindi la loro area viene calcolata utilizzando carta millimetrata allineata.
  • "La regola del palmo". Di conseguenza, una palma rappresenta l'1% della superficie corporea.
  • "La regola dei nove." Il 9% dell'area della pelle è costituito dalla testa con il collo, il torace, l'addome, le mani, la coscia e lo stinco. Schiena e glutei - 18%, cavallo - 1%.

A seconda della zona del tessuto danneggiato è determinata dalla necessità di ricovero per ustioni di 2 gradi.

cause di

L'ustione è causata da vari fattori. Distinguere le lesioni da effetti termici, chimici, radiazioni o elettrici. Il danno alla pelle può essere ottenuto mediante esposizione a correnti ad alta tensione, radiazioni ionizzanti, acqua bollente, vapore o composti chimici aggressivi (alcali o acidi).

I sintomi di bruciare 2 gradi

Determinare l'entità del danno aiuterà alcuni segni. In primo luogo, è un forte dolore al sito di lesione, e in secondo luogo, la formazione di bolle caratteristiche. Possono essere singoli o fondersi in un'unica grande bolla riempita con un liquido trasparente. Inoltre, i tessuti adiacenti diventano rossi, c'è un leggero gonfiore.

Pronto soccorso

La prima cosa da fare è fermare l'impatto del fattore traumatico: rimuovere la vittima dalla zona di influenza della fiamma, liquido bollente, composti chimici o apparecchi elettrici. Inoltre, la sequenza di azioni include i seguenti passaggi:

  • Raffreddamento. Riduce l'intensità del dolore e riduce il grado di danni ai tessuti (il calore accumulato continua a distruggerli anche dopo che la fonte di calore è stata rimossa).
  • Per neutralizzare le ustioni di origine chimica, potrebbe essere necessario utilizzare soluzioni acide o alcaline. Aceto alimentare adatto e soluzione di soda.
  • Rimuovere gli indumenti dalla zona interessata e applicare una medicazione sterile. È impossibile spalmare la pelle con qualsiasi cosa in questa fase, specialmente con grassi animali o vegetali.
  • Chiedere assistenza medica qualificata, specialmente se la bruciatura copre un'ampia superficie.

Fai attenzione! L'autotrattamento di ustioni di secondo grado è possibile solo con un'educazione speciale. In tutti gli altri casi, è necessario contattare uno specialista, soprattutto se il bambino ha sofferto.

Cosa fare con le vesciche

Le bolle con il liquido servono come protezione per la superficie erosiva della pelle sottostante, proteggendola dall'infezione e successive complicazioni.

Le vesciche si aprono dopo pochi giorni, quando la pelle sotto di loro guarisce. Formazioni troppo massicce possono essere tagliate da un medico utilizzando uno strumento sterile e applicando una benda con un unguento battericida dopo la procedura.

diagnostica

Determinare la masterizzazione è il secondo grado è facile. Il medico è guidato dal coefficiente di danno tissutale (solo lo strato superiore della pelle è danneggiato), dalla presenza di edema, iperemia e vesciche.

La gravità della lesione è determinata non solo dalla profondità, ma anche dall'area della zona lesa. Più lo è: maggiore è la necessità di ricovero e ospedalizzazione della vittima.

Trattamento di ustioni 2 gradi

Di solito eseguita su base ambulatoriale, se una piccola area della pelle è danneggiata. L'ospedale tratta grandi ustioni di 2 gradi, quando una parte significativa della superficie corporea è ferita. La terapia è finalizzata all'anestesia, all'accelerazione della rigenerazione dei tessuti e alla prevenzione dell'adesione alle infezioni.

Trattamento farmacologico

Prima di tutto vengono prescritti analgesici che alleviano la sindrome del dolore. Questo di solito è Analgin, Ibuprofen, nei casi più gravi - Ketorol. Vengono anche mostrati i farmaci per la guarigione delle ferite basati sul pantenolo - Bepanten, Dexpanthenol e altri.

Se si unisce un'infezione, vengono prescritti antibiotici, di solito da macrolide o gruppi di penicillina (come i più sicuri) all'interno, così come agenti esterni antimicrobici.

Intervento operativo

In caso di ustioni di secondo grado nella fase iniziale del trattamento, la chirurgia si riduce all'apertura delle vescicole. Possono occupare un'area significativa e interferire con il normale funzionamento dell'arto. Il chirurgo taglia i blister senza rimuoverli completamente, drena il liquido e applica una medicazione sterile con un unguento battericida.

Regole di trattamento per l'infiammazione

Spesso, le ustioni di secondo grado si infiammano a causa dell'infezione della superficie della ferita sotto le vesciche. Le ulcere si formano, il benessere generale del paziente si deteriora e si verifica la febbre.

In questa condizione vengono mostrati la terapia antibiotica sistemica (farmaci per via orale) e l'uso di farmaci antimicrobici esterni. Solitamente nominato unguento Levomekol, Levomitsetin, linimento Vishnevsky.

Ustioni di secondo grado

Se un'infezione batterica non si è unita durante il trattamento della lesione, l'ustione guarisce rapidamente e senza conseguenze sotto forma di cicatrici. Altrimenti, il trattamento è richiesto sotto forma di applicazione di unguenti speciali.

Questo è importante! Con la fornitura tardiva di cure mediche, l'adesione di un'infezione batterica può essere un'ulcerazione profonda dei tessuti con conseguente formazione di cicatrici e cicatrici.

Periodo di riabilitazione

Il tempo di recupero dipende direttamente dal grado di danno, dall'estensione della lesione e dalla presenza o assenza di un'infezione batterica.

Quanto dura la ripresa?

Se la bruciatura non è infetta, ci vogliono circa 3 settimane per guarire completamente. Durante questo periodo, un nuovo tessuto epiteliale si forma sotto le vesciche, si aprono vesciche con fluido e si rimuove la pelle morta. Le conseguenze sotto forma di cicatrici di solito non rimangono. Nel caso in cui si unisca un'infezione, la guarigione dura più a lungo.

Fasi di guarigione

Fasi di recupero della pelle dopo una bruciatura di 2 gradi:

  1. alleviare il dolore e il gonfiore;
  2. apertura spontanea di bolle;
  3. completa guarigione senza cicatrici residue.

Le fasi elencate sono caratteristiche per un'ustione senza complicazioni nella forma di un'infezione. Se si unisce, il terzo stadio è un trattamento antimicrobico a lungo termine.

Farmaci per la cura della pelle

Quando una bruciatura di 2 gradi passa senza complicazioni, di solito non sono richiesti farmaci speciali. Se si uniscono infezioni batteriche, vengono indicati pomate Levomekol, Streptomicina e altri prescritti da un medico, così come antibiotici sistemici (compresse o iniezioni).

Foto 2. Pantenolo: lo strumento più efficace per la cura della pelle dopo le ustioni. Fonte: Flickr (Kenga86).

Se lo si desidera, per la prevenzione delle cicatrici, è possibile utilizzare farmaci esterni come Contractubex.

Rimedi popolari per la riabilitazione

La medicina tradizionale offre molti strumenti per il trattamento delle ustioni, ma, come la pratica ha dimostrato, nella maggior parte dei casi sono inefficaci. Se il medico lo consente, è possibile collegare patate grattugiate, foglie di cavolo o purea di zucca al sito dell'infortunio. Ma è meglio usare i mezzi della medicina ufficiale come più efficaci e sicuri.

Prevenzione delle ustioni 2 gradi

Il 100% di protezione dalle ustioni è semplicemente impossibile. La probabilità di tali lesioni viene ridotta osservando le precauzioni di sicurezza, ma non possono essere completamente escluse.

Se è già stata ottenuta un'ustione termica o chimica, è molto importante dare il primo soccorso correttamente (per eliminare il fattore dannoso, per lavare o raffreddare il luogo della bruciatura). Ciò contribuirà a ridurre i danni.

Ustioni, segni e sintomi a 1, 2, 3 e 4 gradi

Cos'è un'ustione?

Una bruciatura è un danno al tessuto del corpo di una persona a causa di stimoli esterni. Alle influenze esterne può essere attribuito a diversi fattori. Ad esempio, una bruciatura termica è una bruciatura che si verifica a seguito di esposizione a liquidi caldi o vapore, oggetti altamente riscaldati.

Brucia elettrica - con una tale bruciatura, anche gli organi interni sono influenzati dal campo elettromagnetico.

Le ustioni chimiche sono quelle che si sono verificate a causa dell'azione di, per esempio, lo iodio, alcune soluzioni acide - in generale, vari fluidi corrosivi.

Se la bruciatura è dovuta a radiazioni ultraviolette o radiazioni infrarosse, allora si tratta di una bruciatura da radiazioni.

C'è una percentuale del grado di danno a tutto il corpo. Per la testa, è il nove percento di tutto il corpo. Per ogni braccio - anche il nove percento, il petto - il diciotto percento, ogni gamba - il diciotto percento e il dorso - anche il diciotto percento.

Tale divisione della percentuale di tessuti danneggiati in quelli sani consente di valutare rapidamente le condizioni del paziente e di concludere correttamente se è possibile salvare una persona.

Brucia i tassi

L'importanza appartiene alla classificazione delle ustioni per gradi. Questa separazione è necessaria per standardizzare il volume delle misure terapeutiche con un diverso grado di ustione. La classificazione si basa sulla possibilità dello sviluppo inverso dei cambiamenti in modo naturale senza l'uso di interventi chirurgici.

La zona principale che determina le capacità rigenerative della pelle colpita è la porzione di germe intatta e il letto microcircolatorio. Se sono interessati, vengono mostrate le prime misure chirurgiche attive in una ferita da ustione, poiché la guarigione indipendente è impossibile o richiede molto tempo con la formazione di una cicatrice ruvida e un difetto estetico.

Secondo la profondità del danno tissutale, le ustioni sono divise in quattro gradi.

Un'ustione di 1 ° grado è caratterizzata da arrossamento e leggero gonfiore della pelle. Di solito, il recupero in questi casi si verifica il quarto o il quinto giorno.

Bruciore di secondo grado: vesciche sulla pelle arrossata che potrebbero non formarsi immediatamente. Le vesciche bruciate sono riempite con un liquido giallastro trasparente, quando si rompono, viene esposta la superficie dolorante rosso vivo dello strato germinale della pelle. La guarigione, se un'infezione si è unita alla ferita, avviene entro dieci-quindici giorni senza formazione di cicatrici.

Bruciore di 3 ° grado - necrosi cutanea con formazione di una crosta grigia o nera.

Bruciatura di 4 ° grado - morte e persino carbonizzazione non solo della pelle, ma anche dei tessuti più profondi - muscoli, tendini e persino ossa. Il tessuto morto viene parzialmente fuso e rigettato entro poche settimane. La guarigione è molto lenta. Sul sito di ustioni profonde si formano spesso gravi cicatrici che, se bruciate sul viso, sul collo e sulle articolazioni, portano alla deturpazione. Allo stesso tempo, le contratture cicatriziali si formano solitamente sul collo e nell'area delle articolazioni.

Questa classificazione è unificata in tutto il mondo e viene utilizzata per quasi tutti i tipi di ustioni, indipendentemente dalla causa del loro verificarsi (termica, chimica, radiazione). La sua praticità e praticità sono così evidenti che anche una persona che non ha familiarità con la medicina può facilmente capirlo.

La base per lo sviluppo di cambiamenti patologici e manifestazioni cliniche di vari gradi di ustioni è la distruzione diretta degli elementi della pelle dalle alte temperature. Il secondo componente sono i disordini circolatori nelle aree limitrofe, che svolgono un ruolo importante nell'aggravare la portata e l'entità del danno nel tempo.

Una caratteristica delle ustioni è l'aumento di questi indicatori rispetto al basale. È possibile stimare i volumi reali di una bruciatura solo il giorno successivo al ricevimento. A questo punto esiste una chiara limitazione dei tessuti vivi e morti, sebbene permanga la zona dei disturbi del microcircolo. Per questo, ed è la principale lotta medica.

Articolo correlato: Pronto soccorso per ustioni, sia mediche che pre-mediche

Bruciatura di 1 grado

Nella relazione patologica è rappresentato dal danno allo strato superiore della cute più funzionalmente insignificante - quello epidermico. Questa zona è soggetta a sostituzione costante in condizioni normali. In una persona sana, milioni di cellule epidermiche vengono staccate durante il giorno. Solitamente scottature solari, liquidi caldi, acidi deboli e alcali possono essere le cause di tale ustione. Pertanto, tale ustione non è accompagnata da pronunciati cambiamenti strutturali nella pelle colpita. Anche i disturbi microcircolatori sono minimi e ciò è alla base della formazione di manifestazioni cliniche.

I segni di ustione della pelle di primo grado si riducono al rossore (iperemia) delle aree affette, accompagnato da dolore moderato. Toccandoli aumenta la sensazione di bruciore. L'edema è moderatamente o completamente assente, a seconda dell'area dell'ustione. Altre manifestazioni non sono osservate.

Le ustioni di primo grado sono più spesso limitate. Le lesioni superficiali isolate comuni sono rare e solitamente sono associate a specie più profonde. Non vi è alcun pericolo di sviluppare una malattia da ustioni in caso di lesione dell'epidermide, che influisce sulla quantità minima di misure terapeutiche.

La guarigione della superficie interessata con ustioni di 1 grado avviene entro pochi giorni. Il corso del processo è caratterizzato da un'asciugatura graduale e da increspature dello strato epidermico danneggiato. Poi c'è il suo rifiuto sotto forma di peeling. Il recupero completo richiede poco più di una settimana. Non ci sono cicatrici ruvide e difetti estetici, nemmeno nell'area del viso.

Ustione di 2 gradi

Tali ustioni sono caratterizzati da danni agli strati più profondi della pelle e disturbi del microcircolo lieve nella zona interessata e nelle aree adiacenti. Questo tipo di danno si verifica più spesso ed è caratterizzato da un decorso relativamente favorevole anche con ampie aree di ustione.

L'epidermide e le zone superficiali del derma, fino allo strato papillare, vengono distrutte. Il suo significato sta nel fatto che la maggior parte dei capillari e delle terminazioni nervose passano qui, che forma le manifestazioni cliniche di un'ustione di secondo grado. Queste strutture rimangono intatte. Solo la loro funzione è temporaneamente compromessa dalla sensibilità al dolore intatta.

La descrizione clinica di tale bruciatura è la formazione di bolle di dimensioni e area diverse, riempite con un liquido chiaro di colore paglierino. La pelle circostante può essere arrossata o invariata. La loro formazione è possibile a causa del fatto che l'epidermide morta forma una cavità, che è piena di plasma (la parte liquida del sangue) attraverso i microvasi parzialmente espansi e parzialmente modificati. Dolori lancinanti che persistono per diverse ore dopo aver ricevuto una bruciatura, fastidio i feriti. Qualsiasi tocco aumenta il dolore. Il tessuto nell'area colpita e le aree circostanti sono gonfie.

Burns 2 gradi guariscono da soli, lasciandosi alle spalle zone arrossate, che alla fine diventano un'ombra naturale e non risaltano tra i sani. Il processo di recupero completo del tessuto danneggiato richiede in media circa due settimane. Le bruciature di piccola area non causano alcun pericolo in termini di ustioni.

Ma se la loro superficie è abbastanza grande, c'è una minaccia di infezione e disidratazione, che richiede misure appropriate di cure mediche specialistiche. È limitato alla terapia infusionale e alla profilassi antibiotica. Tutti gli interventi chirurgici attivi sulla superficie della bruciatura si riducono al piercing o al taglio delle bolle con l'evacuazione del fluido in condizioni asettiche.

A volte ci sono problemi controversi nel determinare il grado di ustione e la diagnosi differenziale tra ustioni 2 e 3 gradi. Dopotutto, quelli e altri appaiono vesciche. Ma qui il ruolo chiave appartiene alla conservazione della sensibilità al dolore quando si tocca la superficie bruciata. Se è presente, è un'ustione di secondo grado.

Bruciatura a 3 gradi

Descrivendo questo tipo di ustione, si dovrebbe notare che è diviso in due sottospecie. La necessità di questo è dovuta al fatto che gli strati più profondi del derma hanno alcune caratteristiche che sono anche significative nella definizione di tattiche mediche. Generalmente, una bruciatura di 3 gradi caratterizza una lesione completa dell'intero spessore della pelle, al tessuto sottocutaneo.

Di conseguenza, il suo completo auto-recupero diventa impossibile. I disturbi microcircolatori nelle aree circostanti sono così pronunciati che possono spesso trasformarsi in ustioni di 2 gradi nel tempo.

In termini di rischio di malattia da ustione, questo grado di danno è in un posto molto importante. Ciò è dovuto al fatto che le ustioni di questo tipo sono spesso estese e si diffondono su una grande distanza. Grandi volumi di tessuti morti e superfici delle ferite si sono formati al loro posto. Queste caratteristiche portano al fatto che tutti i prodotti di decomposizione vengono attivamente assorbiti nel flusso sanguigno, causando gravi intossicazioni.

Di conseguenza, la possibilità di infezione di tali ustioni con lo sviluppo di una condizione settica rimane elevata. Il restauro della pelle può richiedere diversi mesi e nella maggior parte dei casi richiede un intervento chirurgico. Tale danno è lasciato da cicatrici ruvide, che possono causare difetti estetici.

Le manifestazioni cliniche determinano la separazione dell'ustione 3 gradi in due sottospecie:

Grado 3a - affezione del derma, compreso lo strato papillare. Solo le parti più profonde di esso, in cui sono poste le appendici cutanee (follicoli piliferi e ghiandole sebacee), rimangono intatte. Questo fatto determina la possibilità di auto-guarigione delle ustioni su piccola area a causa della granulazione e dell'epitelizzazione regionale dalle aree sane circostanti;

Grado 3b: danno a tutti gli elementi della pelle, incluse le appendici. Ciò rende impossibile il suo recupero indipendente, dal momento che il tessuto adiposo sottocutaneo sottostante non possiede tale capacità.

Le ustioni 1 e 2, così come i 3a gradi sono indicati come superficiali, a causa della capacità di auto-guarigione. Determinare il grado di ustione non è così difficile se sai cosa cercare.

I criteri che caratterizzano una bruciatura di 3 gradi possono essere distinti come segue:

Con le ustioni si formano delle bolle di varie dimensioni, piene di liquido insanguinato sullo sfondo di tessuti circostanti arrossati;

Difetti delle ferite con abbondante secrezione sierosa emorragica (muco-sanguinante), il contatto con il quale non causa dolore;

Per ustioni di grado 3b, è caratteristica la formazione di vescicole insanguinate a parete spessa o croste spesse dalla pelle morta;

Grave gonfiore e iperemia della pelle circostante;

Manifestazioni comuni sotto forma di intossicazione e disidratazione (tachicardia, respiro rapido, calo della pressione sanguigna, aumento della temperatura corporea).

Con tali ustioni, è molto importante ricoverare le vittime in un ospedale specializzato dove verranno eseguiti trattamenti chirurgici precoci e una appropriata correzione medica, che impedirà lo sviluppo di malattie da ustione. È molto difficile ritirare i pazienti da quest'ultimo stato. Pertanto, con questo grado di ustioni, i combustologi moderni raccomandano un trattamento chirurgico precoce con plastiche a stadio singolo o step by step di ferite da ustione.

Bruciatura a 4 gradi

Questo tipo di ustione è il più grave, indipendentemente dall'area di danno. Se si diffonde all'interno dello stesso segmento, può causare la morte del paziente o la perdita di un arto. Come mostra la pratica mondiale, le ustioni di 4 gradi di una natura locale sono ottenute principalmente da una fiamma o da un oggetto caldo, essendo in uno stato di intossicazione alcolica o narcotica. Tali ustioni sono possibili da composti chimici di natura acida o alcalina. Lesioni elettriche agli arti spesso sono un tipo di ustioni della mano e dell'avambraccio di 4 gradi, manifestate dalla completa carbonizzazione delle dita.

In termini di morfologia, questo tipo di danno è profondo. Tutti gli strati cutanei e i tessuti sottostanti possono essere distrutti: base grassa sottocutanea, muscoli, legamenti e tendini, formazioni ossee, vasi e nervi. Forse la diffusione circolare di questi cambiamenti attorno all'arto interessato, che porta alla formazione di una densa crosta di tessuto necrotico e provoca la compressione degli elementi immagazzinati e la violazione di un'adeguata fornitura di sangue.

In termini di manifestazioni cliniche, queste ustioni non possono essere confuse con nulla. Sul sito del tessuto distrutto, viene determinata una crosta nera o marrone spessa e con pareti spesse. La condizione generale dei pazienti è disturbata fino a shock e coma cerebrale. Se l'area di masterizzazione è grande, allora c'è poco tempo per salvare la vita. Il danno circolare è particolarmente pericoloso. Una crosta densa che forma la carcassa, con un progressivo aumento dell'edema tissutale, diventa una barriera al loro stiramento, che porta alla loro compressione e alla perdita di possibilità di salvezza. La più urgente è la compressione del torace, che porta a una violazione delle funzioni vitali e alla rapida morte delle vittime in caso di mancata fornitura di cure specialistiche.

In termini di sviluppo di una malattia da ustione, quindi con ustioni di 4 gradi della sua manifestazione può essere rintracciato dalle prime ore dopo il loro ricevimento. Se tali ustioni sono limitate a piccole aree, la prognosi per il completo recupero è favorevole. Questo processo può richiedere diversi mesi. In caso di gravi ustioni, se i feriti sopravvivono, il recupero dura per mesi o addirittura anni, dal momento che richiede numerosi interventi di chirurgia plastica per sostituire i difetti formati.

La cosa più importante da ricordare è che non dovresti prima cercare una risposta alla domanda sul grado di ustione ricevuta. È necessario organizzare in modo rapido ed efficiente la fornitura di misure urgenti e il trasporto del paziente a un istituto medico, dal quale spesso dipende non solo l'entità della lesione, ma anche la vita di una persona. Tutto il resto dovrebbe essere affidato a specialisti in questo business che conoscono le sottigliezze di un problema complesso.

Come aiutare la vittima?

In condizioni di vita

La prima cosa di cui hai bisogno per rinfrescare la pelle. Per fare questo, è sufficiente abbassare l'area bruciata del corpo in acqua fredda per 10-15 minuti. Durante questo periodo, il dolore scomparirà e il rossore diminuirà. Basta non usare il ghiaccio! Hai solo bisogno di acqua fresca.

Dopo questo, è necessario trattare la pelle con un agente speciale.

Vengono inoltre utilizzati i seguenti rimedi:

Pantenolo (o qualsiasi agente che contiene pantenolo). Il farmaco ha un effetto anti-infiammatorio, migliora la rigenerazione dei tessuti, viene rapidamente assorbito (assorbito) dalla pelle.

Questi strumenti possono ridurre significativamente la forza di combustione, accelerare la rigenerazione della pelle e guarire rapidamente la bruciatura stessa. Se questi fondi non sono a casa, la zona bruciata del corpo può essere imbrattata con proteine ​​grezze di uova, succo di aloe. Oppure puoi fare un impacco da patate crude o zucche. Non si dovrebbe applicare un metodo così popolare come olio e crema grassa. Questo metodo rimuove davvero il dolore primario, ma in seguito peggiora solo.

Si consiglia di utilizzare i rimedi domestici come misura temporanea e il trattamento deve essere effettuato con unguenti speciali sopra elencati.

** Istruzioni per uso medico "Panthenolsprey" Reg. sp. P № 012187/01 del 22/08/2011

Autore dell'articolo: Volkov Dmitry Sergeevich | a. m. n. chirurgo, flebologo

Istruzione: Università statale di medicina e odontoiatria di Mosca (1996). Nel 2003, ha ricevuto un diploma da un centro medico educativo e scientifico per la gestione degli affari del Presidente della Federazione Russa.

Classificazione brucia: brucia 1, 2, 3, 4 gradi

La pelle è una barriera naturale tra il corpo e l'ambiente. Le ustioni sono la causa principale e più grave di danni all'epidermide e agli strati sottostanti. Quando una persona entra in contatto con liquidi caldi, vapore o oggetti caldi, si verifica la morte istantanea delle cellule della pelle. Più grande è l'area interessata, più grave è la condizione della vittima. Ci sono 4 gradi di ustioni che hanno le loro manifestazioni cliniche. La classificazione viene utilizzata per determinare la tattica del trattamento del paziente, la questione del ricovero in ospedale. L'articolo presenta i principali tipi e gradi di ustioni, i principi del pronto soccorso, i metodi di riabilitazione, la prognosi.

Struttura della pelle

La conoscenza dell'anatomia della pelle facilita la determinazione del grado di ustione. Se gli strati superficiali sono danneggiati, il trattamento viene eseguito a casa, se il derma è coinvolto, viene indicato l'ospedalizzazione.

Le caratteristiche della struttura della pelle sono presentate di seguito.

  1. L'epidermide è lo strato superficiale della pelle, è costituito da cellule che si dividono costantemente. Durante il giorno, i cerotti induriti si spengono e vengono sostituiti con quelli nuovi. Questo processo avviene a livello cellulare, perché invisibile all'occhio umano. Sui palmi e sulle piante dell'epidermide ruvidi e densi, sulle palpebre, sui genitali - più sottili e teneri. In caso di ustioni di 1 ° grado, solo lo strato superficiale della pelle è danneggiato, la condizione umana non viene significativamente disturbata, la prognosi è favorevole.
  2. Il derma (o la pelle stessa) consiste nello strato reticolare e papillare, che si trova sotto l'epidermide. Nello spessore del derma ci sono il sangue e le fibre nervose, i follicoli piliferi, il collagene e le fibre elastiche. Un'ustione di grado 2 è caratterizzata da danni all'epidermide e alla parte superficiale dello strato papillare. Se l'intero derma è coinvolto nel processo, questo indica un'ustione di 3 ° grado.
  3. Il tessuto grasso sottocutaneo svolge una funzione nutriente, cumulativa e protettiva. Questo strato è rappresentato da cellule adipose e elementi del tessuto connettivo. Il grado più grave di ustione è caratterizzato da danni non solo al tessuto sottocutaneo, ma anche a muscoli, legamenti e ossa.

I principali tipi di ustioni

Non solo la temperatura elevata porta alla formazione di ustioni sulla pelle. Alcune sostanze chimiche, l'ultravioletto, la corrente causano anche la morte cellulare. Il trattamento è significativamente diverso a seconda del fattore dannoso, perché prima di tutto è necessario determinare la causa dell'ustione e solo allora fornire il primo soccorso.

  1. Il danno termico si verifica a causa di contatto con un fuoco aperto, vapore, oggetti caldi, apparecchi elettrici, liquido caldo.
  2. Le ustioni chimiche sono causate da acidi e alcali in alte concentrazioni. A contatto con la pelle o la membrana mucosa, si verifica la morte cellulare, si forma una superficie della ferita.
  3. Con un'ustione elettrica si osserva un danno tissutale da parte di un campo elettromagnetico. La causa di questo danno è elettrocuzione o fulmine.
  4. L'esposizione prolungata al sole può causare ustioni da radiazioni.

Severità delle ustioni

Come determinare quando le ustioni devono andare in ospedale e quando c'è abbastanza trattamento a casa? Non è sempre possibile valutare adeguatamente la condizione di una persona, perché se c'è un danno agli strati profondi, il dolore può essere assente. Per aiutare il paziente a capire il primo soccorso e la necessità di chiamare un medico, una classificazione delle ustioni viene applicata gradualmente. A seconda della profondità del danno, si distinguono i seguenti tipi di ustioni:

  1. Bruci 1 grado è caratterizzato da arrossamento della pelle, leggero gonfiore. Di regola, solo l'epidermide è danneggiata, le vesciche sono assenti. Il dolore bruciore si osserva nel sito di ustioni e il disagio diminuisce a contatto con l'acqua fredda. La prognosi è favorevole, per 2-3 giorni l'epidermide inizia a staccarsi, la pelle viene ripristinata. Le cicatrici non rimangono.
  2. Con una bruciatura di 2 gradi, le cellule dell'epidermide e lo strato superficiale del derma periscono. Qualche volta dopo il contatto con liquidi o vapori caldi, si formano delle vescicole sulla pelle, vengono riempiti con un liquido trasparente. Il paziente è preoccupato per il dolore grave, la debolezza. La tattica del trattamento in questo caso dipende dall'area del danno. Se le bolle si formano su una piccola area di pelle, che corrisponde alle dimensioni di 1-2 palmi, non è richiesto il ricovero. Se grandi aree del corpo sono danneggiate (petto, cosce, addome) o vesciche raggiungono dimensioni enormi, dovresti andare all'ospedale.
  3. Un'ustione di grado 3 è caratterizzata dalla comparsa di bolle dense con fluido sanguinante. Di regola, grandi aree di pelle sono danneggiate. La superficie della ferita è rossa, indolore quando viene toccata. Una caratteristica delle ustioni a 3 gradi è che i sintomi generali di intossicazione prevalgono nei sintomi, le manifestazioni locali si ritirano sullo sfondo. Poiché l'area del danno è grande, i prodotti di decadimento vengono assorbiti nel sangue. All'esame, il paziente è pallido, c'è sudore freddo, palpitazioni, mancanza di respiro, bassa pressione.
  4. Le ustioni a 4 gradi sono le più gravi. Il processo coinvolge la pelle, i muscoli, le ossa, i legamenti. La superficie della ferita è di colore nero, al posto della pelle si forma una crosta. Il paziente è in uno stato di shock, spesso inconscio. Il trattamento in questi casi richiede molto tempo, spesso richiede innesti cutanei. Dopo il recupero rimangono cicatrici ruvide, che sono difficili da correggere.

Fai attenzione! Questa classificazione è utilizzata in tutto il mondo, ti consente di valutare le condizioni di una persona in pochi minuti.

Ricordate! Per ustioni di grado 1 e grado 2 (se l'area della lesione non supera le dimensioni del palmo), il trattamento è possibile a casa. Brucia 2 gradi (con danni significativi alla pelle), 3 e 4 gradi sono trattati in un ospedale. Quanto prima una persona viene ricoverata, maggiori sono le possibilità di recupero.

Ustioni di 1 grado

In caso di contatto a breve termine con un oggetto caldo, liquido bollente o vapore, solo lo strato superficiale della pelle, l'epidermide, è danneggiato. L'espansione dei vasi sanguigni si verifica, in conseguenza del quale il luogo della bruciatura diventa rosso. Quasi immediatamente, si verifica un dolore acuto bruciante, che aumenta con il tatto.

In caso di ustioni di grado 1, interrompere immediatamente l'effetto del fattore dannoso, quindi lavare la pelle con acqua fredda per 15-20 minuti. Ciò contribuirà a ridurre la temperatura nel sito della bruciatura, a interrompere ulteriormente la morte del tessuto. Viene quindi applicata una medicazione sterile per prevenire l'infezione della ferita.

Assistere con ustioni di 1 grado è necessario immediatamente dopo il contatto con un oggetto caldo, questo accelera la guarigione della pelle. Poiché il danno superficiale non interrompe il flusso sanguigno, tutti i sintomi scompaiono entro 4-5 giorni, l'epidermide viene ripristinata, cicatrici o cicatrici non rimangono.

Fai attenzione! È necessario l'aiuto del medico se le ustioni si trovano sul viso (vicino agli occhi, alle orecchie, al naso o alle mucose della bocca).

Brucia 2 gradi

In caso di ustioni di 2 ° grado, le cellule dell'epidermide e dello strato superficiale del derma periscono, i vasi sanguigni e le terminazioni nervose non sono danneggiati. Perché la previsione è relativamente favorevole. Dopo il contatto con un oggetto caldo, l'epidermide muore, la parte liquida del sangue (plasma) entra nello spazio interstiziale, formando bolle.

Il paziente lamenta bruciore, arrossamento della pelle, comparsa di bolle con un liquido trasparente all'interno. La condizione generale è raramente interrotta.

Il primo soccorso per ustioni 2 gradi è il seguente: è necessario sostituire l'area danneggiata sotto acqua corrente fredda per 15 minuti, quindi lasciare asciugare la pelle, applicare un unguento contro le ustioni, coprire la superficie con un tovagliolo sterile. Il periodo di recupero della pelle in media dura 2 settimane.

Fai attenzione! È severamente vietato perforare le bolle! Questo porta alla formazione di una superficie della ferita, che aumenta la possibilità di infezione.

Se l'area interessata è grande, è necessario andare all'ospedale. Il trattamento di ustioni di 2 gradi in questo caso sarà trattato da medici in un ospedale.

Ustioni di 3 gradi

Con questo tipo di danno, tutti i tessuti dell'epidermide e del derma periscono fino al tessuto sottocutaneo. Al posto dell'ustione, il flusso sanguigno è disturbato, il che aggrava la situazione. Di norma, è possibile giudicare il grado di danno un giorno dopo l'incidente, quando il confine tra tessuti vivi e morti è chiaramente visibile.

Esistono due sottotipi di ustioni di 3 gradi.

  1. Il grado 3-A è caratterizzato da danni al derma papillare, tessuti profondi, ghiandole sebacee e follicoli piliferi rimangono intatti.
  2. Il grado 3-B è stabilito con la sconfitta di tutti gli strati della pelle, l'auto-recupero in questo caso è impossibile.

In caso di ustioni a 3 gradi, si formano vesciche di varie dimensioni sul sito della lesione, piene di sangue insanguinato o di sangue sieroso, e la cute intorno alle vesciche è gonfia, iperemica. Spesso formate superfici delle ferite, coperte da una fitta crosta marrone o nera. La condizione generale è anche disturbata: si osservano palpitazioni, perdita di carico, pallore della pelle, febbre.

Fai attenzione! A volte è difficile classificare 2 e 3 gradi di ustioni, perché in entrambi i casi si formano delle bolle. Il segno distintivo di una bruciatura di 2 gradi - un forte dolore nel luogo della ferita. Al grado 3, la pelle è insensibile a causa della morte delle fibre nervose.

Il trattamento delle ustioni di grado 3 viene effettuato esclusivamente in ospedale. Prima che arrivi l'ambulanza, la ferita deve essere coperta con un tovagliolo sterile; l'anestetico deve essere somministrato alla persona per evitare lo shock da dolore. Si consiglia inoltre di utilizzare molti liquidi: acqua, tè, succhi.

Ustioni di 4 gradi

La bruciatura di grado 4 si riferisce a danni profondi. Secondo le statistiche, questo tipo di lesione si verifica più spesso in uno stato di intossicazione alcolica o narcotica. Sotto l'azione delle alte temperature si verifica la morte di tutti gli strati della pelle, dei muscoli, dei legamenti, delle ossa. L'arto sembra carbonizzato, al posto della pelle c'è una crosta nera. Il paziente è solitamente incosciente o in coma. Le previsioni per questo tipo di danno sono estremamente sfavorevoli. Pronto soccorso per ustioni di 4 gradi - si tratta di una chiamata di un medico. Prima dell'arrivo degli specialisti, è necessario rimuovere il fattore dannoso (spegnere l'incendio, spegnere l'apparecchio). Se la vittima è cosciente, dovrebbe essere somministrato un anestetico.

Un'ampia percentuale di pazienti non vive fino all'arrivo di un'ambulanza. Nel giro di pochi minuti, si sviluppa uno stato di shock, una persona perde conoscenza. Perché il compito principale per le ustioni 4 gradi - il più presto possibile per consegnare la vittima in ospedale.

Brucia la malattia

Bruci la malattia - una condizione pericolosa che si sviluppa con estese lesioni cutanee, spesso porta alla morte. Quando brucia 3 e 4 gradi, muore un gran numero di tessuti. I prodotti di decadimento delle cellule vengono assorbiti nel flusso sanguigno, causando intossicazione. Di conseguenza, il plasma sanguigno esce dal flusso sanguigno, si accumula nello spazio interstiziale. La quantità di sangue circolante diminuisce, portando a un calo della pressione. Col passare del tempo, la circolazione del sangue è centralizzata: il sangue scorre solo verso gli organi vitali (cervello, polmoni, cuore), la microcircolazione negli organi digestivi, la pelle, gli arti, peggiora significativamente. Molti organi soffrono di mancanza di ossigeno, l'equilibrio del sale marino nel corpo è disturbato. Tutti questi fattori portano alla morte graduale di una persona. Con il trattamento tempestivo iniziato, una malattia di ustione può finire in recupero.

Ci sono diverse fasi nello sviluppo di una malattia da ustione.

  1. Burn shock è caratterizzato da una violazione del comportamento della vittima: in primo luogo, è agitato, pignolo, non comprende appieno la gravità della condizione. Quindi l'attività viene sostituita da letargia, sonnolenza. Da parte degli organi interni si possono osservare nausea, vomito, singhiozzo, palpitazioni, diminuzione della pressione. Durante questo periodo, la quantità di urina diminuisce, fino alla sua completa assenza (anuria). Burn shock si sviluppa nei primi 3 giorni.
  2. La tossiemia acuta da ustione si verifica a causa dell'ingestione di tossine, prodotti di degradazione tissutale nel sangue. Clinicamente, questo si manifesta con disturbi della coscienza, insonnia, allucinazioni, convulsioni. Frequenza cardiaca spesso disturbata, danno epatico, ostruzione intestinale, edema polmonare. Il periodo dura da 3 a 14 giorni.
  3. Quindi ci sono due possibili scenari: il recupero o la morte. Se si interrompe la progressione della malattia da ustione, si sviluppa la setticotossemia. Quando i batteri entrano nel flusso sanguigno, si verificano complicazioni infettive che spesso portano alla morte. Con un trattamento efficace, il recupero è possibile. Il processo di recupero è lungo, richiede da sei mesi a diversi anni.

Determinazione dell'area di bruciatura

Ad oggi, per valutare le condizioni del paziente, la scelta del metodo di trattamento ottimale tiene conto non solo della profondità della bruciatura, ma anche della sua area. È possibile determinare la quantità di danno usando tabelle speciali, dove ogni regione del corpo ha una caratteristica percentuale. Questo è il metodo più accurato, ma non è privo di difetti. Ricordare un numero elevato di numeri è piuttosto difficile e il tavolo non è sempre a portata di mano. Per comodità, usa la "regola dei nove" e "regola dei palmi".

Utilizzando la "regola dei nove", è possibile determinare il grado di lesioni cutanee. Il corpo è approssimativamente diviso in sezioni uguali, la cui area è pari al 9%. Dopo aver esaminato una persona, per alcuni secondi, è possibile calcolare l'area delle ustioni. Secondo la regola, le seguenti parti del corpo si distinguono:

  • testa e collo - 9%;
  • superficie frontale del corpo - 9%;
  • superficie posteriore del corpo - 9%;
  • arti superiori - ciascuno 9%;
  • arti inferiori - ciascuno al 9%.

La "regola del palmo" viene applicata anche quando l'area della superficie del palmo della mano è pari all'1%. Questo metodo è approssimativo, il suo principale vantaggio è la determinazione rapida della dimensione della superficie di bruciatura.

Pronto soccorso

Il compito principale delle ustioni è fermare l'effetto del fattore dannoso. Prima dell'arrivo di un'ambulanza, è necessario mantenere le funzioni vitali di una persona, per prevenire lo sviluppo di uno shock doloroso, per fermare un'ulteriore distruzione dei tessuti. Il primo soccorso per ustioni di 1 grado e danni più gravi è significativamente diverso. Nel primo caso, è sufficiente lavare la pelle con acqua fredda, con ustioni significative, le azioni dovrebbero mirare ad eliminare il dolore.

Principi di base del pronto soccorso per le ustioni:

  1. Prevenire ulteriori contatti della vittima con il fuoco, il liquido bollente o il vapore.
  2. Il paziente deve essere rassicurato, messo in un posto fresco.
  3. Il grado di ustione è determinato visivamente. Se più del 15% della pelle è danneggiato, sono presenti vesciche o una crosta nera, prima di tutto è necessario chiamare un'ambulanza.
  4. Un passo importante è il raffreddamento dell'area danneggiata. Per fare questo, l'arto o l'altra parte del corpo deve essere tenuta sotto la pressione dell'acqua fredda per 10-15 minuti. Con questo metodo è possibile prevenire un'ulteriore distruzione dei tessuti.
  5. La fase successiva è l'imposizione di una medicazione sterile. A tale scopo, utilizzare una benda, una garza o un panno pulito. La superficie della ferita è un cancello di ingresso per l'infezione per entrare nel corpo, quindi è necessario prevenire il più possibile il contatto della pelle danneggiata con l'ambiente.
  6. Il primo soccorso per ustioni di grado 3 include un adeguato sollievo dal dolore. Oggi vengono utilizzate sia formulazioni iniettabili che compresse (Dexalgin, Ketanov, Diclofenac, Nimesil).
  7. In ospedale, il medico valuta le condizioni del paziente, il grado di ustioni, l'area di danno della pelle, sceglie il metodo di trattamento ottimale. Se necessario, tutti i tessuti non vitali vengono asportati, la ferita viene lavata con antisettici. Se si sospetta un'infezione da bruciatura, vengono prescritti farmaci antibatterici. Allo stesso tempo, viene eseguita la terapia di infusione, vengono riempite le perdite di liquido, viene fornito un adeguato sollievo dal dolore.

Proibito a bruciare

Fornendo il primo soccorso per le ustioni, devi essere sicuro della correttezza delle loro azioni. Poiché alcune manipolazioni possono portare ad un peggioramento della situazione, lo sviluppo di complicanze.

In caso di ustioni, le seguenti azioni sono severamente vietate:

  1. Non è consigliabile lubrificare la superficie di combustione con olio, soluzioni alcoliche, crema ricca, panna acida. Questi prodotti formano sulla pelle una sorta di pellicola che degrada il rilascio di calore. Di conseguenza, la pelle rimane a lungo calda, si verifica un'ulteriore distruzione del tessuto.
  2. È vietato strappare vestiti feriti o altri oggetti estranei dalla ferita. Questo può causare danni alla pelle e sanguinamento.
  3. È meglio rinfrescare il luogo di una bruciatura con l'aiuto dell'acqua corrente. L'uso del ghiaccio a questo scopo non è raccomandato. Frostbite può unirsi alla bruciatura.
  4. È impossibile perforare le bolle, dopo la violazione della loro integrità, si forma una superficie dell'ulcera, che aumenta le possibilità di infezione.

L'atteggiamento degli specialisti nell'uso di creme e unguenti nella fase di primo soccorso è ambiguo. Tutto dipende dal grado di danno. In caso di ustioni di 1-2 gradi, è consentita l'applicazione di gel curativi o spray (Bagnino, Pantenolo, Bepanten). Se si formano grandi bolle sulla pelle, non è consigliabile strofinare l'unguento, può danneggiare l'integrità delle vesciche. Inoltre, in caso di ustioni profonde con formazione di una crosta, non è consigliabile applicare il gel su aree non vitali, perché in futuro il medico asporterà il tessuto bruciato. Oggi, con lesioni estese e profonde, si consiglia di applicare una benda sterile e attendere l'arrivo dell'ambulanza.

Pronto soccorso e trattamento per ustioni di secondo grado

Dalle lezioni di scuola OBZh tutti sanno che la natura della gravità di 4 gradi di ustione.

L'ustione è chiamata danno ai tessuti molli di una persona a seguito di esposizione a temperature elevate o esposizione chimica. Ogni grado è caratterizzato dalla profondità dei tessuti interessati, da cui vengono prese misure specifiche per ripristinare la salute.

Ai medici viene data l'importanza e le cause della lesione. Ma in ogni caso, quando si verifica un'ustione, fornire il primo soccorso alla vittima, senza attendere l'arrivo dell'equipaggio dell'ambulanza.

Che cos'è un'ustione di secondo grado e per quanto tempo guarisce

A differenza del primo grado, che interessa solo l'epidermide, in questo caso si ha un danno più profondo alla pelle, dove, oltre allo strato epidermico, viene danneggiato lo strato superiore del derma e viene disturbata la microcircolazione.

Di solito, le ustioni di 2 gradi di tempo guariscono in modo relativamente rapido - fino a due settimane e il loro trattamento con una piccola area di lesione è possibile a casa.

Ciò è spiegato dalla possibile reazione del corpo alla lesione sotto forma di ustioni o shock, che sono la base per il ricovero obbligatorio. Possibile infezione nella ferita e disidratazione. Un'attenzione particolare è rivolta ai bambini e ai pazienti anziani.

cause di

A seconda di come è stata ottenuta la masterizzazione, distinguere i seguenti tipi di esso:

termico

Conseguenza della sconfitta con il fuoco, acqua bollente, vapore o toccando oggetti caldi.

chimico

Il risultato dell'esposizione all'acido dei tessuti molli e soluzioni alcaline.

elettrico

Formata nei punti di entrata / uscita di una carica elettrica.

raggio

Se esposto a radiazioni ultraviolette o radiazioni ionizzanti.

sintomatologia

  • infiammazione e arrossamento della zona interessata;
  • dolore quando viene toccato;
  • gonfiore;
  • vesciche.

Le bolle si formano all'istante o dopo poco tempo. Come risultato del distacco dello strato superiore dell'epidermide, si forma una cavità riempita con un liquido trasparente giallastro - plasma sanguigno da capillari rotti. Dopo alcuni giorni il contenuto della vescica diventa torbido.

Può essere una lacrima naturale, seguita dalla fuoriuscita di liquidi e dall'esposizione ad un'erosione bagnata di rosso vivo. A poco a poco, la ferita formatasi viene guarita e dopo due settimane assume un colore naturale della pelle.

Un po 'più tardi un sacco di piccole forme di vesciche. A questa immagine, puoi aggiungere sintomi di insolazione: nausea e febbre.

Quando l'infezione colpisce, l'area interessata diventa viola e diventa calda e si nota la fuoriuscita di pus.

diagnostica

Le ustioni di 2 gradi sono diagnosticate mediante ispezione visiva. Il carburologo determina l'area delle lesioni cutanee, il grado di gonfiore e il livello di dolore. La presenza di infezione è controllata.

In caso di ustioni delle mucose delle vie respiratorie, viene effettuata una radiografia. Per aree estese, può essere prescritto un esame completo del sangue e delle urine.

Dopo aver valutato le condizioni del paziente, viene formulata una conclusione e viene prescritto un trattamento appropriato e la profilassi delle complicanze.

Pronto soccorso

Prima di tutto, è necessario eliminare il contatto con la causa della formazione di ustioni e chiamare un'ambulanza, dopodiché vengono eseguite le seguenti azioni:

  • È necessario raffreddare rapidamente la superficie bruciata con acqua fredda corrente (15-17 ° С). Il fatto è che dopo aver ricevuto una bruciatura, la pelle continua a riscaldarsi e collassare per qualche tempo, causando così forti dolori. L'acqua fredda fermerà questo processo, riducendo così la profondità delle lesioni cutanee. La costrizione dei vasi sanguigni e una diminuzione della sensibilità delle terminazioni nervose producono un effetto anestetico. Si raccomanda di trattare la ferita con il raffreddore da 20 a 60 minuti - fino a quando si verifica intorpidimento della pelle. La pressione dell'acqua dovrebbe essere bassa per evitare ulteriori dolori.
  • In un'ustione chimica, la sostanza chimica viene prima rimossa con un panno asciutto sterile, dopo di che i resti della sostanza vengono lavati via con acqua fredda corrente per 20-30 minuti.
  • Dopo aver lavato la superficie infiammata, deve essere applicata una benda di garza sterile.
  • Per alleviare il dolore ha permesso l'uso di qualsiasi farmaco antidolorifico. Sollievo dal dolore efficace per iniezione.
  • In assenza di vomito, la vittima viene innaffiata con acqua leggermente salata per prevenire la disidratazione.

Cosa non fare quando si fornisce il primo soccorso:

  • strappare il tessuto attaccato alle bruciature;
  • applicare ghiaccio e cotone a fuoco;
  • utilizzare nastro adesivo o bendare la ferita strettamente;
  • trattare la pelle danneggiata con antisettici coloranti - iodio, verde brillante, nonché panna acida e burro;
  • te bolle aperte.

Se l'area della lesione cutanea è piccola e le vescicole risultanti sono anche di piccole dimensioni, è consentito trattare la bruciatura a casa.

Processo di recupero post-masterizzazione

In caso di ustioni di secondo grado, il processo di recupero richiede 12-15 giorni.

È importante durante questo periodo curare adeguatamente la ferita, evitando l'impatto di eventi traumatici e infezioni. I preparati di azione locale devono essere selezionati correttamente per accelerare la rigenerazione cellulare.

In caso di infezione della ferita, il tempo di recupero può essere molto più lungo.

Ci sono tre fasi di guarigione delle ferite ottenute con 2 gradi di bruciatura:

Necrotico purulento

È auspicabile che questa procedura sia eseguita da un medico. Se ciò non è possibile, l'apertura del blister viene eseguita in modo indipendente, in conformità con le regole della disinfezione. Per questo, la superficie bruciata viene trattata con un antisettico, una puntura viene eseguita con un ago sterile. Un tovagliolo pulito rimuove delicatamente il pus fuoriuscito e la ferita viene trattata con unguento anti-brucia o antibatterico.

Dopo questo, viene applicata una medicazione sterile.

granulazione

L'infiammazione e le vesciche scompaiono. La medicazione non è più necessaria, inoltre, il contatto della ferita con vestiti e altre superfici che possono strofinare è limitato.

La superficie delle ustioni viene regolarmente trattata con unguenti per la guarigione della ferita, per prevenire la sua essiccazione e, di conseguenza, la formazione di crepe. È importante eliminare il rischio di reinfezione della ferita.

cuticularization

Gli unguenti rigeneranti sono ancora usati per accelerare questo processo.

Quando si prende cura di una ferita da ustione, il punto chiave è la protezione contro l'infezione rispettando le regole degli antisettici.

Non è raccomandato bagnare la ferita con acqua. Le bende cambiano mentre si bagnano con la procedura di trattamento della superficie lesa. Ad ogni cambio di medicazione viene valutata la condizione della pelle e si conclude per un'ulteriore terapia.

Trattamento farmacologico

Il trattamento scelto correttamente accelera il processo di guarigione della ferita. A tal fine, un certo numero di farmaci o dei loro analoghi, sia generali che locali.

Farmaci anti-infiammatori

antisettici

Unguenti contenenti Pantenolo

spruzzare

Rimedi omeopatici

antistaminici

Va notato che alcuni antistaminici causano sonnolenza.

analgesici

Le iniezioni con antidolorifici sono efficaci.

vitamine

Nel processo di trattamento della vittima, è importante osservare l'equilibrio di bere acqua per una rimozione più rapida delle tossine dal corpo. Si raccomanda di includere alimenti ricchi di proteine ​​e carboidrati nella dieta per compensare la perdita di energia che accompagna le ustioni.

Cosa fare con le bolle?

Le manipolazioni con loro dovrebbero essere estremamente attente e dipendere, prima di tutto, dalle loro dimensioni.

  • Se le vesciche sono piccole, quindi con la cura adeguata dell'ustione, gradualmente scompaiono da sole.
  • Quando le bolle si gonfiano, è necessario un piercing con il contenuto e il suo guscio rimosso. In questo caso, è auspicabile l'aiuto di un medico che esegue la procedura necessaria nel rispetto di tutte le regole.
  • Con sforzo naturale, è prima necessario trattare la superficie di ustione dalla contaminazione con un antisettico, per esempio il perossido di idrogeno al 3%. Quindi con l'aiuto di affilate forbici sterili, tagliare il guscio a bolle e applicare un unguento antibatterico.

Le azioni in infiammazione

La presenza del processo infiammatorio suggerisce che batteri e virus dannosi entrino nel corpo. Caratterizzato da febbre, brividi, debolezza. Di conseguenza, il processo di recupero viene ritardato e nel sito della masterizzazione può formarsi una cicatrice. In tali casi, non è possibile ritardare la visita dal medico, altrimenti addirittura fatale

Di norma, gli antibiotici sistemici sotto forma di iniezioni o pillole sono principalmente prescritti per l'infiammazione. Gli unguenti idratanti sono sostituiti con antisettici e unguenti con azione antibatterica.

In assenza di placca purulenta nella fase di recupero, la ferita viene trattata con aerosol, formando un film protettivo sulla superficie che impedisce la penetrazione di microbi dannosi.

In ogni caso, il regime di trattamento e la selezione dei farmaci vengono effettuati tenendo conto delle caratteristiche individuali dell'organismo.

Bruciatura

I principi di trattamento delle ustioni nei bambini sono gli stessi degli adulti con la sola differenza che i dosaggi dei farmaci prescritti sono determinati in base all'età e al peso del paziente e le procedure di trattamento sono spesso eseguite sotto l'influenza di analgesici. Inoltre, la fisioterapia può anche essere prescritta per accelerare il processo di recupero.

L'ustione è un tipo di ferita che richiede molta attenzione e un'attenta manipolazione. Qualsiasi iniziativa in questa materia è inaccettabile. Il tempestivo ricorso a uno specialista non solo contribuisce al rapido recupero della salute, ma aiuta anche ad evitare il rischio di complicazioni che sono piene di conseguenze negative.