Trattamento di un'eruzione allergica nei bambini

Circa due terzi dei bambini al di sotto di un anno e circa il 30% dei bambini di età superiore a un anno soffrono di allergie. La reazione inadeguata del corpo all'allergene nei bambini è più spesso manifestata sotto forma di eruzione cutanea. Come trattare l'eruzione allergica nei bambini, imparerai leggendo questo articolo.

La tendenza alle allergie è spesso ereditata. Questo fatto non causa dubbi tra i medici. Tuttavia, i meccanismi di sviluppo di una reazione allergica non sono ancora del tutto chiari, perché la madre o il padre non hanno sempre allergie in un bambino allergico.

L'essenza dei processi in atto è abbastanza semplice. Una certa proteina antigenica che non può essere assorbita entra nel corpo del bambino. L'immunità del bambino "ricorda" le proteine ​​estranee e, quando viene ripetuta, dà una risposta immunitaria sotto forma di rinite allergica, tosse. L'eruzione cutanea è anche una risposta immunitaria a un antigene proteico.

La medicina conosce centinaia di tali proteine. Quelli che si verificano più spesso causano i tipi di eruzioni cutanee allergiche nei bambini:

  • eruzioni cutanee nelle allergie alimentari (per determinati prodotti);
  • allergia alle droghe (farmaci) (per specifici tipi di farmaci, alcune sostanze e loro composti);
  • eruzione cutanea con allergie stagionali (polline, fioritura);
  • eruzioni cutanee in risposta a punture di insetti;
  • allergie da contatto (prodotti chimici domestici, cosmetici);
  • eruzione cutanea per allergie domestiche (polvere domestica, cuscini di piume, peli di animali domestici).

Un rash allergico può manifestarsi in risposta alla penetrazione di un allergene a qualsiasi età, nei bambini di qualsiasi genere, razza e condizioni di salute. Le manifestazioni di eruzioni cutanee non dipendono dal clima in cui vive il bambino, per lui è stata fornita un'assistenza sufficiente o insufficiente. Un'eruzione allergica è solo una manifestazione esteriore di un tempestoso processo interiore.

L'eruzione più comune si verifica nelle seguenti forme:

  • orticaria;
  • diatesi essudativa;
  • eczema allergico;
  • dermatite atopica;
  • dermatite da contatto

cause di

Un allergene è quasi sempre una struttura molecolare di origine proteica. Non tutti gli allergeni causano una risposta immunitaria quando un organismo entra nel corpo. Alcuni sono in grado di legarsi alle proteine ​​che si trovano in tutti i tessuti umani. Di solito questi sono elementi che sono inclusi nella composizione di farmaci o sostanze chimiche.

Dopo il primo ingresso nel corpo del bambino, l'allergene provoca sensibilizzazione, con esso aumenta la sensibilità e la suscettibilità dei recettori dell'istamina e la sensibilità aumenta a un allergene specifico. I contatti successivi con questo allergene sono accompagnati da una cascata di processi immunitari con la formazione di eruzioni cutanee.

Il meccanismo non immune è associato al rilascio di istamine, che, se esposte alle cellule immunitarie, causano gonfiore degli strati cutanei, capillari dilatati (la causa del rossore), vesciche.

Il numero di bambini che soffrono di allergie cutanee aumenta di anno in anno. I medici ritengono che i motivi principali risiedano nel deterioramento dell'ambiente, mangiando cibi geneticamente modificati. Inoltre, i medici dicono che i bambini a rischio sono più suscettibili alle eruzioni allergiche.

Include:

  • Bambini nati in gravidanza accompagnati da patologie (preeclampsia, acqua bassa o alta idratazione, portatori di gemelli o terzine, minaccia di aborto, grave tossicosi all'inizio e alla fine del periodo di gestazione).
  • I bambini che in tenera età (fino a un anno) hanno avuto infezioni virali in forma grave.
  • Bambini che, per coincidenza, dalla nascita o dall'età fino a 3 mesi vengono trasferiti in miscele artificiali.
  • I bambini che mancano di vitamine importanti, così come mangiare insufficientemente o in modo incompleto.
  • Bambini che hanno dovuto prendere medicine per molto tempo.

sintomi

I sintomi di diversi tipi di rash allergico presentano differenze significative. Ad esempio, le allergie da contatto non sono mai comuni. Gli elementi dell'eruzione cutanea (più spesso i blister) si trovano sulla parte del corpo che ha avuto contatto con l'allergene (chimico). Le vesciche sono accompagnate da prurito.

Nelle allergie alimentari, un'eruzione si sviluppa solitamente come dermatite atopica. È localizzato sul corpo, sul viso, sul collo, a volte - sul cuoio capelluto, sulla parte posteriore della testa. L'eruzione non ha un contorno chiaro, i frammenti possono essere dispersi lontano l'uno dall'altro - in tutto il corpo.

L'orticaria è una macchia rossastra di varia intensità di colore sulla pelle. Quando li premi con il dito, puoi vedere i punti biancastri. L'alveare è leggermente gonfio, ricorda visivamente le ustioni di ortica. Orticaria gigante (la forma più grave di tale allergia) è accompagnata da gonfiore della laringe, collo, angioedema. L'orticaria si presenta spesso con allergie ai farmaci - sul corpo, sul viso, sulle braccia e sulle gambe, sulla schiena e sull'addome.

La diatesi esudativa è più spesso visibile sulle guance, sul mento, sulle maniglie e sul collo, nonché sui padiglioni auricolari e nello spazio dell'orecchio. All'inizio sono bolle piene di liquido trasparente, che causano un giudizio forte. Il bambino si preoccupa, pettina la pelle o la strofina sul letto, di conseguenza, le bolle scoppiano facilmente, lasciandosi dietro le croste rosse. Se si sviluppa eczema, queste croste diventano mollicce, pruriginose e complicate dall'infezione aderente, che diventa evidente dalla presenza di pustole.

L'eruzione allergica può essere completamente incolore, manifestata come "pelle d'oca". Di solito non è accompagnato da prurito, non ha forma grave. Ciò accade se il processo di infiammazione si arresta sulla lesione del derma papillare.

Come distinguere le allergie dalle infezioni?

I genitori che hanno trovato una strana eruzione cutanea sulla pelle di un bambino, prima di tutto vogliono sapere qual è il problema - una reazione allergica o malattie infettive che si verificano anche con manifestazioni cutanee. Solo un dottore chiamato può rispondere a questa domanda con un alto grado di sicurezza. La diagnostica di laboratorio è in grado di confermare o confutare la sua conclusione. Tuttavia, i genitori attenti sono anche in grado di cogliere la differenza tra infezioni e allergie. In realtà - non è così difficile.

Con le allergie non c'è la febbre. Con infezioni, febbre e febbre sono più spesso i "satelliti" obbligatori della fase iniziale della malattia. Un rash infettivo di solito ha un contorno chiaro - papule, vescicole, pustole e altri elementi dell'eruzione hanno determinati bordi, forme. Quando l'eruzione allergica forma vesciche e vesciche sono piuttosto sfocate.

Gonfiore del viso e delle labbra, l'aspetto di gonfiore con allergie è spesso, ma con infezioni tali sintomi non sono generalmente osservati. In caso di allergie, il rash prude e prude, e nelle infezioni questo non sempre accade.

Debolezza, intossicazione e dolori muscolari con malattie infettive sono sempre, ma con allergie - quasi mai. Un naso che cola che accompagna l'infezione cambia il suo carattere - in primo luogo, un segreto liquido viene secreto dal naso, quindi si ispessisce e cambia colore. In caso di allergia, il moccio in un bambino è fluido in ogni momento, la natura della rinite non cambia nel tempo.

Eruzione allergica incline alla fusione, gonfiore della pelle, di solito infettiva non si gonfia, e tutti i suoi elementi sono chiaramente visibili. Il primo di solito si manifesta con macchie e bolle, il secondo con vescicole, pustole, papule.

Pronto soccorso

Trattare le allergie dovrebbero allergisti e pediatri. Ma dare al bambino il primo soccorso a casa dovrebbe essere in grado di tutti i genitori, dato che le allergie cutanee possono accadere improvvisamente - in qualsiasi momento e con qualsiasi bambino.

Quando compare un'eruzione, prima di tutto è necessario esaminare attentamente la pelle del bambino, per notare le caratteristiche e i luoghi di dislocazione delle macchie. È importante ricordare che il bambino ha mangiato, bevuto, preso negli ultimi 3-4 giorni.

Se vi è il sospetto di allergia alimentare, al bambino viene somministrato enterosorbimento nella dose di età ("Enterosgel"), la pelle con eruzioni cutanee viene lavata con acqua fredda senza sapone. Prima di visitare il medico, non si può dare più nulla.

Se sospetti un'allergia ai farmaci, devi interrompere l'assunzione del farmaco e portare il bambino all'appuntamento del medico. L'eccezione è quando al bambino viene somministrata una medicina per motivi di salute. Quindi non dovresti interrompere il corso. È meglio andare alla reception per uno specialista.

Per qualsiasi forma di allergia, il primo soccorso consiste nell'interrompere il contatto con l'allergene. Se non si sa quale reazione abbia avuto il bambino, è meglio proteggerlo da una vasta gamma di allergeni comuni potenzialmente pericolosi. Questo include latte vaccino intero, uova, noci, agrumi, alcuni tipi di pesce di mare, dolci, miele e altri alimenti, polvere domestica, peli di animali, cibo per pesci, tutti i profumi, cosmetici, polline delle piante e medicinali.

Se la causa delle eruzioni ai genitori è chiara, sarà più facile limitare il contatto con l'allergene.

In ogni caso, la lesione viene lavata con acqua senza sapone. Con una forte eruzione cutanea, puoi somministrare al bambino antistaminici (in una singola dose di età). Dopo aver consultato il medico, iniziano il trattamento principale.

trattamento

La base del trattamento è l'eliminazione dell'allergene. Può essere trovato dalla diagnostica moderna, che include metodi di laboratorio, nonché test allergologici. Dopo aver eliminato l'allergene, il medico decide l'uso dei farmaci. Tutto dipenderà dal grado di lesioni cutanee e dai sintomi generali.

Nelle forme più lievi di eruzione cutanea, l'aiuto si traduce in un effetto sedativo - tintura di motherwort, decotto di valeriana, decotto di melissa. L'ingestione di tali farmaci permetterà al bambino di soffrire meno di prurito, e anche di migliorare il sonno del bambino.

Gli antistaminici eliminano la causa interna dell'istamina priva di eruzioni cutanee. Nella pratica pediatrica, Erius, Loratadin, Tsetrin, Zyrtec, Diazolin, Suprastin, Claritin, Fenistil (gocce) sono ampiamente utilizzati.

I sorbenti aiutano a eliminare le tossine generate da allergeni, come Polysorb e Enterosgel, così come Lactofiltrum.

A livello locale, i siti di eruzione cutanea possono essere trattati con Fenistil (gel). Con una vasta eruzione cutanea pruriginosa, il medico può raccomandare farmaci ormonali con un basso contenuto di ormoni glucocorticosteroide - per esempio, unguento Triderm o unguento Advantan. Rimuoveranno il prurito e rimuoveranno gradualmente tutte le eruzioni cutanee. Nel processo allergico grave, i preparati ormonali ("Prednisolone") sono prescritti per uso interno.

Se l'eruzione cutanea è accompagnata da edema grave, il medico consiglierà sicuramente farmaci diuretici insieme a preparati di calcio, in modo che la minzione frequente non porti al "lavaggio" di questo minerale essenziale dal corpo.

I bambini con allergie dovrebbero essere lavati senza schiuma, shampoo e sapone. Nell'acqua, è possibile aggiungere una piccola quantità di decotto di camomilla o calendula. Lavare il bambino in acqua con l'aggiunta di oli essenziali è inaccettabile.

Se è necessario usare altri medicinali, è importante chiamare il medico e consultarsi sulla possibilità di assumerli durante il trattamento di un'eruzione allergica. Alcuni antibiotici (ad esempio, la tetraciclina), così come il farmaco nootropico, Pantogam spesso causano gravi allergie, il che è indesiderabile quando si tratta di un'eruzione cutanea.

Le eruzioni cutanee lubrificanti con allergie baby crema sono poco pratiche e dannose, perché sotto lo strato di crema untuosa la pelle "impregnerà", il che rallenterà il recupero. Applica anche la polvere, non ne vale la pena, perché asciuga troppo la pelle.

Oltre ai farmaci, a un bambino con allergie cutanee viene prescritta una speciale dieta ipoallergenica che esclude completamente i prodotti che possono aggravare le condizioni del bambino. Per i bambini al di sotto di un anno, il medico esegue la correzione del cibo della madre se sta allattando al seno, o sostituisce la formula del latte adattato del bambino.

Soggetto a tutte le raccomandazioni e il corso prescritto, l'eruzione cutanea passa in circa una settimana e mezzo.

Raccomandazioni generali

Per prevenire lo sviluppo di allergie cutanee per la prima volta (così come i fatti di recidiva nei bambini che hanno già subito un trattamento) aiuterà una consulenza preventiva semplice ed efficace:

  • Non è necessario dare al bambino un gran numero di medicine. Questo mina la sua immunità e provoca una lieve reazione allergica. Se è possibile ridurre la temperatura senza un tablet, è necessario utilizzarlo. Se non puoi dare lo sciroppo per la tosse, e invece fornire una bevanda calda e abbondante e massaggiare, è meglio approfittare di questa opportunità.

Meno un bambino "mangia" pillole, più forte è la sua immunità.

Eruzione allergica sul corpo di un bambino: tipi di eruzioni cutanee con foto e regimi di trattamento

Allergia - una delle malattie più comuni al mondo. Quasi ogni persona ha sofferto con questa o quella forma. Gli adulti possono prendersi cura di se stessi da soli e, per un bambino, le allergie sono stressanti. Dal nostro articolo imparerai cosa fare se tuo figlio è allergico, quali forme di eruzione allergica sono, come sbarazzarsi di loro e prevenire le loro manifestazioni in futuro.

Cause di eruzioni allergiche sul corpo nei bambini

Le reazioni cutanee causate dal contatto con una sostanza irritante sono influenzate dalla maggior parte dei bambini di età compresa tra 0 e 7 anni. Una reazione allergica può essere cibo, virale o chimico. Di norma, eruzioni cutanee sul corpo sullo sfondo del contatto con l'allergene sono accompagnate da forte prurito, gonfiore e iperemia.

Le cause più comuni di eruzioni allergiche nei bambini sono:

  • Farmaco con una composizione aggressiva. La reazione nei bambini piccoli può causare come un antibiotico sintetico e una droga naturale con ingredienti a base di erbe. Gli allergeni aggressivi sono sciroppi espettoranti.
  • L'allattamento al seno. Si manifesta un'eruzione cutanea se una madre che allatta trascura una dieta sviluppata da un medico e consuma cibo contenente allergeni. Le reazioni allergiche nei bambini possono causare cioccolato, agrumi, fast food: un elenco completo fornirà un pediatra o un dermatologo.
  • L'uso di prodotti chimici per la casa e l'uso di cosmetici con una fragranza chimica. Le allergie nei bambini possono causare detersivo in polvere, crema per la pelle, detersivo per piatti (consigliamo di leggere: che cosa non è la crema ormonale per le allergie cutanee da scegliere per i bambini?).
  • Fattori naturali Temperature improvvise, lunghe passeggiate sotto l'influenza della luce solare.
  • Allergodermatosi - piante velenose e animali che, a contatto con la pelle, lasciano bruciare.
  • Gli agenti infettivi non cellulari causano allergie virali.

Tipi di eruzioni allergiche infantili con una descrizione

Attualmente, gli esperti parlano di due tipi di allergie:

  • Acuto, che è caratterizzato da una risposta istantanea a uno stimolo. Tale allergia ha un quadro clinico pronunciato, ma le eruzioni sono soggette a un trattamento rapido: scompaiono entro pochi giorni.
  • Cronica. Come suggerisce il nome, è un processo lento della malattia. Di regola, le allergie croniche scompaiono da un anno e mezzo per conto proprio.

Esaminiamo ciascuna specie con una descrizione e una spiegazione delle cause dell'evento (le foto sono presentate di seguito).

Metodi diagnostici

La diagnosi di allergia include 3 metodi:

  1. Sintomatico (diagnosi iniziale). Il metodo è applicato a forme classiche - dermatite e orticaria. Il quadro clinico della malattia non è diverso. Di solito è sufficiente guardare l'eruzione cutanea per fare una diagnosi. Oltre all'eruzione cutanea, vengono presi in considerazione anche altri sintomi: arrossamento degli occhi, naso che cola, gonfiore, irritabilità, ecc.
  2. Prendendo un test allergico. Il metodo consente di determinare l'allergene. Tuttavia, la procedura può essere eseguita per bambini di età superiore a 3 anni.
  3. Analisi sullo stato di immunità. Non ci sono limiti di età.

L'allergia è accompagnata da sintomi simili ad alcune malattie infettive. La tabella seguente presenta le caratteristiche distintive dei sintomi di queste due categorie.

Trattamento di rash allergico, a seconda del tipo

La terapia per l'eruzione allergica nei bambini dipende dal suo tipo e dalla reazione allo stimolo. Per qualsiasi tipo di eruzione allergica, un passo importante è identificare la sostanza che lo ha causato. Il bambino dovrebbe essere escluso dal contatto con l'allergene. Il prossimo passo è seguire rigorosamente le istruzioni del medico.

Di norma, la terapia si basa sull'osservanza delle regole nutrizionali e sull'assunzione di farmaci antiallergici (antistaminici). Per il trattamento farmacologico, leggi attentamente le istruzioni per l'uso dei farmaci. Molti di loro contengono restrizioni di età. I mezzi per i bambini hanno una composizione "morbida" e piacevole al gusto.

Come affermato sopra, un'eruzione allergica è di diversi tipi, ognuno dei quali richiede un trattamento specifico. Di seguito è riportato un tavolo con i nomi dei trattamenti.

  • fisioterapia
  • mancanza di contatto con l'allergene, dieta
  • l'uso di bagni rilassanti con camomilla e salvia
  • fornendo a un piccolo paziente pace, emozioni positive
  • antistaminici (descritti sopra)
  • immunomodulatori (tintura di echinacea, integratori alimentari)
  • enterosorbenti (carbone attivo, Polysorb, Enterosgel, ecc. (maggiori dettagli nell'articolo: istruzioni per ricevere Polysorb sotto forma di polvere per bambini).)
  • assorbenti
  • sedativi
  • unguenti a effetto rinfrescante

I tipi elencati di reazioni allergiche oltre all'eruzione includono una serie di altri sintomi. Puoi anche rimuoverli con i farmaci. Prurito, arrossamento e disagio simili rimuoveranno i gel e gli unguenti con effetto anti-infiammatorio. I corticosteroidi possono trattare il comune raffreddore e gonfiore della mucosa nasale. Quando la congiuntivite aiuterà i colliri. La migliore aggiunta al trattamento sarà l'amore e la cura dei genitori.

Cosa è severamente vietato fare?

Se si trova un'eruzione sul corpo del bambino, è severamente vietato:

  • spremere ulcere e ulcere (specialmente sulle guance, sulla fronte);
  • trauma bolla (puntura, estrusione);
  • contatto della zona interessata con mani sporche, in particolare graffi dell'eruzione;
  • l'uso di farmaci che possono distorcere il quadro clinico (con coloranti e sostanze basate su di essi).

L'eruzione allergica è un sintomo grave. Molti tipi di allergie non richiedono cure mediche specifiche. Tuttavia, in alcuni casi, l'autotrattamento è dannoso per la salute e la vita del bambino. Un rash può causare una malattia infettiva, che è pericolosa non solo per il bambino, ma anche per gli altri. La soluzione migliore è consultare immediatamente un medico.

Dopo quanti giorni i bambini hanno un'eruzione allergica?

Non c'è una sola risposta a questa domanda. Quanto velocemente l'eruzione cutanea dipende da molti fattori: la correttezza del trattamento, la qualità dei farmaci assunti. Alcuni modelli esistono ancora.

In un bambino di età compresa tra un anno o un anno, la fase iniziale di allergia alimentare leggera passa entro una settimana. Per fare questo, è necessario eliminare rapidamente l'allergene dalla dieta della madre che allatta. La dermatite allergica e l'orticaria in assenza di complicanze passano anche dopo 7 giorni. Eczema e neurodermite durano fino a 2 settimane e spesso diventano cronici.

Se il recupero è positivo, l'eruzione cutanea e il prurito diminuiscono gradualmente. Se le manifestazioni della malattia sono statiche o la condizione è peggiorata, è necessario modificare la strategia. Se un allergene viene identificato in modo errato o viene prescritta una terapia inefficace, possono essere richiesti il ​​ricovero ospedaliero e ulteriori test.

Non puoi ignorare anche l'eritema piccolo e pallido. Tale negligenza può portare a trattamenti lunghi, costosi e inefficaci. Prima l'eruzione inizia a guarire, prima passerà.

prevenzione

Le seguenti misure sono indicate per prevenire il verificarsi di reazioni allergiche:

Cause e sintomi di un'eruzione allergica nei bambini

Ci sono molte persone che soffrono di allergie. Ma anche loro non possono dare una risposta accurata e dettagliata alle domande su cosa fare con le allergie e perché si verifica?

Eruzione allergica in un bambino

Le reazioni allergiche sono funzioni protettive del sistema immunitario umano. La sostanza che provoca la comparsa di allergie è chiamata un allergene.

Con il lungo contatto con un allergene, da cui si è sviluppata la sensibilità nel corpo umano, si manifestano eruzioni cutanee di una forma allergica in qualsiasi parte del corpo.

Che aspetto ha un'eruzione allergica in un bambino? Foto

Cause di un'eruzione allergica

Le cause delle reazioni allergiche sono molte:

  • I genitori sono allergeni. In questo caso, lo sviluppo di un'allergia in un bambino aumenta di 60 volte.
  • Contatto frequente con la muffa
  • Inalazione frequente di polvere domestica.
  • Varie erbe
  • Saliva e peli di animali.
  • Alcuni cibi
  • Punture di veleno e insetti.
  • L'odore di certi profumi.
  • Med.
  • Unguento o crema selezionati in modo errato.
  • Luce solare e pelle eccessiva.
  • Moroz.
  • Vari vaccini e sieri.
  • Mangiare pesce proteico.
  • Latte di mucca o di capra
  • Uova di pollo o di anatra
  • Bacche.
  • Entrando in una dieta di nuovo cibo.
  • Brucia le foglie di ortica
  • Varie polveri e risciacqui.

Sintomi e segni

I sintomi includono:

  • Prurito.
  • Eruzione causata da orticaria.
  • Eczema.
  • Rinite.
  • Lacrimazione migliorata.
  • Tumori di tessuti.
  • Vomito.
  • Crampi addominali
  • La diarrea.
  • Asma.
  • Gonfiore.
  • Acne.
  • Ulcere.
  • Crepe nel corpo.
  • Burns.
  • Congiuntivite.

Tipi di eruzioni cutanee

Al momento, ci sono due tipi di forme allergiche:

  1. Acuta. Sorge istantaneamente Non appena il bambino è entrato in contatto con l'allergene, si verifica un rapido scoppio di allergia, che provoca un'eruzione cutanea.
  2. Cronica. Questo tipo è dovuto al fatto che il processo di manifestazione si verifica in una modalità lenta e quindi non è così facile determinare il fattore che provoca l'allergia.

localizzazione

Le allergie si diffondono in diversi modi:

  • Può formarsi sul viso.
  • Piedi.
  • Mani.
  • Le pieghe della pelle.
  • Sulla testa
  • Collo.
  • Le spalle
  • Nella cavità orale
  • Chest.
  • Spesso distribuito in tutto il corpo.

Come distinguere le allergie da altre malattie?

Le allergie sono facilmente identificabili da altre malattie:

  1. Calore pungente Una caratteristica distintiva è che in questa malattia non accade mai sul viso, a differenza delle allergie.
  2. Rosolia. Si sviluppa molto più velocemente delle reazioni allergiche ed è anche accompagnato da una temperatura elevata.
  3. Varicella Le sue eruzioni scompaiono rapidamente nel tempo. Nelle allergie, sono diffuse.
  4. Scabbia, accompagnata da prurito solo di notte, con allergie, al contrario.
  5. La diatesi, non si estende mai al viso.
  6. Privare, ha contorni chiari di piaghe, con allergie vaghe.
  7. Il morbillo, accompagnato da un'alta intossicazione del corpo.

Statistiche scioccanti - hanno rilevato che oltre il 74% delle malattie della pelle - un segno di infezione da parassiti (Ascaris, Lyamblia, Toksokara). I vermi causano tremendi danni al corpo e il nostro sistema immunitario è il primo a soffrire, il che dovrebbe proteggere il corpo da varie malattie. E. Malysheva ha condiviso un segreto su come liberarsene rapidamente e pulire la loro pelle è sufficiente. Leggi di più »

Metodi diagnostici

Quando ci si rivolge a un medico, per assistenza qualificata, verranno eseguite le seguenti manipolazioni:

  • Ci sarà una piccola conversazione con la madre del bambino, in cui si chiederà se ci sono parenti con allergie in famiglia, quale dieta ha il bambino, come si manifestano le allergie durante le stagioni dell'anno.
  • Quindi fai un controllo visivo del tegumento del bambino. Valuterà la localizzazione della diffusione delle allergie.
  • Prendi esami del sangue, urina, feci.
  • Produrrà un'analisi generale dell'espettorato, per la presenza di pus, sangue e colore del muco.
  • Ascolta anche il corpo del bambino.

Dopo tutti i test e le manipolazioni, verrà effettuata una diagnosi accurata e verrà prescritto un trattamento.

Trattamento di un'eruzione allergica nei bambini

Prima di tutto, è necessario identificare lo stesso allergene e liberarsene. Luoghi in cui si trovava l'eruzione, è necessario rivestire con unguenti.

Acquista in una farmacia vitamine per l'immunità, così come le gocce antiallergiche. È necessario bagnare il bambino con cura. Per strappare, grattare e spremere l'eruzione cutanea sulla pelle è impossibile.

Trattamento farmacologico

Per il trattamento farmacologico sono prescritti i seguenti farmaci:

  • Carbone bianco per lavare il corpo del bambino.
  • Dimedrol soluzione.
  • Unguento antistaminico.
  • Unguento corticosteroide
  • Antibiotici antistaminici.

Metodi popolari

Per modo non convenzionale includono:

  1. Spremere il succo dalla radice di sedano fresco. Dare al bambino 1 - 2 cucchiai tre volte al giorno.
  2. Diluire il succo di aneto con acqua in un rapporto di 1: 2. Utilizzare quando il bambino si sente una prova forte.
  3. Insisti quattro cipolle in acqua bollente al giorno e dai da bere.
  4. Dare patate cotte nel fuoco.
  5. Versare 100 grammi di menta in 0,5 tazze di acqua bollente, dare 1 cucchiaio 3 volte al giorno.
  6. Versare 1 cucchiaio di fiori di camomilla medicinali 1 tazza di acqua bollente, lasciare per 20-30 minuti. Prendi 1 cucchiaio 2 volte al giorno.
  7. Mescolare un cucchiaino di purè di luppolo e l'erba della successione, preparare 0,75 tazze di acqua bollente, lasciare per mezz'ora. Bevi una volta prima di andare a letto.
  8. Fai una miscela di succhi da 3-5 carote, 2 mele, 1 mazzetto di prezzemolo. Bevi un bambino 2-3 volte al giorno prima dei pasti.
  9. Versare 1 cucchiaio di erbe di celidonia grande con 2 tazze di acqua bollente, lasciare per 4 ore. Bevi mezza tazza prima di andare a dormire.

Diete allergiche

Alle persone allergiche vengono prescritte diete ipoallergeniche, che dovrebbero essere completamente sostituite:

  • Latte vaccino completamente rimosso dalla dieta del bambino. Puoi sostituirlo con latte di riso.
  • Uova. Il più ipoallergenico è il tuorlo, può essere dato in piccole quantità.
  • I prodotti di grano devono essere completamente rimossi e in cambio puoi dare riso, mais, farina d'avena, semolino.
  • Il pesce è vietato per i bambini con allergie fino ad un anno. Dopo un anno, è necessario entrare nella dieta con cautela e solo mare.
  • Il miele fino a 2 anni non può essere offerto a un bambino.
  • Noci, marmellata e marmellata sostitutive di cioccolata.
  • Verdure. Invece, dare zucchine, cavolfiori, broccoli.

Misure preventive

Quando l'allergene è noto, deve essere escluso:

  • Se all'improvviso il bambino è allergico al polline, dopo ogni camminata deve sempre sciacquarsi la gola con acqua calda e tiepida.
  • La polvere dovrebbe essere pulita due volte al giorno con un panno umido.
  • Ventilare la stanza preferibilmente dopo cena, una volta al giorno.
  • Assicurarsi che il bambino non tocchi il corpo con ortiche o spine.
  • Il corpo del bambino deve essere sempre pulito e asciutto con un asciugamano morbido cancellato.
  • Scegli solo saponi ipoallergenici, shampoo, detergenti e risciacqui.

Ogni bambino deve prestare particolare attenzione, cura e amore. Per i bambini con allergie questa preoccupazione dovrebbe essere raddoppiata. Come con la cura impropria e il trattamento passivo di allergie, può verificarsi l'asma, che può causare la morte del bambino!

Un medico praticante è un cosmetologo, un dermatologo, un venereologo, uno specialista di malattie infettive, un tricologo. Esperienza 9 anni. Medico della categoria più alta e specialista del settore skindiary. ru. Aiuta le persone con malattie della pelle, problemi con unghie e capelli di diversa eziologia e genesi.

Che aspetto ha un'eruzione allergica? Eruzione cutanea in un bambino

L'allergia si manifesta in diversi modi: dal comune raffreddore, starnuti e lacrimazione allo shock anafilattico, che conduce alla morte. Un'eruzione cutanea di natura allergica nei bambini è abbastanza comune, si verifica come reazione agli stimoli. Le eruzioni cutanee possono comparire nei bambini di tutte le età. Le differenze si trovano solo nelle ragioni che hanno causato una protesta così brillante dell'organismo. Come non confondere un'eruzione cutanea allergica con un'altra malattia? Cosa fare?

Perché si verificano allergie?

I sintomi allergici, manifestati sotto forma di una reazione cutanea, si verificano in quasi tutti i bambini affetti da questo disturbo. I seguenti fattori possono provocare un attacco:

  • Latte materno di bassa qualità Per questo motivo, i bambini allattati al seno soffrono. Il vino è completamente sulla madre, perché si nutre di prodotti che causano allergie nel bambino. L'elenco dei vietati: latte grasso, miele, cioccolato, agrumi, frutta e verdura di colore arancione o rosso, uova, coloranti e conservanti provocano un'eruzione cutanea.
  • Allergeni naturali La reazione del corpo in un bambino può apparire a basse temperature, i raggi del sole o quando il corpo è surriscaldato. Il secondo gruppo include punture di insetti, polline di piante, foglie "bruciate" di alcune specie vegetali, peli di animali.
  • Farmaci. Molti farmaci causano allergie. Spesso sulla pelle compaiono arrossamenti, gonfiore ed eruzioni cutanee dopo l'assunzione di sciroppi, che contengono coloranti, antibiotici, aromi e altri componenti nelle preparazioni.
  • Allergeni chimici I principali allergeni includono detersivi per il bucato e altri prodotti chimici domestici, cosmetici.

È importante! La dermatite atopica sembra dovuta alla predisposizione genetica. Pertanto, se qualcuno nella famiglia soffre di allergie, allora una reazione simile in un bambino è abbastanza probabile. Un piccolo organismo è soggetto soprattutto all'azione di fattori provocatori.

La localizzazione delle reazioni cutanee agli stimoli è la seguente:

Manifestazioni di allergie, di regola, non toccano le gambe, i piedi, le palpebre.

Manifestazioni e diagnosi

È molto importante non confondere l'eruzione causata da allergeni naturali con la risposta del corpo alle sostanze chimiche. Poiché i disturbi nei processi metabolici e l'aumentata sensibilità del sistema immunitario non sono la stessa cosa.

La diagnosi viene effettuata con la nomina di test, escluse le malattie infettive che hanno manifestazioni cutanee simili. Molto spesso compaiono anche il morbillo, la varicella, la rosolia, la scarlattina. Inoltre, questi possono essere sintomi di eziologia virale. La diagnosi corretta aiuterà il medico:

  • Case history.
  • Esame del sangue per biochimica.
  • Studi speciali, che comprendono test allergologici e determinazione dell'immunoglobulina.

Un medico esperto di solito capisce immediatamente la causa dell'eruzione. Solo con rare eccezioni è difficile fare una diagnosi. Questo si riferisce alla malattia di roseola.

Spesso un bambino prende una malattia virale per i segni di allergie. Solo tre giorni dopo si scopre che il virus dell'herpes è la colpa. Ma, per fortuna, passa rapidamente.

Cosa dovrebbero notare i genitori? Ricorda:

  • Un'allergia sulla pelle che si manifesta rapidamente, si fa sentire in breve tempo. Pertanto, è piuttosto difficile confonderli con altre malattie.
  • La dermatite allergica da contatto si manifesta nel luogo in cui vi è stato contatto con l'allergene. I sintomi compaiono in questa particolare area del corpo.

Trova buoni specialisti per tuo figlio e eviterai problemi con la diagnosi di varie malattie.

I segni di allergie cutanee hanno le principali manifestazioni caratteristiche:

  • in alcune parti del corpo o ovunque si osserva arrossamento della pelle;
  • vesciche, acne, papule appaiono;
  • gonfiore si verifica;
  • reazione infiammatoria visibile della pelle;
  • il sintomo pruriginoso dell'allergia, spesso severo, causa graffi;
  • c'è bruciore e dolore.

Ci sono due forme di allergie cutanee:

  1. affilato. Quando i sintomi si manifestano dopo un certo periodo di tempo dal contatto con l'allergene. L'eruzione cutanea è localizzata sul viso, sulle pieghe, sulla parte superiore del corpo.
  2. cronica. Per vari motivi, l'eruzione persiste per un mese e mezzo. I sintomi sono gli stessi, ma le condizioni generali si stanno deteriorando. Se l'allergia richiede molto tempo, il bambino non dorme bene, il suo appetito scompare, diventa capriccioso.

I genitori devono ricordare i sintomi delle principali malattie di natura allergica, che hanno manifestazioni sulla pelle. Alcuni tipi, ad esempio, l'angioedema, sono piuttosto pericolosi, quindi la salute del bambino e persino la vita dipendono dalla conoscenza e dalle azioni appropriate di mamma e papà prima che il medico arrivi.

Quali tipi di eruzioni cutanee hanno allergie?

Dermatite da contatto

La reazione del sistema immunitario si verifica quando la pelle viene a contatto con un determinato allergene. Un bambino può avere articoli di lana, cosmetici, per esempio, unguenti e creme, prodotti chimici che sono stati usati per trattare il letto.

Sintomi di allergie cutanee, la foto di cui vedi qui sotto:

  • arrossamento;
  • gonfiore;
  • bolle con liquido all'interno;
  • spesso dopo aver graffiato le bolle, si verifica un'infezione secondaria, può verificarsi erosione.

È importante! Non c'è bisogno di prendere questo tipo di allergia con fotodermatite o scottature solari. Pertanto, i danni da radiazioni sulla pelle si verificano a causa di un'esposizione prolungata ai raggi diretti.

orticaria

L'allergia si manifesta a causa di molti fattori:

  • freddo e vento,
  • attrito
  • determinati prodotti
  • droghe mediche.
  • disturbi mentali.

I segni di una reazione allergica sono le seguenti lesioni:

  • papule con prurito.
  • chiazze di rossore appaiono intorno alle vesciche.
  • formazione di colore rosa-rosso con una dimensione di 0,5-15 cm.
  • un piccolo gonfiore appare sulle aree colpite.

Va ricordato che la malattia è caratterizzata da due forme di flusso: acuta e cronica. Dopo il trattamento con manifestazioni di droghe di orticaria scompaiono senza lasciare traccia.

angioedema

Questa malattia ha un nome diverso: l'orticaria gigante. Questa forma di allergia è considerata grave e richiede cure di emergenza. Una brusca reazione del corpo si manifesta con edema locale delle mucose, della pelle e del grasso sottocutaneo. Le principali cause della malattia:

  • uso eccessivo di prodotti "vietati".
  • prendendo farmaci.
  • puntura d'insetto.

L'edema di Quincke si sviluppa come segue:

  1. Innanzitutto, aumenta la permeabilità dei vasi sanguigni.
  2. Quindi viene prodotta molta istamina.
  3. Appare il gonfiore. Più spesso agisce sul viso, sulle mucose, in alcuni casi sui fianchi e sui genitali.
  4. La pelle diventa più densa e più chiara, a volte rosata.
  5. Un bambino può avere grandi macchie viola sul corpo, che sovrasta la pelle.

Dovresti sapere che il gonfiore della lingua, la laringe, può essere fatale. I genitori dovrebbero essere in grado di fornire il primo soccorso per l'angioedema. È necessario effettuare azioni urgenti nello stesso momento in cui si chiama un'ambulanza. In casa il kit di pronto soccorso dovrebbe sempre mentire con i farmaci antistaminici.

Sindrome di Lyell

Dopo aver assunto alcuni farmaci, potrebbero esserci dei pericolosi segni di allergia. Una condizione grave di questa malattia richiede un ricovero urgente e assistenza fornita in modo competente.

Sintomi di allergia causati dalla sindrome di Lyell:

  • Deterioramento in pochi minuti.
  • Aumento della temperatura
  • Grave intossicazione del corpo
  • L'emergere di un'eruzione cutanea che assomiglia al morbillo.
  • Dopo un po 'di tempo, sulla pelle compaiono grandi bolle piatte con sangue o con un liquido trasparente.
  • Un sintomo molto pericoloso di Nikolsky, quando la pelle si stacca facilmente dal tocco di un dito.
  • Dopo aver nascosto le vesciche, appaiono le erosioni.
  • Lo stadio successivo è il danno degli organi interni.

È importante! Non c'è tempo da perdere! Ai primi segni è necessario chiamare un'ambulanza.

Dermatite atopica

La pelle è infiammata quando entra in contatto con un allergene specifico, in quanto il sistema immunitario è ipersensibile. Quando non ci sono batteri sulla pelle e virus, la forma è chiamata asettica. La malattia è ereditaria.

I sintomi della dermatite atopica:

  • La reazione allergica inizia con il danneggiamento dei capillari.
  • In un bambino, la pelle diventa rossa, pruriginosa e desquamata.
  • C'è una piccola eruzione cutanea e gonfiore.
  • Le aree colpite hanno confini chiari.
  • Dopo che il bambino inizia a spazzolare le zone pruriginose, c'è il rischio di un'infezione batterica o virale con secrezioni purulente.

Esiste il rischio di aggiungere altre malattie allergiche - orticaria, pollinosi, asma bronchiale, rinite allergica. La forma più grave della malattia è l'eritroderma, che è accompagnato da intossicazione del corpo, cattiva salute e mal di testa.

I principali metodi di trattamento

Come eliminare una eruzione allergica? I principali metodi di trattamento includono quanto segue:

  • Eliminazione. Questo metodo si basa sulla rimozione dell'allergene. Viene mostrata una dieta ipoallergenica, il rifiuto di usare prodotti chimici e cosmetici per la casa, se la pelle di un bambino soffre di certe sostanze.
  • In base all'età del bambino, vengono prescritti farmaci antistaminici, necessari per alleviare il prurito e il gonfiore. La scelta dei farmaci è piuttosto ampia: sono Claritin, Tsetrin, Tavegil, Diazolin, Suprastin.
  • Ricezione di assorbenti dalle tossine accumulate. Applicare come prescritto dal medico Carbone bianco, carbone attivo, Enterosgel, Laktofiltrum, Polysorb.
  • La soluzione di cloruro di calcio e dimedrol viene somministrata al bambino.
  • Sedativi prescritti che agiscono sul sistema nervoso in modo rassicurante. Si tratta di compresse di valeriana, brodo di motherwort, raccolta calmante.
  • Prescritto unguento antistaminico: consigliato da Elokom, Fenistil-gel, Advantan.
  • Se c'è un forte gonfiore, vengono prescritti farmaci diuretici. Le erbe ti aiuteranno, Furosemide.
  • Le reazioni allergiche in forme gravi richiedono l'uso di unguenti con corticosteroidi. Consiglia Hydrocortisone, Prednisolone.

È importante! I genitori sono interessati a sapere se puoi fare il bagno a tuo figlio con allergie? Questo deve essere fatto. Le erbe medicinali vengono aggiunte all'acqua sotto forma di un decotto. La sequenza, camomilla, calendula, achillea, salvia eliminerà il gonfiore, lenirà la pelle irritata, allevia l'infiammazione, guarirà le ferite e le erosioni.

Medicina tradizionale

L'eritema allergico in un bambino può essere trattato con rimedi popolari. È necessaria una consultazione preventiva con un allergologo, un dermatologo o un pediatra. Le ricette raccolte dalle persone aumentano l'effetto delle medicine tradizionali. I fondi provati includono:

  • Un decotto di calendula viene preso prima di un pasto in un cucchiaio grande. Per preparare, prendere 20 g di fiori e gettarli in ebollizione 0,5 litri di acqua. Lasciare agire per 3 minuti, dopo di che un'ora infonderà, quindi si può filtrare.
  • Per litro di acqua bollente si prende un grosso cucchiaio di spago, camomilla, calendula, salvia. Insistere per 30 minuti e filtrare. Brodo versato in acqua tiepida.
  • L'infusione di ortica viene utilizzata per pulire il sangue. 200 ml di acqua bollente prendete un cucchiaino di foglie secche. Bisogno di insistere 2 ore. Filtrare e dare al bambino mezzo bicchiere di bevanda. Il trattamento dura un mese.

Quindi ora sai molto sulle manifestazioni e il trattamento delle allergie nei bambini. Al fine di evitare che i bambini siano protetti dal contatto con l'allergene, seguire una dieta, rafforzare il sistema immunitario. Dovresti anche applicare con attenzione nuovi cosmetici e usare polveri speciali per lavare le cose.

Eruzione cutanea allergica nei bambini: trattamento delle eruzioni cutanee

Gli esperti dicono che negli ultimi decenni il numero di bambini con allergie è aumentato drasticamente. Ciò è dovuto a molte ragioni: prima di tutto, cibo di scarsa qualità e condizioni ambientali sfavorevoli.

Molti bambini, specialmente quelli nutriti con biberon, soffrono di reazioni allergiche quasi dalla nascita.

L'allergia, infatti, non è una malattia indipendente, ma un segno di imperfezione del sistema immunitario.

Per molti bambini, la malattia va via con l'età. In questo caso, si può dire che una persona "supera" la sua malattia: il sistema immunitario diventa più perfetto e il corpo smette di reagire acutamente agli stimoli esterni. Ma ci sono quelli che soffrono di allergie per tutta la vita e non possono farci nulla.

Di norma, quelli con genitori e nonni allergici sono nel gruppo a rischio principale, poiché il disturbo insidioso del sistema immunitario è ereditato. Sono anche a rischio i bambini le cui madri erano allergiche durante la gravidanza o alimentate con alimenti allergenici mentre portavano un bambino. Una delle principali manifestazioni di un pericoloso disturbo di immunità è un'eruzione cutanea.

Le principali cause di allergie nei bambini

L'eritema allergico nei bambini è una delle manifestazioni più frequenti di immunità indebolita. L'allergia ha una natura diversa. A volte è causato dalla reazione del corpo agli stimoli esterni e talvolta da alcuni virus. In quest'ultimo caso, i pediatri possono parlare di allergie virali nei bambini. Inoltre, alcuni bambini reagiscono a sbalzi di temperatura, in questo caso, si può dire della cosiddetta reazione al freddo.

Le allergie sono insidiose perché possono essere asintomatiche per lungo tempo. In questo caso, è solo possibile determinare l'allergene (una sostanza a cui il corpo reagisce in modo inadeguato). Ma gradualmente, se il contatto del bambino con l'allergene non può essere prevenuto, la situazione cambia. Appaiono i primi segni della malattia. Uno di questi è uno sfogo o, come lo chiamano i medici, "orticaria". Nella vita di tutti i giorni vengono anche usati nomi come "diatesi" o "dermatite atopica".

Se un bambino ha un'eruzione allergica, è impossibile correggere la situazione con l'aiuto di preparazioni esterne. Una varietà di creme e unguenti può solo temporaneamente alleviare le condizioni del paziente, ma la malattia progredirà ulteriormente. Al fine di curare veramente tale dermatite, si deve prima di tutto scoprire la causa del disturbo immunitario. Le cause di allergie possono essere le seguenti:

  • L'introduzione del vaccino nel corpo (durante le vaccinazioni profilattiche);
  • Dichiarazione della reazione di Mantoux;
  • Uso interno o esterno di farmaci che possono provocare allergie;
  • Mangiare certi cibi (cioccolato, agrumi, verdura e frutta di colore rosso, arancio e giallo, diverse varietà di noci);
  • L'uso di alcol per la madre che allatta, farmaci e prodotti allergenici che hanno la capacità di penetrare nel latte materno;
  • Contatto con sostanze irritanti esterne (peli e peli di animali domestici, polvere, polline);
  • Contatto con prodotti chimici aggressivi (abbigliamento sintetico, giocattoli di plastica e gomma di bassa qualità, detergenti, detersivi);
  • Inalazione di sostanze chimiche aggressive (pitture, vernici, gas tossici).

Che aspetto ha un'eruzione allergica?

Eruzione allergica nei bambini è diversa da morbillo, varicella e altre eruzioni virali. La prima cosa che devi sapere su questo sintomo di allergie:

  • L'eruzione appare sempre improvvisamente e copre immediatamente una vasta area di pelle. Nelle malattie virali, come la varicella, le eruzioni coprono gradualmente tutto il corpo;
  • Le eruzioni sembrano piccoli punti rossi. Allo stesso tempo, non ci sono pustole e vescicole sulla pelle;
  • L'eruzione prude molto, causando grande disagio al bambino e ai suoi genitori;
  • Piccoli brufoli si verificano dopo il contatto diretto con l'allergene e quasi immediatamente scompaiono dopo il contatto con l'irritante cessa.

A differenza delle eruzioni virali, un'eruzione allergica è raramente accompagnata da un aumento della temperatura corporea e da un peggioramento del benessere generale. Di norma, il bambino è sano e vigile, ha un buon appetito e gioca attivamente con i suoi coetanei. Ma in alcuni casi con allergie, possono apparire sintomi che ricordano in natura i sintomi della malattia respiratoria acuta: naso che cola, congestione nasale e orecchie. In questo caso, puoi parlare di rinite allergica.

Gli esperti raccomandano di mostrare il bambino al pediatra di distretto o di chiamare un medico a casa in qualsiasi caso di eruzione cutanea. Tuttavia, se non esiste tale possibilità. Ma allo stesso tempo, i genitori sanno che il bambino è allergico. Immediatamente dopo la comparsa di piccoli brufoli, dovresti dare al bambino un antistaminico familiare. Il dosaggio e la durata del corso sono determinati dal pediatra. Se un bambino ha una reazione stagionale agli stimoli esterni (ad esempio, la pollinosi è un'allergia alle piante da fiore), ha senso condurre periodicamente dei corsi di medicina preventiva.

Molto spesso, le eruzioni cutanee compaiono sulla superficie interna della coscia, nel perineo, sugli arti superiori e inferiori, sullo stomaco e sul viso. A volte vengono osservati su una singola area della pelle ea volte - in tutto il corpo (a seconda della gravità della malattia, nonché della dose di allergeni ricevuta dal bambino). In ogni caso, l'eruzione non può essere ignorata, sperando che "passerà da sola". In alcuni casi, questo è davvero il caso. Ma allo stesso tempo l'allergene rimane nel corpo e le conseguenze di questo possono essere imprevedibili.

Pericolo di eruzione cutanea

L'esantema allergico è pericoloso non solo da solo. Se l'eruzione non viene trattata in tempo, la malattia progredisce rapidamente. A poco a poco, all'eruzione si aggiungono altre manifestazioni della reazione indesiderata del corpo agli stimoli esterni. Il principale pericolo di dermatite atopica è il seguente:

  • Il bambino graffia costantemente l'eruzione e compaiono piccole ferite sulla pelle, nelle quali l'infezione può essere trasportata molto facilmente, soprattutto se il bambino si gratta la pelle con le mani sporche;
  • Se il paziente non subisce un ciclo di trattamento nel tempo, altri sintomi di allergia saranno aggiunti all'eruzione e la malattia progredirà rapidamente;
  • Il prurito persistente dà al paziente un significativo disagio. Il bambino perde l'appetito, inizia a peggiorare, a peggiorare e a perdere peso in modo insufficiente;
  • L'eruzione allergica indebolisce fortemente il corpo. Un bambino allergico inizia a soffrire più spesso da infezioni infantili e malattie respiratorie acute, saltando le lezioni a scuola e all'asilo.

Gli psicologi dicono che i bambini che soffrono di un'eruzione allergica si ritirano, si irritano e sperimentano un complesso di inferiorità a causa della loro malattia, considerandosi "brutti". Questi bambini sono peggiori a scuola, hanno pochi amici, è difficile per loro trovare una lingua comune con i loro coetanei.

Altre manifestazioni di una reazione allergica

Oltre all'eruzione cutanea, le allergie possono manifestarsi in molti modi diversi. Ecco i sintomi più caratteristici di una risposta inadeguata del corpo agli stimoli esterni:

  • Tosse secca Questo sintomo è pericoloso in quanto un bambino allergico può presentare stenosi laringea (la cosiddetta falsa groppa);
  • Naso che cola con muco chiaro, congestione nasale. Molto spesso, questo sintomo si verifica a contatto con il polline delle piante da fiore;
  • Congiuntivite allergica. La congiuntivite allergica è diversa da virale e batterica in quanto la scarica dagli occhi è trasparente, senza mescolanza di pus. Allo stesso tempo, gli occhi sono costantemente annaffiati e prurito. Molto spesso, questo sintomo si verifica a contatto con i capelli e la forfora degli animali domestici e a contatto con cibo secco per loro;
  • A volte con allergie possono verificarsi un aumento della temperatura corporea. Se la temperatura è inferiore a 38 gradi, non dovresti abbatterlo, il corpo del bambino riuscirà a farcela. Tuttavia, quando il bambino ha la febbre alta, è necessario abbassare la temperatura. Per questo è possibile utilizzare sia rimedi popolari che farmaci antipiretici di produzione industriale.

Misure preventive

Se i genitori notano un'eruzione cutanea allergica nei bambini, il trattamento deve essere iniziato immediatamente. Ma è meglio non aspettare che il problema appaia, ma iniziare la prevenzione nel tempo. Per fare questo, devi prima seguire attentamente la dieta del bambino a casa, a scuola e all'asilo. Tutti i piatti e il cibo devono essere adeguati all'età. Carne affumicata, sottaceti e marinate, grandi quantità di dolci e dolci industriali dovrebbero essere evitati.

È anche necessario monitorare l'igiene del bambino: in tempo per cambiare l'intimo e la biancheria da letto, per evitare il contatto ravvicinato del bambino con gli animali domestici, per evitare indumenti sintetici. Si consiglia di abbandonare i detersivi in ​​polvere e usare il normale sapone per bucato per lavare i panni dei bambini. I detersivi per ipoallergenici sono anche in vendita, questa è anche una buona opzione. Nella stanza in cui si trova il bambino, è necessario eseguire la pulizia giornaliera con acqua e pulire la polvere più volte al giorno.

Per far fronte alle manifestazioni di allergie è abbastanza reale. Per fare questo, è necessario trattare attentamente il benessere del bambino e mostrare al bambino i sintomi sospetti. Se un piccolo paziente soffre di allergie alla nascita, è consigliabile allattare il bambino il più a lungo possibile e rimuovere tutti gli oggetti dalla casa che potrebbero causare una risposta inadeguata. Dovresti anche prestare particolare attenzione alle attività che rafforzano il sistema immunitario (indurimento, nuoto in uno stagno aperto, lunghe passeggiate, educazione fisica e sport, bagni d'aria per i bambini).