Che aspetto ha un fungo?

L'aspetto di rugosità e arrossamento tra le dita o sui piedi, con un'ulteriore lesione della pianta, può indicare micosi. Il fungo sulle gambe (troverai la foto qui sotto), è di natura infettiva e viene trasmesso da persona a persona attraverso oggetti domestici generici. Per fermare la malattia nel tempo, è necessario conoscere le cause del suo aspetto, lo stadio di sviluppo e i primi sintomi.

Che cosa causa il fungo alle gambe?

IMPORTANTE DA SAPERE! Rimedio efficace per la lotta contro i funghi Leggi di più >>>

Che cosa è un fungo del piede diventa chiaro se si smonta le cause della sua comparsa.

  1. Inosservanza dell'igiene. Raro lavaggio dei piedi, uso di utensili domestici di altre persone, non indossare le proprie scarpe - tutto ciò provoca l'infezione per entrare nel corpo.
  2. Accesso a piscine e saune senza le proprie scarpe sostitutive.
  3. La presenza di disturbi patologici nel metabolismo e scarsa circolazione sanguigna negli arti inferiori (diabete, malattie vascolari).
  4. Sudorazione intensa sulle gambe, non un trattamento di dermatite da pannolino.
  5. Indossare scarpe scomode e vicine che provocano abrasioni e fessure attraverso le quali il fungo può penetrare liberamente nella pelle, infettandole.

La mancanza di igiene e la visita della piscina senza cambiare le scarpe spesso porta a funghi.

L'eccessiva secchezza della pelle può anche diventare un fattore scatenante dell'infezione da parte di batteri patogeni. La pelle dovrebbe avere uno strato di grasso sufficiente che impedisce l'infezione di entrare nel corpo. Quando non esiste una tale barriera, i microbi e i funghi attaccano facilmente la pelle.

Ridurre le difese del corpo è un fattore determinante nella penetrazione di un'infezione fungina nel corpo.

Tipi di fungo del piede

Ci sono molte varietà di funghi.

Triofisario interdigitale - forma interdigitale del fungo

La pelle dei piedi colpisce più spesso i seguenti tipi:

  • il trihofiton rosso ferisce piedi e talloni;
  • il trichophyton dell'interprovitale si estende alla zona interdigitale, e nei casi avanzati colpisce i piedi, la pelle del pollice e l'epidermide sul mignolo;
  • Mentagrofite Trichophyton - un tipo di infezione fungina che si sviluppa nella pelle del corpo umano (ascelle, pieghe inguine);
  • Candida fungo - un'infezione causa la candidosi delle mucose e dei genitali, ma ci sono anche lesioni della pelle dei piedi.

I dermatofiti sono in grado di causare una lesione locale della pelle. Il nome di questa malattia è la malattia dell'atleta - una patologia molto contagiosa, che è intensamente sviluppata sul corpo umano.

Il fungo è pericoloso per le sue conseguenze - iniziare immediatamente il trattamento

Fasi e le loro manifestazioni

La sconfitta dei piedi da parte di microrganismi della flora patogena ha diverse fasi o forme cliniche del suo sviluppo sulla pelle:

  • cancellato o stadio iniziale;
  • infezione interdigitale;
  • forma squamosa-ipercheratotica;
  • fase dishydrotic (fungo bagnato).

Ogni forma è caratterizzata da sintomi specifici. Di seguito diamo uno sguardo più da vicino alle forme e alle manifestazioni della malattia.

Fase iniziale

Un'infezione fungina potrebbe non manifestarsi per molto tempo. Piccoli cambiamenti nelle condizioni della pelle delle gambe non portano molto fastidio. Tutto inizia con una leggera desquamazione dell'epidermide. Appare il rossore delle aree interessate. Inoltre, a volte c'è bruciore o prurito della pelle.

Guarda attentamente i tuoi piedi e inizia subito il trattamento.

Forma interdigitale

La lesione della pelle tra le dita inizia con il pollice, diffondendosi dolcemente su tutte le falangi.

La forma interdigitale del fungo inizia con un pollice e si diffonde rapidamente al resto.

Sintomi della malattia:

  • l'apparizione di piccole crepe o ulcere nella zona interdigitale;
  • la formazione di rugosità (distacco fiorito);
  • lieve prurito nel luogo colpito.

Nella seconda fase della malattia, i piedi e i tacchi hanno un aspetto sano, principalmente soffre l'epidermide delle dita.

Come si manifesta lo stadio squamoso-ipercheratotico

In questa fase, la pelle del piede subisce completamente cambiamenti. Le cellule cornee coprono l'intera suola, colpendo il tallone, dove la pelle si raggrinzisce e si incrina nel tempo.

Quando ipercheratosi inizia a sviluppare un fungo del tallone. Le crescite cornee si trasformano in profonde crepe, accompagnate da dolore e bruciore. La suola è coperta con grandi stemmi, come in una sledka. La malattia è anche chiamata piede mocassino.

Squamosi si applica spesso alle unghie. Le lastre iniziano a scurirsi, ispessirsi, staccarsi e collassare.

Anche il fungo "in esecuzione" può essere curato a casa. Basta non dimenticare di spalmarlo una volta al giorno.

Se non tratti il ​​fungo del chiodo (onicomicosi), distrugge completamente l'unghia e il suo letto.

Stadio disidrico

L'aspetto delle formazioni di bolle sui piedi indica l'abbandono della malattia.

Sintomi principali:

  • vesciche con liquido torbido;
  • la comparsa di ulcere dopo la distruzione delle bolle;
  • sviluppo di processi di erosione;
  • scarico acquoso da ulcere.

Spesso, una ferita aperta ottiene un'infezione che aggrava il decorso della malattia fungina. La patologia è difficile da diagnosticare correttamente, poiché le co-infezioni lo rendono simile all'eczema o alla psoriasi.

Come appare ogni fase nella foto, dove vengono mostrate le condizioni delle gambe e lo sviluppo del fungo.

Puoi saperne di più sulla forma dishydrotic di fungo del piede in questo articolo.

Come trattare il fungo?

Il fungo è molto difficile da rimuovere dal corpo. L'infezione è difficile da trattare, specialmente nelle forme avanzate. Pertanto, il trattamento della micosi dovrebbe essere complesso (unguenti, pillole, rimedi popolari).

Più interessante sul trattamento rapido del fungo del piede può essere trovato qui.

Le forme iniziali e interdigitali sono solitamente trattate con unguenti. In queste fasi, l'infezione è curabile senza l'uso di compresse preformate.

L'unguento più efficace:

Le sostanze antifungose ​​permettono di sbarazzarsi della malattia entro 1-3 settimane. È necessario spalmare le zone colpite più volte al giorno, dopo aver rimosso la pelle dal desquamazione e dallo strato corneo.

Gli unguenti funzionano efficacemente contro il fungo.

Preparazioni per uso interno

Il trattamento del fungo del piede è efficace se le sostanze antimicotiche sono combinate. Tra le compresse un buon strumento è il fluconazolo, la terbinafina. Le compresse influenzano negativamente l'infezione, inibendone l'ulteriore sviluppo.

La durata e la dose del trattamento sono determinate dal medico. Se la malattia non sta funzionando, occorrono 2-4 settimane per uccidere l'infezione. La dose giornaliera è 150-250 mg. Nelle fasi successive, il trattamento è molto più lungo (a volte fino a 6 mesi). In questo caso vengono praticate pause e vengono prescritti altri farmaci (corticosteroidi, sostanze antinfiammatorie).

Metodo di trattamento popolare

Oltre alla terapia farmacologica, si raccomanda l'uso di rimedi popolari. Questo metodo contribuirà ad aumentare l'efficacia del trattamento principale.

Aceto e perossido di idrogeno

In una bacinella con acqua calda (35-37 gradi) versare 2-3 cucchiai. l. 9% di aceto. Piedi abbassati nella vasca e immergere per 25-30 minuti. Per elaborare una pelle mediante pomice e forbici da uno strato corneo, per asciugare.

Dopo il bagno acetico, si consiglia di lubrificare le aree interessate con una soluzione di perossido di idrogeno al 3% e asciugare. Alla fine della procedura, trattare la pelle con crema antifungina.

Succo di celidonia

Succo di celidonia appena spremuto per pulire la pelle danneggiata dai piedi con il fungo più volte al giorno. Prima di usare un tale rimedio, è meglio stirare i piedi con una soluzione salina (1 cucchiaino per 1 litro di acqua calda). La durata del trattamento è di 25-30 giorni.

Puoi sbarazzarti del fungo per un mese di trattamento con il succo di celidonia

Bagni di sodio

In 2 litri di acqua calda diluire 20 g di soda commestibile. Le gambe si librano in tale liquido per almeno 15 minuti. Per pulire la pelle danneggiata dall'epidermide cheratinizzata e lubrificare con unguento antifungino.

I bagni di sodio aiutano a guarire le ulcere e riducono l'infiammazione.

Per l'emergenza di una malattia infettiva, ci sono molti prerequisiti. Il fungo può verificarsi a causa della sudorazione delle gambe, penetrando attraverso microfessure, che si sono formate a causa di indossare scarpe strette o si verificano sullo sfondo di scarsa circolazione sanguigna negli arti inferiori. È importante capire che la malattia è pericolosa e quindi non vale la pena di ritardare una visita dal medico. La diagnosi precoce della patologia è molto meglio curabile rispetto agli stadi avanzati.

Vota questo articolo
(4 valutazioni, media 4,25 su 5)

Micosi della pelle del piede

La micosi è una malattia abbastanza comune in cui il fungo colpisce la pelle. Molto spesso, il fungo è localizzato nelle pieghe interdigitali o sui piedi, ma la malattia può colpire la pelle della caviglia, delle cosce e delle ginocchia.

Ci sono un gran numero di funghi che possono causare malattie, ma nell'80% dei casi l'agente eziologico della malattia è Trichophyton rubrum. Meno comunemente, la malattia può verificarsi a causa della lesione della pelle con il fungo Microsporum, così come con muffe e funghi di lievito.

Cause di malattia

  • Malattie, a causa della quale la circolazione del sangue nelle gambe è disturbata;
  • Diminuzione dell'immunità generale e locale;
  • Minori danni alla pelle (abrasioni, graffi, crepe);
  • Uso a lungo termine di antibiotici o di farmaci ormonali;
  • Indossare abiti e scarpe con materiali di scarsa qualità;
  • Sudorazione eccessiva;
  • Disturbo di fondo ormonale dovuto a malattie del sistema endocrino.

Sintomi di infezione fungina

  • Sulla pelle delle gambe compaiono macchie gonfie arrotondate fino a 4 cm, circondate da un rullo ben definito;
  • Quindi il colore delle toppe diventa rosa chiaro. La loro superficie inizia a staccarsi;
  • Il rullo sulla periferia delle lesioni è costituito da bolle ricoperte da croste asciutte;
  • Il diametro focale aumenta e un nuovo anello può formarsi al suo interno;
  • Se non si inizia il trattamento in tempo, le aree interessate aumentano e assomigliano a punti o cerchi ricci con cerchi inscritti in esse.

I sintomi della rubricite (una malattia che causa il fungo Trichophyton rubrum) includono:

  • L'aspetto sulla pelle delle macchie arrotondate di colore rosa o rosso con una sfumatura bluastra. Sono chiaramente delimitati da una pelle sana e ricoperti di piccole squame;
  • Sul bordo delle macchie passa un rullo intermittente di papule, che sono ricoperte di croste e piccole bolle;
  • I punti crescono di dimensioni e si fondono in grandi fuochi;
  • Dopo l'estinzione del processo infiammatorio le papule che circondano il focolare, diventano secche e piatte;
  • La malattia è accompagnata da un forte prurito.

Trattamento delle malattie fungine dei piedi

Per sbarazzarsi della malattia, usare farmaci antimicotici. Per fare questo, utilizzare i seguenti farmaci:

  • Al mattino l'infusione di iodio viene applicata alle lesioni;
  • Alla sera, applicare catrame solforico o zolfo;
  • Due volte al giorno, applicare moderni agenti antifungini. In questo caso, la preferenza è data agli unguenti a base di terbinafina: Lamisil, Lamikon, Terbinafine. Il farmaco viene applicato una volta al giorno sulla pelle interessata, catturando leggermente sano. Il trattamento continua da 7 a 14 giorni;
  • Uno dei trattamenti più moderni ed efficaci per il fungo sulla pelle dei piedi è la crema Batraphen, basata su cyclopyrox. Ha un ampio spettro di azione e aiuta a sbarazzarsi di quasi tutti i tipi di funghi patogeni. Applicalo una volta al giorno. Il corso del trattamento dura da 1 a 4 settimane, fino alla completa scomparsa dei sintomi della malattia. Per evitare le ricadute, il farmaco viene utilizzato per un'altra settimana, dopo che i sintomi scompaiono;
  • Per il trattamento del fungo sulla pelle dei piedi, è possibile utilizzare farmaci a base di clotrimazolo: Kanesten, Clotrimazole, Candide, Kanespor. Vengono applicati all'area interessata due volte al giorno. Il trattamento continua da 14 a 42 giorni;
  • Se il trattamento non dà risultati positivi, il medico prescrive farmaci per la somministrazione orale. Il lamisil può essere un farmaco terapeutico. È usato una volta al giorno, indipendentemente dal pasto. Il trattamento continua da 14 a 28 giorni, fino alla scomparsa dei sintomi;
  • Inoltre, il medico può prescrivere farmaci a base di ketoconazolo: Nizoral, Dermazole, Ketoconazole, Mycoral. Il farmaco viene applicato alle aree colpite una volta al giorno, per 14 a 42 giorni. Fino a quando le manifestazioni cliniche della malattia scompaiono completamente. Al fine di evitare le ricadute, il farmaco viene utilizzato entro una settimana, dopo l'eliminazione dei sintomi della malattia;
  • Come sintomo di micosi è grave prurito, nel processo di graffi, lesioni della pelle e l'attaccamento di un'infezione secondaria è possibile. In questo caso vengono prescritti farmaci quali Triderm o Akriderm, che includono, oltre al componente antifungino, un antibiotico e un ormone. Vengono applicati alle aree interessate con uno strato sottile due volte al giorno;
  • Nel complesso complesso complesso vitaminico prescritto: Vitrum, Duovit, Perfectil. Oltre a mezzi per migliorare l'immunità: tintura di Ginseng e immunitario.

Al fine di evitare la re-infezione, è necessario seguire le regole di igiene personale, assicurarsi di disinfettare le lenzuola e gli asciugamani che erano in uso. Affinché il trattamento sia tempestivo ed efficace, è necessario consultare un medico in tempo utile.

Modi per trattare il fungo sulle gambe

Il fungo del piede è una malattia infettiva causata da microrganismi patogeni localizzati sulla pelle negli spazi interdigitali e nelle unghie. Porta disagio tangibile e provoca serie complicazioni. Consideriamo più in dettaglio come trattare il fungo sulle zampe per impedire il passaggio della malattia alla forma cronica ed eliminare le ricadute.

Cause e sintomi

La malattia è causata dalle spore di Trichophyton rubrum e altri lieviti e muffe. In condizioni favorevoli, si moltiplicano rapidamente, deteriorando rapidamente le condizioni delle gambe.

I medici identificano diversi fattori che contribuiscono allo sviluppo della microflora patogena:

  • immunità indebolita;
  • sudorazione eccessiva dei piedi;
  • scarpe non taglia;
  • calli, duroni, graffi sulle gambe;
  • malattie infettive croniche ed endocrine;
  • uso a lungo termine di antibiotici;
  • mancanza di igiene;
  • indossare scarpe fatte di materiali artificiali che non consentono l'aria;
  • flatfoot.

I bambini sono più suscettibili alle infezioni micotiche. La loro immunità è ancora insufficientemente formata, la pelle delle gambe è troppo sottile, quindi i funghi penetrano facilmente nel corpo e iniziano a moltiplicarsi.

Quando le gambe della pelle infette compaiono rapidamente sintomi spiacevoli. Molto spesso, l'infezione primaria si verifica negli spazi interdigitali, diffondendosi gradualmente al piede. Molti patogeni colpiscono la lamina ungueale, causando lo sviluppo di onicomicosi - fungo delle unghie.

La patologia ha diverse fasi, che sono caratterizzate da alcuni segni.

  1. Lo stadio iniziale è nascosto, facendosi sentire da un leggero scrostamento tra le dita, a cui raramente l'uomo attribuisce importanza.
  2. Quindi si formano piccole crepe, la pelatura aumenta e si impegna dolcemente sul lato del piede. La pelle è coperta da piccole placche squamose e si sviluppa la micosi squamosa.
  3. A poco a poco, i sintomi peggiorano. Prurito, bruciore, l'area interessata viene compattata, diventa ruvida. Quando il fungo diventa ipercheratotico, l'epidermide perde la sua elasticità e il modello della pelle è chiaramente visibile su di esso. Aumenta la combustione tra le dita.
  4. Se inizia la fase intertrigica, la malattia spesso colpisce le unghie. Appaiono macchie gialle-marroni, deformate e sgretolate. Il paziente è costantemente disturbato da un odore sgradevole che emana dalle gambe. La pelle è esfoliata, piccole ulcere e profonde fessure si formano, causando dolore quando si cammina.

La forma trascurata della malattia causa un'eruzione cutanea tra le dita e sui piedi. Piccole bolle dense si fondono spesso l'una con l'altra. Quando scoppiano, le ferite che piangono rimangono al loro posto, che prude male.

Modi di infezione

Le spore fungine rimangono vitali nell'ambiente per lungo tempo, quindi è facile catturare la malattia nei luoghi più inaspettati. Ma le condizioni più favorevoli per il loro sviluppo sono il calore e l'alta umidità. A causa di questo, a rischio sono le persone che visitano:

Il fungo può trovarsi su qualsiasi cosa ci sia, anche se viene eseguita una disinfezione regolare. Pertanto, in tali luoghi è necessario evitare oggetti comuni e assicurarsi di portare con sé le scarpe rimovibili.

Personale militare a rischio. Molto spesso, i soldati nell'esercito indossano scarpe scomode che non consentono l'aria. Per questo motivo, i piedi sudano, appaiono microtraumi, in cui il fungo penetra.

Esistono due tipi di infezione. Il primo è un percorso diretto attraverso il contatto diretto con il patogeno durante la comunicazione con un malato, la cura degli animali, il camminare a piedi nudi sul terreno e la sabbia. Il secondo è il percorso indiretto che conduce all'infezione attraverso oggetti appartenenti a persone o animali infetti.

diagnostica

Perché il trattamento del fungo abbia successo, è necessario consultare un dermatologo. Lo specialista eseguirà un'ispezione visiva, esaminando attentamente le lesioni.

Per fare una diagnosi corretta, è importante comunicare al medico tutti i sintomi allarmanti e riferire su precedenti micosi e altre malattie.

Per determinare con precisione la presenza di infezione e il tipo di patogeno, il medico deve prendere sangue, unguenti o pelle per l'analisi. Le prove di laboratorio devono essere eseguite senza fallo. Esistono più di 500 tipi di funghi che hanno una diversa soglia di resistenza ai farmaci e richiedono differenti tattiche di trattamento.

  1. L'esame microscopico mostra la presenza di funghi. Il campione viene trattato con preparazioni speciali ed esaminato al microscopio, cercando di trovare le spore. Questo test consente di determinare la presenza del fungo e la sua concentrazione.
  2. Risultati più accurati sono forniti dal ristagno. Il materiale biologico è posto in un mezzo nutritivo. Se le cellule patogene sono presenti nella raschiatura, le colonie fungine iniziano a crescere da esse, che sono sottoposte a una ricerca approfondita. L'analisi dura da 2 giorni a 4 settimane. Il tempo dipende dal tipo di infezione.
  3. PCR - reazione a catena della polimerasi - è necessaria per stabilire un tipo specifico di fungo, identificando il DNA patogeno. Per trasportare occorre raschiare dalla zona interessata. L'efficacia del test è di circa il 100%.
  4. Un test del sangue ELISA - ELISA - viene prelevato da una vena e consente di identificare i titoli anticorpali verso un agente patogeno specifico e scoprire la causa esatta della malattia.

L'ospedale deve essere trattato per eventuali cambiamenti nella condizione della pelle. Non si può ignorare anche un leggero peeling e prurito tra le dita. Altrimenti, la malattia interesserà il piede, le unghie e sarà più difficile da curare.

trattamento

Il fungo sui piedi richiede un approccio integrato. L'intensità del trattamento dipende dal tipo di infezione e dal grado di danno della pelle e delle unghie.

La terapia include farmaci per uso interno, esterno e un'igiene accurata. L'uso di ricette della medicina tradizionale è adatto come metodo ausiliario.

farmaci

Il regime di trattamento deve essere prescritto dal medico in base al quadro clinico del paziente. Per il trattamento degli adulti, i farmaci sono usati in capsule o compresse, creme antimicotiche e unguenti. Modi di lotta finalizzati all'eliminazione di microrganismi patologici e alla guarigione della pelle. Il ricevimento dei farmaci non deve essere interrotto fino al completo recupero.

creme

Il trattamento produttivo del fungo fornisce creme. Hanno una consistenza leggera e vengono rapidamente assorbiti. Quando si sceglie un rimedio, prendere in considerazione le controindicazioni da utilizzare e seguire le raccomandazioni di uno specialista.

Applicare la crema dovrebbe essere regolarmente, dopo aver accuratamente lavato la pelle con sapone e asciugare.

I buoni risultati forniscono:

  • Bifunal. È un rimedio moderno, efficace contro molti tipi di funghi, grazie al principio attivo principale bifonazolo. Distrugge rapidamente le spore patogene e distrugge le colonie fungine. Applicare una volta al giorno prima di andare a letto con uno strato sottile. Il corso del trattamento è di 2-3 settimane.
  • Ekzoderil. Crema a base di naftifine cloridrato, antimicotici sintetici. Ha un potente effetto battericida e fungicida. Quando si usano i mezzi, la struttura cellulare del fungo viene distrutta, cessano di moltiplicarsi e morire. La crema è richiesta in tutte le fasi della micosi dei piedi. Una piccola quantità del farmaco si applicava alla pelle e si sfregava accuratamente nei punti dolenti 1 volta al giorno. La durata del corso è selezionata individualmente. Il tempo varia da 2 a 8 settimane.

La scelta dell'unguento antifungino è molto ampia. Prima di iniziare il trattamento, dovrebbero essere esclusi la reazione allergica e altri effetti collaterali. Per rimuovere il fungo, i medici raccomandano:

  • Clotrimazole. Unguento bianco omogeneo aiuta a varie manifestazioni di infezione micotica, penetra in profondità nel derma, guarisce crepe ed erosione. Il prodotto è finemente distribuito sulla pelle 3 volte al giorno. La medicina deve essere assorbita da sola. Il tempo di trattamento è di 1-2 mesi.
  • Zalain. È un unguento ad ampio spettro che è efficace contro la maggior parte dei funghi e dei batteri. Contiene sertaconazolo, una sostanza che arresta lo sviluppo dell'infezione e guarisce le lesioni. Il farmaco ha bisogno di lubrificare la pelle due volte al giorno per un mese.

Se l'infezione fungina dei piedi è complicata da un'infezione secondaria e altri mezzi non portano il risultato atteso, il dermatologo prescrive un unguento a base di glucocorticosteroidi.

Le medicine allevia rapidamente l'infiammazione e fermano la malattia in qualsiasi momento, ma hanno molte controindicazioni. Dovrebbero essere presi rigorosamente secondo le istruzioni, non eccedere il dosaggio. Tali pomate includono Mycozolon, Triderm.

Un rimedio efficace per rimuovere tutti i segni del fungo è un unguento salicilico. Questo è un farmaco semplice e poco costoso che può essere utilizzato in due modi:

  • elaborare l'area interessata 3 volte al giorno;
  • prima di andare a letto, applicare l'agente sotto la medicazione e lasciarlo durante la notte.

Dopo l'impacco, la pelle può sfaldarsi e staccarsi. Sbarazzarsi di tali manifestazioni facilmente bagni di soda (1 cucchiaio da tavola di soda per 1 litro di acqua calda). La procedura deve essere eseguita a giorni alterni durante il trattamento.

compresse

Per migliorare l'efficacia della terapia, l'uso di agenti esterni è spesso combinato con farmaci interni. Le compresse possono influire notevolmente sul corpo nel suo complesso, quindi non possono essere prese in modo incontrollabile.

Si raccomanda di trattare i funghi delle unghie con preparati fungistatici e fungicidi che inibiscono la crescita delle colonie fungine e distruggono la flora patogena.

  1. Fluconazolo. Il farmaco appartiene al gruppo di azoli e interrompe rapidamente la progressione dell'infezione. Il corso della terapia dura fino a 4 settimane. Nei casi avanzati, può essere esteso per altre 2 settimane.
  2. Lamisil. Le compresse violano il metabolismo dei funghi e conducono alla loro morte. L'uso prolungato del farmaco può causare problemi con feci, dolori addominali, mancanza di appetito. La durata del trattamento è di circa 2 mesi. Lo strumento non deve essere utilizzato per malattie croniche del fegato e dei reni.
  3. Terbinafine-FIP. Il farmaco appartiene al gruppo delle allilamine, distruggendo i funghi a livello genetico. Le compresse si liberano della maggior parte degli agenti patogeni e promuovono la rigenerazione della pelle.

L'elenco dei farmaci antifungini è vario. Un dermatologo può raccomandare Ketoconazolo, Itraconazolo, Natamicina. Le regole per l'ammissione sono stabilite dal medico. È necessario seguire rigorosamente le sue istruzioni.

Rimedi popolari

Un recupero più rapido può essere ottenuto utilizzando metodi tradizionali come terapia aggiuntiva. Per sbarazzarsi dei piedi micosi applicare:

  • bagni caldi;
  • unguento fatto in casa;
  • comprime;
  • lozione di erbe medicinali.

Prima del trattamento è importante accertare l'assenza di intolleranza individuale ai componenti delle ricette popolari.

Unguento per funghi

Unguento casalingo aiuta a superare la flora patogena.

  1. Il solfato di rame, lo zolfo giallo e il grasso d'oca vengono combinati nello stesso rapporto in un contenitore di smalto e mescolati accuratamente. Metti a fuoco lento, porta a ebollizione e spegni. La massa deve essere raffreddata, messa in un barattolo di vetro. Conservare in un luogo fresco e buio. Applicare alle lesioni al mattino e alla sera fino all'eliminazione di tutti i sintomi.
  2. Puoi cucinare una ricetta più semplice. Sarà necessario prendere in parti uguali grasso d'oca e cenere di legno. Impastare i componenti insieme fino a che liscio. Da usare due volte al giorno, mettendo in abbondanza siti malati.

Comprime e maschere

  1. Un buon coadiuvante per il fungo è la maschera di cipolla e aglio. È necessario sbucciare 2-3 spicchi d'aglio e una piccola cipolla. Macinare e mettere la pappa in uno spesso strato sulla pelle interessata. Coprire con cellophane, fasciare e calzare. È auspicabile eseguire la procedura alla sera e lasciare la maschera fino al mattino. Dopo il risveglio, la benda deve essere rimossa e il corpo lavato con acqua. Il trattamento deve essere effettuato ogni giorno fino al recupero.
  2. Per comprimere una miscela utile di celidonia e olio dell'albero del tè. A un cucchiaio di materie prime vegetali secche frantumate aggiungere olio. Dovrebbe fare una pasta densa. Ha bisogno di sovrapporre i luoghi di localizzazione del fungo, avvolgere la gamba con plastica e isolare. Comprimi da fare di notte regolarmente per almeno 2 settimane.
  3. Una base efficace per l'impacco è ottenuta da erbe medicinali. È necessario versare 400 ml di girasole o olio d'oliva nella padella. Aggiungere 1 cucchiaio di fiori di calendula, menta piperita, consolida maggiore e radiolina rosa. Metti sul fuoco e scalda a 60 gradi. Spegnere, mettere in un luogo buio per un giorno. Quindi filtrare. Utilizzare la miscela di olio per un impacco per 1 ora, 2 volte al giorno. Il metodo ha un effetto parsimonioso, quindi può essere usato per curare un bambino, a condizione che non vi sia alcuna allergia alle erbe.

vassoi

  1. Il bagno più semplice dal fungo sui piedi di sale e bicarbonato di sodio. È necessario sciogliere gli ingredienti in acqua tiepida al ritmo di 1 cucchiaio di soda e 1 cucchiaio di sale per 1 litro di acqua. Immergere i piedi nel liquido e tenere premuto per 15 minuti. Alla fine, sciacquare gli arti sotto un rubinetto e asciugare.
  2. L'erba Milkweed è adatta per preparare il bagno. È necessario misurare 3 cucchiai di erba secca e versarli 3 litri di acqua bollente. Avvolgi un asciugamano e insistono per 4 ore. Scolare, leggermente caldo e versare nel bacino. Tenere le gambe nel liquido per circa mezz'ora. La frequenza della procedura 1 volta in 2 giorni. Durata 1 mese.
  3. Lo sviluppo delle spore patogene è depresso dal caffè forte. È necessario preparare una bevanda (1 cucchiaio di caffè macinato per 250 ml di acqua). Quando si raffredda a una temperatura confortevole, versalo nel bacino e metti i piedi lì per 20 minuti. È importante che i luoghi colpiti dal fungo siano coperti con acqua. Il trattamento può essere effettuato ogni giorno per un lungo periodo.

Lavaggio e lozione di erbe

Molte erbe medicinali hanno un pronunciato effetto antifungino. Per il trattamento della micosi dei piedi è utile usare la tassa di guarigione.

  • fiori di calendula;
  • corteccia di quercia;
  • more secche;
  • erba verbena.

I componenti devono essere mescolati nella stessa proporzione. Seleziona 3 cucchiai della raccolta, versa 500 ml di acqua e mettila a bagnomaria. Fai bollire per 20 minuti, lascia raffreddare e passa attraverso il filtro. Il decotto di erba deve lavare i piedi e le dita dei piedi 2-3 volte al giorno e fare lozioni sulle zone interessate per mezz'ora.

La tintura di propoli alcolica aiuta a combattere la malattia. Può essere acquistato in farmacia. In liquido, inumidire la garza e applicare sui piedi per 30 minuti o pulire le aree interessate con un batuffolo di cotone 3 volte al giorno.

prevenzione

Il fungo del piede è una malattia insidiosa che richiede un trattamento serio. Per ridurre la probabilità di infezione, è necessaria una prevenzione competente. Si raccomanda di seguire semplici regole:

  • evitare l'umidità elevata;
  • non provare le scarpe di qualcun altro;
  • mantenere i piedi igienici

È importante controllare la sudorazione. Per questo è possibile utilizzare il talco normale. Per una pelle sana e senza crepe, devi lubrificarla regolarmente con una crema idratante e fare bagni di soda una volta a settimana.


Durante il trattamento, le lenzuola dovrebbero essere bollite, le calze dovrebbero essere cambiate ogni giorno e lavate accuratamente in acqua calda. Gli accessori per manicure devono essere sistematicamente disinfettati. Per prevenire la reinfezione è necessario trattare l'interno della scarpa con aceto o alcool medico.

I tipi più comuni di infezioni fungine nelle gambe

La micosi è il nome comune per tutti i tipi di infezioni fungine. I tipi più comuni di funghi sulle gambe sono tigna e onicomicosi. Il primo significa il danno della pelle, nel secondo caso i microrganismi penetrano sotto l'unghia. Altre classificazioni di funghi sono distinte dall'agente causale e dai sintomi principali.

Una varietà di funghi sulle gambe dipende principalmente dall'agente causale della malattia. I microrganismi patogeni sono suddivisi in diversi tipi: muffe, lieviti, dermatofiti. Portano ai tipi più comuni di lesioni:

  1. rubrofitii;
  2. malattia dell'atleta;
  3. fermare la candidosi;
  4. Onicomicosi.

rubrofitii

La malattia ha un secondo nome: la rosalmosi. È caratterizzato da sovraffollamento dei vasi sanguigni con sangue, secchezza e desquamazione. La patologia si sviluppa gradualmente e impercettibilmente verso il portatore dell'infezione.
I primi segni di prurito e bruciore si manifestano nelle ultime fasi della malattia. Allo stesso tempo, le unghie sono danneggiate.
Segni esterni della malattia: vesciche, croste, placche e pustole, che coprono l'intera area della suola. Se le bolle e le placche diventano troppe, la persona avverte dolore mentre cammina.

Nel trattamento del fungo del piede, il tipo di malattia gioca un ruolo chiave. Il trattamento di rubrofitii è prescritto dopo la microscopia e lo studio del quadro clinico.
Le lesioni vengono eliminate con l'aiuto di preparati cheratolitici (esfolianti). Questi includono unguenti e creme a base di acido salicilico. La terapia è completata con agenti antifungini, che comprendono: Ketoconazolo, Nizoral, Mycozolon, Triderm.

Per le forme gravi della malattia, sono prescritte le compresse. La lesione delle unghie viene trattata dalla loro rimozione con l'aiuto di agenti ammorbidenti: Exoderil, Lotseril, Demicten, Batrafen.

Questo tipo di micosi è altamente contagioso. Per "catturare" il fungo, è sufficiente usare le cose toccate dal portatore dell'infezione. Se hai eccessiva sudorazione, danni ai piedi o un'immunità indebolita, la probabilità di ammalarsi aumenta molte volte.

L'agente eziologico della malattia è il fungo Tr. mentagrophytesvar. Penetra nello strato corneo o granulare della pelle, si diffonde e provoca reazioni allergiche pronunciate e altre reazioni:

  • eruzione di bolle con una crosta densa;
  • la comparsa di edema, pustole;
  • macerazione (corrosione cutanea);
  • la diffusione di crepe, squame, croste dolorose;
  • ingiallimento e deformazione delle unghie;
  • forte prurito, bruciore, dolore quando si cammina.

Durante la diagnosi di una malattia, il medico esamina il quadro clinico e i segni esterni. Gli studi clinici, come l'esame microscopico del raschietto, vengono utilizzati se l'agente patogeno della patologia è in questione.

Nella forma acuta della malattia, l'uso di nitrato d'argento è 0,25%, resorcinolo 1% e calcio 10%. Le reazioni allergiche vengono eliminate con i farmaci del gruppo antistaminico: diazolina, suprastina, difenidramina.

Candidosi si fermano

Questo tipo di fungo è molto meno comune della rubromicosi o atleta. La patologia è causata da funghi del genere Candida.

I microrganismi di questo tipo sono presenti nel corpo di ogni persona, ma sono considerati condizionatamente patogeni. Ciò significa che in piccole quantità non rappresentano una minaccia, ma durante la riproduzione causano spiacevoli sintomi e conseguenze per il corpo. Quest'ultimo si verifica sotto l'influenza di fattori che portano a una diminuzione dell'immunità: ipotermia, stress frequenti, superlavoro, ecc.

I fattori esterni includono:

  1. frequente macerazione della pelle (separazione degli strati della pelle l'uno dall'altro con il contatto prolungato con l'acqua);
  2. infortuni ricevuti a casa o al lavoro;
  3. indossare scarpe scomode, soprattutto in estate (in climi caldi).

Il piede di Candida è talvolta vescicolare-pustoloso o ipercheratotico. Nel primo caso, la malattia si manifesta con iperemia (traboccamento dei vasi sanguigni), macerazione ed edema grave. La pelle nella zona interessata è coperta da pustole e piccole bolle piatte. Non appena i processi infiammatori si attenuano, appare la desquamazione.

La forma ipercheratotica della candidosi è caratterizzata da ispessimento dello strato corneo del derma. Su di esso appaiono ampie scanalature scagliose di colore brunastro. La diagnosi di questa malattia si effettua quando si desquama - i funghi Candida vengono rilevati nelle scale separate.

Il trattamento è prescritto da un medico dopo aver fatto una diagnosi accurata. Le medicine sono prescritte individualmente. Di regola, si tratta di medicinali sistemici e locali: fluconazolo, Itraconazolo.

onicomicosi

Patologia in cui vi è un'infezione fungina della lamina ungueale. L'infezione è possibile in piscine pubbliche, saune, docce. La patologia non è meno contagiosa della micosi della pelle.
Le squame con microrganismi si separano facilmente dalle unghie, cadono su tappeti, pavimenti, coperte e panche non verniciate. In condizioni di elevata umidità, non solo sopravvivono, ma si moltiplicano attivamente, il che aumenta il rischio di infezione.

Inizialmente, l'infezione si forma sulla pelle dei piedi, provocando un forte prurito. La persona inizia a pettinare il luogo colpito nella speranza di alleviare il disagio, ma aggrava solo la situazione.

La pelle colpita dal fungo è coperta da piccole fessure, graffi e microrganismi che si diffondono e penetrano sotto l'unghia, dove proliferano attivamente.

Il rischio di ammalarsi aumenta con l'infortunio all'unghia, l'afflusso di sangue, gravi malattie (HIV, diabete).

L'onicomicosi è divisa in 3 tipi:

  • Normotroficheskie. Il colore dell'unghia varia dal normale al marrone-giallastro. Lo spessore, la forma e la brillantezza naturale rimangono gli stessi.
  • Ipertrofica. La placca per unghie cambia definitivamente colore. Il glitter scompare, la forma dell'unghia diventa irregolare, c'è un ispessimento, una parziale distruzione. Con questo tipo di onicomicosi, diventa molto doloroso muoversi, soprattutto nelle scarpe scomode.
  • Oniholitichesky. Il chiodo colpito diventa marrone, assottigliato, inizia a separarsi gradualmente dal letto. La parte aperta del letto ungueale è ricoperta da strati irregolari.

Il trattamento con agenti antifungini locali per onicomicosi è inefficace, poiché le spore fungine sono nascoste sotto l'unghia. Prima di iniziare il trattamento, deve essere rimosso. Questo viene fatto con l'aiuto di farmaci cheratolitici e cerotti.

In alcuni casi, è possibile rimuovere meccanicamente l'unghia interessata: le parti morte dell'unghia vengono tagliate con le unghie o una lima per unghie. Si prega di notare che gli strumenti devono essere sterili.

La combinazione di patch cheratolitici e rimozione meccanica è il modo più efficace per sbarazzarsi della lamina ungueale malata. Come agente cheratolitico, sarà adatto un set già pronto di Mikospor, che contiene un unguento speciale, un file di gesso e unghie per raschiare. Dopo la rimozione dell'unghia, vengono prescritti antimicotici sistemici: Griseofulvina, Ketoconazolo, Itraconazolo, Terbinafina.

Forma intertrigea (interdigitale)

Uno dei tipi più frequenti e più sgradevoli di questa patologia. Spesso si verifica nella stagione calda, inizia con uno spazio tra 3 e 4 dita. Successivamente, l'infezione si estende oltre questa regione e colpisce le restanti zone interdigitali.

Nella piega tra le dita appare una crepa, una ferita o un cratere, circondata da una pelle traballante verdastra o da un dermatite da pannolino. Il danno è umido, in alcuni casi ne viene emesso un contenuto purulento.

Con un tipo di fungo cancellato, il peeling diventa pronunciato mucoso, la superficie del dito è come se fosse cosparsa di farina. Questa impressione è creata a causa delle molte scale interessate, separate dalla pelle. Il prurito è presente, ma non provoca gravi disagi.

La forma trascurata della malattia è caratterizzata da:

  1. ingiallimento pronunciato;
  2. sigillo cornea che assomiglia a calli;
  3. forte irruvidimento, crepe multiple;
  4. fascio di chiodi.

In casi più rari (circa l'8% dei pazienti) si sviluppa un tipo "umido" della malattia - un fungo essudativo. Differisce le eruzioni della vescicola - bolle riempite di liquido.

La terapia combinata include i rimedi locali: Clotrimazolo, Lamisil, Mycozoral. Le unghie vengono trattate con Lotseril, Batrafen, Oflomilom. Con casi avanzati vengono prescritti farmaci sistemici: Lamisil, Fluconazolo, Terbinafina. I preparativi sono presi fino a quando il fungo scompare completamente.

Squamosa - forma ipercheratotica

Squamosi - la penetrazione di microrganismi patogeni nelle cellule esterne della pelle. Ipercheratosi: compattazione del derma dovuta alla formazione dello strato corneo. Per questo motivo, la forma squamosa-ipercheratotica della micosi ha altri due nomi: "piede d'atleta" e "micaceo".

I seguenti sintomi sono osservati nel tipo squamoso-ipercheratotico di micosi:

  • la parte plantare del piede è ricoperta da uno spesso strato di pelle cornea che fa sembrare che i mocassini siano messi sul piede;
  • la suola cresce grossolana in modo che diventi coperta da calli spessi e larghi;
  • i calli sono coperti da crepe dolorose;
  • il disegno sulla pelle è visibile ad occhio nudo e il peeling diventa mucoso;
  • il prurito diventa quasi insopportabile;
  • unghie alla fine sottili, rompere, sbriciolare.

Quando si trattano i funghi del mocassino, è importante prima sbarazzarsi dello strato corneo della pelle. Questo viene fatto con l'aiuto di sapone e bagni di sodio, pomata di ittiolo, impacchi salicilici, impacchi. A tale scopo, applicare un unguento salicilico (fino al 10%), creme con vaselina o unguento con acido lattico.

Se a casa è impossibile far fronte a questo compito, contattare un centro podologico. Con l'aiuto della pedicure hardware, gli specialisti rimuoveranno con attenzione lo strato corneo del derma.

L'ulteriore trattamento dipende dall'agente patogeno e viene prescritto dopo aver effettuato una diagnosi accurata. Non è raccomandato farlo senza rimuovere la pelle cornea - i componenti del medicinale non saranno in grado di raggiungere la lesione, il che annullerà tutti gli sforzi nel trattamento della micosi.

Forma disidratata

Diversamente - fungo vescicolare - il tipo più raro di malattia. Il sintomo principale sono numerose vescicole, che sono combinate in conglomerati. Queste sono vescicole piene di liquido o di pus.
Quando il loro liquido inizia a diventare torbido, le vescicole scoppiano, lasciando dietro di loro le ulcere. Questi ultimi si fondono in un'unica linea e formano cicatrici pronunciate sulla pelle. Questo accade perché la pelle si asciuga ed esfolia.
Nel 70% dei casi, le persone con un fungo vescicolare presentano eruzioni allergiche. Vari virus e batteri penetrano nelle ulcere, il che rende la malattia mista e diventa molto più difficile determinare l'agente patogeno originale. Per questo motivo, il medico deve essere visitato al primo segno di malattia.

Il trattamento deve iniziare immediatamente. Prima di trattare i piedi con farmaci antimicotici, il processo acuto deve essere rimosso. È meglio affidare questo compito a uno specialista: il medico perforerà delicatamente le vescicole, tratterà le ulcere rimanenti con acido borico (2%) e strofini con soluzione di blu di metilene o verde brillante.

Quando la malattia trascura prescrivere un unguento corticosteroide. Quando viene rimosso il processo infiammatorio, vengono prescritti agenti antifungini locali per sopprimere l'agente causale.

Forma sfocata

Questo tipo di micosi è quasi impercettibile e ha sintomi minimi. Questo è un peeling pendulo, microcracks nelle zone interdigitali, una leggera sensazione di bruciore, prurito. Se non si reca dal medico al primo segno del fungo cancellato, la patologia si trasforma in un'altra forma - onicomicosi. Questo tipo di lesione è molto più difficile da trattare e un'unghia staccata cresce da un mese a sei mesi.

Il trattamento viene effettuato con l'aiuto di preparati locali: unguenti, creme, schiume. Con il loro aiuto, viene creato uno strato sul piede che protegge contro le infezioni da nuove infezioni.

Dopo aver applicato il farmaco locale, si raccomanda di non lavare i piedi per 24 ore. I fondi vengono applicati sulla pelle una volta al giorno.

La terapia sistemica è prescritta in casi estremi. Il fatto è che tali farmaci sono tossici e hanno un effetto negativo sugli organi interni, in particolare sul fegato. Se un rimedio locale si occupa di una lesione, non è necessario assumere pillole.

Per prevenire le malattie, seguire le misure preventive più semplici. Utilizzare solo oggetti personali, pulire le unghie con strumenti sterili e visitare luoghi pubblici (docce, piscine, spiagge) negli scisti. Assicurati che le tue scarpe siano comode da indossare, lascia respirare i piedi e stai sempre pulito.

Fungo della pelle del piede: farmaci

Arrossamento, desquamazione della pelle dei piedi, vesciche e screpolature tra le dita sono i sintomi principali che accompagnano il fungo della pelle dei piedi. Solo un dermatologo specialista può riconoscere l'agente eziologico di un'infezione fungina e prescrivere un trattamento adeguato, pertanto, quando compaiono i primi segni della malattia, è necessario rivolgersi a un medico. La terapia tempestiva aiuta ad evitare complicazioni e lo sviluppo della forma cronica della malattia.

Che cosa è un fungo della gamba della pelle

Le malattie causate da funghi microscopici patogeni sono chiamate micosi nella pratica clinica. Il fungo della pelle sulle zampe appartiene al gruppo di tigna, è causato da microrganismi patogeni del genere trichophytons, candida, funghi di lievito. Gli agenti causali di micosi vivono in natura (nel suolo e nelle piante), sul corpo o nell'organismo degli animali, rimangono attivi, essendo nei vestiti o nelle scarpe di una persona infetta.

Che aspetto ha un fungo?

L'infezione fungina causa l'infiammazione della pelle nei siti di infezione fungina. I principali tipi di tricofitosi sono:

Per molto tempo non sono riuscito a trovare un rimedio efficace per il fungo delle unghie. Tolley podtsela in piscina, oppure dove, ma era terribile! Ho provato diversi mezzi, non ho aiutato, ho deciso di andare dal medico e questo è quello che mi è stato consigliato.

  • Il fungo della pianta del piede è squamoso, in cui la zona interessata diventa rossa, si screpola e si formano delle fessure sulla pelle. Il paziente spesso non avverte alcun disagio, il che contribuisce alla diffusione di questo tipo di malattia.
  • La forma di dyshidrotichesky di arresto di un fungo è localizzata sull'arco dei piedi, non in contatto con la superficie di pavimento. Piccole vescicole si formano nei siti di infezione, che si diffondono alle parti interne ed esterne del piede, aprendosi, formando erosione e intertrigine sulla superficie della pelle. Il processo è accompagnato da una sensazione di prurito e bruciore. Dopo aver aperto le vescicole (vescicole), la malattia diventa squamosa.
  • Il fungo sulla pelle delle gambe, che colpisce lo spazio interdigitale, è chiamato la forma intertrigica della malattia ed è la forma più comune. Si manifesta sotto forma di crepe, i cui bordi sono ricoperti da un bordo bianco di epidermide esfoliante. Di norma, questa forma ha un lungo corso cronico ed è difficile da trattare.
  • Il fungo sulla tibia o sulla caviglia appare come chiazze rosa o rosse rotonde coperte con squame della pelle. Man mano che l'infezione si sviluppa, i fuochi dell'infiammazione crescono, il processo è accompagnato da un forte prurito.

sintomi

A seconda della forma della malattia e della localizzazione dell'infiammazione, l'infezione è accompagnata da vari sintomi con una serie dei seguenti segni comuni:

  • desquamazione della pelle;
  • arrossamento lieve o grave della pelle nel sito di lesione;
  • prurito;
  • sensazione di bruciore;
  • vesciche o crepe nella pelle.

Blister tra le dita

Il principale sintomo di micosi del piede, causato da un fungo del genere Candida, è la comparsa di vesciche tra le dita, di solito tra il quarto dito e il mignolo. Il decorso della malattia è accompagnato da gonfiore della pelle adiacente alle dita, macchie pronunciate di arrossamento con piccole bolle sulla loro superficie. Il punto focale dell'infiammazione circonda il bordo dell'epidermide esfoliata.

Primi segni

La malattia della pelle del piede è sempre accompagnata da una serie di sintomi comuni, la cui comparsa indica che la pelle è infettata da spore di microrganismi nocivi. Contattare un dermatologo per un aiuto nei seguenti casi:

  • l'apparizione di crepe o vesciche sulla pelle nelle pieghe dei piedi o tra le dita dei piedi;
  • ispessimento cutaneo grossolanamente significativo della pelle dei piedi;
  • arrossamento della pelle, desquamazione;
  • sensazione di bruciore o prurito.

motivi

L'infezione si verifica per diversi motivi dopo il contatto diretto o indiretto del paziente con il trasportatore dell'infezione o dei suoi effetti personali, oggetti domestici. I fattori di rischio per l'infezione da tigna includono:

  • disturbi della circolazione sanguigna e malattie correlate (vene varicose);
  • indebolimento dell'immunità generale o locale;
  • scarsa igiene;
  • indebolimento dei sistemi di difesa del corpo dopo l'assunzione di antibiotici;
  • aumento della sudorazione della pelle dei piedi;
  • piccoli danni alla pelle (abrasioni, graffi).

I principali metodi di infezione

Il fungo della pelle sulle dita dei piedi, delle gambe e dei piedi viene trasmesso dal vettore dell'agente patogeno al vettore per contatto diretto e indiretto. Il contatto diretto comporta l'interazione con un veicolo malato (umano o animale), suolo o piante contaminati. Nel contatto indiretto, l'infezione si verifica attraverso gli effetti personali del paziente - i suoi vestiti, scarpe o articoli per l'igiene personale.

Tipi di micosi

Determinare con precisione il tipo di fungo può solo un dermatologo con il metodo di esame visivo, i cui dati sono specificati utilizzando test di laboratorio. A seconda dell'agente causale di un'infezione fungina (lievito, muffa, funghi del genere Trichophyton o Candida) sulla pelle delle gambe, ci sono diversi tipi principali di malattia, che includono:

  • la candidosi si ferma;
  • piede d'atleta;
  • trichophytosis (o rumbicosis) di piedi;
  • onicomicosi (fungo delle unghie).

Come trattare

Il trattamento del fungo della pelle sulle gambe è una terapia complessa a lungo termine, nei casi gravi che prevedono l'uso di farmaci orali sistemici. Con lesioni minori, l'enfasi è sulla terapia locale con agenti antibatterici e antisettici. Nelle forme acute della malattia, i bagni caldi sono necessariamente prescritti per alleviare l'infiammazione e rimuovere le cellule morte della pelle. In alcuni casi, è necessario trattare le scarpe e gli indumenti del paziente con formulazioni speciali per evitare ricadute.

Strumenti di sistema

I mezzi sistemici per la somministrazione orale sono prescritti in caso di inefficacia di preparati topici e in forme avanzate gravi della malattia. Un corso di farmaci antifungini orali è indicato per le lesioni fungine degli strati profondi della pelle, che aiutano non solo a trattare lo stadio acuto, ma anche a prevenire che la malattia diventi cronica. Il regime, la durata del corso e il dosaggio sono scelti dal medico curante.

Terbinafin, fluconazolo, Itraconazolo, agenti antifungini, sono riconosciuti dai medici come i migliori mezzi per il trattamento sistemico del fungo del piede. Hanno un'azione fungicida attiva (uccisione) e fungicida (travolgente), i loro principi attivi attivi possono accumularsi negli strati superiori dell'epidermide, delle unghie e dei capelli. Prima di assumere, assicurarsi di familiarizzare con le istruzioni per l'uso, poiché questi fondi hanno controindicazioni.

Fondi locali

La terapia con preparati topici comprende non solo l'uso di creme e unguenti antifungini, ma anche l'uso di spray speciali, aerosol e lozioni. La forma del farmaco è raccomandata da un dermatologo, a seconda del tipo di agente infettivo, della gravità delle lesioni sulla pelle delle gambe, dello stadio della malattia e delle caratteristiche individuali del paziente. La durata del trattamento con un farmaco locale può variare da 2 settimane a 3 mesi.

Per i funghi del piede e altre forme di micosi della pelle dei piedi, può essere prescritto un aerosol Econazolo, una sospensione per l'applicazione sulla pelle di Natamicina, una soluzione per l'uso topico di naftifine cloridrato. I prodotti vengono applicati direttamente sulla pelle danneggiata dal fungo o viene applicato un tampone umido inumidito nella soluzione medicinale. Tutti i consigli necessari per l'uso possono essere ottenuti dal proprio medico.

Pomata antifungina

Nel trattamento del fungo della pelle delle gambe, nella maggior parte dei casi viene prescritto un unguento antifungino, ad esempio la crema Lamisil oi suoi analoghi. Applicare i preparati sotto forma di un unguento o crema sulla pelle secca dei talloni o altri luoghi di localizzazione dell'infiammazione, che sono stati accuratamente puliti dalle cellule morte dell'epidermide e da qualsiasi altra placca. Per diversi tipi di malattia, la durata del trattamento può variare da 2-3 settimane a 2-3 mesi.

Gli specialisti considerano gli unguenti Exoderil, Lamisil, Clotrimazole, Zalain come mezzi efficaci per controllare il fungo di varie forme e stadi. Gli ingredienti attivi del farmaco sono localmente alle prese con un'infezione fungina, sopprimendo la riproduzione del suo agente patogeno. L'unguento viene applicato due o tre volte al giorno sulla pelle affetta lavata per diverse settimane o mesi a seconda dell'estensione della lesione cutanea.

Rimedi popolari

L'uso di rimedi popolari è possibile solo con il consenso del medico curante. Gli strumenti principali per i bagni, le compresse e le applicazioni contro i funghi sulla pelle dei piedi sono aceto, propoli, bicarbonato di sodio, decotti di piante medicinali, sapone da bucato. Le seguenti procedure sono praticate:

  • Bagni con una soluzione di soda e sale. Per 3 litri di acqua a una temperatura di 36-40 ° C, utilizzare 3 cucchiai. l. sale e 3 cucchiai. l di soda. Durata della procedura - 10-15 minuti, dopo il bagno, lavare i piedi sotto acqua calda corrente. Utilizzato nelle forme acute del fungo per 7-10 giorni due volte al giorno.
  • Lozioni con decotti a base di erbe Per preparare il brodo, mischiare in parti uguali corteccia di quercia essiccata, fiori di calendula, foglie di verbena. Per cucinare il brodo 3 cucchiai. l. Mescolare la miscela con un bicchiere di acqua bollente, tenere a fuoco basso per 10-15 minuti. Fai un impacco con il brodo risultante tre volte al giorno per 20-30 minuti.

prevenzione

Il modo principale per prevenire la micosi dei piedi è osservare le regole igieniche di base in luoghi pubblici come piscine, saune e saune, palazzetti dello sport. Il mantenimento dell'immunità generale e locale dopo aver sofferto di gravi malattie include una dieta equilibrata, assunzione di vitamine, riposo e sonno adeguati, e fa anche riferimento alle misure per prevenire l'infezione fungina.