Gatto versicolor

L'essere umano di Cat in versicolor richiede un trattamento immediato, che a sua volta procede con la massima complessità.

Privare è una malattia contagiosa che viene trasmessa da un organismo infetto a uno sano. La patologia si manifesta sotto forma di piccole macchie rosse con confini pronunciati. I portatori più comuni sono cani randagi o gatti. Le persone che hanno accarezzato un animale malato hanno un rischio molto alto di infezione.

Tigna può diffondersi da gatto a uomo. Quando l'infezione proviene da un animale, è la microsporia, se da una persona malsana, la trichophytosis.

Meccanismo di sviluppo della malattia

La tigna nell'uomo e nel gatto è causata principalmente dal fungo Microsporum canis, simile nella struttura alla muffa. Una volta sulla pelle di una persona o di un animale, la spora di un fungo germina come un seme. Sostanze speciali sulla superficie delle spore gli permettono di attaccarsi al corpo, dopo di che i tubi germinali escono da esso per 4-6 ore, penetrando negli strati superiori della pelle.

I filamenti (ife) del fungo crescono e crescono, ricevono nutrienti dai tessuti circostanti e assorbono strati più profondi, si diffondono sia in lunghezza che in larghezza e in profondità nei tessuti. Influenzano la superficie della pelle, dei capelli e dei follicoli piliferi. Una settimana dopo, sono pronti per la riproduzione.

Come puoi essere infettato?

Il più delle volte, i bambini infetti da lichene di gatto. Se non si riconosce la malattia in tempo e non si inizia il trattamento, inizierà un rapido aumento delle macchie sulla pelle. Iniziano a ricoprirsi di squame grigie dense e prurito molto. La velocità di diffusione del fungo sulla pelle di un bambino è dovuta al fatto che i bambini si lavano le macchie, diffondendo le spore in tutta la pelle. Succede che il lichene che inizia con un piccolo punto si diffonda rapidamente su tutta la pelle. Il diametro del lichene del gatto può essere di dieci centimetri e anche di più.

I punti vicini possono fondersi in un unico obiettivo e complicare seriamente il trattamento. C'è una forma di lettiera per gatti, che porta all'infiammazione della pelle e persino alla sua suppurazione. In questo caso, la temperatura può aumentare e i linfonodi nel collo aumentano. Uno dei casi più difficili di infezione da lettiere di gatti è la cosiddetta crosta. Da qui la parola schifosa. Questo tipo di malattia è un trattamento molto complesso.

L'infezione da deprivazione del gatto è possibile in diversi modi:

  1. Dal contatto con un gatto malato - le spore del fungo vengono trasferite all'uomo e ad altri animali.
  2. Da un gatto dall'aspetto sano e senza segni di malattia. Ciò è dovuto al fatto che ha una buona immunità ed è solo un portatore della malattia.
  3. Da un animale domestico che non è mai stato permesso fuori. La ragione di questo è che i proprietari possono portare le spore del fungo in casa con le scarpe. Tali controversie differiscono vitalità - può essere attivo fino a due anni.
  4. Dal contatto con la terra, la sabbia e l'erba, contenenti spore di privazione.

Non importa quanto siano tenaci le spore, sono facilmente lavabili con acqua e sapone. Pertanto, è necessario lavarsi accuratamente le mani, non solo dopo il contatto con l'animale, ma sempre al ritorno a casa dalla strada. Una misura così igienica riduce il rischio di contrarre lo svantaggio di un gatto quasi a zero.

Con lo sviluppo di un fungo sul cuoio capelluto della testa, si formano chiazze calve, da cui il nome di lichene, tigna.

sintomi

Come appare il gatto versicolor in una persona (vedi foto? Il periodo di incubazione dura da 5 giorni a 2 mesi, nella maggior parte dei casi i sintomi della malattia compaiono per 6-7 giorni.. Microsporia ha segni clinici diversi a seconda del sito di localizzazione. una macchia rosa arrotondata, che aumenta gradualmente di dimensioni: una cornice iperemica di piccoli papuli si forma sul bordo, il centro della pelle si sta staccando e si formano nuove corolle attorno alla placca primaria, formando un "anello nell'anello" Spesso osservato fusione di diversi frammenti. Umana preoccupato leggero prurito.

Il lichene di gatto sulla testa sembra una zona piatta con un centro squamoso e arrossamento della pelle. I centri hanno una forma irregolare, confini sfocati, sono in grado di crescere di dimensioni, interessando una vasta area e provocando la rottura dei capelli vicino alla pelle ad un'altezza di 1-2 mm. I resti dei capelli sono ricoperti di squame biancastre, formano la canapa con un centro scuro.

La tigna in un bambino durante l'adolescenza può verificarsi in forma cronica, più spesso le ragazze sono malate. La formazione della microsporia nei ragazzi è caratterizzata da un decorso più leggero, le placche sono in grado di dissolversi da sole quando la composizione del sebo cambia sullo sfondo dei cambiamenti ormonali nel corpo.

Nella malattia cronica, sono colpite la regione occipitale e temporale del cuoio capelluto, la pelle dei glutei, le articolazioni, la cintura della spalla, i piatti delle unghie, i palmi delle mani e i piedi. Su un derma liscio, le placche appaiono come macchie bluastre con leggera desquamazione, onicomicosi causa ispessimento, distruzione delle unghie, cambiamento nel loro colore, laminazione, comparsa di macchie, tubercoli. Nell'immunodeficienza grave possono formarsi ascessi e ascessi.

diagnostica

Per la diagnosi di patologia dovrebbe consultare un dermatologo. Conduce un'ispezione iniziale delle lesioni.

Per confermare l'assunzione di tigna, i seguenti studi sono condotti:

  • Ispezione utilizzando la lampada di Wood che emette luce ultravioletta. Sulla testa, nelle zone interessate dal fungo, i capelli emanano leggermente verdastri. Questo metodo è buono perché puoi determinare la malattia, anche se solo un capello è infetto.
  • Puoi chiarire la diagnosi con l'aiuto della ricerca batteriologica. Per raschiare le squame prese e i capelli di canapa, che sono esaminati al microscopio per la presenza di microrganismi in essi. Solitamente spore e micelio fungino si trovano negli strati superiori della pelle.

Le aree sconfitte brillano sotto la lampada fluorescente

Dovrebbe essere differenziato da simili nei segni di comparsa delle patologie cutanee:

  • in caso di localizzazione della malattia sul cuoio capelluto, viene eseguita la differenziazione con alopecia;
  • tigna della pelle dovrebbe essere distinta da eczema e psoriasi;
  • forma cronica si differenziano con la candidosi, l'acne, escludono la psoriasi e l'eczema delle unghie, così come il lichen planus.

Foto lichene di gatto

Quello che sembra un versicolor di un gatto in una persona, guarda la foto:

trattamento

Per molti, è molto importante sapere se una malattia viene trasmessa a una persona da un animale o meno. Inoltre, è di grande importanza quando infetto, come trattare il lichene di gatto. Quando i primi segni di patologia dovrebbero contattare immediatamente il dermatologo per determinare la diagnosi. E in nessun caso non automedicare. L'uso di ricette popolari, farmaci inefficaci porterà alla riproduzione che priva l'intero corpo, quindi la terapia sarà molto lunga.

Per la diagnosi di un medico non basta un esame. I batteri patogeni mutano rapidamente e ciò richiederà test per determinare il tipo di infezione fungina e la gravità del suo sviluppo. Per il periodo di privazione del trattamento, è consigliabile non contattare la famiglia e gli amici. Allo stesso tempo conduci terapia al gatto responsabile dell'infezione.

Il medico prescriverà un trattamento complesso di privazione del gatto, che prevede l'uso di medicinali:

  1. Preparazioni antifungose ​​per consumo esterno nella forma di unguento, gel (Ketonazol, Clotrimazole, Lamisil).
  2. Antibiotici antimicrobici per somministrazione orale (Itraconazolo, Fluconazolo, Terbinafina) - con microsporia sulla testa.
  3. Immunomodulatori (Amiksin, Likopid, Tamerit, ecc.).
  4. Soluzioni contenenti iodio (Iodopirone, Iodinolo, Degmicida).

Inoltre, quando privati ​​in parallelo, le vitamine vengono assegnate per rafforzare il sistema immunitario. Oltre ai farmaci, devi:

  1. Dieta - non mangiare cibi fritti, salati, piccanti.
  2. Abbandona le procedure del bagno e lo sfregamento della pelle con un asciugamano.
  3. Lo shampoo è consentito solo con shampoo antimicotici.
  4. Maneggiare regolarmente indumenti e oggetti personali con disinfettanti.

Per una pronta guarigione, si dovrebbe seguire rigorosamente tutte le prescrizioni di uno specialista, usare i farmaci nel dosaggio prescritto, trattare le aree modificate nel tempo e usare cibi sani.

Rimedi popolari

Oltre ai farmaci prescritti da un medico, a volte vengono utilizzati rimedi popolari:

  • Un grande effetto ha una miscela di iodio e vodka in un rapporto 1: 1. Questa soluzione è sicura per le aree della pelle aperte e il cuoio capelluto, ma combatte molto bene i funghi.
  • Molto bene distrugge le macchie privando il rimedio di catrame di betulla e olio di pesce, preso in parti uguali. Viene sfregato nelle aree colpite 2 volte al giorno.
  • Si consiglia di usare il sapone di catrame per il trattamento, e più scuro è, più proprietà curative ha. È usato al posto delle solite procedure igieniche. È possibile strofinare un punto leggermente inumidito e lasciare agire per 5-10 minuti, quindi risciacquare bene con acqua corrente.
  • Molto utile nel trattamento di privare l'aceto di sidro di mele. Sono inumiditi con un piccolo pezzo di garza e applicare questo impacco ai fuochi dell'infezione 5-6 volte al giorno per 10-15 minuti.
  • Un impacco di miele con barbabietole grattugiate è anche efficace: la miscela viene applicata sulla zona interessata, coperta con un film sulla parte superiore e mantenuta per diverse ore.

prevenzione

Qualsiasi malattia è più facile da prevenire che curare. Pertanto, ti consigliamo di seguire alcune semplici regole per non ammalarti di contratto:

  • non toccare gli animali randagi a mani nude;
  • se gli animali domestici hanno contatti con il cantiere, portarli regolarmente alla clinica veterinaria per l'esame;
  • lavarsi accuratamente le mani dopo la strada;
  • contattare immediatamente un dermatovenereologist se sospetti di avere una malattia.

Prenditi cura della tua salute e consulta un medico in tempo per eventuali sintomi sospetti.

Come trattare i gatti versicolor a casa?

È facile curare un gatto a casa a casa, usando medicine o rimedi popolari. Questa è una delle malattie più comuni nei gatti domestici e randagi. L'abbandono può essere trasmesso agli esseri umani, causando danni al cuoio capelluto e alla pelle.

Leccare le varietà nei gatti

Il più comune nei gatti è tigna. Le cause della sua comparsa - funghi Trichophyton, Microsporum, Epidermophyton. Nel 90% dei casi, l'agente patogeno è fungo Microsporum. Il secondo caso più comune è la pitiriasi versicolor causata da funghi simili a lieviti. Si diffonde rapidamente attraverso il corpo dell'animale e richiede un trattamento rapido. Le varietà meno comuni di lichene di gatto comprendono il rosso, il rosa, che danno fastidio agli animali malati, ma con cura e alimentazione l'animale è incline all'autoguarigione. Pertanto, viene prestata maggiore attenzione al trattamento delle forme fungine del lichene di gatto.

Come riconoscere la diffusione del fungo nei gatti? Identifica la microsporia facile. Nella prima fase della malattia appare eruzione cutanea. Se il gatto ha un mantello lungo, questa caratteristica potrebbe non essere notata. L'insorgenza della malattia può essere sospettata dal comportamento dell'animale. I gatti diventano irrequieti, ansiosi, si rifiutano di mangiare e spesso iniziano a graffiare una certa area della pelle. La fase successiva della malattia è l'aspetto di arrotondate, prive di "isole" di lana ricoperte di squame, che si staccano al centro. Se non trattato, il fungo si diffonde in tutto il corpo e lo sviluppo di processi infiammatori è osservato nel punto di grattamento.

Tinea versicolor sul corpo dei gatti è difficilmente percepibile. Il suo segno è l'apparizione di macchie di colore rosa, giallo-marrone.

I luoghi di localizzazione più comuni che privano l'animale - la pelle sulla testa, le membra, il collo.

È importante! Il rischio di infezione dell'animale aumenta con la malnutrizione, l'infezione da parassiti. I gatti persiani che non sono immuni dalla malattia sono più suscettibili alle infezioni fungine.

Quando si rivolge ad una clinica veterinaria, il medico esamina l'animale con una lampada fluorescente, esegue un microscopico esame batteriologico del raschiamento, fa una diagnosi. Spesso è sufficiente dirigere la luce della lampada di Wood nell'area colpita, e l'infezione fungina si presenterà con un bagliore verdastro-blu o giallo-verdastro. Dopo la diagnosi, il medico dice come trattare il gatto versatile nei gatti a casa, se il trattamento è privato da rimedi popolari.

Come gestire il lichene a casa

Prima di procedere con il trattamento della pelle del gatto, è necessario acquisire familiarità con le regole di preparazione per l'applicazione di agenti antifungini, antisettici.

È importante! Nonostante la popolarità del trattamento tigna nell'uomo, la soluzione alcolica di iodio, la sua applicazione può causare ustioni nei gatti, shock anafilattico.

Prima di iniziare il trattamento, è necessario tagliare la lana nella zona interessata, quindi dovrebbe essere bruciato insieme a tovaglioli e altri oggetti per l'uso di una volta e le forbici dovrebbero essere sterilizzate.

Se il lichene sul posto cominciasse a formare croste, dovresti lavarle con acqua tiepida e sapone o shampoo antifungino. Dopo il trattamento dell'animale, è necessario disinfettare la stanza.

Antisettico per privare i gatti

Prima di iniziare il trattamento del lichene fungino nei gatti con agenti antimicotici, si raccomanda di trattare l'area della lesione con antisettici. Questo bisogno è causato dal fatto che gli animali, quando prurito, pettinano costantemente il loro lichene. Micro-lesioni e graffi che appaiono causare infiammazione, suppurazione e complicano il trattamento della malattia.

Come antisettici sono usati:

  • Fukortsin - adatto per l'uso come agenti antisettici e antifungini. Dopo aver privato un gatto, può verificarsi letargia a causa dell'azione del fenolo.
  • Alcool salicilico - è usato come agente antibatterico in grado di uccidere colonie di funghi. Si raccomanda di trattare l'area della lesione 2-3 volte al giorno.

Se si verifica un danno meccanico sulla pelle, è consentito utilizzare una soluzione di perossido di idrogeno, furatsilina o permanganato di potassio.

Unguenti e shampoo per privare un gatto

I mezzi più efficaci prodotti sotto forma di unguenti sono:

  • Clotrimazolo - contiene lo stesso principio attivo, che aiuta efficacemente ad eliminare l'herpes zoster nei gatti domestici e di strada. L'unguento deve essere applicato all'area danneggiata da funghi tre volte in 24 ore e il corso del trattamento è di circa 30 giorni. Analoghi del farmaco - Mikosporin, Clotrisal. L'unguento non può trattare gli animali in gravidanza e in allattamento. Il farmaco può anche essere usato sotto forma di compresse, spray.
  • Sanoderm - unguento contenente betametasone (componente antiallergico, antinfiammatorio), gentamicina solfato (componente antibatterico), nipagina (antisettico), clotrimazolo. La crema viene distribuita sulla zona interessata due volte al giorno, e dopo aver migliorato le condizioni dell'animale - 1 volta / giorno. Il corso di trattamento non supera 4 settimane. Se è necessario un nuovo trattamento, è necessario attendere 20 giorni.
  • Miconazolo - agente antifungino con il componente attivo "nitrato di miconazolo". Per liberarsi del fungo, è sufficiente lubrificare il lichene due volte al giorno. La durata del trattamento va da 1 a 2 mesi.
  • NM - un unguento di azione complessa. La composizione dell'unguento fornisce un efficace controllo dei parassiti, mentre fornisce un effetto antisettico sulla zona infetta. Il lichene deve essere processato due volte al giorno per 7-10 giorni. I capelli pretagliati dell'animale non vengono eseguiti. Dopo la fine del ciclo di trattamento, si osserva una nuova crescita dei peli sul sito della lesione. Il farmaco è tossico, quindi non è usato per trattare i gattini.
  • Griseofulvin è un agente antifungino efficace che può trattare animali adulti e gattini. L'unguento viene applicato 14 giorni, 2 volte al giorno. Per migliorare l'effetto terapeutico, Griseofulvin può essere somministrato ai gatti sotto forma di compresse, aggiungendoli al cibo (0,25 compresse per gatti adulti e 0,12 compresse per i cuccioli).

La gamma di antimicotici efficaci estende lo shampoo deprivante per i gatti. Il più noto è Nizoral (il principio attivo ketoconazolo) e la sua controparte più economica è Sebosol. L'uso di shampoo impedisce la diffusione di privare il corpo ed è adatto per il trattamento e la prevenzione delle malattie.

Prima di trattare il lichene nei gatti, è necessario consultare un veterinario, poiché le istruzioni fornite con agenti antifungini sono più spesso focalizzate sull'informazione della persona. L'eliminazione della privazione delle dosi indicate di farmaci può causare l'avvelenamento negli animali domestici.

Come trattare un gatto a casa nella fase iniziale?

A seconda del grado di abbandono della malattia, dell'età dell'animale e dello stato del suo sistema immunitario, il medico prescrive farmaci per uso esterno, interno o utilizza vaccini.

Come puoi curare il gatto nella fase iniziale della malattia? In primo luogo, inserire il vaccino antifungino animale.

È importante! La vaccinazione non si applica ai gatti in allattamento e in gravidanza, ai cuccioli al di sotto dei 2 mesi.

Almeno 10 giorni prima dell'introduzione del farmaco, è necessario sverminare il gatto. Per questo si possono usare gocce di Profferder, sospensione di gattini Dirofen, cubetti di zucchero Prazitel o Milbemaks, compresse di Tsestal, fetal e altri farmaci antielmintici.

Immunostimolanti popolari e convenienti sono:

  • Ribotan - iniettato per via sottocutanea o intramuscolare 1 volta in 24 ore per 3 - 5 giorni. Il corso può essere ripetuto se necessario dopo 10 giorni.
  • Anandin è un farmaco spesso usato per curare i cani, ma è anche adatto per aumentare l'immunità nei gatti. Si applica in una dose di 0,15 - 0,2 ml / kg di massa corporea per 3 giorni.

I vaccini che promuovono lo sviluppo dell'immunità negli animali includono:

  • Vacderm è un vaccino inattivato, la cui introduzione contribuisce allo sviluppo di un'immunità stabile negli animali, compresi i gatti, alle infezioni fungine della pelle. Il periodo di costituzione dell'immunità richiede da 25 a 30 giorni con una doppia iniezione a intervalli regolari. L'effetto garantito del vaccino è di 1 anno.
  • Polivak - TM - un farmaco utilizzato per la prevenzione e il trattamento precoce delle micosi nei gatti causato dai funghi Trichophyton e Microsporum. Il vaccino viene somministrato una volta o fino a 4 volte con un intervallo di 2 settimane. Se l'animale è infetto, ma la tigna non appare, Polivak-TM accelera il suo sviluppo e contribuisce al rapido decorso della malattia. Durante la vaccinazione di gatti sani in 20-30 giorni, sviluppano l'immunità.
  • Microderm - Vaccino tigna nei gatti e altri animali. Il vaccino viene somministrato una volta e, se necessario, ripetuto dopo 10 giorni. Può essere fatto a gattini dall'età di 1,5 mesi. Lo sviluppo dell'immunità si verifica entro 1 mese ed è valido per 1 anno.

Per rimuovere il lichene nei gatti in una fase iniziale di sviluppo, è opportuno combinare unguenti, creme, lozioni, spray. Le forme di privazione avviate richiedono l'uso di droghe per uso orale.

Zolfo Unguento Microsporia

L'unguento solforico è un mezzo comune e conveniente per combattere l'infiammazione e le lesioni cutanee fungine. Cosa ha causato l'effetto terapeutico dell'unguento? Scendendo sulla pelle, lo zolfo è l'ingrediente attivo del farmaco, provoca la formazione di solfuri e acido pentatonico, che hanno proprietà curative e antiparassitarie.

La composizione del solito pomata allo zolfo è 33% di zolfo, 64% di petrolato con emulsionanti. L'unguento non ha effetti collaterali e controindicazioni, non provoca intossicazione del corpo anche se applicato su ampie aree cutanee, pertanto è consigliato per il trattamento di animali e persone di qualsiasi età.

Esistono diversi tipi di unguenti contenenti zolfo:

  • Unguento di catrame di zolfo. Il contenuto di zolfo in esso è del 5-10%.
  • Sulfuric - unguento di zinco - aiuta a liberarsi da privazione, complicato dallo sviluppo del processo incendiario.
  • L'unguento zolfo-salicilico contiene solo il 2% di zolfo, ma grazie all'acido salicilico aumenta la circolazione sanguigna nei tessuti colpiti e la sua rigenerazione viene accelerata.

Come rimuovere i farmaci contenenti zolfo lichenico? Per eliminare le lesioni fungine, l'unguento viene applicato fino a 2 volte al giorno. sull'area a circa 3 cm dal bordo della lesione e direttamente sul lichene stesso.

Come ritirare i rimedi popolari del gatto lichen

Non è desiderabile trattare i gatti con i rimedi popolari, ma è accettabile in una fase precoce della malattia.

Per il trattamento del lichene a casa usa gli strumenti:

  • Emulsione di limone e olive ottenuta da una miscela di olio d'oliva e succo di limone in rapporto 1: 1. Il succo di limone può essere sostituito con l'aceto di mele. Prima dell'uso, l'emulsione deve essere leggermente riscaldata, saturata con una benda di garza e applicata all'area cutanea con un fungo. La medicazione viene cambiata quattro volte al giorno.
  • Succo di celidonia Per il trattamento della privazione della lesione, spalmare la celidonia con olio almeno 4 - 5 volte nell'arco di 24 ore.
  • Ceneri di un giornale bruciato. Tra i rimedi popolari per privare i gatti di questo metodo è comune. Per ottenere la polvere curativa, il giornale viene dato alle fiamme e la cenere che ne risulta viene raccolta; i mezzi sono applicati su privano fino a 4 volte al giorno.
  • Una miscela di cenere di legno con olio vegetale. Le ceneri di legno finite sono vendute in forma di fertilizzante per le piante. In forma di pasta, una miscela di olio e cenere viene applicata al lichene 1 volta al giorno.

Se non è possibile trattare efficacemente i rimedi popolari per i gatti, è necessario applicare altri metodi per la distruzione del fungo.

È possibile curare un animale domestico di lesioni cutanee fungine in 2 o 4 settimane.

Il versicolor del gatto che è sorto in una persona è difficile da trattare e porta disagio fisico e psicologico, pertanto la micosi in un gatto deve essere eliminata il prima possibile.

Suggerimenti dal veterinario: come trattare il gatto versicolor e prevenire l'infezione della famiglia

Il proprietario si trova di fronte alla domanda su cosa trattare versicolor in un gatto, di norma, dopo aver scoperto questa spiacevole malattia in un animale domestico. Il pericolo sta nel fatto che può essere trasmesso dall'animale all'uomo. Pertanto, un approccio integrato al trattamento dell'infezione cutanea ridurrà significativamente la durata del trattamento dell'animale domestico e ridurrà il rischio di infezione della famiglia.

Leggi in questo articolo.

Tipi di infezione della pelle

Privare gli animali domestici - una malattia comune della pelle, alcune delle quali sono pericolose per l'uomo. L'infezione da funghi dermatofiti si verifica più spesso attraverso il contatto con un animale malato, oggetti domestici. Gli animali sono infetti, di regola, quando si tratta di animali randagi da strada, da roditori.

Esistono molti tipi di infezioni della pelle. Differiscono in tipo di agente patogeno, infettività, sintomi clinici. I gatti sono soggetti a varie forme di malattia.

È possibile curare il lichene solo se la diagnosi è corretta e viene applicata una terapia complessa efficace. Pertanto, quando rileva i primi segni di malattia in un animale domestico, il proprietario deve visitare uno specialista veterinario per determinarne la forma. Un regolare esame preventivo della pelle dell'animale ti permetterà di notare i primi sintomi della malattia.

Manifestazioni cliniche

Prima di trattare il gatto, è necessario capire che tipo di animale domestico ha. Ogni forma di infezione della pelle ha le sue caratteristiche cliniche.

Il proprietario può notare i primi sintomi della malattia mentre ispeziona regolarmente la pelle di un gatto domestico. Con la privazione, i follicoli piliferi sono colpiti e clinicamente questo si traduce nell'aspetto di aree di pelle senza capelli. Il proprietario dovrebbe essere avvisato da improvvisa perdita di capelli. Nel lichene, il più delle volte questo fenomeno si osserva nella testa, nel collo e negli arti.

La perdita di capelli porta alla calvizie della pelle, alla comparsa di alopecia. I centri di calvizie nel tempo diventano apparenza poco attraente. Tutte le forme della malattia si sviluppano abbastanza rapidamente, un sintomo comune è la comparsa di una piccola macchia grigiastra o rosa pallido sulla pelle. Il gatto è preoccupato per il prurito, spesso prude.

La tigna più comune è caratterizzata da tasche arrotondate e ovali di calvizie, mentre la pelle è squamosa e coperta di squame. L'animale pettina le aree colpite, che è accompagnata da sanguinamento. La violazione dell'integrità della pelle porta alla penetrazione di batteri e infezioni della pelle. Diventa grasso, si screpola fortemente, appaiono formazioni scagliose e morte. Nel tempo, il danno diventa nodulare con contorni pronunciati. Il proprietario dell'animale dovrebbe essere consapevole che è la più difficile da trattare tigna.

La forma cutanea è caratterizzata dalla presenza di uno speck giallo-marrone senza confini chiari con infiammazione. La pigmentazione della zona calva della pelle diventa rosa pallido, giallastro o marrone.

Con il lichene rosa, le aree di alopecia sulla testa di un animale hanno una forma arrotondata di 1,5 - 2 cm. Con la localizzazione di tasche di calvizie sul collo e sulla schiena, la loro forma può essere allungata. Il primo focolare (placca materna) nel tempo diventa giallastro. L'animale è molto preoccupato per il prurito.

Il lichen planus è caratterizzato dalla presenza di bolle rosse su aree cutanee prive di peli, oltre che nella cavità orale. Le bolle scoppiano durante la pettinatura e causano ancora più irritazione.

Grave prurito e bruciore causano stillicidio di licheni, il cui primo segno è il rossore e l'aspetto delle bolle.

Diagnosi della malattia

L'efficacia del trattamento dipende principalmente dalla corretta diagnosi della forma della malattia. Se il proprietario sospettava che avesse un gatto, cosa fare in questo caso: dovrebbe essere mostrato a uno specialista veterinario il prima possibile.

Dopo un esame clinico della pelle dell'animale brilla attraverso una lampada speciale Wood. Sotto l'influenza della sua luce, le colonie fungine sono fluorescenti (luce verde brillante). Questo metodo non è sempre informativo, poiché anche alcune spore di funghi non patogeni reagiscono con una luce ultravioletta.

Una corretta diagnosi in ambito ambulatoriale ti consentirà di scegliere le medicine più efficaci, in quanto rimuovere un versicolor di un gatto non è un compito facile. Pertanto, la moderna medicina veterinaria affronta la questione della diagnosi in un complesso.

Metodi più affidabili per determinare la malattia: esame microscopico e semina dell'agente patogeno sul mezzo nutritivo, seguito dalla sua identificazione. Privare differenziare da dermatiti, allergie, piodermite.

Trattamento della malattia

Quando sorge la domanda dopo il sondaggio, come trattare il versicolor di un gatto, la risposta dipenderà da una serie di fattori: lo stadio, l'intensità dell'infezione, lo stato immunitario dell'animale. Nella terapia vengono utilizzate varie forme ed effetti di farmaci e droghe veterinari. Nel trattamento complesso è usato:

  • Vaccino. "Mikroderm", "Polivak TM", "Vakderm F" non hanno solo un effetto preventivo, ma anche un effetto terapeutico quando vengono utilizzati nella fase iniziale della malattia. Il vaccino viene somministrato secondo un regime specifico (2-3 volte con un intervallo di 10-14 giorni) in una dose terapeutica. Di norma, dopo 2 settimane, i miglioramenti delle condizioni dell'animale sono evidenti.
  • Trattamento locale Puoi curare il lichene con mezzi esterni. Prima di usarli, il mantello deve essere tagliato corto o rasato e la lana raccolta deve essere bruciata. Gli animali malati usano shampoo speciali contro funghi, unguenti, soluzioni. Le lesioni sono trattate con soluzione alcolica al 10% salicilica, soluzione di clorexidina al 4%, soluzione di monocloruro di iodio al 5%.

Tra la varietà di unguenti antifungini è facile confondersi. Come spalmare privare il gatto? Gli unguenti antifungini più efficaci sono: "Fungin", "YAM BK", "Sanoderm", "Tiabendazol", "Miconazole", "Nizoral", ecc.

  • Preparazioni orali. Utilizzato con l'inefficacia di agenti antifungini esterni, in caso di infezione di grandi aree di pelle e artigli. Griseovulfin, terbafin, itraconazolo - speciali antibiotici antifungini volti a sopprimere l'infezione e la rigenerazione dei tessuti danneggiati. I farmaci hanno una serie di effetti collaterali, usati con cautela nelle donne in gravidanza.

Gli specialisti veterinari non raccomandano di trattare il gatto con rimedi popolari, in quanto sono inefficaci.

Se si osserva una dermatite purulenta a causa dell'infezione delle lesioni, vengono prescritti agenti antimicrobici all'animale. Inoltre, la terapia complessa di una malattia così complessa include l'uso di immunomodulatori, vitamine. È necessario che l'intero corso del trattamento dia all'animale una buona nutrizione.

Per informazioni su come e come trattare lo zoster nei gatti, guarda questo video:

Disinfezione e prevenzione

Un posto speciale nel trattamento della malattia è occupato da misure per la disinfezione della stanza e degli oggetti domestici. Sbarazzarsi della privazione, usando solo droghe per il trattamento dell'animale, è quasi impossibile. Quando si scelgono gli antisettici, si deve prendere in considerazione l'elevata attività delle spore del fungo e la sua conservazione nell'ambiente.

Prima di tutto, per l'intero periodo di trattamento è necessario ridurre al minimo il contatto con l'animale. Tutte le manipolazioni devono essere effettuate con i guanti. Successivamente, lavarsi accuratamente le mani con sapone e trattare con clorexidina.

Durante tutto il tempo in cui un gatto ha un lichene, dovrebbe essere eseguita una pulizia regolare della stanza con un aspirapolvere per rimuovere i peli e le parti della pelle dell'animale. Il contenuto della borsa dopo ogni pulizia deve essere bruciato.

Per il trattamento di articoli per la casa, i prodotti per la cura degli animali dovrebbero essere utilizzati sostanze antifungine, ad esempio "Enilconazolo", "Blanidas", "Virkon-S". I disinfettanti ordinari, compresa la candeggina, sono adatti per la pulizia di pavimenti e altre superfici. La lettiera viene periodicamente cambiata bruciando vecchio o immergendolo in soluzioni disinfettanti.

Quando una malattia si trova in un animale domestico, il proprietario deve sapere che è possibile trattare efficacemente il versicolor di un gatto a casa.

La terapia richiederà un approccio integrato e misure precauzionali.

Su quali sono i segni e i sintomi della privazione dei gatti, il trattamento della malattia, guarda in questo video: Il trattamento della privazione negli animali domestici è un processo lungo e scrupoloso. Come capire che il gatto è privato?

Bronchite pericolosa nei gatti: segni di presenza, trattamento e prevenzione. Cosa viene provocato e in che modo viene trattata l'anemia nei gatti?. La fonte di agenti patogeni che deprivano i gatti è un animale malato.

Bronchite pericolosa nei gatti: segni di presenza, trattamento e prevenzione.. Oltre alla trichofitosi e alla privazione dei gatti, si osservano spesso altre dermatomicosi, come la crosta (favo) e la candidosi.

Lichene del gattino: come riconoscere e curare

Una malattia chiamata lichene, nota all'umanità fin dall'antichità. Spesso, i gatti domestici ne soffrono, da cui i loro proprietari possono infettarsi. Quanto è pericolosa questa malattia e come riconoscere i suoi primi segni?

Cosa è il versicolor del gatto?

Il lichene del gatto (o, come viene chiamato nelle fonti mediche, tigna, microsporia) è una malattia della pelle causata da un fungo e trasmessa per contatto, cioè attraverso il tatto. Più spesso, i suoi portatori sono gatti, motivo per cui la malattia ha preso il nome.

I principali tipi di licheni nell'uomo

A seconda delle cause dei sintomi, dei sintomi e delle caratteristiche del trattamento, ci sono diversi tipi di persone private di:

  • Lichen planus rosso. Caratterizzato dalla comparsa di eruzioni cutanee sotto forma di rossore, piaghe. Localizzato più spesso sulle curve del gomito, nella regione lombare, nell'addome inferiore, nella zona inguinale, nelle ascelle. Può anche apparire sulle mucose, ad esempio nella cavità orale. Le eruzioni sono spesso multiple, disposte in gruppi, formano qualcosa come una ghirlanda sul corpo umano. Le donne di 50-60 anni, le persone con malattie degli organi interni sono più suscettibili alle infezioni. Questo lichene è pericoloso perché senza un adeguato trattamento può diventare cronico o degenerato in un tumore maligno.
  • Lichene rosa (Giber). Il più delle volte si verifica negli esseri umani dopo aver sofferto di malattie infettive. È caratterizzato dall'apparizione di grandi macchie rosa sul corpo umano. All'inizio ne appare solo uno, chiamato materno, che aumenta gradualmente di dimensioni. Dopo una o due settimane dall'esordio della malattia, la pelle si ricopre di piccole macchie rosa, con un leggero prurito.
  • Herpes zoster (herpes zoster). Malattia virale, che colpisce principalmente le persone con ridotta immunità, le persone con infezione da HIV che non hanno avuto la varicella durante l'infanzia. È caratterizzato dall'apparizione di grandi punti rosa edematosi, che entro 3-4 giorni si trasformano in bolle con contenuti trasparenti. La malattia è accompagnata da un dolore molto forte, che può persistere diverse settimane dopo il trattamento.
  • Pitiriasi versicolor. Chiamato anche lichene multicolore. È caratterizzato dall'apparizione sul corpo umano di macchie o macchie scolorite di colore marrone o rosa. La colorazione può cambiare nel tempo, gli elementi si staccano. Questa infezione fungina non richiede un trattamento complesso, spesso passa da sola.
  • Tigna. È una malattia infettiva altamente contagiosa (contagiosa) della pelle, dei capelli o delle unghie causata da funghi patogeni. L'infezione può essere causata da due tipi di microrganismi: Trichophyton e Microsporum. La designazione corretta della malattia si basa sul nome del fungo che l'ha provocata, pertanto i medici secernono tricofitosi e microsporia. La tricofitosi è anche chiamata dermatofitosi, tigna o dermatofitosi. I funghi trichofilici sono microbi che parassitano solo sulla pelle umana e il microsporo colpisce sia gli uomini che gli animali. La tricofitosi è più contagiosa per i bambini di 4-13 anni.

Galleria fotografica: manifestazioni di vari tipi di licheni

Cause di tigna

Ha affermato che il naso del gatto appare se si accarezza un gatto randagio. Ma questo non è il caso. Quasi tutti sono a rischio di contrarre questa malattia. Il fungo tigna può portare con te un animale domestico se lo rilasci per strada, e tu stesso sei sulle suole di scarpe e vestiti. Va notato che questo tipo di microrganismi è molto resistente ai vari disinfettanti e può essere a casa tua per un massimo di due anni, quindi il tuo animale domestico e sarai sempre a rischio.

Le più suscettibili alle infezioni del gatto sono private delle persone con un sistema immunitario indebolito.

Ad alto rischio di contrarre l'infezione sono:

  • bambini sotto i quattordici anni;
  • donne in gravidanza e in allattamento;
  • persone con un sistema immunitario indebolito, per esempio, che hanno avuto recentemente un'altra malattia infettiva.

Anche le persone sane adulte possono essere infettate, ma il fungo in esse non causa lo sviluppo della malattia, poiché viene distrutto dalle cellule immunitarie o rimosso dalla superficie della pelle intatta durante le procedure igieniche.

Video: come la lettiera viene trasmessa all'uomo

I sintomi del lichene di gatto in una persona

I sintomi dipendono dalla forma della malattia e dall'agente patogeno. I medici distinguono la seguente localizzazione di lesioni:

  • la pelle delle mani e dei piedi, i piedi, i palmi e le mani;
  • il corpo;
  • unghie e dita dei piedi;
  • cavità ascellari;
  • pieghe inguinali;
  • pelle del viso;
  • pelle del cuoio capelluto.

Con lo sviluppo del fungo sul cuoio capelluto, si formano chiazze calve, da cui il nome di lichene, tigna

Di solito una persona può osservare le seguenti manifestazioni:

  • Macchie ad anello appaiono sul corpo. Gli elementi diventano visibili pochi giorni dopo l'infezione, il loro colore è rosa o rosso, può prudere molto.
  • Le bollicine si formano vicino alle macchie, dopo di che rimangono una crosta e le tasche di sfaldamento.
  • Se ci sono capelli nell'area colpita, si rompe e cade.
  • Spesso c'è una sensazione di sonnolenza, a volte la temperatura corporea aumenta. È anche possibile notare un'infiammazione dei linfonodi.

Caratteristiche della malattia nei bambini

I bambini soffrono di questa malattia molto più spesso degli adulti. La categoria principale degli interessati - bambini da tre a otto anni. I sintomi nei bambini differiscono poco dalle manifestazioni in un adulto.

Tra le caratteristiche si può notare che i bambini soffrono la malattia più acutamente, hanno processi infiammatori più sviluppati sulla pelle, le suppurazioni compaiono più spesso. Questo perché la pelle dei bambini è più sottile e più sensibile. Di conseguenza, più il bambino è grande, più è facile portare la malattia.

La tigna in un bambino è più acuta

Metodi diagnostici

Per la diagnosi di patologia dovrebbe consultare un dermatologo. Conduce un'ispezione iniziale delle lesioni.

Per confermare l'assunzione di tigna, i seguenti studi sono condotti:

  • Ispezione utilizzando la lampada di Wood che emette luce ultravioletta. Sulla testa, nelle zone interessate dal fungo, i capelli emanano leggermente verdastri. Questo metodo è buono perché puoi determinare la malattia, anche se solo un capello è infetto.
  • Puoi chiarire la diagnosi con l'aiuto della ricerca batteriologica. Per raschiare le squame prese e i capelli di canapa, che sono esaminati al microscopio per la presenza di microrganismi in essi. Solitamente spore e micelio fungino si trovano negli strati superiori della pelle.

Le aree sconfitte brillano sotto la lampada fluorescente

Dovrebbe essere differenziato da simili nei segni di comparsa delle patologie cutanee:

  • in caso di localizzazione della malattia sul cuoio capelluto, viene eseguita la differenziazione con alopecia;
  • tigna della pelle dovrebbe essere distinta da eczema e psoriasi;
  • forma cronica si differenziano con la candidosi, l'acne, escludono la psoriasi e l'eczema delle unghie, così come il lichen planus.

trattamento

L'obiettivo principale nel trattamento della tigna è combattere contro l'agente eziologico della tricofitosi - un fungo. Il piano di trattamento è un dermatologo. Questo può includere unguenti, gel e creme, shampoo e spray, nonché preparati antifungini per l'ingestione.

medicazione

I principali ingredienti attivi di creme e shampoo prescritti per la tricofitosi sono:

  • ketoconazolo;
  • terbinafina;
  • clotrimazolo;
  • mikokonazol;
  • mikoseptin.

Recentemente, l'unguento anti-fungine più comunemente usato come:

Il lamisil ha un ampio spettro di attività antifungina.

Se il versicolor è più localizzato sul cuoio capelluto, per un effetto aggiuntivo, vengono prescritti shampoo antifungini come:

Nizoral - un efficace shampoo antifungoso

Il trattamento principale è completato dalle seguenti raccomandazioni:

  • al mattino trattare le zone colpite con soluzione di iodio al 5% e la sera con preparati a base di zolfo e catrame, acido salicilico;
  • effettuare il trattamento delle macchie con latte Vidal, viene preparato nel reparto prescrizione delle farmacie, è composto da alcool e acido salicilico, canfora e glicerina, acido borico e lozione solforosa sono anche aggiunti;
  • insieme a farmaci antifungini usano la terapia vitaminica e la stimolazione del sistema immunitario.

Rimedi popolari

Oltre ai farmaci prescritti da un medico, a volte vengono utilizzati rimedi popolari:

  • Un grande effetto ha una miscela di iodio e vodka in un rapporto 1: 1. Questa soluzione è sicura per le aree della pelle aperte e il cuoio capelluto, ma combatte molto bene i funghi.
  • Molto bene distrugge le macchie privando il rimedio di catrame di betulla e olio di pesce, preso in parti uguali. Viene sfregato nelle aree colpite 2 volte al giorno.
  • Si consiglia di usare il sapone di catrame per il trattamento, e più scuro è, più proprietà curative ha. È usato al posto delle solite procedure igieniche. È possibile strofinare un punto leggermente inumidito e lasciare agire per 5-10 minuti, quindi risciacquare bene con acqua corrente.
  • Molto utile nel trattamento di privare l'aceto di sidro di mele. Sono inumiditi con un piccolo pezzo di garza e applicare questo impacco ai fuochi dell'infezione 5-6 volte al giorno per 10-15 minuti.
  • Un impacco di miele con barbabietole grattugiate è anche efficace: la miscela viene applicata sulla zona interessata, coperta con un film sulla parte superiore e mantenuta per diverse ore.

Trattamento del lichene durante la gravidanza e l'allattamento

Le donne incinte sono molto esposte al rischio di contrarre un gatto. Non c'è un grande pericolo di infezione, ma è impossibile lasciare che tutto vada da solo: si dovrebbe consultare immediatamente uno specialista ai primi segni della malattia. Se non si adottano misure, il bambino potrebbe essere infetto alla nascita dalla madre.

Per il trattamento della tigna del secondo trimestre vengono utilizzati agenti topici come:

La crema di miconazolo è un agente antifungino efficace approvato per l'uso durante la gravidanza sotto controllo medico

Se le aree in cui i capelli crescono sono interessate, è necessario raderle e risciacquare bene la pelle interessata. La durata del trattamento è di circa 2 mesi, a volte più lunga.

Nel periodo di alimentazione del bambino, è possibile applicare un unguento non aggressivo, ad esempio, Exoderil. È sicuro durante l'allattamento, ma l'assunzione di qualsiasi farmaco all'interno è esclusa.

Video: trattamento tigna

Possibili complicazioni

Dopo tigna, possono verificarsi complicazioni: leggere e serie. Tutto dipende dall'agente patogeno e dal grado di abbandono della lesione cutanea, dall'efficacia delle misure terapeutiche. Se il trattamento non viene avviato immediatamente, può verificarsi una lesione profonda dei follicoli piliferi del fungo, quindi è possibile che i capelli non appaiano più in questi punti.

Non danneggia la salute, ma porta un notevole disagio alla persona in termini estetici. Pertanto, in caso di sospetta privazione, iniziare subito un trattamento competente e non aspettarsi che la malattia scompaia da sola.

L'automedicazione dalla tricofitosi può solo danneggiare e portare a gravi complicazioni.

Prevenzione del lichene di gatto

Come misura preventiva, è necessario rilevare tempestivamente i focolai della malattia e isolare i rappresentanti infetti. Consigliato anche:

  • Disinfetti gli oggetti personali, ispeziona sistematicamente bambini e animali domestici.
  • Seguire le regole dell'igiene personale.
  • Prendere i complessi vitaminici nel periodo autunno-inverno da soli o dopo aver consultato un medico.
  • Quando c'è il rischio di infezione, sarà utile pulire regolarmente le stanze con disinfettanti contenenti cloro.
  • Se in estate i cani e i gatti domestici vivono in campagna, sicuramente brilleranno attraverso la lampada di Wood per la presenza di trichophytia o microsporia.

La tricofitosi è una malattia non pericolosa, ma molto sgradevole. Può toccare ogni persona che trascura le regole dell'igiene personale. E se il tuo animale domestico scende con un piccolo numero di capelli rotti, allora la persona rischia di rompersi con tutti i suoi capelli in un tempo molto breve. Pertanto, è importante adottare le misure preventive in tempo utile o consultare un medico in tempo utile per il trattamento.

Privare gatti e gatti

Privare è una malattia della pelle negli animali causata da un fungo. In precedenza, la malattia era considerata incurabile, quindi gatti e gatti infetti venivano semplicemente messi a dormire. Sebbene il lichene sia anche una malattia sgradevole, oggi è curabile, inoltre, accade che la patologia passi da sola, senza alcun intervento medico. È molto importante identificare la malattia in una fase iniziale e aiutare l'animale in tempo. È anche necessario ricordare la minaccia di infezione delle persone che entrano in contatto con un animale malato, quindi, al primo sospetto di uno zoster, contattare un veterinario per una diagnosi accurata e in nessun caso non trattare il gatto da soli. Dopo aver letto l'articolo, imparerai i sintomi della privazione di gatti e gatti, le sue varietà, i metodi di trattamento e le misure preventive.

Ciò che è privato

Privare nei gatti è generalmente chiamato malattie della pelle, in cui si formano piccoli noduli pruriginosi di eruzione, i capelli e le unghie sono colpiti. La natura della formazione della malattia può essere diversa: un virus, un'infezione, un'allergia o semplicemente una diminuzione dell'immunità. Sono interessati anche altri animali: cani, conigli, porcellini d'India, furetti.

L'infezione si verifica sia attraverso il contatto diretto che attraverso oggetti domestici. I gatti, che i proprietari lasciano andare per una passeggiata in strada, sono solitamente infetti da licheni provenienti da animali randagi o da roditori. Ci sono casi in cui il gatto è portatore di infezione, mentre lei stessa non è malata.

Privare gatti e gatti abbastanza facilmente da curare, soprattutto se viene rilevato in tempo. Di solito, il recupero avviene entro 3 settimane, ma se gli strati profondi della pelle sono interessati, il recupero può richiedere fino a sei mesi. Il periodo di incubazione varia da diversi giorni a 3-4 mesi. In questo momento, il gatto è già infetto, ma non ci sono segni di privazione.

cause di

La causa più comune di privazione di gatti è l'infezione da micosi di Trichophyton Microsporum canis, microsporum gypseum. Scendendo sui peli dell'animale, i microbi iniziano a moltiplicarsi, poiché un ambiente caldo e umido crea condizioni favorevoli per questo. Se un gatto ha una forte immunità, allora il suo corpo affronterà l'infezione e la sopprimerà, non permettendo alcuna manifestazione visibile.

Ma se l'animale è indebolito, malato o guarito solo dopo qualche malattia, allora è molto probabile che la malattia si diffonda alla pelle. Inoltre, gattini e giovani gatti, che non hanno ancora un'immunità completamente sviluppata, sono a rischio. Alcune razze allevate artificialmente, ad esempio persiano e scozzese, non hanno una difesa innata contro la privazione, quindi sono anche a rischio.

Fattori di rischio per lo sviluppo di privazione di gatti e gatti domestici:

  • campo libero sulla strada;
  • trattamento con immunosoppressori;
  • inesattezze nutrizionali, cattiva alimentazione;
  • infezione da parassita;
  • neoplasie maligne.

La privazione delle specie

Sotto il nome comune "lichene" nasconde varie malattie con manifestazioni simili.

La tigna ha una natura fungina, è contagiosa per gli esseri umani ed è particolarmente pericolosa per i bambini. Viene anche chiamato "trichophytosis", "microsporia", "cat's versicolor". Le spore del fungo sono molto stabili nell'ambiente. Ad esempio, in scaglie di pelle sfaldata, rimangono vitali per 6-10 anni. Nelle spore del terreno muoiono in 2-3 mesi, e a casa può essere attivo da 2 mesi a un anno e mezzo. Si depositano sulle superfici, sentendosi particolarmente bene sui tessuti. È interessante notare che la tigna può essere trasmessa non solo da gatto a uomo, ma anche viceversa.

La pitiriasi, o versicolor versicolor, è anche una pericolosa malattia fungina a cui è soggetto anche l'uomo. Viene anche chiamato "fungo solare" e "lichene da spiaggia" per il fatto che raggiunge la sua massima distribuzione nel periodo estivo. L'agente eziologico è il fungo simile al lievito Pityrosporum. Circa il 90% delle persone nel mondo sono i suoi portatori, ed è anche presente sulla pelle di quasi tutti gli animali. In determinate condizioni, il fungo entra nella forma patogena, causando lo sviluppo di privare gatti e gatti. Un fattore che provoca è una violazione delle ghiandole sebacee, che si traduce in eccessiva pelle grassa. Particolarmente alta probabilità di ammalarsi in un clima caldo e umido.

Il rosa, o fuoco di Sant'Antonio, ha una natura allergica, manifestata con una diminuzione dell'immunità. È considerato non infettivo e innocuo per gli esseri umani, tuttavia, gli scienziati non hanno consenso su questo. C'è motivo di credere che il lichene rosa possa essere causato da un virus che non è stato ancora chiaramente studiato. La malattia viene ereditata, dopo il trattamento a volte torna con un nuovo potere, quindi è meglio limitare il contatto del gatto malato con le persone, specialmente i bambini e gli anziani.

Lichen versicolor, o eczema, è un tipo deprivante non infettivo che si verifica nei gatti come reazione allergica a qualche tipo di irritante. Questo può essere un'influenza esterna, ad esempio, prodotti chimici domestici, detergenti o fattori interni, come il fallimento ormonale, lo stress. Per una persona, questo tipo di privazione non è pericoloso.

sintomi

Esistono numerosi sintomi comuni a tutti i tipi di licheni nei gatti e nei gatti:

  • perdita di capelli;
  • peeling e infiammazione della pelle;
  • cambiamento della pigmentazione;
  • l'infiammazione;
  • forte prurito.

I sintomi della tigna

Quando ha una tigna, alcune parti del mantello si perdono nel gatto. Ma la malattia inizia con un piccolo rash appena percettibile sotto il cappotto. Segni che dovrebbero allertare il proprietario, sono l'ansia aumentata dell'animale e frequenti graffi. Lo sviluppo della tigna in gatti e gatti è caratterizzato da quanto segue:

  • macchie scagliose rotonde compaiono sulla pelle, forma di croste;
  • la lana nei luoghi di manifestazione si impenna, i capelli diventano fragili;
  • sotto le squame cadute visibile pelle liscia e arrossata;
  • le macchie si espandono, assumono una forma ovale;
  • la diffusione di croste di sero-pus porta alla formazione di croste;
  • sulle zone della pelle sotto di loro la lana è completamente assente, dopo il recupero non si riprenderà;
  • se il gatto non viene curato, le macchie cresceranno formando ampie zone di calvizie.

Le macchie sono dolorose, prurito, i gatti spesso rosicchiano e graffiano. Succede e questa forma di tigna, in cui tutti i segni descritti sono assenti o non esplicitamente espressi. Questo quadro clinico è chiamato atipico. Sono interessati solo i singoli peli. Privati ​​impercettibilmente, rispettivamente, la persona non prende alcuna misura fino a quando la malattia è già in esecuzione.

I sintomi della tigna variano a seconda dell'agente patogeno specifico. In alcuni casi, sono interessati solo la testa e il muso del gatto, in altri le macchie si estendono a tutto il corpo.

Sintomi di varicolore (pityriasis)

All'inizio, un versicolor versicolor sembra una piccola macchia ovale pallida sulla pelle di un gatto o di un gatto. Ma dopo pochi giorni il numero di macchie aumenta, crescono insieme, formando lesioni di forma irregolare. Se il fungo cadesse nell'artiglio, allora è deformato.

È interessante notare che prurito in questa forma di lichene è praticamente assente. E con uno scatto freddo, le macchie possono scomparire da sole. La superficie interessata può essere liscia o squamosa. Per il resto, la pitiriasi versicolor praticamente non differisce dalle altre specie.

I sintomi della privazione di fuoco (fuoco di Sant'Antonio)

Il lichene rosa può manifestarsi come una varietà di piccoli punti come un'eruzione allergica e può essere espresso sotto forma di grandi macchie rosate fino a 2 cm di diametro. Molto spesso, le lesioni compaiono sullo stomaco, all'interno delle cosce e nell'inguine dell'animale. Il prurito può essere minore, e talvolta assente del tutto.

Al centro, le macchie sono traballanti e lungo i bordi la pelle è liscia. Nei casi gravi e in assenza di terapia, la sepsi può verificarsi se i microrganismi patogeni penetrano nelle lesioni e mettono radici. A volte il lichene rosa del gatto è accompagnato da febbre, dolore alle articolazioni, aumento dei linfonodi, malessere generale.

I sintomi del lichene piangente (eczema piangente)

Anche il lichene limpido nei gatti e nei gatti inizia con macchie rosse. La pelle in questi luoghi è più calda che intorno, e anche molto dolorosa. Un'eruzione è una vescica piena di liquido. Quando queste bolle si rompono, il loro contenuto viene rilasciato, causando infezione della pelle, formazione di ascessi e croste. A volte il lichene piangente è accompagnato da febbre. Per le persone, questo tipo di malattia non è pericoloso.

Cosa fare se si sospetta un lichene in gatti e gatti

La prima cosa da fare se si sospetta un lichene in un gatto domestico o in un gatto è isolare l'animale malato. Non è necessario bloccarlo in una gabbia o in qualsiasi altro spazio chiuso chiuso. Una stanza separata o una loggia lo farà se fa caldo.

Successivamente è necessario contattare urgentemente il veterinario per una diagnosi accurata. Il suo scopo è di ottenere dati sulla causa e sulla privazione degli agenti patogeni. Sulla base dello studio, il medico sarà in grado di scegliere la terapia giusta.

Importante: è severamente vietato bagnare il proprio animale domestico se si notano segni di privarlo. Insieme con l'acqua, le spore di privazione si diffondono in tutto il corpo, così, molte volte aumenterai l'area della lesione.

L'intero periodo di diagnosi e trattamento dei gatti privati ​​deve osservare le seguenti raccomandazioni:

  • usa piatti separati per un animale domestico malato;
  • se ci sono altri animali in casa, dovrebbero essere isolati, ed è meglio portarli fuori dalla stanza per un po 'per prevenire un'epidemia;
  • disinfettare la pulizia più spesso, prestando particolare attenzione ai luoghi in cui il gatto ama essere;
  • lavare in una soluzione disinfettante tutte le coperte e le stuoie;
  • elaborare mobili con una soluzione di acqua e aceto.

I seguenti mezzi sono usati per la disinfezione:

  • Lampada al quarzo - è necessario accenderla nella stanza contaminata per 20-25 minuti;
  • acqua calda con aggiunta di bianchezza o qualsiasi altra candeggina a base di cloro per il lavaggio di vestiti e asciugamani;
  • vapore caldo per mobili imbottiti;
  • acqua con aggiunta di cloro, alcool, iodio, aceto, miscela di sapone e soda o clorexidina al 3-4% per la pulizia delle superfici.

Ricorda che è necessario risciacquare non solo il pavimento, ma anche, se possibile, pareti, porte, tavoli, battiscopa, prestando particolare attenzione agli angoli, alle fessure e ad altri luoghi difficili da raggiungere.

diagnostica

La diagnosi del lichene nei gatti e nei gatti inizia con un esame visivo dal veterinario. Il medico interroga il proprietario ed esamina la scheda medica, se disponibile, per farsi un'idea delle condizioni generali dell'animale, della presenza di fattori di rischio e delle predisposizioni alla malattia.

Dopo un esame clinico, vengono applicati uno o più metodi di esame.

  • Lampada in legno fluorescente. Sotto l'influenza dei raggi, le aree interessate sono evidenziate in verde. Ma questo metodo di determinazione del lichene nei gatti è solo parzialmente efficace e non ha il 100% di confidenza. Alcuni tipi di funghi non emettono luminescenza, e viceversa, le spore innocue possono dare un segnale falso positivo.
  • Esame microscopico della pelle raschiante o dei peli affetti. Questo è un metodo più accurato della lampada di Wood, e il risultato sarà anche noto immediatamente. Lo svantaggio del sondaggio è che non è sempre possibile vedere l'agente patogeno, quindi un risultato negativo non significa che il gatto non sia privato.
  • L'isolamento dell'agente patogeno in un mezzo nutritivo è il metodo più accurato per determinare la privazione. I campioni della pelle dell'animale sono posti in una composizione speciale, favorevole alla riproduzione dell'infezione. L'osservazione viene effettuata per qualche tempo, quindi la microflora coltivata viene studiata al microscopio. Lo svantaggio del metodo è lungo: ci vorranno fino a 3 settimane per ottenere il risultato.

Inoltre, viene prelevato un esame del sangue da un gatto con sospetto di lichene, viene controllata la presenza di parassiti e malattie croniche.

Trattamento leccare

Il trattamento del lichene in un gatto dipende dal suo tipo. In alcuni casi, è possibile fare a meno degli unguenti, in altri è necessaria una terapia complessa con compresse e iniezioni. Nelle fasi iniziali della malattia vinci molto più facilmente. La scelta di cosa trattare versicolor dipende dai seguenti fattori:

  • la gravità della malattia;
  • stato di immunità e razze di gatti;
  • dimensione delle aree colpite.

La guarigione delle ferite avviene in circa 1-2 settimane. In assenza di processi purulenti, un completo rinnovamento della lana terminerà in 4-5 settimane. Altrimenti, potrebbero esserci macchie di pigmento o cicatrici. La scomparsa dei sintomi non garantisce la cura per la privazione. Affidabile, questo può confermare i test di laboratorio.

Trattamento tigna

Tigna in forma trascurata può causare gravi complicazioni in gatti e gatti, quindi, dopo aver confermato la diagnosi, viene immediatamente prescritta una terapia complessa, compresi i seguenti rimedi:

  • unguenti antifunghi, shampoo e creme;
  • compresse;
  • iniettabili.

Prima del trattamento locale, i margini delle aree interessate vengono rasati. Sulle aree tagliate, il contatto del farmaco con la pelle è migliore, e quindi l'efficacia dell'esposizione è aumentata. I seguenti farmaci sono comunemente usati:

  • shampoo antifunghi come "Formula veterinaria ANTISETTICO ANTIFUNGAL "," Doctor "," Nizoral "," Sebozol ". I mezzi sono applicati alle aree interessate, schiumati e invecchiati per diversi minuti, quindi lavati accuratamente. Il costo degli shampoo è di circa 200-500 rubli per bottiglia;
  • rimedi per uso topico: Epatsid-F, Fungin, Yam unguento, Sanoderm, Clotrimazole, Miconazole. "Epatsidom-F" spalma la pelle dopo aver rimosso le croste, "Fungin" viene utilizzato una volta al giorno, i fondi rimanenti - da 2 a 5 volte al giorno. È molto importante non lasciare che il gatto lecchi i preparati dopo l'applicazione, quindi è consigliabile indossare un colletto speciale intorno al collo. Il costo dei fondi varia da 30 a 400 rubli.

Poiché la tigna nei gatti diventa spesso protratta, il trattamento locale non può essere limitato. È probabile che il medico prescriva farmaci sotto forma di compresse o iniezioni. Le compresse possono essere prescritte "Griseofulvin", "Itraconazole", "Terbinafine" o loro analoghi. Questi medicinali sono destinati agli esseri umani, ma sono usati con successo per trattare gli animali. I gatti, sono aggiunti al cibo in una forma macinata. Se è una capsula, la polvere dovrebbe essere versata da essa nel mangime. Il costo delle medicine parte da 200 rubli e dipende dalla marca e dal produttore.

Importante: le compresse possono essere utilizzate esclusivamente per lo scopo del veterinario. Tutti i medicinali usati sono destinati all'uomo, quindi solo un medico può calcolare il dosaggio esatto per un gatto.

Il modo migliore e più efficace per trattare la tigna in gatti e gatti è usare i vaccini. Possono anche essere utilizzati per la profilassi, ma se l'animale è già stato infettato, le iniezioni vengono somministrate per il trattamento, semplicemente in un dosaggio diverso. Sono usati farmaci come Vacterm-F, Polivak TM, Microderm. Sono economici, 150-200 rubli. Ma i vaccini hanno una serie di controindicazioni: non possono essere ammalati e animali molto deboli, ad alte temperature e allo stato febbrile, in presenza di malattie infettive. Alcuni farmaci sono controindicati nella seconda metà della gravidanza.

Uno speciale agente antifungino per gli animali è "Dermicicida". Viene inserito nel muscolo della coscia 2-3 volte con una pausa di 5 giorni. Viene usato quando è impossibile usare i vaccini. Allo stesso tempo, è controindicato nei gattini e nelle gatte gravide, oltre che in presenza di patologie epatiche e renali. Vale la pena "Dermikotsid" circa 400 rubli.

Trattamento del lichene multicolore

I principi di trattamento del lichene multicolore nei gatti sono quasi gli stessi della specie precedente. La terapia antifungina è effettuata, l'igiene è mantenuta e l'immunità è rafforzata. Utilizzati come farmaci di azione locale e assunti per via orale sotto forma di compresse o iniezioni.

Gli agenti più comunemente prescritti sono basati su enilconazolo, ad esempio, Imaverol. Sulla base di essa, viene preparata un'emulsione: una parte della preparazione viene diluita in 50 parti di acqua distillata. La soluzione viene trattata nei luoghi colpiti ogni tre giorni. Con l'ampia distribuzione di licheni, puoi immergere completamente il gatto nella miscela medica. Il numero totale di trattamenti non deve superare i quattro.

Nei casi più gravi, il farmaco viene utilizzato "Lime Sulphur". È una soluzione altamente concentrata di calce idrogeno solforato. Da esso preparare anche la miscela: 1 ml del farmaco viene diluito in 33 ml di acqua. Il trattamento è effettuato non più di una volta alla settimana, come prescritto da un medico.

A causa dell'elevata tossicità della sostanza è necessario osservare le seguenti precauzioni:

  • durante la lavorazione usare una maschera e guanti protettivi;
  • non lasciare che il medicinale penetri negli occhi e nelle mucose del gatto;
  • la stanza in cui viene effettuato il trattamento deve essere ben ventilata;
  • utilizzare un colletto speciale per impedire al gatto di leccare la preparazione.

Trattamento lichene rosa

Lichene rosa delicato in gatti e gatti può andare senza un trattamento speciale. A volte basta applicare misure per il miglioramento generale del corpo dell'animale: aggiustare la dieta, limitare la visita alla strada, eliminare i trattamenti dell'acqua e l'esposizione alla luce solare.

La terapia è principalmente rivolta alla lotta contro i sintomi, vale a dire per alleviare il prurito. Gli antistaminici possono essere prescritti e, in situazioni più gravi, i farmaci antinfiammatori non steroidei. Dovrebbero essere usati esclusivamente per lo scopo del veterinario, poiché la ricezione incontrollata e il superamento del dosaggio possono portare a una diminuzione dell'immunità, che causerà l'effetto opposto e lo sviluppo del lichene.

È possibile applicare strumenti locali, compresi vari oli, come l'olivello spinoso o l'albicocca. Riducono il prurito, idratano la pelle, riducono il peeling. La cosa più importante nel trattamento del lichene roseo è di rispettare una serie di misure per migliorare l'immunità del gatto ed eliminare gli effetti dei fattori negativi.

Trattamento per leccare il lichene

Nel trattamento del lichene piangente nei gatti, è importante diagnosticare con precisione, poiché tra le sue cause possono essere disturbi ormonali o infezione da parassiti. A terapia locale è necessario aggiungere il trattamento della causa identificata di privazione. Con questo tipo di malattia, è inaccettabile auto-trattare un animale domestico.

Gli agenti essiccanti sono usati per uso topico:

  • Unguento salicilico - antisettico con effetto astringente. Due volte al giorno viene applicato unguento attorno alle aree interessate. La rimozione di infiammazione e restauro della pelle avviene entro 10-14 giorni.
  • L'unguento solforico combatte efficacemente l'infiammazione, ha effetti antimicrobici e antimicotici, affronta questo parassita come un acaro della pelle. Il trattamento viene effettuato due volte al giorno per 1-3 settimane. In modo che il gatto non lecca unguento, è possibile effettuare applicazioni di garza e fissarle con un cerotto.
  • L'unguento Ichthyol è un efficace, ma sgradevole agente olfattivo. Migliora la rigenerazione, riduce l'infiammazione, ha effetto antimicrobico. Viene anche applicato due volte al giorno.
  • L'unguento di catrame è un rimedio naturale che aiuta a ripristinare la pelle. Il recupero completo di solito avviene entro 7-10 giorni.

Metodi tradizionali di trattamento

In alcuni casi, ad esempio, durante la gravidanza di un gatto, il trattamento di deprivazione con farmaci aggressivi non può essere effettuato in modo da non danneggiare futuri cuccioli. In tali situazioni, vengono utilizzate piante medicinali, alcool, iodio e vari oli. Il trattamento con ricette tradizionali è possibile solo nelle fasi iniziali della malattia.

Nella lichene si usano erbe medicinali, origano, valeriana, viola tricolore, bardana, camomilla, piantaggine, achillea e molte altre piante. Le ricette riguardano la produzione di decotti per l'ingestione o soluzioni per uso locale.

Ci sono diverse ricette utili per privare i gatti.

  • In parti uguali, mescolare le foglie di ortica, successione, origano e violette. 2 cucchiai di miscela versare 200 ml di acqua bollente, lasciare riposare per 20 minuti, quindi filtrare. Dando al gatto questa bevanda dovrebbe essere sotto forma di calore 3-4 volte al giorno prima dei pasti.
  • Nelle stesse proporzioni, mescolare i fiori di camomilla, erba di equiseto, radice di valeriana, erba di timo strisciante e radice di liquirizia. 1 cucchiaio di raccolta versare 200 ml di acqua bollente e far bollire a bagnomaria per 25-30 minuti, quindi filtrare. Dare al gatto un decotto simile alla ricetta precedente fino al completo recupero.
  • In 30 ml di alcool, diluire la compressa di aspirina schiacciata. Trattare l'area interessata con la soluzione risultante una volta ogni 5-7 giorni.
  • Lo iodio è adatto per uso topico. Può essere applicato in forma pura e può essere premiscelato con valeriana e olio vegetale.
  • L'olio essenziale dell'albero del tè ha proprietà anti-fungine e aiuta a migliorare le condizioni generali della pelle dei gatti con herpes. Si usa in forma diluita: 3-4 gocce devono essere diluite in un cucchiaio di olio d'oliva.

prevenzione

Il modo migliore per prevenire la privazione di un gatto è la vaccinazione. È supportato dal fatto che molte varietà del fungo sono resistenti agli antimicrobici e non è sempre possibile trovare il giusto rimedio per il veterinario. Le vaccinazioni tempestive possono proteggere un animale dalla malattia per lungo tempo.

Per la prevenzione del lichene usato vaccino "Polivak TM" o "Vacterm-F". Il farmaco viene somministrato due volte con un intervallo di 10-14 giorni. L'immunità appare dopo 20-30 giorni dopo la somministrazione ripetuta e dura circa un anno.

Oltre alle vaccinazioni, ci sono un certo numero di raccomandazioni profilattiche di routine per prevenire la privazione dell'infezione:

  • minimizzare il contatto del gatto con animali sospetti;
  • Trattamento obbligatorio di ferite, graffi e qualsiasi altro danno alla pelle dell'animale con un antisettico;
  • regolari esami veterinari;
  • igiene, pulizia della stanza, lavaggio degli accessori felini;
  • prevenzione tempestiva dei parassiti;
  • buona dieta