Vantaggi e svantaggi del trattamento dei calli sulle gambe con un laser

Il mais secco non rappresenta una seria minaccia per la salute, ma rende la vita molto difficile. Il mais sul piede o sul dito non solo causa dolore, ma diventa anche causa di andatura disturbata.

A causa del fatto che una persona mette erroneamente il piede mentre cammina, la spina dorsale e le ossa pelviche sono sottoposte a stress. Di conseguenza, possono svilupparsi patologie ossee e disturbi degli organi interni.

Per prevenire questo tipo di eventi è possibile con l'aiuto della terapia laser. La rimozione dei calli sulle dita dei piedi con un laser è considerata uno dei modi più efficaci per trattare i tumori secchi.

Tecnologia laser

Quando l'apparecchiatura laser è accesa, si verifica una reazione, con conseguente rilascio di fotoni. Queste particelle si muovono verso gli atomi e li provocano per fornire il doppio dell'energia di quella spesa. La reazione inizia quando alcuni atomi agiscono sugli altri. Il risultato della reazione è il flusso radiale. Questi raggi sono visibili all'occhio e sembrano luce ordinaria. Il laser trasmette una quantità significativa di energia ai tessuti.

Una volta sulla pelle, i fotoni vengono convertiti in calore. A causa dell'esposizione al calore, l'acqua viene rimossa dai tessuti (extracellulare e intracellulare). Il risultato della terapia è una crosta secca nel sito del mais. La terapia laser può influenzare i tessuti con diversi punti di forza, quindi la profondità di penetrazione è controllata da un medico.

Il laser ha una caratteristica interessante: dopo aver colpito il tessuto, il raggio non si disperde mai, mantenendo il suo diametro indipendentemente dalla profondità di penetrazione. Questa proprietà consente di rimuovere i semi con elevata precisione, poiché il risultato finale può essere previsto in anticipo.

La radiazione laser può essere regolata: i raggi vanno in frazioni (raggi separati) o in un flusso. Nella pratica terapeutica, danno la preferenza ai raggi frazionali, poiché non solo distruggono i calli, ma permettono anche di attivare la rigenerazione dei tessuti nelle aree vicine.

Il meccanismo di rigenerazione è il seguente:

  1. Una parte dei raggi laser penetra nella zona patologica della pelle e ne elimina la neoplasia.
  2. Come risultato dell'esposizione, le singole cellule responsabili della sintesi delle fibre e della sostanza extracellulare della pelle vengono evaporate.
  3. Poiché alcune cellule vengono distrutte, il corpo attiva una risposta difensiva - attiva nuove cellule e strutture cutanee.
  4. La nuova pelle viene a sostituire i siti ipercheratotici.

Per rimuovere i semi, il laser è il miglior trattamento. La terapia viene effettuata mediante esposizione frazionaria. La densità dei raggi è controllata da uno specialista. Il bordo del mais è trattato con raggi sottili e il nucleo - con fasci densi.

Indicazioni e controindicazioni

La rimozione laser viene utilizzata sia per il trattamento dei calli secchi che in caso di neoplasie cardine.

Le indicazioni per rimuovere mais con un laser sono i seguenti stati:

  • diabete;
  • prurito nella zona del mais;
  • dolore quando si cammina;
  • pronunciato cambio di colore dei semi (blu, rosso);
  • crescita sanguinante;
  • fessurazione del callo;
  • un aumento della neoplasia dovuto all'ispessimento della crescita;
  • forte gonfiore.

In alcuni casi, la terapia laser è inaccettabile:

  • immunodeficienza;
  • diabete scompensato;
  • stadio acuto di herpes;
  • qualsiasi manifestazione di malattie della pelle nella zona di mais;
  • cicatrici cheloidi;
  • esacerbazione di malattie infettive;
  • epilessia.

Quanto sopra sono controindicazioni assolute. Esistono limitazioni relative, tra cui la gravidanza e l'infanzia (meno di 15 anni).

Preparazione per la procedura

Il vantaggio della terapia laser è che non è richiesta alcuna azione preliminare prima della sua implementazione. L'unica condizione riguarda l'indesiderabilità della procedura durante le mestruazioni, poiché in questo momento le donne hanno un sanguinamento generale aumentato.

Vantaggi e svantaggi della tecnica

La terapia laser dei calli differisce in una serie di importanti vantaggi:

  1. La procedura non causa dolore, in quanto viene eseguita in anestesia locale.
  2. Nessuna perdita di sangue A causa dell'effetto ad alta temperatura, i piccoli vasi che alimentano la neoplasia sono sigillati.
  3. Nessun rischio di infezione che penetra nella ferita. Prima dell'intervento, il medico tratta le mani e il campo operatorio con disinfettanti. Tuttavia, ci sono anche ragioni specifiche per non preoccuparsi dell'infezione, che è peculiare della terapia laser. In primo luogo, il raggio laser distrugge i microbi nella zona di impatto diretto e nelle aree vicine. In secondo luogo, la procedura viene eseguita senza contatto con le mani o i dispositivi del paziente.
  1. Breve tempo di recupero dopo l'intervento. La ferita guarisce rapidamente, diventando coperta da una crosta secca. La rigenerazione del tessuto avviene in circa 2 settimane.
  2. Nel periodo di recupero, non ci sono limiti gravi. Hai solo bisogno di seguire alcuni semplici consigli, che sono discussi di seguito.
  3. La rimozione del mais avviene in un'unica procedura, che non dura più di 10 minuti.
  4. Il laser non lascia cicatrici a causa del fatto che la penetrazione dei raggi viene effettuata a una profondità specificata.
  5. Non sono necessarie visite ripetute dal medico per le medicazioni e la rimozione dei punti.
  6. La ricorrenza della comparsa di calli non è stata osservata.

L'unico inconveniente della tecnica è l'alto costo: la terapia laser è più costosa rispetto ad altri metodi di trattamento.

Descrizione della procedura

La sessione viene eseguita su base ambulatoriale (in altre parole, non è necessario andare al reparto ospedaliero dell'ospedale).

Il trattamento viene eseguito in questo ordine:

  1. Il medico disinfetta le mani inguantate e il campo operatorio.
  2. Un farmaco anestetico viene iniettato nella zona dei semi. Per questo viene utilizzata una siringa con ago sottile.
  3. Quando viene il torpore dell'area con il callo, il medico lo tratta con un raggio laser.
  4. Se si dovesse rimuovere un sacco di tessuto (con ampio callo), la ferita viene trattata con una soluzione e viene posizionato uno scarico. Da sopra il posto operato è coperto con una medicazione sterile.
al contenuto ↑

Periodo postoperatorio

Entro 2 o 3 settimane si raccomanda di seguire le seguenti regole per evitare complicazioni:

  1. Non strappare la crosta dalla ferita.
  2. Non calpestare le scarpe non in taglia o in scarpe in materiale sintetico. Se le scarpe sono tacchi, la sua altezza non dovrebbe superare i 4 centimetri. Durante questo periodo non si dovrebbero usare scarpe su una suola completamente piatta.
  3. Non prendere trattamenti di calore e acqua. Per il periodo di recupero, si dovrebbe rifiutare di visitare il bagno, la sauna, la piscina, il bagno o la doccia. Le procedure igieniche vengono eseguite mediante lavaggio diretto del corpo. La cosa più importante in questo periodo non è bagnare la ferita. Fare la doccia è permesso solo se si usa uno speciale cerotto impermeabile.
  4. Applicare preparazioni topiche antibatteriche e curative raccomandate dal medico curante.

Potenziali complicazioni

Dopo la terapia laser, le complicazioni sono estremamente rare e solitamente associate alla non conformità con le regole della riabilitazione postoperatoria. Lo sviluppo di complicazioni può portare alla cicatrizzazione del tessuto o alla comparsa di macchie sulla pelle, che possono essere sia chiare che scure.

Dove andare e qual è il costo del trattamento

Prima di sottoporsi a trattamento, è necessario consultare un medico-dermatologo. Il medico esaminerà il paziente e deciderà se la terapia laser è necessaria in questo caso.

Il costo del trattamento dipende da molti fattori. La dimensione del tumore, la complessità dell'intervento. Per esempio, i semi penetrano profondamente nella pelle, è più difficile rimuoverli, quindi questa operazione è più costosa.

Il costo della terapia laser è influenzato dallo stato dell'istituto medico, dal livello di qualifica dei professionisti medici e persino dalla regione in cui si trova la clinica. I prezzi per la rimozione della crescita possono variare da diverse centinaia a 6000 rubli.

Suggerimento: Scegliendo una clinica, si raccomanda di leggere le recensioni dei pazienti pubblicate su Internet.

Il trattamento dei semi secchi a casa è generalmente inefficace. Questo problema è consigliato per contattare uno specialista in grado di fornire assistenza di esperti.

Capacità di rimuovere i semi con un laser: ragioni per la procedura e l'algoritmo delle azioni

Quando si scelgono scarpe belle e alla moda, le persone spesso non prestano attenzione ai suoi due criteri importanti: convenienza e rispetto dell'ambiente. E invano. È la loro incapacità di portare a risultati indesiderati. E il minimo di questi è la formazione di calli in luoghi di costante attrito o pressione.

Puoi liberarti di calli che ci portano sensazioni sgradevoli in modi diversi. Uno dei più efficaci è la rimozione laser.

Motivi per la terapia

La rimozione del laser sarà appropriata solo quando la formazione sulla pelle è cruciale o causa dolore durante lo spostamento. Di norma, stiamo parlando di casi in corso. È molto difficile curare un callo con una verga nel modo popolare, a meno che la compattazione sia nella fase iniziale della sua formazione.

La radice di un tal grano entra in profondità nella pelle. In questo caso, il trattamento laser sarà utile. Questo è il modo più efficace per sbarazzarsi di questo tipo di patologia. Non puoi avere paura di danneggiare il tessuto sano che circonda l'area danneggiata.

Tipi di natoptyshy

A seconda della causa, della superficie e della struttura, i calli sono suddivisi in diverse categorie. Puoi sbarazzartene da solo, alcuni richiedono un intervento chirurgico, e ci sono semi, che possono essere affrontati solo con l'aiuto di un laser, la perforazione o altri metodi.

  • Se il mais è acquoso ed è una bolla con un liquido trasparente, non è necessaria la sua rimozione con un laser.
  • I semi secchi di solito non fanno male e non interferiscono con il camminare. Ma quando sono in uno stato di abbandono, intorno a loro possono comparire crepe sanguinanti dolorose. Se il mais secco interferisce con la libertà di movimento e aumenta di dimensioni nel tempo, l'intervento laser può essere applicato su di esso.
  • Natoptysh, che occupa grandi superfici sulla superficie del piede, dovrebbe essere rimosso dal laser immediatamente dopo il loro verificarsi. Altrimenti, non solo rovineranno l'estetica delle gambe, ma provocheranno anche dolore quando camminano.
  • Il mais ha una rientranza al centro. Questo indica la presenza di una canna. Qui, l'intervento laser è un must. I metodi conservativi di trattamento delle formazioni di bastoncelli sulle gambe sono impotenti. La procedura di trattamento laser in questo caso viene eseguita rapidamente, fornendo un aspetto sano alle gambe e alle dita, consentendo di scegliere le scarpe a proprio piacimento.

Principi generali di trattamento

La terapia laser è un modo più conveniente per influenzare i calli rispetto alla chirurgia. Inoltre, la percentuale di trauma durante tale procedura è relativamente bassa. Per rimuovere le escrescenze della pelle, vengono utilizzati diversi tipi di laser:

  1. Erbio. Fornisce un processo di evaporazione, a causa del quale vengono rimosse le formazioni grossolane.
  2. L'anidride carbonica brucia le crescite negli strati. Questo processo è usato abbastanza spesso e si chiama coagulazione.

Le operazioni laser sono effettuate sul principio dell'evaporazione delle formazioni, indipendentemente dal loro tipo. La combustione del raggio elimina la possibilità di penetrazione dell'infezione. Il laser disinfetta le cellule dei tessuti durante l'operazione e i microbi patogeni non entrano nel sangue.

Come rimuovere?

La rimozione dei calli con un laser viene eseguita da un chirurgo in ambulatorio. Al momento, in tutte le regioni della Russia ci sono centri medici dove ci sono specialisti che lavorano con un laser. Il costo della procedura può essere diverso: da 700 rubli nelle regioni della Russia a 4.000 rubli a Mosca e San Pietroburgo. I prezzi per la rimozione di calli con una canna e senza, sulle dita dei piedi e le mani, il laser dipende da diversi parametri:

  • La città in cui si trova la clinica.
  • Lo stato della clinica e la sua posizione.
  • Il grado di danneggiamento della superficie della pelle.

Prima di decidere su un intervento chirurgico laser, è necessario essere esaminati da un dermatologo. Al momento di visitare il chirurgo, è meglio avere un certificato da questo specialista e testare i risultati con voi.

Il dermatologo esamina l'area problematica e dopo l'esame dà o non dà il permesso per l'operazione. Puoi visitare in anticipo e podologa. Questo è un dottore che si occupa delle malattie dei piedi. Darà anche buoni consigli sulla rimozione delle formazioni problematiche.

La procedura per rimuovere mais e mais con un laser richiede pochissimo tempo. Di norma, 10 minuti sono sufficienti per sbarazzarsi del problema. Il processo include solo 3 fasi:

  1. Il medico per mezzo di un'iniezione fornisce anestesia intorno al sito, che è la superficie operativa. Se il paziente è allergico all'anestesia, deve informare lo specialista in anticipo.
  2. Successivamente, il chirurgo inizia a influenzare la crescita utilizzando un dispositivo speciale che emette onde elettromagnetiche sotto forma di un raggio che può facilmente tagliare e rimuovere la pelle danneggiata. È importante non toccare il tessuto sano attorno al mais. Dopo l'esposizione al laser, si forma una crosta sul sito del mais.
  3. Il campo chirurgico viene trattato con un antisettico, dopo di che viene applicata una benda di garza nell'area del problema.

Vantaggi e svantaggi del metodo laser

Vantaggi del trattamento laser di mais e mais:

  • Il rischio di infezione durante il funzionamento del laser è minimo. I microrganismi che sono fonti di infezione e i tessuti interessati vengono bruciati contemporaneamente.
  • La rigenerazione dei tessuti dopo l'intervento chirurgico passa rapidamente. Il laser impedisce la ricomparsa di nuovo mais nello stesso posto.
  • Non sono necessarie visite ripetute al medico dopo la medicazione.
  • Operazione senza sangue Il laser arresta il sanguinamento "sigillando" i piccoli vasi sanguigni.
  • Nel sito dell'operazione non ci sono cicatrici e bruciature.
  • Esistono controindicazioni all'uso del laser nei pazienti.
  • Costo piuttosto elevato della procedura.

Caratteristiche della procedura

Ci vorrà un po 'più di tempo per rimuovere una formazione di base di un normale callo. La ferita dopo sarà più profonda. Il suo valore dipende dalla profondità della radice. Con cura adeguata per un breve periodo di tempo dalla ferita non rimarrà una traccia. Per l'area operata della pelle recuperata più velocemente, è necessario trattarla con unguenti speciali. Saranno prescritti dal medico curante.

testimonianza

La decisione di rimuovere il mais può essere presa solo dal paziente stesso, che è in grado di valutare il grado di disagio causato da esso. L'intervento laser è necessario nei seguenti casi:

  1. Se la crescita si espande in altezza e larghezza.
  2. Se i semi o intorno a esso si incrina.
  3. Se cambia il colore del mais.
  4. Se sangue o pus vengono rilasciati da un'area problematica.
  5. Se l'edema appare intorno alla formazione e il gonfiore non si attenua anche durante i periodi di riposo.
  6. Se ce ne sono di nuovi vicino al callo principale.

Quando non può reggere?

  • L'intervento laser è vietato se la causa dei semi è un fungo o un'infezione. Per prima cosa devi liberarti di queste malattie.
  • Non è possibile utilizzare il laser in presenza di problemi di cancro.
  • Quando herpes.
  • Quando violazioni dell'area problematica dell'integrità dell'epitelio.
  • Il trattamento con laser è controindicato nei pazienti di età inferiore ai 15 anni.
  • Con il diabete e altri disturbi endocrini.
  • Con l'epilessia.
  • Quando la gravidanza

Periodo di riabilitazione

La riabilitazione dopo la rimozione di mais e mais con un laser dura circa due settimane. Puoi muoverti in questo momento liberamente. Ma ci sono dei limiti.

  1. I carichi sportivi per mezzo mese dovranno essere annullati.
  2. La crosta lasciata al posto del mais deve essere trattata con un antisettico per evitare che l'infezione penetri all'interno. È vietato separarlo da soli a casa!
  3. Non è possibile visitare i bagni, le saune, le piscine, nuotare nell'acqua.
  4. Evitare di indossare scarpe strette e scomode. Il tacco non deve essere più alto di 5 cm.

Video utile

Rimozione del mais con il laser:

conclusione

La rimozione laser è un metodo efficace e sicuro per sbarazzarsi di calli e duroni secchi e per prevenire l'emergere di nuove formazioni di mais. Quindi, se il mais ha iniziato a causare disagio durante lo spostamento, sbrigati dal medico!

Rimozione dei granelli laser: qual è l'essenza della procedura?

La salute dei nostri piedi viene costantemente seriamente testata. Grandi carichi associati alla permanenza prolungata sulle gambe durante la giornata lavorativa, indossando tacchi alti o scarpe scomode, scarsa cura della pelle - tutto questo causa affaticamento, disagio e spesso porta alla comparsa di calli. Tali formazioni appaiono inizialmente in luoghi che sono maggiormente esposti a attrito o pressione. Sono pelle indurita e nel tempo possono trasformarsi in brutte crescite difficili da eliminare con i normali metodi domestici.

Naturalmente, tali formazioni non aggiungono bellezza alle tue gambe e sembrano estremamente esteticamente gradevoli. Particolarmente colpiti dall'apparizione di calli, donne, perché a causa di crescite grossolane sulle dita dei piedi e sulle piante dei piedi, è impossibile indossare belle scarpe aperte o andare a lungo con i tacchi alti. Una varietà di preparati chimici può essere utilizzata per rimuovere i vecchi mais a casa, ma nella maggior parte dei casi non ottengono il risultato desiderato. Pertanto, l'unico trattamento radicale è quello di rimuoverli. Attualmente, il metodo più efficace e più sicuro consiste nel considerare la rimozione di calli sulle gambe con un laser. Scopriamo quali sono i vantaggi di questo metodo, come viene eseguita la procedura e quali tipi di mais possono essere rimossi con un raggio laser?

Tipi di mais

La procedura laser viene utilizzata per rimuovere secco e mais. Come appaiono e come si differenziano dagli altri tipi di pelle indurita?

  1. Un callo secco si forma nel luogo in cui la pelle è più spesso esposta a lesioni (sfregamento, spremitura). Quando si indossano scarpe nuove, in quei punti in cui si sfrega la pelle, si forma una bolla piena di liquido. Quando questa sacca d'acqua viene aperta, una ferita in lacrime rimane al suo posto, a cui rimangono i resti di una bolla di scoppio. Nel tempo, in questa zona si forma una sezione di pelle morta che aumenta gradualmente e si ricopre di nuove escrescenze cornificate. All'inizio, il mais secco assomiglia ad una piccola, densa formazione di colore bianco-giallastro con confini chiaramente definiti. Nel tempo, il mais cresce e le crescite secche e ruvide della pelle cornea possono causare disagio quando si cammina, rispondendo a sensazioni dolorose.
  2. Callo - è una crescita solida di cellule morte della pelle, al centro del quale è il nucleo (spina), che cresce in profondità nell'epidermide. Man mano che cresce, l'asta inizia a premere sui tessuti molli, causando dolore acuto e provocando lo sviluppo di processi infiammatori nei tessuti circostanti. Il mais è la fase successiva nello sviluppo del mais secco. Pertanto, se la crescita secca non viene rimossa in tempo, penetrerà sempre più in profondità nei tessuti e inizierà a formare una verga (radice). I semi di mais provocano sensazioni molto sgradevoli e dolorose quando si cammina ed è quasi impossibile liberarsene con metodi convenzionali, perché prima di tutto è necessario rimuovere il picchetto che è germogliato nel tessuto. L'unica via d'uscita sicura è rimuovere i calli con un laser.

Come è la rimozione dei calli asciutti e core sulle gambe con un laser?

Il metodo della terapia laser è il più delicato, tecnologicamente avanzato e, in contrasto con l'intervento chirurgico, non causa dolore, non richiede un lungo recupero e garantisce l'assenza di complicanze e recidive.

Per rimuovere i calli, viene utilizzato un laser erbio o anidride carbonica. Il primo tipo di sistema laser rimuove la pelle morta dall'evaporazione. Un laser ad anidride carbonica agisce sul mais mediante la coagulazione, bruciando i tessuti cheratinici grossolani in strati. Inoltre, ci sono sistemi laser frazionali e non frazionari. In che cosa differiscono gli uni dagli altri? L'apparato frazionario influenza il mais non con un singolo raggio laser, ma lo spezza in diversi raggi sottili. Offre un'azione più delicata e garantisce una rapida guarigione. La macchina laser non frazionata fornisce un flusso potente e continuo di radiazione laser, che viene utilizzato per rimuovere le cellule patologiche strato per strato.

Indipendentemente dal tipo di laser, l'essenza del suo impatto non cambia. Sotto l'influenza della radiazione, lo strato superficiale della pelle viene riscaldato e le cellule alterate evaporano. Quindi, strato per strato, tutta la formazione patologica viene rimossa. In questo caso, il raggio laser distrugge tutti gli agenti patogeni che possono essere sulla pelle e successivamente causa lo sviluppo di un processo infettivo. Il raggio laser non solo fa evaporare i tessuti, ma contemporaneamente brucia anche i vasi sanguigni, prevenendo il sanguinamento e prevenendo lo sviluppo di complicanze.

La radiazione è in grado di penetrare la profondità dell'epidemia e distruggere la radice (nucleo) del mais, senza alterare o danneggiare i tessuti circostanti. Di conseguenza, il paziente rapidamente e indolore si sbarazza della formazione sulla pelle e in pochi minuti dopo la procedura può andare a casa e condurre lo stesso stile di vita.

Indicazioni per la procedura

Per decidere sulla nomina di una procedura laser dovrebbe un medico - un dermatologo o un cosmetologo dopo l'esame e il chiarimento della diagnosi. Se la causa della comparsa di calli è un fungo o altra infezione, la procedura può essere eseguita solo dopo un trattamento appropriato e l'eliminazione della patologia. I seguenti stati sono indicazioni per la rimozione di calli con un laser:

  • Forte dolore quando si cammina
  • La crescita di crescita grossolana o cambiamento di colore del mais
  • Rossore, gonfiore e infiammazione della pelle attorno ai calli.
  • Cracking, irritazione o sanguinamento dai loro calli secchi.

Se compaiono questi sintomi, dovresti consultare un dermatologo, che deciderà se rimuovere le escrescenze.

Rimuovere i calli sulle dita dei piedi con un laser ti permetterà di indossare di nuovo scarpe belle e aperte. È solo importante seguire le raccomandazioni del medico e adottare le misure necessarie affinché non si verifichino recidive e i calli non si formino di nuovo.

Come viene eseguita la procedura?

La rimozione del mais secco mediante laser viene effettuata su base ambulatoriale. Il paziente viene posto su un divano o su una sedia speciale e produce anestesia locale, iniettando callosità con antidolorifici. La superficie della formazione viene trattata con antisettici, dopodiché il chirurgo prende il sopravvento.

Il medico con un raggio laser brucia il callo secco. A seconda del tipo di sistema laser, il tessuto malato evapora o coagula (cauterizza). Di conseguenza, una piccola ferita rimane sul sito di crescita, su cui viene applicato un tovagliolo di garza. Tale bendaggio morbido non impedisce la libera penetrazione dell'aria, che fornisce il drenaggio dei tessuti e previene la penetrazione delle infezioni.

Dopo aver rimosso i calli, rimane una ferita più profonda, che guarisce piuttosto lentamente. Si raccomanda di trattarlo regolarmente con unguenti o soluzioni speciali.

La procedura non richiede molto tempo e dura solo da 2 a 5 minuti. Dopo che il mais è stato rimosso, il paziente può immediatamente tornare a casa e condurre uno stile di vita precedente. Dopo l'intervento, è necessario aderire ad alcune raccomandazioni al fine di accelerare la guarigione e prevenire la ricomparsa dei calli.

Periodo postoperatorio

I medici raccomandano ai loro pazienti durante il periodo di riabilitazione e successivamente per evitare di indossare scarpe strette e scomode e camminare con i tacchi alti. Scarpe o stivali dovrebbero essere comodi e confortevoli, su un tacco piccolo e stabile, non più alto di 3-4 cm.

Per tutto il tempo di recupero è necessario rifiutarsi di visitare il bagno, la sauna e la piscina. Ogni giorno, fino a quando la ferita guarisce, deve essere trattata con farmaci speciali che accelerano la guarigione dei tessuti e le soluzioni antisettiche che prevengono l'infezione. Questi strumenti raccomandano il medico curante.

Nel luogo in cui c'era un callo, si forma una crosta secca durante il processo di guarigione. Non può essere derubato in alcun modo, sparirà da solo. Quando la superficie della ferita guarisce, ci sarà una pelle liscia e liscia.

In generale, il processo di guarigione delle ferite profonde formate dopo la rimozione dei dolorosi core core, dura circa 2 settimane. Dopo la rimozione dei calli asciutti, la pelle si rigenera più velocemente.

Controindicazioni

Nonostante l'apparente semplicità della procedura e il minimo di complicazioni, ci sono alcune categorie di pazienti per i quali l'uso della terapia laser è controindicato. Pertanto, la rimozione dei calli con un laser non può essere eseguita nelle seguenti condizioni:

  • Malattie autoimmuni
  • Lesioni cutanee erpetiche nell'area da trattare
  • Malattie oncologiche
  • Periodo di gravidanza e allattamento al seno
  • diabete mellito
  • epilessia
  • Malattie infettive
  • Età del bambino (fino a 15 anni)

Vantaggi e svantaggi del metodo laser di rimozione di calli core e dry

Ci sono opinioni, sia "per" che "contro" l'uso di un laser per rimuovere i calli. Ma la maggior parte dei pazienti riconosce ancora che la terapia laser presenta una serie di vantaggi rispetto ad altri metodi di trattamento.

I vantaggi di questa procedura includono:

  • Completa indolenzimento e operazione senza sangue. La procedura viene eseguita in anestesia locale e non provoca disagio.
  • Il trattamento del callo cornificato richiede solo una visita alla clinica, la sessione è veloce e richiede solo pochi minuti. Dopo di lui, il paziente va a casa da solo e non può cambiare il suo solito ritmo di vita.
  • Alta efficienza. Nel trattamento dei calli, il laser rimuove completamente la radice della formazione, che assicura l'assenza di ricadute.
  • Minimo rischio di complicazioni e infezioni. Durante l'operazione, il raggio laser coagula i vasi sanguigni, il che garantisce l'assenza di sangue della procedura e previene l'infezione della superficie della ferita.
  • Recupero veloce Il periodo di riabilitazione richiede poco tempo, le ferite dopo la rimozione dei calli sono piccole e richiedono una manutenzione minima. La pelle dopo la procedura è completamente restaurata in 1-2 settimane. Durante il periodo postoperatorio non è richiesto di essere sotto la supervisione di un medico e andare per le medicazioni. Tutte le elaborazioni necessarie possono essere eseguite indipendentemente, a casa.

La rimozione dei calli con un laser garantisce una rapida rigenerazione della pelle, senza complicazioni e non lascia tracce visibili (cicatrici, cicatrici). L'attrezzatura laser consente di eseguire l'intervento con la massima precisione, rimuovendo solo il mais stesso e il suo nucleo senza intaccare i tessuti circostanti. Durante l'operazione, si osserva un alto livello di sterilità e il raggio laser durante l'evaporazione delle cellule morte, brucia contemporaneamente i capillari (piccoli vasi sanguigni), impedendo lo sviluppo di infezioni.

Gli svantaggi del metodo includono solo alcuni punti:

  • Possibili controindicazioni L'operazione non può essere eseguita da tutti, esistono alcune limitazioni associate a malattie concomitanti e ad altre condizioni (gravidanza, età infantile).
  • In casi molto rari, una piccola cicatrice può rimanere al posto del mais. Viene eliminato con l'aiuto di creme e unguenti speciali ad azione assorbibile.
  • L'alto costo della procedura.

Il prezzo della procedura per la rimozione di mais con un laser è molto più alto rispetto ad altri metodi invasivi (in particolare la crioterapia). Ma il costo della terapia laser è giustificato dall'elevata efficienza e sicurezza dell'intervento.

Quanto costa una sessione di laser terapia - prezzi medi

Il prezzo della procedura dipende da molti fattori. Il livello di complessità è cruciale, in quanto i semi possono essere diversi. Le formazioni core hanno radici profonde, quindi la loro rimozione è associata a determinate difficoltà. Inoltre, il costo è influenzato dalle qualifiche del personale medico, dallo stato della clinica e dal livello di servizio. In media, il prezzo di rimozione di un singolo mais può variare da 1.500 a 4.000 rubli.

Scegliendo una clinica, il paziente deve concentrarsi non solo sulla sua posizione. È necessario cercare su Internet recensioni dei pazienti e chiarire il livello di formazione professionale degli specialisti di questo istituto medico.

Recensioni sulla rimozione di callo secco e bar sulle gambe con un laser

Rivedere №1

L'estate scorsa, mi sono sfregato le dita dei piedi con scarpe scomode e presto è apparso un callo in questo posto. Nel corso del tempo, la crescita è aumentata e ha davvero iniziato a interferire con il camminare. Immediatamente ci fu disagio e dolore. Dovevo decidere sulla rimozione. Scegli una procedura laser. Ci costa poco più di 1000 rubli.

Nella clinica, fui rassicurato, un'iniezione di anestetico fu data alla zona del grano e durante l'operazione stessa non sentii nulla. Tutto è andato rapidamente, c'è stata una piccola ferita, che è stata fasciata e mi ha mandato a casa. Dopo l'iniezione è andato via, la ferita ha fatto un po 'male, ma ho bevuto una pillola e il dolore è andato via. Il giorno dopo il dolore era sparito. Una settimana dopo, la crosta secca con la ferita andò via e sotto di essa mostrò una pelle sana e liscia.

Rivedi il numero 2

Ho avuto crescite multiple in piedi, recentemente hanno iniziato a infastidirmi. C'era costante prurito e irritazione. Il medico ha detto che si trattava di calli secchi, ma oltre a loro, la pelle è affetta da una infezione fungina. Pertanto, la prima cosa che ho fatto è stata la cura del fungo, dopo di che ho deciso di rimuovere i calli con un laser, in quanto il medico ha detto che questo metodo garantisce l'assenza di complicanze e ricadute.

L'operazione ha avuto successo, non ci è voluto molto tempo, tutte le crescite sono state rimosse senza conseguenze gravi. Per circa due settimane ho trattato i miei piedi con antisettici e unguenti, in modo che la pelle guarisse e si riprendesse più velocemente. Dopo un po 'non ricordavo nemmeno il mio problema, potevo indossare scarpe e non sentivo alcun disagio.

Rivedi il numero 3

Per diversi anni ci fu un grosso callo sul tallone. Ho lottato con questo metodo con metodi diversi, ho lavorato a vapore sulla pelle e trattato l'accumulo con la pietra pomice, ho usato i rimedi popolari, ho anche provato a tagliarlo con una lama, ma è solo peggiorato. Recentemente, non ho potuto indossare scarpe, ogni passo è stato dato al dolore.

Alla reception, il dottore ha detto che avevo un callo profondo che è germogliato nella pelle, ha schiacciato le terminazioni nervose e quindi causa dolore. L'unica soluzione radicale è rimuovere il mais, perché i rimedi casalinghi non possono essere gestiti. Ho scelto di rimuovere il laser e non me ne sono pentito. La procedura è rapida e indolore, il mais è stato rimosso insieme alla radice e ora al suo posto si trova la pelle sana.

Rimozione di calli su gambe e dita con un laser, il prezzo della procedura

Sicuramente ogni persona almeno una volta nella sua vita si trova di fronte a un fenomeno così spiacevole come un callo, che genera disagio e, in rari casi, dolore.

Molto spesso, queste formazioni appaiono nell'area del piede a causa di scarpe non correttamente selezionate.

Se non escludiamo tempestivamente l'effetto meccanico sulla zona interessata, allora in questo punto lo strato superiore della pelle inizierà gradualmente a ruvida, che con il tempo acquisirà un aspetto non estetico e comincerà a provocare sensazioni spiacevoli.

Motivi per il trattamento laser

Spesso i semi non richiedono un trattamento speciale. Per eliminare questo difetto, è sufficiente solo rimuovere la causa della comparsa di calli, scegliere un rimedio per calli sotto forma di un unguento o un cerotto e monitorare l'igiene.

Ma nei casi di abbandono della malattia la situazione è aggravata e possono apparire sensazioni dolorose. In questo caso, è necessario trattare con dispositivi speciali.

Su come scegliere un dispositivo per la rimozione di mais a casa, abbiamo discusso in precedenza.

La rimozione del callo laser è più comunemente usata. Questo metodo ha un'alta efficienza, è sicuro per la salute umana. La rimozione laser dei calli è indolore, poiché gli agenti anestetici vengono utilizzati durante il processo di trattamento.

Oltre a questi vantaggi del laser, ci sono altri motivi per utilizzare questo metodo. Il laser non danneggia la pelle, rimuovendo solo il tessuto danneggiato insieme alla radice del mais. Il periodo di guarigione dopo la rimozione del laser è solo di alcuni giorni.

Quale può essere rimosso e quale no?

In una fase iniziale di sviluppo del mais secco, non vi è alcuna indicazione per la sua rimozione con un laser. La rimozione laser dei calli sulle dita dei piedi è solo il nucleo dei semi, così come quelli infetti e dolorosi.

Le sensazioni di dolore al cereale vengono create solo quando vengono trascurate.

La pelle su tali calli si indurisce fortemente e quando viene premuta sulla zona interessata provoca dolore acuto.

Se in questo caso i metodi di trattamento conservativi sono inefficaci, si consiglia di rimuovere i calli della barra sulle gambe con un laser.

Nei casi in cui una persona soffre di un malfunzionamento dei vasi sanguigni, vi è un'alta probabilità di infezione del mais secco. Il dolore in tali formazioni, di regola, non si verifica. Le aree infette devono essere rimosse dal laser.

C'è un altro tipo di calli, che sono trattati con un laser. Questi sono i cosiddetti calli su una gamba, o calli nucleo.

Spesso la causa di tali calli è un virus. La specificità dello sviluppo delle formazioni core implica la crescita del mais, sia in profondità che in larghezza.

Il metodo di trattamento più efficace in questo caso sarà la rimozione di mais con una canna da un laser, il prezzo di tale procedura è di circa 1000 rubli. Il laser può catturare l'intera area della zona interessata e la base della radice, senza lasciare dopo l'intervento, le cellule infette da un virus.

Principi generali di terapia

Se si dispone di mais, la rimozione laser è considerata il metodo più efficace e più sicuro, che elimina completamente lesioni e danni a zone della pelle sane, poiché i raggi sono diretti solo alle cellule danneggiate.

Se il callo non ha un'asta, dopo la procedura di rimozione del laser, la pelle rimane liscia e uniforme.

Altrimenti, dopo il trattamento, rimangono piccole ferite sulla pelle e vengono applicati farmaci antivirali, antifungini o antibatterici.

Il processo di guarigione richiede un po 'più di tempo rispetto al trattamento dei semi senza radici.

Esecuzione della procedura

A differenza della rimozione chirurgica diretta dei semi, l'effetto laser è più delicato e sicuro. I raggi laser vanno direttamente al tessuto danneggiato e si riscaldano.

Immediatamente prima della procedura, le aree dei semi sono sottoposte ad anestesia locale, in modo che il paziente non senta alcun dolore. Quando il mais si scalda, gli strati di tessuto cornificato evaporano e il medico li rimuove con cura.

I raggi laser hanno un effetto antibatterico e anti-infettivo sul mais. Solo in questo modo è possibile rimuovere il nucleo di mais, che si trova abbastanza profondamente.

La procedura di rimozione richiede solo pochi minuti, dopodiché l'area trattata viene trattata con agenti disinfettanti e antisettici, dopodiché il paziente può tornare a casa.

Il periodo di recupero dopo la rimozione laser dei calli è piuttosto breve e la probabilità di recidiva è quasi pari a zero.

Il processo di rimozione di mais con un laser può essere visto nel seguente video:

Quale specialista contattare?

Al fine di rimuovere il mais secco, è imperativo contattare la clinica per l'esame da un dermatologo specialista, che farà una diagnosi accurata ed esaminerà il paziente per l'individuazione di controindicazioni all'uso della terapia laser.

Per il trattamento delle escrescenze cornee, molti pazienti si rivolgono a un podologo (uno specialista in pedicure dell'hardware) che, senza gravi conseguenze e in condizioni sterili, esegue questa procedura.

Se sono richieste dita laser per rimuovere il callo, il prezzo dipenderà dal diametro della formazione sulla pelle e sull'area.

Così, per esempio, la rimozione di calli con un laser (Samara) fino a 1 mm costa 100 rubli, e un natoptis fino a 10 mm. - 1200 rubli.

A Mosca, la rimozione di calli con un laser - i prezzi partono da 130 rubli.

Vantaggi e svantaggi

Nonostante il metodo laser sia molto popolare e molto efficace, come qualsiasi altro metodo di trattamento presenta vantaggi e svantaggi.

vantaggi:

  1. Rischio eliminato di infezione dell'area danneggiata.
  2. Uccide batteri, agenti patogeni.
  3. Sterilità della procedura.
  4. Recupero rapido del tessuto danneggiato.
  5. La possibilità di sanguinamento è esclusa.
  6. Rimozione completa del mais in un'unica sessione (in rari casi è necessaria una seconda visita dal medico).
  7. Al sito del mais non rimangono cicatrici e altri difetti della pelle.
  8. Indolore.
  9. La durata della procedura è di pochi minuti.
  10. Garantito senza ricorrenza.

svantaggi:

  • Esistono numerose controindicazioni all'uso di questo metodo;
  • procedura più costosa rispetto ad altri metodi di eliminazione di mais.

Indicazioni e controindicazioni

Nella rimozione del mais, il metodo laser è considerato la più alta qualità ed efficace.

Indicazioni per la rimozione di mais con un laser:

  1. Sensazioni di bruciore, forte prurito nella zona del mais.
  2. Cambiamento della pigmentazione.
  3. Crepe e infiammazioni nell'area danneggiata.
  4. Gonfiore.
  5. Malattie del sistema endocrino.

Controindicazioni:

  • herpes nell'area del mais;
  • immunità ridotta;
  • diabete;
  • periodo di allattamento al seno;
  • la gravidanza;
  • tumori maligni.

Il periodo di riabilitazione dopo la rimozione del mais è stato relativamente rapido, a condizione che il medico abbia prescritto le giuste cure e l'uso tempestivo dei farmaci.

Il trattamento di calli secchi è altamente sconsigliato di effettuare autonomamente ea casa. In questi casi, è meglio contattare uno specialista e ottenere assistenza qualificata.

Rimozione del mais con il laser

Le gambe umane sono regolarmente esposte allo stress: scarpe scelte in modo errato, lavori in piedi. Se questo è accompagnato da una carenza di vitamine, allora dovremmo aspettarci lo sviluppo di patologie: calli secchi, aiuti, ecc. Ci sono molti metodi volti a rimuovere i calli sulle gambe: farmaci, chirurgia, rimedi popolari. Alcuni di loro non sono abbastanza efficaci, mentre altri sono molto dolorosi, quindi ogni anno la rimozione di calli con un laser diventa sempre più popolare.

Rimozione laser: una soluzione efficace al problema dei calli

Indicazioni per la rimozione di calli laser

La procedura per la rimozione di mais e mais con un laser al paziente viene segnalata al dermatologo immediatamente dopo aver determinato la causa dei calli sulle gambe. Prima del trattamento, dovresti eliminare la causa della comparsa di calli con una verga, perché possibile ricaduta Molti pazienti commettono l'errore di rifiutare di rimuovere il callo con un laser, preferendo la terapia domiciliare. Nessun decotto e unguenti non rimuoverà il nocciolo dal mais, ma è possibile aggravare la situazione con un trattamento tardivo. La rimozione laser è raccomandata per i seguenti sintomi:

  • prurito, dolore ai piedi mentre si cammina;
  • il cambiamento di colore del mais: il suo rossore o il blu;
  • cambiare l'aspetto della pelle vicino al mais;
  • il verificarsi di gonfiore e varie crescite.

Controindicazioni all'uso di un laser per la rimozione del mais

Nonostante l'efficacia della rimozione laser dei calli sulle dita dei piedi non richiede solo alta professionalità da parte del medico, ma anche l'assenza di varie controindicazioni per il paziente. Nessuna delle istituzioni mediche intraprenderà la rimozione se il paziente ha almeno una di queste controindicazioni:

  • gravidanza e allattamento al seno;
  • la presenza di neoplasie maligne;
  • frequenti crisi epilettiche;
  • varie malattie della pelle, così come la presenza di varie ferite e graffi su di essa;
  • diabete;
  • esacerbazione di varie malattie infettive;
  • suscettibilità alla comparsa di cicatrici cheloidi;
  • età inferiore a 15 anni.

Diabete mellito - controindicazione alla terapia laser

Caratteristiche di rimozione di mais mediante laser

La rimozione delle neoplasie sulle gambe da parte di un laser sta diventando sempre più popolare, da allora Questa procedura è abbastanza delicata e non richiede molto tempo. Nella maggior parte dei casi, la procedura viene eseguita utilizzando apparecchiature di anidride carbonica. Il laser è di due tipi:

  • Frazionale. Utilizzando un ugello speciale, il raggio laser viene suddiviso in più raggi. Questo è fatto per assicurare che il sito del raggio guarisca più velocemente.
  • Non frazionale. L'impatto è eseguito da un raggio continuo.

Indipendentemente dal tipo di laser, la procedura è ugualmente efficace in quasi il 100% dei casi.

La rimozione laser di calli e duroni è accompagnata non solo dall'evaporazione di tali crescite, ma anche dalla distruzione di microrganismi dannosi, che riduce significativamente la probabilità di infiammazione.

Dopo la rimozione, il paziente si sbarazza della verga, che è la causa del disagio quando si cammina. La rimozione di calli secchi con un laser (incluso il callo di pollo) non influisce affatto sullo stato dei tessuti sani della pelle circostante. Rimuovere i denti oi calli laser con un laser può essere immediatamente dopo la consultazione con il medico. L'operazione dura solo 10 minuti:

  • il paziente viene posto su un divano o una sedia appositamente progettato per la procedura;
  • viene somministrata l'anestesia locale (usando una siringa);
  • il mais viene lavorato utilizzando un antisettico;
  • può rimuovere i neoplasmi;
  • nella ferita che è sorto, la soluzione di guarigione è instillata con cura;
  • la parte superiore della ferita impone un bendaggio morbido.

L'anestesia viene somministrata al paziente prima della procedura.

Riabilitazione dopo la procedura

Nonostante il fatto che dopo l'operazione, il paziente venga immediatamente rimandato a casa dal pollo o da altri tipi di mais, è necessario seguire una serie di regole per la guarigione più rapida delle ferite:

  • In nessun caso non è possibile strappare la crosta, che si forma nel sito della ferita.
  • Scartare la lunga presa in acqua.
  • È vietato visitare i bagni e le saune.
  • La cura della ferita formata deve essere effettuata secondo tutte le prescrizioni del medico, il trattamento con soluzione antisettica è obbligatorio.

Con la cura adeguata della ferita, guarirà in non più di ventidue giorni. Se durante questo periodo la ferita non è guarita, consultare immediatamente un medico.

La ferita dopo l'intervento chirurgico deve essere regolarmente trattata con antisettici.

I pro ei contro della rimozione di calli e duroni con un laser

Tra gli svantaggi della rimozione laser dei calli sono:

  1. Il verificarsi di cicatrici (se si rimuove il callo incarnito). Per far fronte al problema, puoi usare unguenti e creme speciali per rimuovere cicatrici e cicatrici.
  2. Il prezzo elevato della procedura.
  3. La presenza di controindicazioni alla procedura.

I vantaggi della laserterapia sono più:

  1. Alto livello di efficienza. Con l'aiuto di un laser, viene eseguita una rimozione completa della canna presente nel mais, che impedisce il ripetersi di una neoplasia.
  2. Molto bassa probabilità di infezione. L'azione del raggio e contribuisce alla distruzione di vari batteri nocivi.
  3. Mancanza di dolore e sangue. Durante la procedura, il medico usa l'anestesia e il raggio contribuisce al blocco dei vasi sanguigni, quindi non c'è rilascio di sangue.
  4. Periodo di riabilitazione veloce Il paziente non ha bisogno di rimanere in ospedale, va subito a casa. Non sono richieste visite mediche ripetute.
  5. Mancanza di cicatrici profonde Se una cicatrice rimane dopo la procedura, allora è sufficiente rimuoverla con l'aiuto di unguenti speciali.
  6. Chirurgia rapida La procedura dura non più di 10 minuti.

Rimozione laser di calli sulle dita

Un grano secco è un'educazione che non rappresenta una minaccia diretta per la vita. Tuttavia, la rimozione laser dei calli è una necessità, altrimenti il ​​piede inizierà a deformarsi.

Indicazioni per la procedura

È necessario effettuare la rimozione dei calli in tempo, altrimenti a causa di questo difetto l'andatura cambierà o appariranno altri problemi di salute. Questo può accadere a causa del fatto che la persona sbaglia a mettere il piede. Di conseguenza, il piede è deformato, si verifica la curvatura delle ossa del bacino e della colonna vertebrale. A ciò si aggiungono disturbi nel funzionamento degli organi interni.

Soggetto a rimozione laser di calli sulle dita dei piedi, asciutti e con uno stelo. Tali sigilli sono spesso infiammati. Col passare del tempo, crescono, quindi si trasformano in una formazione densa e solida.

Devono liberarsi di loro, se è impossibile rimettersi in piedi a causa loro, fare qualsiasi lavoro. E anche nel caso in cui:

  • ottenere il colore rosso o blu;
  • crepa;
  • sanguinare;
  • prurito.

La rimozione obbligatoria dei calli è necessaria per la formazione di crescite su di esso e per la presenza del diabete negli esseri umani.

Nel video, come si verifica la formazione di vesciche laser:

Vantaggi e svantaggi del metodo

Questo metodo di rimozione ha molti vantaggi. Questi includono:

  1. Nessun dolore Questa procedura viene eseguita dopo che gli anestetici locali hanno interrotto le terminazioni nervose adatte all'educazione. Questo vale anche per la rimozione laser dell'unghia incarnita.
  2. Metodo senza sangue I raggi laser saldano i vasi microscopici che alimentano i calli.
  3. Non c'è pericolo di infezione.

Leggi anche su vene varicose laser sulle gambe.

La rimozione dei calli, come tutti gli altri, si riferisce all'intervento chirurgico. Con questa procedura, è necessario osservare un alto livello di sterilità. Se questo è trascurato, allora ci possono essere complicazioni, fino a una generale infezione del sangue.

Il mais per 1 sessione viene rimosso completamente. Dura 10 minuti. Il periodo di recupero è piuttosto breve: ci vogliono circa 2 settimane per guarire. Il processo si svolge sotto una crosta secca. L'educazione remota non appare più.

Inoltre, dopo la procedura:

  • non rimangono cicatrici a causa della rigida regolazione della profondità e della larghezza della penetrazione dei raggi;
  • non è necessario venire in futuro per vestirsi o rimuovere le cuciture.

Gli svantaggi includono la presenza di alcune controindicazioni:

  • ferite aperte;
  • malattie: infettive, oncologiche, pelle;
  • gravidanza e allattamento.

Le donne che hanno calli occupano una vasta area, durante le mestruazioni, tale manipolazione è meglio non eseguire. Il fatto è che il sanguinamento aumenta.

L'essenza della procedura

La procedura per rimuovere qualsiasi mais è semplice e completamente indolore, viene eseguita senza preparazione preventiva. È fatto come segue. Il paziente si siede su una sedia speciale. Il medico fa l'anestesia locale. Quindi il punto dolente viene trattato con un antisettico. È il turno del laser, che rimuove le aree patologiche. Inoltre, contribuisce al lancio di processi di recupero nel derma sano. I raggi laser influenzano il mais, il cui corpo è costantemente riscaldato. Il risultato è l'evaporazione delle sue particelle dal derma.

Il corpo umano reagisce a tale uccisione cellulare attivando cellule viventi simili, che iniziano a sintetizzare vividamente le strutture fresche del derma. La nuova pelle inizia a sostituire i luoghi ipercheratotici. La manipolazione continua per 2-5 minuti.

La ferita che è comparsa sul sito dell'eliminazione del callo non sanguina. Il periodo di riabilitazione è di circa 14 giorni. Tale operazione e il periodo di recupero non hanno effetti negativi sulla condizione generale del paziente.

Inoltre, come con la rimozione laser di papillomi, ferite, ematomi e infiammazioni non rimangono sulla pelle dopo questa operazione. È assolutamente liscio Se c'è una canna nel mais, la procedura è un po 'più complicata. Inoltre, per questa rimozione vengono utilizzati agenti antifunghi o antibatterici, poiché in tali situazioni la radice è molto profonda sotto il derma.

Le ferite in questi casi non scompaiono, guariscono abbastanza lentamente. È necessario applicare gocce speciali direttamente su loro regolarmente, o trattare questo posto con unguento.

Dopo la procedura, puoi condurre immediatamente uno stile di vita attivo. L'eccezione è costituita da scarpe strette e con i tacchi alti, fino a quando non si completa la guarigione. Inoltre, non è possibile visitare il bagno e la sauna.

Leggere anche se ci sono conseguenze quando si rimuovono le talpe con un laser. Il collegamento descrive la rimozione vascolare laser.

Rimozione del callo mediante laser

Scegliendo per sé una bellissima, alla moda, scarpe alla moda, le persone spesso dimenticano la necessità di prendere in considerazione due criteri più obbligatori - la convenienza e la compatibilità ambientale del modello. Di conseguenza - vari cambiamenti nella struttura delle ossa, disturbi delle articolazioni del piede, della gamba e della colonna vertebrale. O, come minimo, la formazione di ispessimento localizzato della pelle che si verifica nei punti di maggiore attrito o la pressione costante più forte - calli.

Esistono diversi tipi di mais, ma la rimozione laser viene di solito praticata in relazione al cosiddetto. Calli "cardini" - dure crescite di pelle cornificata, nel mezzo della quale cresce uno specifico picco o cono, che germoglia verso l'interno. Questo picco preme sui tessuti molli, causando dolore acuto e provocando processi infiammatori nei tessuti circostanti.

Tale mais può essere rimosso con vari metodi, da quelli francamente barbari, come applicare una cipolla cotta e poi "spogliare" la verga con oggetti appuntiti con aiutanti, a quelli moderni e civilizzati - crioterapia e rimozione laser.

In questo articolo offriamo ai nostri lettori di familiarizzare con le funzionalità della seconda opzione per eliminare il problema.

L'essenza della procedura per la rimozione dei calli attraverso la radiazione diretta

Quindi il raggio laser brucia l'educazione a secco. A seconda del tipo di radiazione laser, il tessuto di mais può evaporare o coagulare, trasformandosi in un coagulo separato, che viene quindi rimosso dall'area trattata. Nella maggior parte delle cliniche viene utilizzato il secondo metodo. Per la sua esecuzione, a volte viene utilizzato non laser, ma radiazioni di onde radio, con effetto identico.

In realtà, la procedura di rimozione del mais con un laser richiede da due a cinque minuti, dopo la rimozione, rimane una ferita aperta di varie profondità in cui il medico instilla la soluzione medicinale e una benda morbida viene applicata sulla parte superiore, fornendo drenaggio dei tessuti e protezione dalle infezioni.

Inoltre, fino a quando la completa guarigione non è raccomandata per visitare il bagno e / o la sauna, eseguire la cura generale per la ferita dovrebbe essere la stessa dell'incisione di superficie domestica.

Rimozione laser di mais, "per" e "contro"

I vantaggi della rimozione del callo laser:

  • Quando i semi vengono rimossi dal laser, il rischio di infezione è ridotto al minimo. Insieme ai tessuti interessati, i microrganismi vengono bruciati - potenziali fonti di infezione.
  • La rimozione del callo può essere classificata come un intervento chirurgico e tali procedure richiedono l'adesione a un livello di sterilità che non può essere sempre ottenuto in un salone di bellezza, per non parlare delle condizioni di casa. La trascuratezza della sterilità può portare a complicazioni, fino alla sepsi (infezione del sangue generale).
  • La rimozione laser dei semi assicura una rapida rigenerazione tissutale e assicura anche la prevenzione della comparsa di nuovi calli nello stesso luogo.
  • La rimozione del laser è esangue, poiché il calore "sigilla" istantaneamente i piccoli vasi sanguigni, fermando l'emorragia.
  • Dopo la procedura e la legatura non è necessario ripetere visite al medico.
  • Il raggio laser non lascia cicatrici e bruciature sulla superficie della pelle.

Svantaggi della rimozione del callo laser:

  • Esistono diverse controindicazioni per la rimozione del laser: il periodo di gravidanza e allattamento al seno, la comparsa di focolai di herpes nel sito di trattamento laser, oncologia di vari tipi e stadi, diabete durante scompenso);
  • relativamente elevato (rispetto alla crioterapia, ad esempio) il costo della procedura.

Intervallo di prezzo approssimativo per la rimozione del callo laser

A seconda della clinica, del suo stato e posizione, nonché del livello di complessità dell'operazione (ci sono i calli di I e II grado di complessità, per profondità di fondo), il costo della rimozione laser dei calli varia da 600 a 2700 РР.

Quando si sceglie una clinica, il cliente deve essere guidato, oltre a una posizione comoda e adatta, per le revisioni dei pazienti, il livello di formazione professionale e il grado di specializzazione.

Recensioni dei pazienti

"Ho sfregato un callo tra la terza e la quarta in estate, quando indossavo mocassini su di me. A settembre è diventato impossibile camminare a tutti, è andato a cancellare. Abbiamo un costo di circa mille rubli, più o meno. E 'stato terribilmente doloroso sopportare l'iniezione stessa quando è stata fatta l'anestesia, e quindi non sembrava nulla. Quando hanno tirato fuori questa cosa da me, mi hanno mostrato lì, le dimensioni di un fagiolino. Hanno detto che era troppo tardi per venire, è già cresciuto. Fecero un grande buco attorno a loro, ordinarono di cambiare la benda e di bere tutti i tipi di antibiotici e antinfiammatori. Non berrò pastiglie, beh, le tratterò di nuovo. In generale, niente, non spaventoso e non molto doloroso.

"Ho avuto più calli su tutto il piede, tutto è iniziato con uno, l'ho tagliato con una lama, e poi hanno cominciato ad apparire sempre di più. Andai dal dottore, disse che era una formazione fungina e inizialmente ordinai di bere un antimicotico. Quando ha tagliato, hanno smesso di moltiplicarsi, ma dovevano ancora essere rimossi. Rimosso dal laser, perché hanno detto che è garantito contro la riproduzione ripetuta. Sotto anestesia non fa male affatto, e poi guarisce rapidamente. Li ho spalmati di permanganato di potassio, quindi dopo una settimana c'erano solo macchie rosa. Più davvero non cresce nulla, evviva! ".

La procedura è praticamente indolore e, con un'igiene minima e la disponibilità delle competenze richieste, è sicura per il cliente.

Rimozione laser di calli sulle gambe

L'indurimento dello strato superiore della pelle nella parte inferiore della gamba porta alla comparsa di un gran numero di cellule morte dell'epidermide, a seguito della quale si sviluppano i natoptish. Tali fenomeni si verificano a causa di frequenti danni alla pelle dei piedi con scarpe strette. Se si strofina i piedi, la circolazione sanguigna viene disturbata, la pelle diventa corneo. Guarnizioni periodicamente simili si trovano sul "pad" e alla base delle dita dei piedi.

Cause di mais

Le principali cause di cheratinizzazione della pelle:

  • scarpe scomode;
  • essere sotto costante stress;
  • fungo;
  • malfunzionamento degli organi interni, incl. diabete;
  • eccesso di peso, in cui c'è un grande carico sulle suole;
  • i sovraccarichi nervosi aumentano la probabilità di natoptysh;
  • disordini metabolici;
  • scarsa circolazione nelle gambe;
  • alta sudorazione degli arti inferiori;
  • deformazione, omissione degli archi longitudinali e trasversali del piede, escrescenze ossee sulle articolazioni, regolarmente schiacciate dalle scarpe;
  • danno a piccole articolazioni o malattie del sistema nervoso

Ballerine e atleti professionisti molto spesso, in virtù della loro professione, "guadagnano" natoptish.

Indicazioni e controindicazioni per i semi

L'intervento è richiesto quando:

  • la comparsa di prurito, bruciore, dolore;
  • decolorazione della pelle;
  • sanguinamento e cracking;
  • infiammazione e gonfiore della copertura esterna;
  • problemi nel sistema endocrino.

Esistono numerose controindicazioni alla procedura:

  • malattia da herpes;
  • il periodo di gravidanza e allattamento;
  • malattie oncologiche;
  • diabete mellito.

Non è raccomandato rimuovere le donne durante le mestruazioni.

Prima del trattamento, devi consultare un medico e scoprire se hai controindicazioni. Quando vengono rilevati, un dermatologo consiglierà una soluzione alternativa.

Vantaggi e svantaggi della terapia laser

La procedura ha molti aspetti positivi:

  • rimozione senza sangue e indolore;
  • alta velocità;
  • trattamento da una sessione;
  • la possibilità di movimento senza ostacoli dopo l'intervento.

Dopo che il granoturco è stato rimosso, una zona sana di copertura esterna si forma sulla zona interessata. Nel pieno rispetto delle raccomandazioni di uno specialista, il serraggio della pelle non disturba più. Un po 'di tempo per indossare una benda sterile.

Il principale e unico inconveniente di tale trattamento è il prezzo. La rimozione laser dei calli è più costosa rispetto ad altri metodi di terapia.

Chi esegue la rimozione del callo laser

È importante consultare un dermatologo se la pelle di un tumore secco è indurita. Trattamento di calli con una verga - una procedura relativamente complessa, può essere eseguita da chirurghi e cosmetologi in buone cliniche di medicina estetica. Per rendere l'applicazione indolore, è necessario l'intervento di un anestesista che amministra un anestetico locale.

Passi di rimozione laser

il paziente non ha bisogno di andare in ospedale per curare un callo.

Il trattamento è suddiviso in diverse fasi:

  • disinfezione di mani, guanti e tavolo operatorio;
  • somministrazione di anestesia;
  • quando l'atto anestetico - trattamento laser secondo lo schema;
  • vestirsi sulla zona operata.

formazione

Non sono richieste ulteriori misure preliminari, oltre al trattamento antisettico delle superfici di contatto.

Dopo l'intervento, il paziente viene trasferito al trattamento ambulatoriale.

Tecnica di

La rimozione laser stessa avviene secondo il seguente piano:

  1. Evaporazione di neoplasmi da parte di Ray
  2. Trasformandolo in un grumo
  3. rimozione
  4. Trattamento delle ferite
  5. Incollare l'intonaco.

reinserimento

Entro una settimana dopo la rimozione laser dei calli, le aree operate dovrebbero essere trattate con creme speciali.

È vietato visitare la sauna e il bagno, fare il bagno (solo la doccia), si raccomanda di astenersi da sforzi fisici significativi.

A Mosca, molte cliniche che rimuovono i calli dal laser. Quando si rimuovono calli secchi con un laser, il prezzo può essere diverso, dipende dalle qualifiche del medico e dalle tecnologie utilizzate (varia da 1 a 2 mila rubli). Il costo di rimozione del callo è di circa 1000 rubli, la penetrazione fino a 5 mm è di 1300, il costo del taglio di canne profonde e grandi parte da 1500 rubli.

Lo stato prevede la possibilità di rimuovere le crescite nella clinica distrettuale. Per questo è necessaria una politica SGO. È necessario iscriversi con un terapeuta locale per ottenere un rinvio ad un dipartimento di dermatologia. Lì l'operazione verrà eseguita gratuitamente.

Per mantenere i calli e non lasciare traccia, è necessario applicare la terapia laser. Distrugge le cellule morte dell'epidermide nel sito del mais e non influenza la pelle sana. Una procedura simile viene eseguita in modo indolore ed efficace.

Le ginocchia sono un problema comune, quindi è importante monitorare costantemente il comfort delle scarpe, il grado di compressione del piede e ricevere tempestive cure mediche.

Rimozione del mais con il laser

Il mais è un ispessimento dello strato cutaneo che si verifica a causa della pressione o dell'attrito. Quando si cammina, tali formazioni causano dolore, disagio e rendono brutto l'aspetto delle dita dei piedi.

Cause di calli sulle dita dei piedi e dei loro tipi

Spesso la causa del callo sulle dita dei piedi diventa scarpe scomode e anguste, o nuove, non ancora raznoshennaya. In tali scarpe, di regola, le dita si sfregano l'una contro l'altra, creando sensazioni sgradevoli o addirittura dolorose. Una causa più seria della comparsa di calli è una violazione del metabolismo del corpo.

I semi possono apparire non solo a causa di scarpe scomode

I semi possono essere:

  • morbido (formazioni sanguinose e acquose, logoramento);
  • duro (ispessimento della verga e dell'osso).

Ciocche morbide appaiono sulle dita dei piedi, non solo per il fatto di indossare scarpe strette e non calpestate. La causa della formazione di tali escrescenze può essere la sudorazione eccessiva, così come la non conformità con le regole di igiene del piede. L'ispessimento più doloroso, legato ai calli morbidi, di solito si verifica sul pollice e si chiama Bunion.

I calli ai piedi di un tipo solido spesso appaiono come conseguenza di disturbi del metabolismo del calcio nel corpo.

I calli sulle dita dei piedi, indipendentemente dalle ragioni del loro aspetto, devono essere trattati, e quanto prima inizi a farlo, tanto più velocemente apparirà l'effetto curativo. Inoltre, il trattamento tempestivo dei calli aiuta a prevenire la suppurazione e le varie infiammazioni che possono verificarsi nel sito dei semi dopo che i microbi si sono depositati sotto la pelle se esplode.

È possibile trattare i calli sulle dita dei piedi a casa con speciali dispositivi medici che il medico consiglia. Inoltre, tali escrescenze sulla pelle delle dita dei piedi vengono anche trattate con rimedi popolari. Raramente, le persone con calli vanno immediatamente da un dermatologo. Di solito, tutti cercano di sbarazzarsi di loro con i metodi della medicina tradizionale. Tuttavia, questo non sempre porta a risultati positivi, quindi dopo diversi tentativi inconcepibili di auto-guarigione dei calli, è necessario consultare un medico.

Trattamento farmacologico

In farmacia, è possibile acquistare unguenti e cerotti speciali per il trattamento dei calli sulle gambe e usarli a casa.

  • Adesivo con acido salicilico. Questo cerotto deve essere applicato direttamente sul mais, dopo aver fatto un bagno caldo per i piedi e asciugato. Questa procedura può essere eseguita al mattino e camminare con un cerotto tutto il giorno. Dopo 3-4 di tali procedure, lo strato cutaneo cornificato può completamente separarsi.
  • Gel o crema cheratolitica. Applicare regolarmente sui calluses fino alla loro scomparsa. I mezzi ammorbidiscono gradualmente lo strato cornificato della pelle.
  • Liquido di mais Prima di applicare questo strumento, è necessario fare un bagno di sapone e asciugare.

I calli sulle dita dei piedi possono essere trattati in un salone di bellezza, con pedicure. Allo stesso tempo, gli esperti usano l'apparecchio, che ha il nome - boro con ugelli a grana grossa ea grana fine. Lucidano le formazioni cornee sulla pelle delle dita dei piedi.

Rimozione laser di calli sulle dita

Il laser solitamente rimuove i calli asciutti. Questa procedura viene eseguita in anestesia locale. La rimozione dei calli con un laser è necessaria quando si manifestano dolore e prurito, perdite di sangue e crepe, cambiamenti nel colore dei calli, rossore e gonfiore.

Esistono due modi di rimozione laser dei rivestimenti cutanei corneo:

  • rimozione da un laser ad erbio (il callo evapora a causa del suo uso);
  • rimozione mediante laser ad anidride carbonica (cauterizzazione).

Tali procedure non richiedono nemmeno dieci minuti di tempo, ma le ferite rimangono sulle aree trattate con laser. Il medico li scava appositamente progettati per questo scopo per la guarigione. Affinché i calli dalle dita dei piedi scompaiano, è sufficiente una singola sessione di rimozione laser.

I semi possono essere rimossi rapidamente con un laser

Le procedure laser per rimuovere lo strato corneo della pelle sono indolori e impediscono la ricomparsa dei calli nello stesso punto. Dopo tali procedure, le ferite guariscono rapidamente, senza sanguinamento e infiammazione, non richiedono medicazioni e, dopo completa guarigione, non rimangono cicatrici sul sito dei calli.

Di norma, la rimozione laser dei calli, come ogni altro trattamento, ha le sue controindicazioni:

  • sistema immunitario compromesso;
  • malattie oncologiche;
  • diabete mellito (stadio scompensato);
  • herpes nell'area del grano;
  • periodo di gravidanza e allattamento.

Trattamento di calli sulle dita dei rimedi popolari

Nel trattamento dei calli sulle dita dei piedi, i rimedi più popolari usano cipolle e aglio e limone. Ci sono quattro metodi tradizionali di trattamento da loro.

L'aglio e il lardo devono essere accuratamente schiacciati. Mescolare insieme e mettere la miscela di mais. La procedura viene eseguita prima di coricarsi, la miscela viene rimossa dalle dita al mattino. Dopo diverse procedure simili, i noduli della pelle scompaiono.

Fette di cipolla appena tagliata vengono applicate ai calli sulle dita. Il piede deve essere avvolto in un sacchetto di plastica, fasciato e lasciato durante la notte. Di mattina lo strato corneo della pelle si ammorbidisce. Deve essere rimosso con cura, lavato con acqua tiepida e cosparsi di talco.

Buccia di cipolla per due settimane imbevuta di aceto. Di notte, producono compresse dal prodotto ottenuto.

Le fettine di limone fresco vengono applicate agli amuleti durante la notte, allo stesso modo delle fette di cipolla. Ma prima di applicarlo, devi tenere i piedi in acqua tiepida per circa venti minuti.

Se un callo morbido è comparso di recente, è possibile eliminarlo come segue: inumidire la mollica di pane con aceto e fissarla al punto sfregato sul dito. La procedura dovrebbe essere eseguita di notte e fissata con un impacco di bendaggio. Durante la notte, il mais si spegne, e al mattino deve essere strofinato con pietra pomice, lavando accuratamente i piedi. Ripeti durante la settimana. Questa ricetta può essere alternata alla seguente: grattugiare su una grattugia fine la stessa quantità di cipolle e patate. Applicare la miscela al mais di notte nel modo sopra indicato.

Fai un buco delle dimensioni di un cereale nel cerotto. Attaccalo al dito in modo che il mais sia nella buca. Applicare alcune gocce di aceto sul sigillo sporgente, coprire con una benda e lasciare per una notte.

Bagni alle erbe

Regolarmente fare il pediluvio con corteccia di quercia, corda, camomilla.

Rimozione del callo

Il mais o è anche chiamato callo secco, si forma a causa di attrito prolungato o pressione sulla pelle. Nella dermatite meccanica cronica, lo strato corneo dell'epidermide si inspessisce nella pelle e appare la cosiddetta ipercheratosi. Il mais con una canna ha un colore giallastro, forma arrotondata o ovale, contorni chiari e una trama densa. Al centro sulla sua superficie nella maggior parte dei casi è possibile vedere la radice, che va negli strati profondi del derma. La presenza di calli secchi è sempre accompagnata da dolore, dovuto al fatto che l'asta dura preme sugli strati profondi della pelle, in cui le terminazioni nervose passano, causando dolore acuto e disturbi dell'andatura.

Più è lunga e più forte la pressione, più profonda è la radice che penetra nel tessuto. Se i calli non vengono rimossi in tempo, il processo infiammatorio si sviluppa intorno ai calli e la condizione è ulteriormente aggravata.

La rimozione dei calli nelle cliniche "LIC" a San Pietroburgo viene effettuata con metodi moderni utilizzando un laser e la chirurgia delle onde radio. Rivolgendosi alla nostra clinica in qualsiasi momento per te, riceverai una consulenza completa di specialisti medici. Il tuo problema sarà risolto nel più breve tempo possibile con l'aiuto di moderni metodi medici.

Cause del mais secco

Tale malattia come mais secco è diffusa, il più delle volte nelle persone la cui professione è associata con l'usura prolungata delle scarpe in condizioni di temperatura elevata, che porta alla sudorazione dei piedi e all'umidità.

Quali altri fattori contribuiscono al suo aspetto:

  • Iperidrosi: aumento della sudorazione a causa dell'ipersecrezione delle ghiandole sudoripare nelle persone con distonia vegetativa-vascolare;
  • Indossare scarpe di gomma strette e scarpe col tacco;
  • Indossare calze da tessuti sintetici;
  • Piedi piatti;
  • Malattie ortopediche associate a una scorretta distribuzione del carico sul piede;
  • Deformazione delle articolazioni con poliartrite;
  • Diabete mellito;
  • Malattie dermatologiche associate a cheratosi elevata;
  • Età avanzata;

Indicazioni per la rimozione del mais

Quando il callo porta dolore costante, portando a un cambiamento di andatura e zoppicando, interrompendo il solito ritmo della vita, non vale la pena di ritardare la rimozione per ragioni mediche.

Inoltre, da un punto di vista estetico, la presenza di calli, offre disagio psicologico.

Ci sono anche indicazioni di emergenza per la rimozione di calli secchi, come la comparsa di rossore e un aumento di temperatura nella zona di compattazione, la comparsa di crepe e sanguinamento dal mais, in queste situazioni è necessario iscriversi immediatamente per un consulto con un dermatologo.

Controindicazioni per rimuovere i calli con una canna

Controindicazioni per la rimozione del callo laser

  • gravidanza
  • Allattamento al seno (controindicazione relativa)
  • Eruzioni erpetiche nell'area del trattamento previsto,
  • Malattie oncologiche
  • Diabete scompensato (deregolato)

Come prepararsi per l'operazione di rimozione di mais

Non è richiesto alcun addestramento speciale. Immediatamente prima di visitare un dermatologo, eseguire misure di igiene. Le scarpe devono essere sciolte, poiché le scarpe strette possono essere dolorose dopo la rimozione.

Come è la rimozione del laser di mais a San Pietroburgo nella clinica FAC

Per rimuovere un vero mais con una canna a casa o con l'aiuto di una pedicure non funziona, dal momento che tutte queste misure influenzano gli strati superficiali della pelle, e la radice del mais entra in profondità nel derma. Pertanto, per rimuovere il nucleo di mais, è necessario contattare una clinica specializzata.

Nelle cliniche "LITS" la rimozione dei calli sulle gambe e sui piedi viene eseguita utilizzando la moderna tecnologia laser e la chirurgia delle onde radio. Lo specialista ti spiegherà le cause della comparsa dei calli prima della procedura, fornirà raccomandazioni su misure preventive e ulteriore assistenza.

ATTENZIONE. Se i fattori che causano la formazione di calli non saranno eliminati, potrebbero riapparire nello stesso punto.

La procedura viene eseguita in anestesia locale, il medico fa un'iniezione di un anestetico (ultracain, lidocaina), quindi tutto è quasi indolore.

La rimozione del laser richiede 2-5 minuti. Con l'aiuto della radiazione laser, il medico coagula il tessuto nell'area dell'ipercheratosi. L'area dello specialista del tessuto necrotico viene quindi rimossa da uno specialista dell'area di trattamento con un laser. Dopo la procedura, viene applicata una medicazione asettica.

Entro 3-5 giorni, ci può essere dolore quando si cammina. Per eliminare la pressione sulla zona della ferita e ridurre il dolore, puoi usare gli elastici speciali, che puoi anche raccogliere e acquistare nella nostra clinica.

Per una più rapida guarigione e prevenzione delle recidive, si consiglia di ridurre al minimo la deambulazione per almeno 5 giorni. Per questo periodo, il medico della nostra clinica può darti una lista malata.

Rimozione di calli con foto laser prima e dopo

Rimozione dei calli sulle dita prima e dopo

Rimozione dei calli sulla suola prima e dopo

Dopo che i semi sono stati rimossi

Per una rapida guarigione delle ferite dopo la rimozione dei calli dovrebbe:

  • Dopo aver rimosso i calli sulla suola, si consiglia di limitare il carico sul piede per 5-7 giorni, camminare all'interno dei locali è consentito, escludere lunghe passeggiate;
  • Dopo aver rimosso i calli sulle dita, è consentita l'attività fisica, mentre le scarpe devono essere libere, uno speciale anello protettivo in gel è posto sul dito del dito per evitare che la ferita possa toccare altre superfici;
  • Trattamento delle ferite con flucarcina, baneocina per la prevenzione dell'infiammazione 2 volte al giorno;
  • Consultazione di un ortopedico per selezionare scarpe ortopediche, solette;
  • Trattamento dell'iperidrosi con l'uso di creme professionali che riducono la sudorazione dei piedi, con i sintomi espressi della malattia, l'uso di iniezioni di tossina botulinica.

L'aspetto dei calli è la reazione difensiva del corpo all'attrito e alla pressione. Le cellule nello spessore della pelle cornea e forma, uno strato solido di cheratina - mais. In modo che dopo la rimozione del nucleo di mais, non vengano riformati, è necessario escludere i fattori che hanno contribuito al suo aspetto.

Prezzo di rimozione del callo

Il complesso per rimuovere i semi include:

  • consulenza medica prima di rimuovere i tumori,
  • uso di materiale usa e getta
  • infiltrazione dell'anestesia
  • rimozione del mais stesso.

Il costo di rimozione di mais dipende dal suo diametro. Prendi il solito righello attaccato al grano e misura la distanza tra i bordi esterni.