Caratteristiche del trattamento di acne e acne

Sfortunatamente, non tutti sono fortunati ad avere una pelle bella e sana dalla natura.

Sia gli uomini che le donne del periodo della pubertà (dai 12 ai 15 anni), spesso soffrono di abbondante eruzione cutanea.

A causa di cambiamenti ormonali nel corpo, acne, acne e macchie nere compaiono sul viso.

  • Tutte le informazioni sul sito sono solo a scopo informativo e NON SONO A manuale per l'azione!
  • Solo un MEDICO può darti un DIAGNOSI esatto!
  • Ti invitiamo a non fare auto-guarigione, ma a registrarti con uno specialista!
  • Salute a te e alla tua famiglia!

Distinguere questi concetti simili è molto semplice.

Un brufolo è un dosso sopra o sotto la pelle e l'acne o l'acne è una ghiandola sebacea infiammata.

Cos'è?

È un errore supporre che l'acne sia solo un piccolo difetto nella pelle.

Recentemente, i medici hanno iniziato a chiamare questa condizione una malattia, le cui cause sono nascoste all'interno del corpo.

  • La malattia spesso si trasforma in una forma cronica, per molti anni non dare riposo al suo proprietario.
  • Sulla pelle del viso ci sono molti pori attraverso i quali viene visualizzata una speciale secrezione di grasso, progettata per proteggere la pelle dall'ambiente.
  • A causa di varie circostanze, il segreto è prodotto più del previsto. Cambia la trama, diventa viscosa e dura. Insieme a particelle di cellule morte della pelle, una massa spessa ostruisce i dotti escretori, facendo infiammare le ghiandole sebacee.

I microbi che vivono sulla pelle e in condizioni normali non causano danni, acquisiscono proprietà patogene.

  • Iniziano a proliferare attivamente, il che porta alla formazione di pus nella cavità dell'anguilla, arrossamento e provoca dolore quando viene premuto.
  • Il lardo può anche accumularsi sotto la pelle formando una palla di feltro duro.

Molto spesso l'acne copre il viso, soprattutto abbondante - T-zone.

  • Questa zona della fronte, del naso e del mento, forma visivamente la lettera T. Ecco un numero maggiore di ghiandole sebacee.
  • Lo stesso vale per la scollatura, sulla schiena tra le scapole e sulle spalle.

Tipi di acne

Esistono diversi tipi di acne:

  • volgare: piccoli elementi rossi, pieni di pus. Dopo la loro scomparsa, cicatrici o macchie di pigmento rimangono sulla pelle. L'acne si verifica negli adolescenti quando gli ormoni imperversano nei loro corpi. E di solito scompaiono da soli dopo i 25 anni;
  • Milium: a prima vista, innocui brufoli con una testa bianca. Ma non appena inizia il processo infiammatorio, si trasformano in elementi purulenti, e il loro numero aumenta drammaticamente;
  • Rosacea (rosa) - questi sono papule o noduli, che si formano in luoghi di espansione dei vasi sottocutanei. Appaiono sul naso e sulle pieghe naso-labiali, possono andare in una fase purulenta. La condizione della pelle è aggravata dopo una lunga permanenza alla luce diretta del sole;
  • comedoni: brufoli bruni o neri, condotti ostruenti delle ghiandole;
  • steroide - appaiono da un eccesso di offerta di farmaci nel corpo. I preparati ormonali per la somministrazione orale provocano l'insorgenza di acne in tutto il corpo. E mezzi esterni - nel luogo di applicazione.

Cause di acne

Identificare una qualsiasi causa di acne è abbastanza difficile.

Spesso una combinazione di fattori, sia esterni che interni, porta alla formazione di un'eruzione cutanea.

interno

Le cause interne sono le seguenti:

  • squilibrio ormonale - un aumento dei livelli ematici di ormoni androgeni. Si manifesta durante la pubertà, durante la gravidanza, dopo il parto, l'aborto, durante la menopausa e all'inizio del ciclo mestruale. Le pillole anticoncezionali possono anche influenzare i cambiamenti ormonali nelle donne, così come le malattie del sistema endocrino;
  • disordini metabolici associati a problemi di stomaco o intestino;
  • propensione ereditaria;
  • stress, depressione prolungata, mancanza di riposo adeguato;
  • immunità ridotta, avitaminosi;
  • allergia.

Foto: eruzione cutanea allergica

esterno

I fattori predisponenti esterni includono:

  • ipercheratosi - compromissione della funzione dello strato corneo;
  • attività di vita e riproduzione di microrganismi (batteri propionici, stafilococco, funghi, acaro demodex);
  • cosmetici per il viso in base al grasso, pori ostruiti;
  • scarsa igiene;
  • aumento della sudorazione;
  • esposizione a radiazioni ultraviolette;
  • surriscaldamento o sovraraffreddamento;
  • spremitura;
  • lavaggio troppo frequente della pelle.

Foto: acne auto-schiacciamento

diagnostica

Acne, acne e acne dovrebbero essere trattati solo dopo la diagnosi.

Non sempre un dermatologo può far fronte al problema.

Foto: esame della pelle del paziente dermatologo

Nel caso di malattie interne, sono richieste consultazioni e trattamenti da parte di specialisti stretti.

  • Per le malattie del tratto gastrointestinale dovrebbe consultare un gastroenterologo.
  • Se ci sono patologie della ghiandola tiroidea - per l'endocrinologo.
  • Un allergologo e un immunologo possono aiutare con i sintomi di allergia.

Trattamento dell'acne

Il trattamento di acne, acne o acne dovrebbe iniziare il più presto possibile ed essere completo.

Un gran numero di acne lascia quasi sempre segni sulla pelle. È improbabile che i tradizionali prodotti per la cura della pelle vengano eliminati.

La terapia dovrebbe essere lunga, quindi è importante non affrettare le cose, cercando di spremere i brufoli.

Questo non aiuta, ma provoca solo l'apparizione di nuove lesioni.

La scelta dei metodi di trattamento dipende dallo stadio dell'acne:

  • è facile sbarazzarsi di diversi brufoli nella zona T a casa con l'aiuto di maschere per il viso, una corretta alimentazione e cura della pelle;
  • Un'eruzione cutanea comune a tutto il viso, spalle e schiena, in particolare con la presenza di infiammazioni purulente profonde, dovrebbe essere trattata in un istituto professionale.

medicazione

Farmaci per l'acne medica:

Foto: preparati farmaceutici per il trattamento dell'acne

  1. Derivati ​​della vitamina A - retinoidi. Permettono di rimuovere i tappi grassi e di impedire la formazione di nuove formazioni. Questo può essere una crema o gel contro lozione acne. I farmaci sono combinati con soluzione di perossido di benzoile (Effezel) e mono-componenti (unguento retinoico, crema Retin-A, Adaklin, Differin, Klenzit). Applicare il prodotto una volta al giorno prima di coricarsi nel punto di infiammazione, dopo aver pre-pulito la pelle;
  2. L'acido azelaico favorisce l'esfoliazione naturale dello strato corneo dell'epidermide, ha proprietà antibatteriche. Le creme si applicano meglio alla pelle grassa e al gel si asciugano due volte al giorno. Il corso del trattamento è di almeno 3 mesi. Le preparazioni a base di acido includono Skinoren, Acne-Derma, Azix-Derm;
  3. L'acido salicilico scioglie bene il grasso, aiuta l'epidermide a liberarsi delle cellule morte, uccide i batteri. Combatte efficacemente l'acne, ma non sempre fa fronte all'acne. Lozioni e creme sono prodotte con il marchio "Klerasil". L'uso regolare di acido salicilico porta alla desquamazione della pelle. Pertanto, non dovresti usarlo per molto tempo.

Gli adolescenti per il trattamento dell'acne sono prescritti antibiotici per le polveri locali (Doxycycline, Tetraciclina).

Ma devono essere usati rigorosamente secondo la testimonianza di un dottore. Per molti agenti sistemici, i batteri sviluppano rapidamente resistenza. Pertanto, in un altro momento, gli stessi farmaci potrebbero non avere l'effetto desiderato.

È stato stabilito che l'eritromicina ha la maggiore capacità di distruggere i microrganismi sulla superficie della pelle.

Questo antibiotico fa parte della preparazione per l'acne "Zener".

Il medico delle donne può prescrivere un ciclo di ormoni sotto forma di contraccettivi orali.

Dall'estetista

I cosmetologi consigliano di curare l'acne in cabina.

Foto: pulizia meccanica del viso in cabina

Secondo loro, la cura migliore per l'acne è la pulizia della pelle.

Per questi scopi, ci sono i metodi meccanici e hardware di pulizia, così come i cosmetici medici.

Impatto locale

  • Il salone ha un arsenale di strumenti per rimuovere l'acne e rimuovere le spine sebacee.
  • Oltre alla pulizia della pelle, il medico applica maschere speciali a base di argilla, oli, lozioni, sieri e può consigliare cosmetici per la cura della pelle a casa.

L'uso di cosmetici medici

Recentemente, le eruzioni cutanee hanno cessato a lungo di verificarsi solo negli adolescenti.

Foto: linea di cosmetici medicali contro l'acne

A questo proposito, ha sviluppato molti cosmeceutici medici per la pelle problematica.

I mezzi sono prodotti secondo standard severi e sono equiparati ai farmaci.

Sono in grado di agire non solo sulla superficie del derma, ma anche di penetrare negli strati più profondi. Ma solo un medico dovrebbe raccomandare e selezionarli.

Trattamenti per il salone

Il cosmetologo sceglie il corso delle procedure necessarie individualmente, a seconda delle condizioni della pelle e delle risorse materiali del paziente.

Può essere: meccanico, vuoto o pulizia ad ultrasuoni, lucidatura laser, iniezioni di vitamine, peeling chimico o alla frutta, crioterapia, fototerapia, ozonoterapia.

A casa

Per curare l'acne soddisfatta dei risultati, devi prenderti cura della tua pelle:

Foto: uso di detergenti per la pelle morbida

  • pulire la pelle due volte al giorno con detergenti morbidi;
  • una volta alla settimana usa le bucce. Puoi fare una miscela di farina d'avena macinata e soda e strofinare con un movimento circolare nella pelle, e poi risciacquare con acqua.
  • Strisce cosmetiche speciali per il naso contribuiranno a liberarsi dallo sporco nei pori;
  • non usare prodotti per la cura a base alcolica;
  • lavarsi meglio con il sapone di catrame e aggiungere all'aceto dell'aceto di sidro di mele;
  • è buono bere ogni mattina a stomaco vuoto 2-4 cucchiai di lievito di birra;

Corretta alimentazione

I medici hanno da tempo stabilito il rapporto tra una corretta alimentazione e un corpo sano.

Questa affermazione riguarda solo i problemi dell'acne, ma anche altre gravi malattie. Anche se non è ancora scientificamente provato che i prodotti possono stimolare la formazione di acne, ma spesso la gente nota che esiste.

Un'ondata di ormoni fa sì che le ghiandole sebacee funzionino con doppio zelo.

Di solito succede durante la pubertà.

Foto: dolci, pasticcini, affumicati, fast food servono come provocatori di eruzioni cutanee

L'aumento della produzione di ormoni provoca un aumento dell'insulina nel corpo. La nutrizione influenza il suo livello nel sangue.

Zucchero, latte e pasticceria - questi sono i principali nemici della pelle sana, costringendo le ghiandole endocrine a produrre più sebo.

Per la bellezza della pelle, l'intestino deve funzionare pienamente e essere pulito quotidianamente.

  • Alcuni prodotti il ​​corpo non può ritirarsi. Sono mal digeriti e marciscono nel corpo.
  • Scorie si formano sulle pareti intestinali e le tossine vengono assorbite nel sangue.
  • La pelle sta cercando di lavorare a pieno ritmo per liberarsi rapidamente di sostanze nocive.
  • Se non aiuti il ​​corpo a pulire, l'acne non andrà da nessuna parte, diventerà solo di più.

Se vuoi davvero sconfiggere l'acne una volta per tutte, dovrai perderti dalla dieta per un po ':

Foto: prodotti che possono provocare l'acne

  • affumicato, salato, pepato, fritto;
  • sottaceti in scatola;
  • salsiccia, salsicce, maiale e agnello;
  • prodotti da forno;
  • fast food e prodotti raffinati (chips, cracker);
  • soda dolce;
  • caffè istantaneo;
  • tè nero;
  • alcol;
  • salse e maionese;
  • dolci, cioccolato.

Tale cibo non porta alcun beneficio, non ci sono vitamine e altri elementi traccia utili in esso. Il corpo sarà felice solo quando smetterà di riceverlo.

Puoi tranquillamente mangiare cibo sano:

Foto: prodotti per la cura della pelle

  • varietà di carne a basso contenuto di grassi (pollo, coniglio, tacchino);
  • pesce di mare;
  • qualsiasi verdura e frutta, bacche e verdure;
  • noci;
  • legumi, piselli;
  • riso, grano saraceno, farina d'avena;
  • chicchi di caffè;
  • tè verde;
  • acqua purificata;
  • latte acido;
  • pane di segale e crusca.

Il fumo può causare l'acne? Scoprilo qui.

Entro pochi giorni dall'inizio della dieta, i cambiamenti piacevoli diventeranno evidenti.

  • All'inizio ci sarà leggerezza nel corpo, molta energia, umore e sonno miglioreranno.
  • Con una nutrizione regolare diminuirà gradualmente il numero di brufoli, diventeranno meno dolorosi.

Medicina di erbe

Gli ingredienti naturali sono usati per fare lozioni.

La pelle è utile per cancellare:

Foto: pulendo la pelle con un decotto di calendula si asciuga l'eruzione cutanea e ha un effetto antibatterico

  • decotti di calendula, celidonia, piantaggine, radice di Althea. Alcuni cucchiai di erba secca vengono versati con acqua bollente e lasciati in infusione;
  • cubetti di ghiaccio da decotti alle erbe;

Foto: cubetti di ghiaccio di camomilla leniscono, hanno effetto antibatterico e asciugante

  • acqua con un cucchiaino di miele e tintura di calendula;
  • succo di aloe, kalanchoe, pomodoro fresco, cipolla.

Video: "Come sbarazzarsi rapidamente dell'acne e dell'acne rimedi popolari"

Rimedi popolari

Se l'acne non è infiammatoria, i bagni di vapore per il viso o il bagno aiuteranno.

  • È necessario elevare la persona, avendo inclinato su capacità con brodo di un treno, una camomilla, madre-e-matrigna.
  • La testa dovrebbe essere coperta con un asciugamano.

Foto: bagno di vapore con erbe medicinali e oli essenziali apre i pori e favorisce la penetrazione dei componenti terapeutici nella pelle.

  • Sotto l'azione di pori aria calda aperta. Rimuovere l'inquinamento da loro aiuterà a mascherare la pulizia.

Se l'eruzione è rossa ed i suoi elementi sono dolenti quando vengono pressati, è impossibile esporre la pelle a temperature elevate.

Questo diffonderà l'infezione solo in tegumenti sani. I batteri possono persino entrare nel flusso sanguigno, causando sepsi.

Le ricette per le maschere fatte in casa sono le seguenti:

  • da un cucchiaio di argilla bianca, una goccia di succo di limone e olio di tea tree;
  • dalla ricotta fresca e avena in un rapporto di 2 a 1;
  • di due cucchiai di lievito diluito con 10 ml di perossido di idrogeno;
  • da compresse di aspirina schiacciate, due cucchiai di miele e un cucchiaino d'acqua.

Ogni maschera viene invecchiata sulla pelle per 15 o 20 minuti e poi lavata via con acqua minerale calda.

Foto: maschera di argilla bianca

Dopo la procedura, è necessario idratare la pelle con una crema o un olio cosmetico.

prevenzione

Il rispetto delle regole di prevenzione non permetterà all'acne di riapparire:

  • i cosmetici dovrebbero essere scelti su base acquosa, facendo attenzione alla presenza di un marchio "non comedogenico" sulle confezioni;
  • non si dovrebbe usare uno scrub per pulire la pelle, contiene particelle abrasive troppo grandi che traumatizzano la pelle;
  • Puoi chiedere al terapeuta di prescrivere vitamine, se non puoi bilanciare la dieta;
  • è necessario passare più tempo all'aria aperta, riposare, essere meno nervosi.

psicosomatica

Molte donne adulte soffrono di acne a causa di forti stress emotivi.

Potrebbe essere un nuovo lavoro, una sessione, un incidente o un amore non corrisposto.

L'acne non causa solo disagio esterno.

Diventa colpevole dell'apparenza dei complessi e dei dubbi su se stessi.

Soprattutto negli adolescenti, per i quali l'opinione pubblica significa molto. Altre ragazze sono soggette alla sofferenza mentale. Si ritirano in se stessi, evitano la comunicazione con i coetanei e il sesso opposto.

Ma invece di provare dispiacere per te stesso, non è meglio cercare di superare la malattia?

Non lasciare che l'anguilla rovini la vita. È necessario riunire la volontà in un pugno e cercare l'aiuto di un dermatologo.

Domande e risposte

Ci sono sempre un sacco di domande sul trattamento dell'acne.

Per alcuni, i farmaci esterni sono efficaci, altri sono curati con antibiotici e altri sono visitati da un'estetista.

È impossibile trovare la terapia giusta per tutte le persone allo stesso tempo.

Solo attraverso prove ed errori ognuno sceglierà, alla fine, i mezzi che lo aiutano.

Perché l'acne appare sul viso in primavera? Scoprilo qui.

I brufoli rossi sul viso di un bambino sono pericolosi? Continua a leggere.

È possibile spremere

In nessun caso l'anguilla può essere estrusa.

  • La probabilità che sia possibile estrarre completamente tutti i contenuti da esso è molto piccola. Un'infezione arriva dentro e inizia l'infiammazione.
  • E quando viene premuto sulle anguille chiuse, il guscio grasso può rompersi - la capsula che tiene il sebo. Quindi l'intero contenuto si riverserà nei tessuti molli, che in seguito porteranno all'accumulo di infezione e suppurazione in profondità sotto la pelle.
  • Spremere l'acne lascia cicatrici sulla pelle per tutta la vita.
  • Inoltre, dopo la guarigione delle ferite rimangono tracce pigmentarie - post-acne. Puoi sbarazzartene solo con l'aiuto della lucidatura laser. Ma questo metodo è costoso e doloroso.

Acne, acne, acne Cause e trattamento

Acne, acne, acne Cause e trattamento

Cos'è l'acne

L'acne (acne, acne, acne, acne) è una malattia delle ghiandole sebacee. L'acne è solitamente un nodulo infiammatorio rosso (acne), spesso doloroso, così come i comedoni non infiammatori, che sono punti neri indolori. L'acne si trova sulla pelle di viso, collo, petto e schiena. Questa è una malattia cronica e perenne ("malattia dell'acne") che causa un grave disagio emotivo, specialmente nei giovani, e richiede un trattamento completo a lungo termine.

Perché si verifica l'acne?

Gli elementi dell'acne (acne) si presentano come conseguenza del blocco dei dotti dei capelli grassi. Ciò si verifica quando si accumula una quantità eccessiva di sebo e scaglie di pelle morta e cornea. Tali condizioni sono favorevoli alla crescita di batteri, che possono portare a pustole sulla pelle.
Nell'adolescenza e nell'adolescenza, le variazioni legate all'età naturale nell'equilibrio ormonale ("aumento ormonale"), a volte persistente nelle persone di età matura, così come i cambiamenti ormonali più gravi associati con l'ormone sessuale compromesso possono causare l'acne.

Qual è il meccanismo per lo sviluppo dell'acne?

Quando le squame cornee si accumulano in abbondanza, si attaccano e si forma un tappo di sughero - comedo. Questa spina intasa i capelli grassi. Di conseguenza, il sebo si accumula nella ghiandola sebacea. In queste condizioni, i batteri che normalmente vivono nelle ghiandole sebacee cominciano a moltiplicarsi vigorosamente. Questo porta all'infiammazione - la formazione di acne e pustole.

Cosa rende l'acne peggiore

Fattori di acne aggravanti:

  • cosmetici comedogenici (preparati contenenti lanolina, squalene, zolfo, - creme, lozioni, polvere, arrossire)
  • spremitura della pelle (ad esempio, un portatile), spremitura di macchie nere e pustole, auto-trattamento
  • nel 70% delle donne, la malattia viene esacerbata una settimana prima dell'inizio delle mestruazioni
  • stress psicologico e depressione
  • malattie delle ghiandole endocrine e dei genitali

L'acne non è associata a scarsa igiene. Un lavaggio troppo frequente può seccare la pelle e aggravare il decorso della malattia.
La nutrizione non influisce sulla formazione di acne: cioccolato, burro, cibi grassi e piccanti non possono causare l'acne. Tuttavia, alcuni pazienti sostengono che alcuni alimenti aggravano la malattia, in tali casi questi prodotti dovrebbero essere evitati.
Il periodo estivo non è necessariamente accompagnato dalla remissione. Il fatto è che l'ultravioletto ha una capacità disinfettante e di mascheramento. Ma questo effetto temporaneo è irto di ulteriore esacerbazione della malattia, dal momento che alte dosi di UFO indeboliscono la difesa immunitaria locale, aumentano la formazione di grasso e rendono più difficile per le squame cutanee rigettare nei dotti delle ghiandole sebacee, provocando in tal modo un aumento della quantità di eruzione cutanea.

Cosa fare se si dispone di acne / acne

Per risolvere il problema dell'acne, è necessario consultare un dermatologo il più presto possibile. I cosmetici ordinari, pubblicizzati come rimedio per l'acne, non hanno il set necessario di medicine per curare l'acne. Non è sempre possibile "tirar fuori l'acne" da solo.
Le procedure cosmetiche non sono terapeutiche, ma solo ausiliarie.
L'acne è una malattia della pelle con la sua stessa gravità.
Solo un dermatologo può e dovrebbe scegliere il trattamento giusto.
L'autotrattamento è sempre insufficiente o inefficace e spesso pericoloso, in quanto può portare ad un peggioramento dell'acne, gravi complicanze, cicatrici.

Ho bisogno di essere testato per sbarazzarsi di acne

La comparsa di acne in persone di età superiore ai 25 anni dovrebbe servire come motivo per condurre un esame dettagliato del corpo, perché L'acne a questa età può essere un sintomo di eventuali cambiamenti ormonali o malattie degli organi interni.

Come trattare l'acne

Al fine di sbarazzarsi di acne e condurre un efficace trattamento dell'acne, prima di tutto è necessario:

  • prevenire la formazione di comedoni
  • distruggi comedones esistenti
  • ridurre la produzione di sebo
  • sopprimere il processo di riproduzione dei batteri
  • ridurre l'infiammazione

La corretta pulizia della pelle è uno dei passaggi essenziali per liberarsi degli elementi dell'acne. Non è sempre compreso dai medici stranieri, che portano al trattamento dell'acne su uno schema, uno o due "raccomandati", vale a dire indicato nelle istruzioni, farmaci.

A volte altri medici, come medici generici o cosmetologi senza esperienza in dermatologia, o anche senza istruzione medica, sono presi per uno o un altro metodo di trattamento dell'acne. La nostra esperienza dimostra che è difficile curare l'acne senza avere una significativa esperienza clinica in dermatologia. Solo una conoscenza approfondita dell'eziologia e della patogenesi della malattia, la conoscenza dei meccanismi di azione dei metodi di trattamento e la pratica a lungo termine della loro applicazione possono garantire un risultato affidabile.

Trattamento dei metodi popolari.

Prima di iniziare ad applicare qualsiasi maschera o sfregamento dell'acne, preparata a casa, è necessario pulire la pelle del grasso in eccesso con la stessa attenzione che si fa nei saloni

Pulisci il viso con le tue mani

La cura dell'acne a casa e la cura per la pelle a tendenza acneica non è così difficile e noiosa come potrebbe sembrare a prima vista. È solo importante seguire una serie di regole:

    • Dovresti lavarti due volte al giorno, non di più. Un errore tipico di quasi tutte le persone nel trattamento dell'acne e dell'acne a casa è proprio il fatto che tendono a lavarsi la faccia il più spesso possibile. E usano tonnellate di cosmetici. Non fare l'uno o l'altro! Il lavaggio eccessivo spesso provoca solo processi infiammatori. Invece di sapone normale, dovresti usare schiume morbide e gel per la pelle problematica e / o grassa, che dovrebbe essere spesa secondo la formula "meglio è meno, ma meglio". E non tanto per salvare, ma per non esporre la pelle già malsana con ulteriori "attacchi chimici".
    • Durante il periodo di trattamento attivo dell'acne a casa, cerca di seguire una dieta speciale: appoggiarsi alle verdure, soprattutto fresche, e frutta, assicurati di mangiare ricotta o altri prodotti caseari ogni giorno, ma fai meno attenzione a carne e dolci. E mangia crusca - 3-4 volte al giorno, una manciata. Questo, secondo alcuni nutrizionisti, un prodotto magico aiuta a rimuovere una grande quantità di tossine dal corpo, che sono spesso la causa principale dell'acne.
    • Prendere vitamine complesse, che includono lo zinco. Ciò contribuirà a trattare efficacemente l'acne, non solo dall'esterno, ma anche dall'interno.
  • E "pugnalata al naso": aprire comedoni e punti neri (e semplicemente spremere acne e punti neri) da soli è il primo passo per aggravare l'infiammazione, per portare l'acne in una fase difficile.

Ricette di trattamento dell'acne casa

Per aiutare a sbarazzarsi di acne e acne sul viso a casa aiuterà compresse, lozioni e maschere con l'uso di ingredienti biologicamente attivi. Ad esempio:

Maschera di bicarbonato di sodio e crusca

In un macinino da caffè o un tritacarne, tritare 1 tazza di crusca di segale. Quindi aggiungere 1-2 cucchiaini di soda (non lievito in polvere, cioè bicarbonato di sodio). Mescolare accuratamente Questa composizione può essere conservata in un barattolo di vetro e utilizzata secondo necessità. Parte della miscela diluita con acqua - fino alla formazione di uno spessore medio di pappa. Tenere questa pappa sul viso per 5-10 minuti, quindi risciacquare con acqua fredda, che in precedenza è stato aggiunto un pizzico di soda.

Compresse a base di miele e calendula

Per coloro che trattano l'acne a casa, questo impacco è una vera scoperta. Perché è semplice, ma molto efficace. In 1 tazza di acqua calda, sciogliere 2-3 cucchiaini di miele e aggiungere 2 cucchiaini di tintura di calendula. Immergere diversi dischi di cotone in questa soluzione, lasciarli impregnare, spremere un po 'e mettere le parti infiammate del viso. Questa procedura può essere eseguita due volte al giorno, mattina e sera, dopo il lavaggio.

Lozione di conifere con camomilla e piantaggine

Avrai bisogno di: 2 cucchiai. cucchiai di aghi (gli aghi di pino e abete rosso sono più adatti), 2-3 foglie di piantaggine (nelle farmacie si possono acquistare secchi, quindi 2 cucchiai di cucchiai) e anche 1 cucchiaio. cucchiaio di fiori di camomilla secca e calendula. Se questa miscela viene versata 0,5 acqua bollente, insistere e raffreddare - si ottiene una lozione per il risciacquo del viso. Se la stessa quantità della miscela versa 0,5 litri di vodka e si insiste per 7-10 giorni, si ottiene una lozione per uso locale. Non può essere applicato a tutto il viso e deve essere utilizzato solo per pulire le aree infiammate. E non più di 1 volta al giorno.

Cubetti di ghiaccio per il lavaggio

Un altro consiglio a coloro che curano l'acne a casa è quello di sostituire il solito lavaggio mattutino con la pulizia con cubetti di ghiaccio a base di infuso di camomilla e iperico. In primo luogo, il ghiaccio aiuta perfettamente a restringere i pori. E in secondo luogo, le erbe ridurranno significativamente l'infiammazione. Quindi, 2 cucchiai. cucchiaio di iperico (si può prendere fresco, si può - asciugare) e 2 cucchiai. cucchiai di fiori secchi di camomilla versare 1 litro di acqua bollente e cuocere per 5-10 minuti a fuoco basso. Quindi infondere per 3-5 ore. Versare nelle scatolette di ghiaccio e inviare al congelatore. Anche se non c'è l'acne, ma la pelle è considerata incline all'acne - un lavaggio mattutino aiuterà a prevenire l'infiammazione.

Se conduci regolarmente un trattamento e una prevenzione dell'acne a casa, dovresti sapere che è meglio lavare tutte le maschere con acqua tiepida con aceto (ma non più di 1 cucchiaio per 1 l di acqua). E ricorda che lo zelo con le maschere non vale la pena - 1-2 procedure a settimana saranno sufficienti. Ma pulire e comprimere, se non c'è alcuna allergia ai loro componenti, può essere combinato con il lavaggio quotidiano.

E, infine, un consiglio che non appartiene alla categoria dei trattamenti domiciliari per l'acne, ma sicuramente "attira" il trucco popolare: compra gli occhiali "Vizin" in farmacia e applicali sulla pelle infiammata in un'ora prima del rilascio. No, non rimuoveranno l'acne in un batter d'occhio, ma i rossori, anche quelli forti, si ridurranno notevolmente. E visivamente negli occhi degli interlocutori, la tua faccia apparirà più pulita e fresca.

Acne (brufoli facciali, acne)

panoramica

Sintomi dell'acne (acne)

Cause di acne

Come sbarazzarsi di acne?

Post-acne: segni e macchie da acne

Quando consultare un medico per l'acne

panoramica

L'acne (acne) ad una certa età appare nella maggior parte delle persone. L'acne è accompagnata dalla comparsa di acne infiammata - rosacea e macchie nere - comedoni sulla pelle del viso, della schiena e del torace.

I medici chiamano l'acne sul viso e altre parti del corpo dell'acne. Questa è una lesione cronica delle ghiandole sebacee e dei follicoli piliferi della pelle, che è sperimentata da circa il 93% delle persone di entrambi i sessi di età compresa tra 12 e 30 anni. L'acne si verifica più spesso nelle ragazze di età compresa tra i 14 ei 17 anni, e nei ragazzi dai 16 ai 19 anni. Con l'età, i sintomi iniziano a diminuire gradualmente. In alcuni casi, l'acne persiste negli adulti. Circa il 5% delle donne e l'1% degli uomini soffre di acne dopo 25 anni.

L'acne sul viso e sul corpo è più spesso associata a cambiamenti ormonali durante la pubertà. Sotto l'azione di alcuni ormoni, le ghiandole sebacee producono più sebo del necessario. Per questo motivo, i batteri che vivono sulla pelle diventano più aggressivi, causando infiammazione e formazione di pus. A causa degli ormoni, il rivestimento interno del follicolo pilifero può anche ispessirsi, causando pori ostruiti (buchi nel follicolo). Il lavaggio regolare non elimina questo blocco.

È necessario mantenere la purezza della pelle, ma questo non aiuta a evitare la comparsa di acne. Lavare la pelle dell'acne due volte al giorno con sapone o detergente viso, ma non usare uno scrub o strofinare la pelle troppo duramente per evitare irritazioni. Se la pelle è secca, applicare una crema idratante su di esso. Le farmacie vendono varie creme, lozioni e gel per il trattamento dell'acne. Consigli sulla selezione di rimedi per l'acne che puoi dare a un dermatologo.

La scelta delle tattiche di trattamento per l'acne dipende dalla gravità dell'acne:

  • I grado (facile) - ci sono dell'acne, papule e pustole bianchi (milia) e neri (comedoni) sulla pelle - isolati;
  • Grado II (moderato) - ci sono papule e pustole, soprattutto sulla faccia;
  • Grado III (moderatamente grave) - ci sono un sacco di papule e pustole, singoli nodi profondamente localizzati - acne sottocutanea, diffusione di acne al petto e alla schiena;
  • Grado IV (grave) - Ci sono molte grandi pustole dolorose, noduli sottocutanei e cisti.

L'acne è una delle malattie più comuni, eppure la gente ne sa molto poco. Di seguito sono alcuni comuni miti dell'acne e idee sbagliate:

  • L'acne sul viso appare da un'alimentazione scorretta. Fino ad ora, gli scienziati non hanno trovato un singolo prodotto che causasse l'acne. È raccomandata una corretta alimentazione bilanciata perché è benefica per la salute della pelle e del corpo nel suo complesso.
  • L'acne appare a causa della scarsa igiene. La maggior parte delle reazioni biologiche che possono causare l'acne si verificano sotto la pelle e non su di esso, quindi la pulizia della pelle ha poco effetto sulla probabilità dell'acne. Lavare più di due volte al giorno può solo danneggiare la pelle.
  • Il modo migliore per sbarazzarsi dell'acne è quello di spremere l'acne. Questo può solo aggravare i sintomi, e quindi le cicatrici rimarranno sulla pelle.
  • L'acne può essere influenzata dall'attività sessuale. Fare sesso o masturbarsi non influisce sull'acne.
  • Se prendi il sole al sole o in un solarium, i sintomi dell'acne scompariranno. Non ci sono prove conclusive che l'esposizione prolungata al sole o una visita al lettino abbronzante possa alleviare i sintomi dell'acne. Molti dei farmaci usati per trattare l'acne aumentano la sensibilità della pelle alla luce, quindi l'esposizione al sole può essere dannosa e dolorosa, per non parlare dell'aumento del rischio di cancro della pelle.
  • L'acne è una malattia contagiosa. È impossibile infettare altre persone con l'acne.

Sintomi dell'acne (acne)

L'acne è accompagnata da acne e un'eccessiva untuosità della pelle. In rari casi, la temperatura della pelle e il dolore quando viene toccato possono essere aumentati. L'acne si sviluppa più spesso sul viso, nel 50% dei casi sul dorso e nel 15% dei casi sul petto. Eruzioni cutanee con l'acne sono diverse. Convenzionalmente, ci sono diversi elementi dell'eruzione, che di solito sono combinati tra loro:

  • Punti neri (comedoni) - piccoli punti sporgenti neri o marroni che appaiono sulla pelle. Questi sono i follicoli piliferi ostruiti (bulbi). Il colore nero del "tubo" non è causato dalla sporcizia, ma dal pigmento (melanina), che è secreto dalla guaina interna del follicolo.
  • Anguilla bianca (milium, prosyanka) - piccoli grani bianchi sotto la pelle che non vengono schiacciati senza danneggiare la pelle.
  • Le papule sono piccoli tubercoli rossi, a volte fa male toccarle.
  • Pustole (pustole) - la fase successiva dello sviluppo del papule, quando c'è suppurazione del suo contenuto. Pustole hanno una "testa" giallo-bianca.
  • Noduli - grandi formazioni dense e dolorose situate più in profondità sotto la pelle. Dopo la guarigione può lasciare cicatrici.
  • Le cisti sono il tipo più grave di acne. Sono grandi vesti che sembrano bolle, la cui pelle può assumere un colore viola-bluastro. Dopo il più delle volte lasciare cicatrici.

Cause di acne

Poco profonde sotto la pelle sono ghiandole sebacee. Sono attaccati ai follicoli piliferi - piccoli fori nella pelle dai quali crescono i singoli peli. Le ghiandole sebacee producono il sebo che funge da lubrificante per i capelli e protegge la pelle dall'asciugarsi.

Quando le ghiandole dell'acne producono troppo sebo, che è un buon mezzo nutritivo e contribuiscono alla rapida riproduzione di vari batteri che sono normalmente presenti sulla superficie della pelle.

Parallelamente all'aumento del grasso cutaneo, il suo rinnovamento viene accelerato, gli strati superiori della pelle invecchiano più velocemente, diventando densi ed esfoliati. Sebo è mescolato con cellule morte della pelle, e si forma una spina, chiudendo il dotto della ghiandola sebacea e del follicolo, comedoni e forma di milia. I batteri possono entrare nei follicoli bloccati, causando infiammazione della pelle e acne.

Testosterone come causa di acne sul viso

Si ritiene che lo sviluppo dell'acne contribuisca a un aumento del livello dell'ormone testosterone, che di solito si verifica durante la pubertà. Il testosterone gioca un ruolo importante: nei ragazzi stimola la crescita e lo sviluppo del pene e dei testicoli e nelle ragazze è responsabile di muscoli e ossa forti.

Le ghiandole sebacee sono particolarmente sensibili agli ormoni. Si ritiene che a causa dell'aumento dei livelli di testosterone, producano più sebo di quanto normalmente richiesto.

Predisposizione ereditaria all'acne

L'acne (acne) può essere ereditata. Se entrambi i genitori soffrono di acne, la probabilità di acne in un bambino supera il 50%. Inoltre, in base ai risultati di un singolo studio, in tali famiglie, la gravità e la gravità dell'eruzione di acne nei bambini è in genere superiore a quella dei genitori. Si è anche scoperto che se uno o entrambi i genitori avevano l'acne in uno stato adulto, il bambino ha anche maggiori probabilità di sviluppare l'acne dopo i 20 anni di età.

Acne nelle donne

Le donne rappresentano oltre l'80% di tutti i casi di acne negli adulti. Si ritiene che spesso la causa dell'acne sono i cambiamenti ormonali che si verificano nel corpo, in particolare:

  • In alcune donne, l'esacerbazione dell'acne si verifica prima delle mestruazioni;
  • i sintomi dell'acne possono peggiorare durante la gravidanza, specialmente durante il primo trimestre (i primi tre mesi);
  • Spesso, l'acne si verifica sullo sfondo della malattia dell'ovaio policistico - una malattia comune che è accompagnata da aumento di peso e la formazione di piccole cisti nelle ovaie.

L'acne nelle donne adulte è spesso accompagnata da segni come eccessiva crescita dei peli del corpo (ipertricosi) o disturbi mestruali.

Altri fattori di rischio per l'acne

Per provocare l'esacerbazione dell'acne può:

  • alcuni prodotti cosmetici sono rari, poiché la maggior parte dei prodotti moderni è dermatologicamente testata e non causa l'acne;
  • alcuni farmaci, come gli steroidi, il litio (usato per curare la depressione e il disturbo bipolare) e alcuni farmaci antiepilettici (usati per trattare l'epilessia);
  • Indossare regolarmente oggetti che premono su parti del corpo con l'acne, come una fascia o uno zaino sul retro;
  • Fumo - può contribuire alla comparsa di acne negli anziani.

Come sbarazzarsi di acne?

Ci sono molti rimedi per l'acne. La scelta del metodo specifico e la durata del trattamento dipendono dalla gravità dell'acne. A volte ci vogliono alcuni mesi per migliorare la condizione della pelle. Se hai solo pochi acne, puoi curarli da soli, seguendo le regole della cura della pelle e usando cosmetici medici.

Il trattamento dell'acne dovrebbe iniziare con le seguenti misure:

  • Cerca di non toccare il viso con le mani o altri oggetti durante il giorno, inquina la pelle.
  • Non pulire il viso troppo spesso con cosmetici, compreso il sapone. L'abuso di igiene può causare irritazione e aggravare i sintomi.
  • Lavare con acqua tiepida con detergenti speciali come lozioni o saponi a pH neutro o acido. L'acqua troppo calda o fredda può peggiorare l'acne.
  • Non spremi l'acne da solo. Questo può portare alla diffusione dell'infezione e al deterioramento dell'acne. L'acne più pericolosa sono quelle localizzate sul viso nell'area del triangolo naso-labiale. La spremitura dell'acne purulenta in quest'area può provocare complicanze potenzialmente letali e correlate alla salute: trombosi del seno cavernoso del cervello con perdita della vista, meningite - infiammazione delle meningi e un ascesso (ascesso) del cervello.
  • Non abusare di trucco e cosmetici. Utilizzare prodotti a base d'acqua (ostruiscono i pori della pelle meno).
  • Lavare completamente il trucco prima di coricarsi.
  • Se hai la pelle secca, opta per idratanti a base d'acqua senza profumo.
  • Esercizio. Da questo, l'acne non passerà, ma aumenterà l'umore e l'autostima. Subito dopo l'allenamento, fai una doccia, poiché il sudore peggiora le condizioni della pelle.
  • Lavati regolarmente la testa e raccogli i capelli lunghi in una crocchia, non lasciare che i capelli cadano sul tuo viso.

Un rimedio efficace per l'acne a casa è gel e creme contenenti perossido di benzoile, che vengono venduti in farmacia senza prescrizione medica. Il trattamento a volte dura fino a tre mesi, quindi non aspettatevi risultati il ​​giorno successivo. Se i rimedi dell'acne disponibili non aiutano, contatta il tuo dermatologo. Il medico sarà in grado di prescrivere farmaci più efficaci.

Ci sono un certo numero di trattamenti per l'acne senza l'aiuto di droghe. Questi includono i seguenti:

  • spremitura meccanica dell'acne con l'aiuto di vari strumenti cosmetici - estrattori per rimuovere l'acne, cucchiai Uno, aghi Vidal, ecc.;
  • peeling chimico della pelle - una speciale soluzione chimica viene applicata sul viso, dopo di che viene rimosso lo strato cheratinoso superiore della pelle e ne viene formato uno nuovo sotto;
  • terapia fotodinamica con acido aminolevuleico - l'acne è trattata con l'aiuto della luce, un ciclo di 6 sedute è prescritto con un intervallo di due settimane.

Questi trattamenti non sono efficaci in tutti i casi di acne.

Su Internet è spesso scritto che i singoli brufoli possono essere asciugati con dentifricio. Contiene sostanze antibatteriche, ma contiene anche altri composti che irritano la pelle e la feriscono. Un medico può offrire metodi di trattamento molto più efficaci e sicuri. Un dentifricio è meglio usare come previsto.

I seguenti farmaci possono essere usati per curare l'acne:

  • retinoidi topici (locali);
  • antibiotici locali;
  • acido azelaico;
  • antibiotici in pillole;
  • per le donne, un contraccettivo orale combinato;
  • compresse di isotretinoina.

Se hai un'acne grave, ad esempio, accompagnata da un gran numero di papule e pustole sul petto, sulla schiena e sul viso, o se hai dell'acne sottocutanea dolorosa (noduli), hai bisogno dell'aiuto di un dermatologo. Di norma, in caso di acne grave, viene inizialmente prescritto un trattamento combinato, costituito da antibiotici in pillole e trattamento topico. Se questo non aiuta, il medico può prescrivere un rimedio chiamato isotretinoina.

La terapia ormonale o contraccettivi orali combinati può essere il metodo di scelta per le donne, ma a volte l'acne può peggiorare assumendo un progestinico in pillole o utilizzando un impianto contraccettivo.

Perossido di benzoile nel trattamento dell'acne

Il perossido di benzoile svolge due funzioni:

  • impedisce alla pelle morta di ostruire i follicoli piliferi;
  • uccide i batteri sulla pelle, prevenendo l'infiammazione.

Il perossido di benzoile è solitamente disponibile sotto forma di crema o gel. Il perossido di benzoile al 5% deve essere applicato sulla pelle pulita e asciutta 1-2 volte al giorno per 1-3 mesi. Sullo sfondo dell'uso del farmaco, la pelle secca è possibile, così come un aumento della sua fotosensibilità, quindi, è necessario proteggere le parti esposte del corpo dall'esposizione al sole in estate o usare la crema solare. Evitare l'assunzione di perossido di benzoile su tessuto e capelli, poiché potrebbe scolorirli.

Effetti collaterali tipici durante l'assunzione di perossido di benzoile:

  • pelle secca e tesa;
  • sensazione di bruciore, prurito o formicolio;
  • arrossamento e desquamazione della pelle.

Gli effetti collaterali sono di solito lievi e dovrebbero andare via dopo la fine del trattamento. Molto spesso, viene prescritto un ciclo di trattamento di sei settimane, dopo il quale l'acne passa completamente o quasi completamente. Il medico può anche raccomandare di continuare il trattamento come misura profilattica, riducendo la sua frequenza.

Retinoidi topici contro l'acne

I retinoidi topici (locali) inibiscono la secrezione di sebo, impedendo alle cellule morte di intasare i follicoli piliferi. Per il trattamento dell'acne, vengono utilizzati retinoidi locali tretinoina e adapalen. Sono disponibili sotto forma di gel o crema e di solito vengono applicati 1 volta al giorno prima di andare a letto sul viso con l'acne 20 minuti dopo il lavaggio. Di solito viene prescritto un ciclo di trattamento di sei settimane, ma dopo che è stato completato, il medico può raccomandare di continuarlo meno frequentemente.

È necessario applicare un po 'i retinoidi locali ed evitare il contatto con la luce solare e le radiazioni ultraviolette. L'effetto collaterale locale più comune è lieve irritazione e formicolio della pelle. I retinoidi topici non possono essere utilizzati durante la gravidanza, in quanto possono causare malformazioni del bambino.

Antibiotici topici per l'acne

Gli antibiotici locali uccidono i batteri sulla pelle, che possono causare l'infiammazione dei follicoli piliferi bloccati. Questi prodotti sono disponibili sotto forma di una lozione o gel, che viene applicato sulla pelle 1-2 volte al giorno.

Di solito viene somministrato un ciclo di trattamento di sei o otto settimane. L'uso prolungato di agenti antibatterici locali per l'acne non è raccomandato, poiché i microbi possono acquisire resistenza agli antibiotici. Questa eruzione dell'acne può peggiorare e appariranno nuovi focolai di infiammazione.

Gli effetti collaterali degli antibiotici locali sono rari. Questi includono:

  • lieve irritazione della pelle;
  • arrossamento e bruciore della pelle;
  • desquamazione della pelle.

Trattamento dell'acne con acido azelaico

L'acido azelaico è spesso usato come trattamento alternativo per l'acne se il perossido di benzoile oi retinoidi locali causano effetti collaterali o non sono efficaci. L'acido azelaico rimuove la pelle morta e uccide i batteri. Si presenta sotto forma di crema o gel e viene solitamente applicato 2 volte al giorno (o 1 volta per pelli particolarmente sensibili).

L'acido azelaico non aumenta la sensibilità della pelle alla luce solare, che la distingue da altri farmaci anti-acne. L'acne di solito inizia ad andare via dopo un mese di trattamento.

Generalmente, l'acido azelaico ha deboli effetti collaterali, che includono:

  • sensazione di bruciore e formicolio nella pelle;
  • prurito;
  • pelle secca;
  • arrossamento della pelle.

Pillole di antibiotici per l'acne

Gli antibiotici in compresse orali sono solitamente usati in combinazione con un trattamento topico nei casi gravi di acne. Gli antibiotici più comunemente prescritti sono la classe delle tetracicline, per donne incinte o che allattano al seno - eritromicina. Di solito, i sintomi dell'acne iniziano a scomparire dopo sei settimane.

Il corso del trattamento può richiedere da 1 a 6 mesi, a seconda della tollerabilità degli antibiotici. Nelle prime settimane di trattamento, le tetracicline possono aumentare la sensibilità della pelle alla luce solare e alle radiazioni ultraviolette, nonché ridurre l'efficacia delle pillole anticoncezionali. Pertanto, al momento del trattamento è necessario utilizzare un altro metodo di contraccezione.

Terapia ormonale per l'acne

I metodi di terapia ormonale sono più efficaci nelle donne con acne, soprattutto se l'acne peggiora durante le mestruazioni o è associata a ovaio policistico e altre malattie disormonali. Il medico può prescrivere una pillola contraccettiva orale combinata (COC), anche se non si è sessualmente attivi. Spesso aiuta ad eliminare i sintomi dell'acne. Tuttavia, il tempo di trattamento è talvolta allungato a un anno.

Il trattamento ormonale dell'acne nelle ragazze che non fanno sesso è prescritto solo nel caso in cui l'acne non risponde al trattamento con antibiotici e altri mezzi disponibili. Ciò è dovuto alla presenza di effetti collaterali derivanti dall'uso prolungato di contraccettivi orali. Pertanto, i contraccettivi orali combinati aumentano in qualche modo il rischio di coaguli di sangue nei vasi e possono anche provocare lo sviluppo del cancro al seno. Sebbene la probabilità di queste complicanze sia piccola. Altri effetti indesiderati del COC:

  • sanguinamento tra i periodi - di solito vanno via dopo alcuni mesi di utilizzo;
  • mal di testa;
  • dolore al seno;
  • sbalzi d'umore;
  • perdita di interesse per il sesso;
  • aumento o perdita di peso.

Isotretinoina come rimedio per l'acne

L'isotretinoina ha una serie di effetti benefici nell'acne:

  • aiuta a normalizzare e ridurre la secrezione di sebo;
  • previene i follicoli piliferi ostruiti;
  • riduce il numero di batteri sulla pelle;
  • rimuove il rossore e l'infiammazione.

Tuttavia, a causa dell'elevato numero di effetti collaterali, si consiglia di assumere questo farmaco solo nei casi più gravi di acne, quando la pelle non risponde ad altri trattamenti. Il farmaco è disponibile in forma di pillola. Di norma, il trattamento è prescritto da 4 a 6 mesi. Nei primi 7-10 giorni di trattamento, l'acne può peggiorare, ma questo è normale e presto passerà.

Effetti indesiderati tipici dell'assunzione di isotretinoina:

  • infiammazione, pelle secca nelle labbra e nelle narici e formazione di crepe in esse;
  • cambiamento dei livelli di zucchero nel sangue;
  • infiammazione dei margini palpebrali (blefarite);
  • infiammazione e irritazione degli occhi (congiuntivite);
  • sangue nelle urine.

Effetti indesiderati rari durante l'assunzione di isotretinoina:

  • infiammazione del fegato (epatite);
  • infiammazione del pancreas (pancreatite);
  • insufficienza renale.

A causa del rischio di questi effetti collaterali più rari, sarà richiesto un esame del sangue prima e durante il trattamento.

L'isotretinoina ha un effetto teratogeno sul feto, quindi prima di iniziare il trattamento è necessario eseguire un test di gravidanza ed eliminarlo. Durante il corso della terapia, si deve essere protetti dal concepimento con metodi affidabili. Se è necessario un trattamento con isotretinoina dopo la nascita, l'allattamento al seno dovrà cessare.

Ci sono rapporti che durante la somministrazione di isotretinoina, le persone sperimentano sbalzi d'umore, e anche se non ci sono prove che siano stati causati da questo farmaco, come misura precauzionale, informare il medico su depressione, ansia, aggressività o pensieri di suicidio.

Post-acne: segni e macchie da acne

La complicazione di forme moderate e gravi di acne è spesso la formazione di macchie e cicatrici sulla pelle. Questo è chiamato post-acne. Molto spesso, rimangono tracce dopo grande acne sottocutanea e cisti. La probabilità di formazione di cicatrici sulla pelle aumenta anche dopo tentativi indipendenti di spremere l'acne.

Le tracce dopo l'acne possono apparire come piccoli fori nella pelle che assomigliano a perforazioni con un oggetto appuntito, aree di pelle tuberosa, a seguito della formazione di cicatrici cheloidi nel suo spessore, nonché di depressioni arrotondate simili a crateri. Ci possono anche essere punti da acne.

Attualmente, molte cliniche offrono servizi di trattamento post-acne (rimozione delle cicatrici). Tuttavia, va ricordato che, grazie al successo della moderna medicina estetica, è possibile migliorare significativamente l'aspetto della pelle, ma non sarà possibile eliminare completamente le cicatrici. Dopo il trattamento post-acne, la maggior parte delle persone riporta un miglioramento del proprio aspetto del 50-75%. I seguenti sono alcuni dei metodi di trattamento delle cicatrici.

Rettifica faccia (dermoabrasione)

La macinazione del viso comporta la rimozione dello strato superiore della pelle con un laser o uno strumento speciale sotto forma di una spazzola metallica. Entro pochi mesi dopo la procedura, la pelle sarà rossa e dolorosa, ma dopo la guarigione, si dovrebbe notare che le cicatrici sono diventate meno evidenti.

Trattamento laser

Il trattamento laser viene utilizzato per eliminare cicatrici di piccole o medie dimensioni. Esistono due tipi di trattamenti laser:

ablazione laser: una piccola area di pelle attorno alla cicatrice viene rimossa con un laser, dopo di che si sviluppa una nuova pelle più liscia;

trattamento laser non ablativo - con l'aiuto di un laser, viene stimolata la produzione di collagene (proteina contenuta nella pelle), che rende possibile levigare la superficie della pelle.

Chirurgia post acne

Anche la rimozione delle cicatrici atrofiche e stampate viene eseguita chirurgicamente. Esistono quattro tipi di tali operazioni:

  • Punch-excision - usato per trattare cicatrici profonde a punti, simili ai buchi nella pelle. La cicatrice viene tagliata, i bordi dell'incisione vengono suturati. Dopo la guarigione, la pelle appare più liscia.
  • Punch-Elevation - Usato per trattare cicatrici che assomigliano a un imbuto sulla pelle. La base della cicatrice viene tagliata chirurgicamente e i bordi rimangono. Quindi la base è attaccata ai bordi, levigando la superficie della pelle. La cicatrice diventa molto meno evidente.
  • Punch-grafting è usato per trattare le cicatrici atrofiche molto profonde. Come con la punch-escissione, la cicatrice viene rimossa, ma poi viene inserito un cerotto nell'incisione dalla pelle prelevata da un altro punto (di solito a causa dell'orecchio).
  • Subizzia è un'operazione chirurgica che può essere eseguita per trattare i cheloidi. Lo strato superiore della pelle è separato dal tessuto cicatriziale sottostante, causando l'accumulo di sangue. Aiuta a formare il tessuto connettivo che spinge una cicatrice cheloide sulla superficie della pelle. Dopo la sottoscissione, è possibile utilizzare il trattamento laser o il resurfacing della pelle per migliorare l'aspetto della cicatrice.

Depressione con l'acne

L'acne provoca spesso una sensazione di forte ansia e stress, motivo per cui le persone a volte diventano socialmente chiuse. Questo può portare alla depressione. I sintomi della depressione sono una costante sensazione di tristezza e tristezza, depressione o disperazione. L'uomo non è interessato a nulla e non è felice.

Se ti sembra che tu o tuo figlio siano depressi, contattate il vostro psicoterapeuta. Il trattamento di depressione è di solito sotto forma di terapia conversazionale (per esempio, terapia cognitivo-comportamentale) e prescrizione di antidepressivi, chiamati inibitori selettivi del reuptake della serotonina (SSRI).

Nascondi le cicatrici sul viso con l'aiuto di cosmetici. Ci sono strumenti speciali per il trucco mimetico. Puoi anche chiedere la tua estetista per una raccomandazione.

Quando consultare un medico per l'acne

Anche in forma lieve, l'acne può causare un difetto estetico. Se ti deprime, o se non riesci a gestire l'acne sul viso da solo, consulta un dermatologo. Assicurati di visitare il medico se l'acne si verifica in forma grave: un gran numero di noduli, cisti e pustole formano sulla pelle in gran numero. Un trattamento adeguato aiuterà a ridurre al minimo il rischio di cicatrici sulla pelle.

Con l'aiuto del servizio Modifica puoi trovare: