Le migliori creme e unguenti farmaceutici per il viso di acne e acne: TOP-27

Le principali cause di acne sul viso sono scarsa ecologia, aria sporca, dieta malsana, stress, ecc. Tutti questi e altri fattori influenzano le ghiandole sebacee. Di conseguenza, iniziano a lavorare di più e il corpo non può far fronte al carico. Il risultato si manifesta sul viso sotto forma di acne.

Le eruzioni cutanee sul viso devono essere trattate con mezzi speciali, altrimenti potrebbero esserci problemi ancora maggiori sotto forma di cicatrici, cicatrici. In futuro, la pelle inizierà a esaurirsi e affrontare il problema sarà molto più difficile.

È vietato spremere l'acne da soli, in quanto vi è il rischio di infezione, e questo contribuisce alla formazione di un'eruzione più purulenta o può portare alla formazione di cicatrici e cicatrici. Curare gli effetti della spremitura delle eruzioni è molto difficile.

Tipi di acne sul viso

La comparsa di imperfezioni sulla pelle può essere dovuta a una predisposizione genetica o ad un'infezione batterica. Tutte le eruzioni cutanee sono divise da esperti in diverse categorie e tipi, pertanto, scegliendo un trattamento, è necessario concentrarsi sulla natura delle imperfezioni del derma.

Si distinguono i seguenti tipi di acne:

  • punti neri, o commedie in modo diverso;
  • papule;
  • pustole;
  • acne.

Diamo un'occhiata più da vicino ad ogni vista.

comedoni

I comedoni sono un tipo di acne non infiammatoria che è più spesso localizzata sul viso. Si formano alla bocca dei follicoli piliferi, che sono successivamente ostruiti da sebo e cellule morte del derma. In apparenza, i comedoni appaiono leggermente sopra la pelle con un centro bianco o nero. La crescita di tale acne può anche essere provocata da cibi grassi o piccanti che possono essere mangiati.

I comedoni neri sono anche chiamati "punti neri". Si formano principalmente sul mento, sulla fronte o sul naso. Il loro colore scuro non è dovuto all'inquinamento. Infatti, i punti neri sono ostruiti da sebo e cellule incolori, ma se la luce dei follicoli piliferi non viene adeguatamente riflessa, appaiono scuri. Inoltre, a contatto con l'aria, gradualmente accumuli di grasso in eccesso iniziano a scurirsi.

Questo tipo di acne non richiede farmaci da prescrizione speciali per il trattamento. È sufficiente prestare particolare attenzione alla pulizia del derma e usare cosmetici che non ostruiscono i pori.

papule

Le papule si formano a causa dell'infiammazione dei comedoni. Ciò è dovuto al fatto che i batteri iniziano a moltiplicarsi nelle ghiandole sebacee, che successivamente contribuiscono al processo infiammatorio e alla formazione di pus all'interno.

In apparenza, le papule appaiono come neoplasie rosse, sono sensibili e possono essere accompagnate da prurito. Va ricordato che l'estrusione di tale acne può provocare un processo infiammatorio e portare alla formazione di cicatrici.

A proposito di creme da cicatrici e cicatrici sul viso, leggi qui.

Se un grande accumulo di papule appare sul viso, è necessario consultare un dermatologo per il trattamento, in quanto questo è un segno di una malattia della pelle.

Il trattamento di questo tipo di infiammazione è più complicato rispetto al trattamento dei comedoni. Farmaci prescritti a base di perossido di benzoile, nonché terapia antibiotica per via orale e topica.

pustole

La formazione di pustole non è necessariamente associata a un'infezione batterica. Molto spesso sono formate da comedoni, che hanno teste bianche. La pustola si riempie di pus bianco o giallo e ha un bordo infiammatorio rosso intorno alla testa.

Le pustole si fondono l'una con l'altra formando dei tubercoli torreggianti sopra la pelle con pus all'interno.

Si dovrebbe evitare di spremere questo tipo di acne, in quanto vi è il rischio di intensificare il processo infiammatorio.

In genere, l'acne è considerata una malattia causata dall'infiammazione dei follicoli piliferi. Il processo infiammatorio si verifica a causa del blocco dei pori. In altre parole, l'acne si chiama acne.

L'acne può apparire a qualsiasi età, ma il più delle volte si verifica nell'adolescenza, quando il corpo viene ristrutturato e si osservano gli squilibri ormonali. L'acne può manifestarsi sotto forma di comedoni, papule e pustole.

Un elenco delle migliori creme per l'acne può essere trovato sul link.

Tipi di trattamenti dell'acne

Qualsiasi tipo di acne deve essere trattato. Per efficacia, è meglio contattare uno specialista che selezionerà il farmaco necessario in base al quadro della malattia. Esistono diversi tipi di rimedi per il trattamento dell'acne:

Acne Treatment Unguento

Gli unguenti più comuni ed efficaci per il trattamento dell'acne sono:

  • Zener. Il farmaco è usato per curare l'acne, l'acne o l'acne. Si è affermato come il farmaco più efficace che contiene due principi attivi. Prima di tutto, è un antibiotico eritromicina, che combatte contro germi e batteri. Il secondo principio attivo nella composizione è lo zinco. Ha un effetto antinfiammatorio, previene l'espansione dell'infiammazione, favorisce la guarigione dei papuli formati.
  • Unguento salicilico È usato per trattare l'acne, l'eczema, la psoriasi, ecc. L'acido salicilico è presente nella composizione del prodotto, che ha un effetto anti-infiammatorio. Come risultato dell'applicazione dell'agente, i microrganismi patogeni vengono distrutti, la produzione di sebo è ridotta, il centro dell'infiammazione viene fermato, la rigenerazione del derma viene stimolata. Unguento salicilico è un ottimo strumento di bilancio che ha dimostrato di essere efficace. Il prezzo del farmaco varia da 20 a 50 rubli nelle farmacie della città.
  • Unguento di zinco Lo zinco contenuto nel prodotto disinfetta, assorbe, asciuga le eruzioni cutanee, ha un effetto astringente e antimicrobico. I dermatologi spesso prescrivono questo strumento nella lotta contro le imperfezioni del derma. Il farmaco è adatto per il trattamento di acne, anke, acne infiammatoria.

Unguento antibiotico

Per il trattamento di alcuni tipi di acne, è necessario utilizzare agenti che contengono antibiotici. I farmaci più efficaci includono:

  • Levomekol. Il prodotto comprende cloramfenicolo, un antibiotico ad ampio spettro e diossometiltriidropirimidina, un componente che aiuta a stimolare la rigenerazione del derma. Il farmaco ha effetti anti-infiammatori e antimicrobici. L'antibiotico incluso nella sua composizione è attivo contro vari microrganismi, compresi gli stafilococchi. Lo strumento è usato per curare l'acne, compreso il trattamento delle eruzioni purulente. La crema Regecin ha un effetto simile. Viene anche usato per guarire le ferite dopo l'acne, dal momento che la dioxometiltetraidropirimidina penetra in profondità nel derma e promuove la rigenerazione della pelle. Prezzo del prodotto - 150 rubli.
  • Erythromycin unguento. La composizione contiene un antibiotico eritromicina. Il farmaco è prescritto per il trattamento dell'acne, che è causato da microrganismi batterici, nonché per il trattamento di forme croniche di acne. Come risultato dell'applicazione, le infiammazioni purulente si dissolvono, l'infiammazione diminuisce, il rossore scompare. Dopo aver usato questo farmaco, una nuova eruzione non appare.

Le istruzioni per l'uso di unguento Radevit possono essere trovate in questo articolo.

  • Sintomitsinovaya unguento. Il principale ingrediente attivo nella composizione è l'antibiotico cloramfenicolo. Il farmaco si è dimostrato efficace nel trattamento dell'acne purulenta, bolle, pustole. La sostanza è in grado di penetrare in profondità nel derma, ottenendo così il miglior effetto terapeutico. Presente anche nella composizione del farmaco è l'olio di ricino, che idrata il derma, riduce l'infiammazione, stimola la rigenerazione delle cellule dermiche. Il prezzo medio è di 55 rubli.
  • Clindamicina. Il farmaco contiene l'antibiotico clindamicina (è anche il principale ingrediente attivo del gel Clindovit), che viene usato per trattare le malattie fungine e per curare l'acne. Il farmaco è prescritto per il trattamento dell'acne, bolle. Inoltre, il Klenzite C viene utilizzato per tali malattie: il principio attivo penetra in profondità nel derma, si accumula nel brufolo, grazie al quale contribuisce a una pronta guarigione e ha un effetto duraturo.

Le creme più efficaci

Considera la classifica delle creme più popolari ed efficaci utilizzate nel trattamento dell'acne:

  • Baziron. Il componente attivo dell'agente è il perossido di benzoile. La sostanza aiuta a ridurre la produzione di sebo, ha un effetto antimicrobico, favorisce la guarigione del derma. Lo strumento è usato per trattare comedoni, acne e acne. Il perossido di benzoile è attivo contro gli stafilococchi e altri batteri che causano la formazione di infiammazione. Prezzo del prodotto - da 600 a 850 rubli.
  • Sudocrem. Una parte dell'ossido di zinco ha un effetto a maglia, ha un effetto anti-infiammatorio, ha un effetto antisettico. Il farmaco promuove la guarigione delle ferite, disinfetta e riduce l'infiammazione.
  • Akriderm. Prescritto per il trattamento di malattie della pelle, inclusi acne e punti neri. Il farmaco comprende betametasone ormone glucocorticosteroide. È necessario utilizzare questo strumento con cautela, poiché con l'uso a lungo termine può creare dipendenza e ridurre l'effetto terapeutico. Betametasone ha un effetto decongestionante e anti-infiammatorio. Il prezzo approssimativo per il prodotto è 400-600 rubli.
  • Adaklin. È uno strumento efficace nella lotta contro l'infiammazione del derma. L'effetto terapeutico si ottiene grazie al principio attivo adapalene. Ha un effetto anti-infiammatorio, riduce i comedoni. Prezzo per un tubo di crema - 550 rubli.
  • Bioderma. La serie farmaceutica di cosmetici per la cura della pelle Bioderma Sebium ha lo scopo di trattare le imperfezioni del derma. L'uso di questa linea aiuta a ridurre la produzione di sebo, pulire i pori, migliorare le condizioni della pelle. La crema allevia l'infiammazione, riduce l'attività e la riproduzione di microrganismi che causano eruzioni cutanee sul viso. Farmaci prescritti per il trattamento dell'acne.
  • Differin. Il farmaco, che include adattalen. Ha effetto anti-infiammatorio, riduce l'adesione delle cellule epiteliali, riduce la formazione di comedoni. La crema affronta il trattamento dell'acne di varia gravità, oltre che attiva nel trattamento di papule, pustole e comedoni. Il prodotto costa circa 900 rubli.
  • Ch'ing. Il farmaco non contiene componenti ormonali, ma questo non gli impedisce di affrontare l'infiammazione, fornendo un effetto antimicrobico e antisettico. Utilizzando la crema aiuta a eliminare i fuochi di infiammazione, lenire il derma irritato, aiuta a sbarazzarsi di acne e acne, ha un effetto curativo. Inoltre, la crema può essere utilizzata per il trattamento dell'acne sottocutanea, arrestando il fuoco dell'infiammazione, penetrando in profondità nel derma.

Gel per il trattamento dell'acne

I gel per l'acne più comuni sono:

  • Metrogil. Il gel contiene l'antibiotico metronidazolo, grazie al quale ha ottenuto una tale popolarità. Lo strumento può essere utilizzato per trattare varie malattie della pelle, in quanto ha un effetto antibatterico. Il costo del gel è di circa 200 rubli.
  • Effezel. Il gel include due dei componenti più popolari che aiutano nella lotta contro l'acne. È adattalen e benzoil perossido, grazie al quale un agente viene usato per trattare comedoni, acne, papule e pustole.
  • Skinoren. Il farmaco è destinato al trattamento dell'acne, in quanto il principio attivo è l'acido azelaico. Ha un effetto antimicrobico, riduce la produzione di sebo e riduce l'infiammazione. Il costo del gel è di 1650 rubli.
  • Ugrsept 911. È un rimedio economico per farmacia che contiene ossido di zinco, allatoina, nonché estratti vegetali naturali di camomilla, cardo mariano, olio dell'albero del tè, ecc. Il farmaco ha un effetto curativo, antisettico e anti-infiammatorio. L'ossido di zinco asciuga l'acne, combatte l'infiammazione, impedisce un'ulteriore crescita.

Da post-acne e punti neri

Considera gli strumenti che aiutano a gestire i post-acne e i punti neri:

  • Clotrimazole. È un farmaco antifungino che combatte vari funghi, stafilococchi e agenti patogeni. Inoltre, il clotrimazolo è uno strumento eccellente nella lotta contro le macchie senili con segni di acne. Per ottenere un effetto terapeutico pronunciato, è necessario applicare un agente gel per almeno un mese. Il costo dei farmaci da 50 a 200 rubli, a seconda del produttore.
  • Zerkalin. Il principio attivo è un antibiotico che è in grado di penetrare nell'infiammazione, accumularsi lì, facilitando così la rapida guarigione e il trattamento di piccole e grandi infiammazioni. La sostanza penetra nei comedoni e può essere lì per molto tempo. Prescritto per il trattamento di acne e postacne.
  • Crema per il trattamento di avvio coreano di SECRET KEY. Crema curativa che idrata e lenisce il derma. La composizione comprende estratti naturali che aiutano nel trattamento dell'acne, alleviano l'infiammazione e il rossore, riducono le macchie di età. Il farmaco rimuove le tracce di acne, favorisce la rigenerazione della pelle. Il costo di 1300 rubli.
  • Crema viso attiva Faberlic Ultra Clean Green 6 in 1. Crema premurosa, che aiuta a idratare il derma, allevia il rossore e l'infiammazione, è usata per uniformare il tono della pelle, rimuove le cicatrici, lenisce il derma. Adatto per derma grassa e problematica.
  • Crema per il viso BioAQUA PURESKIN Stampa anti-acne Crema. Crema per applicazione spot sulla pelle interessata. Il prodotto contribuisce al restringimento dei pori, allevia l'infiammazione, asciuga l'acne, riduce la produzione di sebo. L'uso regolare del prodotto aiuta nella lotta contro il post-acne.

Come applicare la lozione Setafil leggere in questo materiale.

  • Bodyaga da acne e imperfezioni sul viso. Come conseguenza dell'uso di bodyagi, l'infiammazione diminuisce, i processi di rigenerazione del derma sono iniziati e, a causa del fatto che il bodyagus ha proprietà battericide, vengono rimossi comedoni e punti neri.
  • Crema cinese per l'acne ROLANJONA DOCACNE. Un agente che contiene un estratto di cetriolo amaro, noto per un'azione immediata pronunciata nella lotta contro le eruzioni cutanee. Dopo l'applicazione della crema, si osserva un effetto immediato: l'infiammazione dell'acne si riduce, il tono della pelle si spegne, la produzione di sebo diminuisce.
  • Thai Isme Acne Spot Crema con olio di tea tree e aloe vera. Un prodotto contenente estratti vegetali naturali. La crema dell'effetto point, dopo di che l'infiammazione si riduce, l'acne si asciuga, la struttura della pelle viene livellata, le macchie nere vengono eliminate, i comedoni e le formazioni di pus vengono curate. Fondi di prezzo - 300 rubli.
  • Crema-antiacne Faberlic per pelle problematica con Novaftem-O2. Una nuova serie di cosmetici curanti che mirano a combattere le imperfezioni della pelle. La composizione dei prodotti comprende ossido di zinco, che regola le ghiandole sebacee, asciuga l'eruzione, restringe i pori dilatati. Grazie alla formula brevettata, i principi attivi sono in grado di penetrare in profondità nell'epidermide.

Le migliori creme per l'acne viso per adolescenti sono descritte qui.

Quale crema è migliore e quale scegliere

Per il trattamento dell'acne, è meglio contattare uno specialista che ti aiuterà a scegliere il rimedio appropriato in base al quadro clinico della malattia.

Scegliendo da unguenti economici, l'effetto migliore è fornito da prodotti con sostanze attive di azione antibatterica. Questi strumenti includono unguento Levomekol, Sintomitsinovaya o unguento eritromicina. Questi strumenti dovrebbero essere scelti se la causa dell'acne è associata a batteri o infezioni batteriche.

Dei cosmetici costosi sono meglio affrontati con gli strumenti di farmacia dell'acne. Questi farmaci comprendono l'azienda cosmetica Avene, Bioderma, Skinoren gel.

Bepantin si distingue per le buone proprietà curative, le cui istruzioni per l'uso sono descritte in questo articolo.

video

Questo video presenta i modi migliori per affrontare post-acne.

Trattamenti efficaci per post-acne

L'acne è un problema diffuso che colpisce circa il 90% degli adolescenti e il 35% delle persone di età superiore ai 25 anni.

Solitamente accompagnato da processi infiammatori che danneggiano gli strati epidermici e dermici della pelle. Le conseguenze sono varie forme di cambiamenti estetici nella pelle - post-acne, che sono profondi e deturpanti.

Le aziende farmaceutiche e i saloni di bellezza offrono diversi mezzi e metodi per sbarazzarsi di post-acne. Ma a volte gli effetti dell'acne rimangono per tutta la vita.

Quali sono i mezzi di post-acne esistenti e la rimozione di questo problema richiede sempre significativi costi materiali?

Complicazioni dell'acne

Postacne è il nome generalizzato di un complesso di cambiamenti cutanei persistenti secondari che si verificano a causa del prolungato decorso dell'acne o di un trattamento improprio.

Sollievo rapido di forme gravi di lesioni cutanee dell'acne di solito non lascia cambiamenti.

Ma anche le lesioni di gravità lieve o moderata, che sono state lunghe e spesso esacerbate, possono essere il risultato di aspre manifestazioni di post-acne. Ciò è possibile a causa della ridotta capacità della pelle di rigenerarsi dopo un lungo decorso della malattia.

La profilassi post-acne è il trattamento corretto e tempestivo dell'acne. Cause di formazione:

  • lungo corso della malattia;
  • lesioni nodulari e altri tipi di lesioni cutanee profonde;
  • terapia errata o sua partenza tardiva;
  • estrusione grossolana di punti neri, che ha provocato danni agli strati superficiali della pelle.

Forme di post-acne:

  1. Pori della pelle ingrossati.
  2. Cicatrici formate da danni allo strato dermico da infiammazione, procedure estetiche improprie (estrusione), pulizia meccanica non specializzata.
  3. Dischromia (decolorazione) della pelle.
  4. L'espansione dei capillari, l'eritema (arrossamento persistente), le macchie che sono apparse a causa della stagnazione in violazione della microcircolazione.

La pigmentazione e l'eritema derivano dal danneggiamento dello strato epidermico. Le complicazioni più frequenti sono le prime tre forme.

Esistono due tipi di cicatrici: atrofiche, ipertrofiche (cheloidi). Nel 90% delle cicatrici atrofiche compaiono sul viso e sulla schiena. Situato sotto il livello della pelle circostante con un numero insufficiente di strutture di tessuto connettivo.

Cicatrici Kelloidnye - un eccesso di tessuto connettivo, che sorge sopra il livello della pelle.

Trattamento post-acne

Trattamento della cicatrice

Nel trattamento delle cicatrici atrofiche, un vantaggio in terapia è dato a metodi che stimolano la funzione dei fibroblasti e la formazione di fibre di collagene:

  • iniezioni di acido ialuronico;
  • terapia microcorrente e ad ultrasuoni;
  • mikronidling;
  • maschere con vari nutrienti;
  • farmaci che contengono collagene.

La correzione delle cicatrici formate si verifica in due modi:

  1. Levigare il rilievo cutaneo circostante fino al livello della cicatrice esfoliando l'epidermide cornea.
  2. Sollevare il fondo della cicatrice fino al livello del tessuto sano circostante.

Nel primo caso vengono forniti macinamenti meccanici, peeling con acido tricloroacetico, glicolico, salicilico, di frutta.

Dermabrasione profonda, peeling chimico medio viene utilizzato quando la dimensione delle cicatrici è significativa, raggiungono più di 3 mm di diametro. I confini delle cicatrici sono levigati con tessuto sano, la rigenerazione del tessuto stimolata del fondo della cicatrice.

L'elettrocoagulazione o la criodistruzione eliminano singole cicatrici. I difetti profondi sono corretti dai filler con acido ialuronico e collagene, oltre al peeling ai fenoli.

Trattamento di discromia

L'eccessiva pigmentazione (ipercromia) viene trattata:

  • agenti che inibiscono la formazione di melanina (acido kojico e ascorbico, arbutina);
  • preparati contenenti zinco, rame, ferro, acido azelaico, acidi retinoici;
  • la combinazione delle preparazioni di cui sopra con peeling contenenti glicolico, frutta, acidi salicilici, che consentono agli agenti di penetrare più a fondo negli strati cutanei.

Inoltre, gli spot sono trattati con agenti di chiarificazione e mesoterapia post-acne. Con questo metodo, la pelle è satura di nutrienti e oligoelementi. Formulazioni con sostanze biologicamente attive, vitamine, enzimi vengono iniettati sotto la pelle.

Procedure cosmetiche

Lucidatura laser

La lucidatura laser distende l'acne post-acne in diverse procedure. Lo strato superiore cornificato viene rimosso delicatamente, i processi biochimici e la produzione di collagene vengono attivati. Il laser fornisce elasticità della pelle.

Il numero di sedute è determinato dall'estetista per ogni paziente individualmente e dipende dalle condizioni della pelle. Di solito, vengono eseguite fino a otto procedure e l'intervallo varia da 4-6 settimane.

La procedura è controllata, l'intensità del flusso luminoso e la profondità dell'esposizione sono regolate. Il periodo di riabilitazione dura circa dieci giorni. Durante questo periodo, l'arrossamento della pelle va via.

Durante il trattamento con un laser, il paziente deve usare la protezione solare, rifiutarsi di visitare la sauna, il solarium. Tre giorni dopo la macinatura non usare prodotti per la cura della pelle a base di alcol.

Controindicazioni:

  • esacerbazione delle malattie della pelle;
  • oncologia;
  • la gravidanza;
  • disturbi del sangue;
  • il diabete.

Macinazione microdermoabrasiva

Un metodo morbido e indolore per eliminare le cellule morte della pelle, migliorare la rigenerazione, levigare la pelle, rimuovere cicatrici e cicatrici.

Microcristalli di allumina, cellule esfolianti dell'epidermide e lucidatura della pelle vengono trasmessi attraverso la punta dell'apparato. La procedura consiste di sei o più sessioni.

La microdermoabrasione migliora la produzione di collagene, elastina, dona alla pelle un nuovo impulso vitale, corregge le smagliature post partum, brucia, cicatrici cheloidi e atrofiche. L'effetto di migliorare creme e lozioni, ammorbidire la pelle e attivare la rigenerazione dei tessuti.

La procedura è indolore, il paziente non ha bisogno di anestesia e riabilitazione. Sieri speciali accelerano il processo di recupero della pelle dopo la manipolazione.

Durante il periodo di trattamento è necessario usare la crema solare, astenersi da lettini abbronzanti, saune e usare prodotti contenenti alcol.

L'intervallo tra le procedure dovrebbe essere di circa dieci giorni.

C'è anche microdermoabrasione di diamanti, e ha un effetto più mite.

Controindicazioni:

  • rosacea;
  • dermatosi nella fase attiva;
  • intolleranza all'ossido di alluminio.

Peeling chimico

Il peeling chimico è anche un rimedio efficace per l'acne post-acne. Le soluzioni chimiche vengono applicate sulla pelle che "brucia" gli strati superficiali della pelle.

Dopo la procedura, la pelle viene gradualmente ripristinata a causa della crescita cellulare. La profondità dell'effetto del peeling dipende dal prodotto applicato sulla pelle.

Con la corretta esecuzione della procedura, la pelle acquisisce freschezza, giovinezza e un bel tono uniforme.

Il ciclo peeling stimola la produzione di collagene ed elastina, portando ad una maggiore elasticità della pelle, una riduzione della profondità delle rughe, l'eliminazione di macchie e cicatrici dopo l'acne.

Peeling migliora il tono della pelle, migliora la sua consistenza, elimina la ruvidità e la secchezza.

Tipi di peeling chimici:

Quando l'acido peeling superficiale penetra nella profondità dello strato superficiale della pelle. La rigenerazione viene effettuata in tre giorni. Il meno traumatico di tutti i tipi di peeling.

Lo strato dell'epidermide è ridotto e appiattito. La pelle è alleggerita, diventa fresca, l'ombra grigiastra spenta va via. I pori si restringono. Il collagene e l'elastina sono prodotti attivamente.

Condotto con alfa-idrossiacidi: acido glicolico, mandorlato, malico, tartarico, lattico, acido citrico.

vantaggi:

  • nessun dolore;
  • la riabilitazione non è necessaria;
  • adatto a tenere in qualsiasi momento dell'anno (quando si applica la protezione solare);
  • tipo sicuro di peeling.

svantaggi:

  • sono necessarie più procedure;
  • rimedio piuttosto debole contro le cicatrici.

Gli acidi con peeling mediano penetrano negli strati centrali del derma sotto l'epidermide. Questo peeling può trattare scottature, cheratosi, cicatrici superficiali dopo l'acne, macchie di età, levigare leggermente le rughe.

La guarigione completa della pelle dopo il peeling mediano avviene in una settimana. Non adatto a persone con pelle scura, la pigmentazione può essere influenzata.

L'acido tricloroacetico è comunemente usato per la procedura. Durante il periodo di trattamento è necessario utilizzare filtri solari e creme idratanti.

Peeling profondo: il più radicale ed efficace contro cicatrici e cicatrici. Massimizza la rigenerazione della pelle.

La guarigione completa avviene in 2-6 mesi. Per la procedura che utilizza il fenolo. I risultati della procedura possono superare l'effetto del laser e della dermoabrasione.

Questo peeling viene effettuato una volta nella vita. Prima di eseguire la preparazione è richiesto: il paziente accetta farmaci antiherpetic per escludere la probabilità di risveglio di una malattia. Il peeling al fenolo viene eseguito dopo un esame medico dei reni, del fegato, del cuore.

La procedura viene eseguita in anestesia, la pelle viene sgrassata, quindi asciugata e trattata con alcol. Mettere a strati: una soluzione di fenolo, pellicola siliconica, gel oleoso. Reagendo, le sostanze producono una forte ustione chimica.

Il risultato è pronunciato e persiste per molti anni. La pelle diventa liscia, tesa, liscia. Le cicatrici e le macchie di pigmento scompaiono. Ma un peeling ha un lungo periodo di riabilitazione, è doloroso e comporta il rischio di complicazioni.

Controindicazioni per tutti i peeling:

  • infiammazione, ulcere sulla pelle;
  • malattie del cuore, vasi sanguigni;
  • malattie infettive acute;
  • disturbi emorragici;
  • epilessia e altri disturbi mentali;
  • oncologia;
  • diabete;
  • le allergie;
  • Procedure cosmetiche traumatiche (pulizia meccanica del viso, depilazione e altro) devono essere effettuate una settimana prima del peeling chimico e il ciclo di dermoabrasione meccanica e laser deve essere completato sei mesi prima del peeling.

Preparativi per post-acne

I rimedi farmaceutici per l'acne post-acne aiuteranno a rimuovere le cicatrici superficiali e le macchie rosse. I difetti vengono rimossi con preparazioni di acidi salicilici, azelaici e glicolici.

Gli unguenti salicilici, sintomicina, zinco e ittiolo possono aiutare a far fronte al problema. Questi fondi vengono applicati ogni giorno alle aree interessate.

L'acido salicilico (e unguento) è un agente antisettico, antinfiammatorio, cheratolitico e sbiancante che regola la produzione di sebo. Applicare con cura, può asciugare la pelle. L'acido salicilico è una componente essenziale di alcune bucce.

Un altro rimedio per post-acne e cicatrici è Dermatiks. Grazie a lui, sulla superficie della cicatrice si forma un sottile film protettivo. I fattori ambientali esterni non lo irritano, in particolare l'irritazione provoca lo sviluppo di cicatrici ipertrofiche e cheloidi.

Un sottile strato di dermatosi viene applicato alle aree colpite due volte al giorno. Lavare la faccia prima dell'uso, asciugare.

Controindicazioni:

  • ferite fresche e aperte;
  • non usare su antibiotici;
  • non usare con altri trattamenti per la pelle.

Il farmaco multicomponente Kontraktubex rallenterà lo sviluppo delle cellule del tessuto connettivo, esfoliando le cellule dell'epidermide. È un agente antinfiammatorio, cheratolitico ed esfoliante. Rigenera, ammorbidisce.

Applicare l'unguento dovrebbe essere immediatamente dopo che gli elementi infiammatori sono scomparsi, e le macchie e le cicatrici non hanno avuto il tempo di invecchiare. Il corso del trattamento - un mese con l'uso quotidiano due volte al giorno. Con le terapie a lungo termine la terapia può durare fino a sei mesi.

Controindicazioni:

  • infezioni da quarantena da funghi;
  • alopecia;
  • esacerbazione della dermatite atopica;
  • intolleranza ai componenti.

Mumiyo - uno strumento che viene estratto in montagna. Ammorbidisce i tessuti, levigando il colore della pelle, alleggerendo la cicatrice. La mummia può essere sciolta nella tintura di camomilla e aggiungere un po 'di burro di cacao.

La crema risultante viene applicata ogni giorno su cicatrici e cicatrici. È inoltre possibile aggiungere la mummia alla crema per il bambino (2 g per 50 con 100 ml di crema), nel latte per il corpo (4 g per 50 ml).

Trattamento di rimedi popolari

Anche la terapia con rimedi popolari post-acne è molto efficace. Il tempo dedicato al trattamento è molto più lungo, ma il risultato è stabile e il costo è minimo.

Uno dei migliori mezzi di post-acne tra le ricette popolari è il prezzemolo. Elimina macchie di stagnazione scure. Da esso preparare il brodo, versato in stampi, congelare. I cubetti pronti hanno sfregato la faccia vaporizzata due volte al giorno.

Da due tazze di proteine ​​di pollo all'uovo e limone preparare una maschera che restringe i pori e rimuove le macchie di pigmento. Applicare sul viso per 20 minuti, risciacquare con acqua tiepida. Il limone ottimizza la pelle, uniformando il tono della pelle.

Per preparare la tintura di Hypericum è necessario prendere un cucchiaio di Hypericum, versare un cucchiaio di alcol, insistere per 10 giorni. La soluzione viene strofinata con postacne ogni giorno.

Calendula calendula versare un litro di acqua calda, insistere 20 minuti, aggiungere un cucchiaio di alcool, schiacciare l'aspirina (6 pezzi), cloramfenicolo (6 compresse), mescolare tutto. Pulire la pelle una volta al giorno prima di coricarsi.

Argilla: uno di quegli strumenti che danno risultati eccellenti. Un cucchiaio di argilla blu viene diluito con acqua per ottenere una sospensione. La composizione viene applicata sul viso, lavata via dopo 15 minuti. Puoi anche aggiungere qualche goccia di olio di rosmarino alla poltiglia.

Un componente popolare per scrub post-acne è il sale marino. Consiste di vari oligoelementi, minerali che influenzano positivamente la pelle. Il sale marino viene schiacciato in polvere, altrimenti danneggerà gravemente la pelle.

Un cucchiaino di sale viene mescolato con un cucchiaio di panna acida. La miscela viene applicata sulla pelle pulita, massaggiata per 2 minuti, lasciata per 10 minuti, lavata con acqua tiepida. Utilizzare non più di una volta alla settimana. Invece di panna acida nella macchia, è possibile aggiungere tre gocce di succo di limone o un po 'di olio d'oliva.

Se si utilizzano rimedi popolari in combinazione con altri metodi di trattamento, è possibile ottenere un risultato notevole.

Ma le procedure di cui sopra devono essere eseguite costantemente e immediatamente, non appena scompaiono gli elementi infiammatori. È molto più difficile combattere i punti stagnanti e correre postacne.

Il miglior mezzo di post acne

L'acne è più comune nell'adolescenza.

Ondate ormonali, necessarie per il corpo per ristrutturare, influenzano negativamente la condizione della pelle.

Normalmente, l'eruzione cutanea passa indipendentemente più vicino a 20 anni. Ma non sempre la faccia diventa immediatamente pulita.

Nella maggior parte dei casi, ci sono macchie di pigmento, cicatrici e persino rientranze sotto forma di cicatrici.

A volte è più difficile liberarsi di tali difetti rispetto all'acne.

Nel corso sono previste sia procedure professionali in cabina, sia preparazioni farmaceutiche, ricette di medicina tradizionale.

Scegliere il rimedio più efficace per i segni dell'acne non è così facile come sembra a prima vista.

Perché rimanere

L'acne è un processo infiammatorio della ghiandola sebacea e dei tessuti circostanti.

Quando il focolare è piccolo, molto probabilmente, guarirà da solo senza conseguenze. Ma se i batteri lo penetrano, il brufolo si trasforma in un enorme globulo doloroso con contenuti purulenti.

Le fonti di infezione sono mani sporche, residui di trucco sul viso, scarsa igiene. Ma la ragione principale è spremere gli elementi immaturi.

I tessuti di guarigione producono attivamente melanina, che anche da una piccola quantità di radiazione solare si trasforma in una macchia di pigmento.

Nell'area della ferita, il tessuto connettivo è in rapida crescita, a seguito del quale si forma una cicatrice. Normalmente, si risolve gradualmente, ma le formazioni patologiche portano alla comparsa di fossette e cicatrici.

specie

Prima di capire quale strumento rimuove le tracce, è importante imparare a distinguere tra i loro tipi:

  • macchie rosse - rimangono dopo la guarigione delle ferite e passano indipendentemente;
  • cicatrici normotropiche - senza sigilli, ma con vasi traslucidi attraverso la pelle sottile;
  • atrofico: rientranze minori che differiscono poco dall'ombra del tegumento;
  • cheloidi: crescite rosso-rosa del tessuto connettivo sopra la superficie;
  • ipertrofico - simile al tipo precedente, ma può spontaneamente crescere e scomparire.

Video: Miracle Cure per l'acne

Trattamento post-acne

Oggi ci sono molti modi per rimuovere gli effetti dell'acne.

Certo, è consigliabile visitare uno specialista che scoprirà i motivi per la formazione di tracce, prescrivere la terapia ottimale a seconda della gravità della patologia.

A casa

Se ci sono diversi segni sulla pelle, puoi eliminarli da soli.

Per fare ciò, utilizzare l'algoritmo.

  1. Impostare le cause di acne e post acne.
  2. Per curare la malattia di base - l'acne, se esiste.
  3. Fornire le cure giuste, scegliere il giusto tipo di cosmetici per la pelle.
  4. Scegli il miglior rimedio per i segni dell'acne in farmacia.
  5. Applicare il trattamento popolare come misura ausiliaria.

maschere

Da casa le macchie e le cicatrici non sono probabilmente in grado di salvare i metodi di casa.

Ma contro le piccole irregolarità e la leggera pigmentazione, ci sono molte ricette per le maschere.

Non correre e applicare tutto in una volta, è preferibile scegliere gradualmente la composizione più adatta.

Per la loro preparazione richiederà ingredienti esfolianti e schiarenti:

  • badyagi in polvere. È diluito con acqua e applicato sulle aree interessate, conservando non più di 10 minuti, altrimenti si potrebbe verificare una bruciatura. Gli aghi microscopici dello scheletro delle spugne d'acqua dolce irritano la pelle, stimolano la circolazione sanguigna, aumentando la capacità rigenerativa dei tessuti. La faccia brucia, arrossisce, ma la piccola fossa si leviga e le macchie svaniscono. La farmacia vende il gel pronto Badyaga Forte, che viene utilizzato secondo le istruzioni;

  • argilla bianca e blu. Un buon strumento per alleggerire i tegumenti e sbarazzarsi delle bilance morte dell'epidermide. In 1 cucchiaio. logge. polvere aggiungere tanto succo di limone per ottenere la consistenza della panna acida. Quindi applicato sul viso e lasciato asciugare per 20 minuti. La procedura viene eseguita ogni giorno del mese;
  • miele. Disinfetta, rigenera, nutre e leviga la pelle. È usato in forma pura o aggiunto ad altri ingredienti, come la cannella;
  • frutti e bacche. Limone, arancia, mandarino, fragola, fragola, mirtillo, uva contengono acidi che dissolvono lo strato superiore dell'epitelio. È sufficiente lubrificare il viso con succo e tenere premuto per 10-15 minuti;
  • cetriolo. La polpa di verdura fresca viene schiacciata e applicata per un quarto d'ora;
  • spremere il succo da 1 bulbo di cipolla, aggiungere 1 cucchiaio. logge. aceto di sidro di mele, 1 cucchiaino polvere schiacciata di acido ascorbico, pestata separatamente tuorlo, mela schiacciata a metà senza pelle, 1 cucchiaino. miele e 3 cucchiai. logge. olio d'oliva;
  • sciogliere il cioccolato in un bagno di vapore, aggiungere la stessa quantità di crema, raffreddare leggermente e applicare sulle cicatrici per 20 minuti;
  • fondere la paraffina cosmetica, unire con acqua, olio d'oliva, spalmare sulle macchie e lasciare per un quarto d'ora.

Farmaci farmaceutici

I preparati medicinali aiuteranno ad accelerare la pulizia:

  • unguento di zinco illumina e asciuga. Punteggiato sui punti prima di coricarsi;
  • pantenolo: guarisce le ferite, risolve le cicatrici;
  • oli essenziali di tea tree, rosmarino, mandorla e germe di grano. Una miscela o uno strumento tratta anche le tracce di un punto. Bene rigenera la soluzione oleosa di vitamina E, che deve essere sfregata a lungo nelle aree problematiche;
  • Skinoren contiene acido azelaico e interferisce con la sintesi della melanina;
  • Contratto di eparina e estratto di cipolla - risolve cicatrici, profonde cicatrici postoperatorie;
  • Retasol: spellula le cellule e promuove il rinnovamento intensivo;
  • Dermatik - allevia le vecchie macchie, ammorbidisce e distrugge il collagene in eccesso;
  • Scarguard - unguento liquido con silicone e vitamine crea uno strato protettivo che aumenta l'efficacia dei farmaci essenziali;
  • Sledotsid dell'acido ialuronico: idrata e rigenera.

Cosmetici, segni di pulizia da acne

L'acido salicilico e la vitamina C devono far parte dei prodotti per la cura.

Insieme scoloriscono la pigmentazione, guariscono ed esfoliano le cellule dello strato corneo.

Si consiglia di scegliere i prodotti di una serie:

Macchie luminose

  • Non male illumina le macchie rosse e blu della pasta di zinco salicilico.
  • È inoltre possibile acquistare prodotti speciali per la cura della pelle problematica Stopproblem, Proaktiv o Clerasil.
  • Gli esfolianti con ANA-acidi sono molto efficaci, ma è meglio usarli in autunno e in inverno. Altrimenti, sotto l'influenza della luce solare è possibile provocare la comparsa di nuovi spot. Questi includono Ducre Keraknil, Exfoliac Acnemega 100.
  • Crema di pigmentazione evinale con placenta, calendula, prezzemolo ed estratto di olio di mais, vitamina E normalizza la produzione di melanina, schiarisce, ammorbidisce e idrata.

Nella cabina

I metodi di cabina sono piuttosto costosi, ma sono eccellenti non solo per le macchie, ma anche contro le vecchie tracce di acne.

Un cosmetologo può offrire corsi di tali procedure:

  • Mesoterapia - iniezioni sottocutanee di cocktail utili con acido ialuronico, collagene, vitamine;
  • microcorrenti - attivazione della circolazione sanguigna e processi metabolici mediante l'uso di corrente elettrica;
  • la darsonvalutazione è un metodo fisioterapico che stimola la rigenerazione cellulare mediante scariche ad alta frequenza pulsate.

Trattamenti per le cicatrici

Per sbarazzarsi di cicatrici e fossette, si usano metodi più aggressivi:

  • lucidatura laser: evaporazione dello strato superiore dell'epitelio da parte di un raggio termico, a causa del quale si verifica il rinnovo accelerato delle cellule;
  • fototermolisi frazionale - trattamento laser di aree strettamente locali, che consente di evitare ustioni;
  • microdermoabrasione: esposizione all'ossido di alluminio per rimuovere la pelle morta;
  • peeling chimico mediano - bruciatura dell'epidermide con acido lattico, salicilico, piruvico, con il risultato che la superficie è levigata;
  • peeling profondo: esposizione al fenolo su diversi strati di pelle contemporaneamente, comparabile con la chirurgia plastica. La procedura è dolorosa e molto traumatica, ma è efficace contro grandi cicatrici e rughe. Ma dopo la guarigione, i punti del pigmento appaiono spesso come reazione avversa;
  • l'escissione di cicatrici viene applicata chirurgicamente nei casi più gravi.

Ricette popolari da punti di età

Se l'acne fosse lieve, le piante curative salveranno da segni appena evidenti:

  • un mazzetto di prezzemolo tritato, versare acqua bollente e insistere. Inumidire le garze in un liquido e applicare sul viso, lasciare asciugare completamente. Congelare in una forma per ghiaccio parte del decotto e strofinare la pelle con cubetti al mattino;

  • Un efficace rimedio popolare per le macchie è l'infusione di Hypericum. Mettere un bicchiere di alcol e 2 cucchiai. logge. materie prime in una bottiglia di vetro scuro, chiudere il coperchio e lasciare per 10 giorni in un luogo fresco. La soluzione risultante pulisce giornalmente le aree di pigmentazione;
  • versare acqua fredda in proporzioni uguali di corteccia di quercia, camomilla e celidonia, portare ad ebollizione e far bollire per 10 minuti a fuoco basso. Quindi raffreddare, filtrare e utilizzare la miscela per trattare la pelle al mattino e alla sera.

Consigli utili

Le regole elementari aiuteranno ad evitare il processo spiacevole di liberarsi di postacne.

  1. È vietato raccogliere, strappare e spremere punti neri e acne.
  2. È importante cercare di non toccare gli elementi dolenti e purulenti con le dita.
  3. Dedica più tempo all'igiene personale: lavati il ​​viso due volte al giorno, prendi un asciugamano separato, lavalo più spesso.
  4. Nella fase iniziale della formazione delle lesioni si applica immediatamente uno strumento che distrugge i microbi e pulisce il rossore (Baziron, Skinoren, Zener).
  5. Proprietari di pelle sottile, nonché con una tendenza a cheloidi a fare tutto il possibile in modo che l'acne non esploda affatto. Non abusare di cattive abitudini, seguire una dieta equilibrata, condurre uno stile di vita attivo, limitare le situazioni stressanti.
  6. Non devi auto-medicare, è necessario contattare un dermatologo per la diagnosi.

prevenzione

La migliore misura preventiva è prevenire l'acne.

Ma se l'eruzione è già lì, allora è importante proteggere il tegumento dallo sviluppo di infiammazione e lesioni:

  • non aspettare che l'anguilla aumenti di dimensioni e brucia immediatamente un piccolo tubercolo con iodio o acido salicilico;
  • selezionare, con l'aiuto di un medico, farmaci efficaci per il trattamento;
  • due volte al giorno per pulire la pelle dalle impurità, rimuovere i cosmetici prima di coricarsi, fare regolarmente peeling;
  • Non mascherare le lesioni purulente con il fondotinta. È meglio usare polvere minerale naturale o correttore con effetto antibatterico;
  • non strappare la crosta dopo che l'anguilla è penetrata;
  • eliminare dalla dieta cibi grassi, dolci, piccanti e fritti;
  • selezionare prodotti per la cura in base al tipo di pelle;
  • periodicamente vai a vedere un estetista.

Recensioni

Su Internet è possibile trovare molte informazioni sui benefici dei retinoidi contro l'acne post-acne (Differin, Effezel, Retacnil).

Ma gli esperti non supportano questa opinione.

Sebbene l'effetto positivo dell'unguento compaia all'istante, la pelle può soffrire di eccessiva secchezza.

La fattibilità di tale trattamento dovrebbe essere decisa da un medico.

Il tasso di rigenerazione dei tessuti danneggiati dipende da molti fattori.

Ad esempio, dall'età, dalla salute, dalla struttura individuale della pelle.

È stato stabilito che i processi di recupero rallentano una volta e mezza dopo 25-30 anni.

Quindi il periodo di eliminazione delle tracce può richiedere diversi mesi.

Vale la pena sin dall'inizio di prepararsi al fatto che la pelle non diventi liscia in pochi giorni.

È necessario avere pazienza e lavorare sul problema in un complesso.

Cosa devi sapere sul post-acne

Acne e post-acne sono tra i più comuni problemi della pelle. Il trattamento dell'acne è spesso lungo e difficile, ma anche un risultato positivo del trattamento non garantisce che dopo la scomparsa dell'acne, la pelle diventi di nuovo pulita e liscia. Per rimpiazzare le ulcere e le infiammazioni vengono spesso macchie scure, cicatrici piccole ma evidenti e cicatrici profonde. Tali tracce sono chiamate post-acne.

Qual è l'acne post? In medicina, questo termine indica la congestione che si sviluppa negli strati superficiali e più profondi dell'epidermide a seguito di complicanze dell'acne e di effetti meccanici sulla pelle infiammata (schiacciamento dell'acne). Gli effetti dell'acne sono un difetto cosmetico non meno grave dell'acne stessa. In caso di post-acne, la pelle appare irregolare, appaiono macchie brune, rosse o bluastre, cicatrici superficiali di forma rotonda o cicatrici sotto forma di pozzi profondi.

Trattare i fenomeni di pelle stagnante dopo l'acne può e dovrebbe essere, soprattutto perché oggi ci sono molti modi per sbarazzarsi rapidamente di questo problema spiacevole. All'aiuto arriveranno sia i moderni preparativi medici, sia le più recenti procedure cosmetologiche. Per scegliere il miglior rimedio per il post-acne dovrebbe essere fatto in collaborazione con un dermatologo: uno specialista valuterà obiettivamente la condizione della pelle e raccomanderà il metodo più appropriato per l'eliminazione del difetto della pelle.

I cosmetici saranno d'aiuto?

Avendo notato macchie di post-acne sul viso, molti iniziano a combattere con loro con l'aiuto di vari cosmetici. Scrub, peeling, creme schiarenti, maschere e altri cosmetici sono utilizzati per uniformare la pelle e restituirla a un colore sano. Tuttavia, tutti questi strumenti, di regola, non portano i risultati attesi, specialmente se sulla pelle sono presenti cicatrici profonde.

Il fatto è che i normali cosmetici colpiscono solo lo strato superficiale dell'epidermide, mentre i processi post-acne spesso colpiscono gli strati medi e profondi della pelle. Ciononostante, la corretta cura del viso in questo caso è obbligatoria: in combinazione con il trattamento principale, ciò consente di normalizzare la rigenerazione delle cellule epidermiche e accelerare il processo di eliminazione delle cicatrici.

1-2 volte a settimana è necessario usare scrub e peeling con il contenuto di acidi della frutta. Questi fondi aiutano a esfoliare le cellule morte della pelle e stimolano il suo rinnovamento, oltre a fornire un effetto schiarente. Tali procedure sono particolarmente efficaci in lieve post-acne, quando sono presenti solo macchie scure sul viso. È anche importante pulire, nutrire e idratare quotidianamente la pelle con cosmetici adatti. Le maschere di alleggerimento sono raccomandate una volta alla settimana. Inoltre, puoi utilizzare le ricette tradizionali. Pertanto, l'uso di lozioni a base di estratti di erbe e scrub naturali con sale marino mostra risultati particolarmente buoni. Le maschere con badagi e succhi di frutta appena spremuti sono molto popolari.

Indipendentemente da quanto siano costosi e pubblicizzati i cosmetici, difficilmente può essere utilizzato come principale agente terapeutico nella lotta contro l'acne post-acne. È necessaria una corretta cura della pelle con segni di ristagno, ma dovrebbe essere associata a terapia farmacologica oa procedure cosmetiche speciali.

Farmaci nel trattamento dell'acne post-acne: 5 migliori farmacie

Il trattamento post-acne può essere eseguito con successo a casa, se si sceglie il farmaco appropriato. Ad oggi, i più efficaci sono i seguenti rimedi per post-acne:

  1. Kontraktubeks. Questo è uno dei farmaci più conosciuti e popolari usati nel trattamento delle cicatrici post acne. Gel Kontraktubeks differisce dalla composizione sicura e dalla quasi totale assenza di controindicazioni (l'eccezione è l'intolleranza individuale allo strumento). Il farmaco aiuta ad eliminare le macchie e le cicatrici superficiali. Si consiglia di applicare il gel sulla pelle precedentemente pulita e al vapore 2-3 volte al giorno. È consentito l'uso a lungo termine del farmaco. Può essere usato per eliminare gli effetti freschi e di lunga durata dell'acne.
  2. Mederma - il principale concorrente di Kontraktubeks. Secondo le recensioni, postacne rimuove con successo le cicatrici, mentre la più efficace nel trattamento delle cicatrici formata non più di 1 anno fa. Per ottenere il miglior risultato, è necessario strofinare il gel in aree problematiche fino a quando non viene completamente assorbito 3-4 volte al giorno. La durata del trattamento va dai 3 ai 6 mesi.
  3. Dermatiks è un farmaco altamente efficace e sicuro della nuova generazione a base di silicone e biossido di silicio. L'uso della crema mostra buoni risultati quando si rimuovono non solo cicatrici, ma anche vecchie cicatrici e imperfezioni. Inoltre, Dermatiks ha un effetto preventivo: se viene diffuso sull'acne subito dopo la guarigione della ferita, è possibile ridurre significativamente il rischio di post-acne o ridurre la gravità del difetto. Applicare il prodotto sulla pelle pulita e asciutta più volte al giorno. La durata minima del trattamento è di 2 mesi.
  4. Imoferase - crema per la cura della pelle specializzata con varie manifestazioni post-acne. Il farmaco migliora significativamente i processi di nutrizione cellulare, accelera la rigenerazione della pelle, aiuta a dissolvere le cicatrici ed eliminare le imperfezioni. Ci vuole almeno 1 mese per usare Imiferase, applicando la crema sulle zone colpite 2 volte al giorno (mattina e sera).
  5. Zeraderm - l'ultimo farmaco progettato per sbarazzarsi di postacne di diversa gravità. Aiuta ad eliminare le macchie rosse, scure e bluastre, leviga la superficie della pelle, leviga le cicatrici. Quando si utilizza Zeraderm, la rimozione della cicatrice può richiedere da 2 settimane a 3-4 mesi.

Il trattamento delle cicatrici con l'uso di questi farmaci è un modo sicuro, efficace e relativamente economico per riportare la pelle ad un aspetto normale, tuttavia, bisogna tenere presente che in alcuni casi l'uso di questi fondi potrebbe non portare il risultato atteso: molto dipende dalle caratteristiche individuali dell'organismo e dalla gravità cambiamenti della pelle. Secondo la raccomandazione del medico, i preparati destinati alla rimozione delle cicatrici possono essere utilizzati nella complessa terapia post-acne.

Trattamenti per il salone: ​​effetto veloce senza sforzo extra

Coloro che vogliono imparare a liberarsi rapidamente del post-acne dovrebbero pensare a procedure cosmetiche professionali. I metodi di trattamento degli effetti dell'acne, offerti dai centri di bellezza e dai centri medici, consentono di eliminare in breve tempo anche danni profondi alla pelle, ma bisogna tenere presente che questa terapia non è adatta a tutti - non solo per il costo elevato, ma anche per l'intero un numero di controindicazioni. Prima di eseguire una qualsiasi delle procedure richieste consultazione obbligatoria di uno specialista.

Uno dei metodi più popolari di trattamento cosmetico post-acne è peeling chimici e meccanici. A seconda del tipo di procedura, gli strati superficiali, medi o profondi della pelle possono essere esposti. Quando si verifica la pulizia profonda si verifica e il successivo rinnovo dell'epidermide. Ciò consente di ottenere buoni risultati in post-acne sia lievi che gravi. Nella maggior parte dei casi, sono necessarie diverse sessioni per ottenere l'effetto migliore.

Anche il trattamento post-acne viene eseguito con successo con l'aiuto della terapia laser. Questo metodo è considerato il più efficace, in quanto aiuta a eliminare completamente anche le cicatrici profonde e vecchie: l'irradiazione laser controllata consente di rimuovere efficacemente le cellule morte della pelle e, a causa di ciò, eliminare le cicatrici in un breve periodo di tempo. Il resurfacing cutaneo laser è il metodo più costoso per il trattamento cosmetico post-acne. Inoltre, durante la procedura può causare ustioni. Tuttavia, nonostante la presenza di gravi difetti, sempre più persone stanno cercando di rimuovere postacne con precisione con l'aiuto della terapia laser a causa dell'elevata efficacia di questo metodo.

Oltre alle procedure di cui sopra, ci sono altri metodi cosmetici per rimuovere l'acne causata da acne post acne. Si tratta di elettrocoagulazione, criodistruzione, dermoabrasione, mesoterapia e altri moderni metodi altamente efficaci di rimozione della cicatrice. Per capire come rimuovere postacne e quale metodo è più adatto a te, dovresti consultare non solo un estetista che condurrà il trattamento, ma anche un dermatologo qualificato.

Se il postacne ti infastidisce, come puoi liberarti di un difetto della pelle? Il problema delle cicatrici che si verifica dopo la guarigione dell'acne richiede un approccio attento e responsabile. Al fine di eliminare rapidamente imperfezioni e cicatrici, è meglio applicare un trattamento complesso, che include l'uso di farmaci e procedure cosmetiche.

cause di

Per prima cosa devi capire di cosa si tratta - post-acne. Questi sono piccoli punti rossi, cicatrici e cicatrici che rimangono sulla pelle nel sito di acne. Possono avere una forma diversa, l'ombra di tali tracce varia dal rosa pallido al bluastro.

Le ragioni per la comparsa di tali macchie sulla pelle sono: trattamento dell'acne improprio o la completa assenza di tale trattamento, auto-rimozione dell'acne da spremitura, violazione delle raccomandazioni per la cura a domicilio del viso, compresa la pulizia insufficiente della pelle. Il rischio di comparsa di tali macchie aumenta anche per coloro che non hanno visitato un cosmetologo con acne e non hanno subito una pulizia meccanica o ultrasonica a tutti gli effetti.

Qualunque sia la causa della post-acne sul viso, questo difetto cosmetico deve essere trattato. A tale scopo possono essere utilizzati vari strumenti, tra cui maschere fatte in casa, creme per l'uso quotidiano e procedure da salone. Diamo un'occhiata a loro in modo più dettagliato.

Assistenza quotidiana

Per combattere questo problema a casa, è meglio usare farmaci sicuri e facili da usare. Il più efficace di loro sono:

  • Kontraktubeks. Questo è uno dei migliori farmaci anti-cicatrice che è necessario seguire. Per ottenere il miglior effetto di questo rimedio, si consiglia di applicarlo sulla pelle precedentemente cotta a vapore.
  • Pantenolo. Questo farmaco è disponibile sotto forma di aerosol, unguenti e crema. Aiuta a ripristinare le aree interessate della pelle. Adatto per un uso regolare.
  • Unguento di zinco Migliora le condizioni della pelle e ti permette di rimuovere imperfezioni, cicatrici. Adatto a vari tipi di pelle. Può essere utilizzato non solo su tutto il viso, ma anche sulle aree più colpite. Maggiori informazioni su questa crema in questo articolo.
  • Acido salicilico Questo è il mezzo più economico che dovrebbe essere applicato sulla pelle al mattino e alla sera. Ti permette di sbarazzarti rapidamente delle macchie dopo l'acne a casa e schiarire la pelle.
  • Eparina pomata Questo farmaco migliora la circolazione sanguigna e rimuove il gonfiore. È usato sia come parte delle maschere, sia come mezzo indipendente. Dettagli qui

Va ricordato che tali farmaci potenti sono utilizzati al meglio solo su consiglio di un medico. I mezzi selezionati di post-acne saranno più efficaci nel tuo caso. È inoltre necessario eseguire un test di sensibilità per ciascuno degli strumenti utilizzati, in modo da non affrontare le spiacevoli conseguenze dell'autoterapia.

A casa, è anche possibile utilizzare una crema specializzata per post-acne e cicatrici, o un prodotto per la cura della pelle problema prodotto dalla vostra azienda di cosmetici preferita. Migliorerà l'effetto dei prodotti farmaceutici, così come le procedure del salone (se ci si riferisce a loro).

Trattamenti per il salone

Nei saloni e nelle sale di cosmetologia, il trattamento post-acne viene eseguito utilizzando varie tecniche. Tra questi, i più efficaci sono:

  • Mesoterapia. Questo è un metodo di iniezione per ripristinare la pelle, che contribuisce al suo rinnovamento e alleggerimento. Corsi condotti in 8-10 procedure. Per eliminare le cicatrici da acne utilizzare cocktail speciali per mesoterapia, che includono lo zinco.
  • Peeling chimico. Tali procedure consentono di rimuovere lo strato cornificato dell'epitelio, allineare e schiarire la pelle, a causa della quale tracce di acne diventano meno evidenti.
  • Lucidatura laser post-acne. Uno dei modi più radicali ed efficaci per affrontare questo difetto estetico. Ti permette non solo di rimuovere lo strato corneo superiore dell'epitelio, ma anche di intensificare i processi metabolici in altri strati della pelle, il che rende possibile sbarazzarsi delle cicatrici sul viso. È anche effettuato da sessioni in 4-6 procedure, il cui numero è impostato dal cosmetologo su base individuale.
  • Trattamento viso microdermoabrasivo. Un altro tipo di pulizia che ha un effetto simile sia con le bucce che con la lucidatura laser. Durante questo processo, un flusso di microcristalli di alluminio sotto forma di polvere viene applicato sulla pelle ad alta pressione, che rimuove l'epitelio cheratinizzato superiore e livella la pelle.

Tutti i metodi presentati di trattare la cicatrice sul viso, incluso il trattamento laser, dovrebbero essere combinati con un'adeguata assistenza regolare e l'implementazione obbligatoria di tutte le raccomandazioni degli specialisti dopo le procedure. Altrimenti, non solo non darà il risultato desiderato, ma sarà anche in grado di aggravare la condizione della tua pelle.

Maschere efficaci

Come rimuovere le cicatrici sul viso, se non c'è la possibilità di andare dall'estetista e pagare per costose procedure di salone? È possibile utilizzare per questo scopo maschere fatte in casa. Per prepararti al meglio, avrai bisogno di:

  • 2 cucchiaini di succo di limone;
  • proteine ​​dell'uovo di pollo.

Video: ricetta maschera medica:

Dovrai mescolare questi ingredienti, quindi applicarli uniformemente sulla pelle, lasciare agire per un quarto d'ora e risciacquare. Questo è lo strumento migliore che ti permetterà di ridurre i pori, ridurre la produzione di sebo e illuminare visivamente il postacne.

Se le tue cicatrici e le tue cicatrici sono focalizzate solo su un'area specifica della pelle, non è necessario applicare una maschera su tutto il viso. Usalo solo nelle aree più problematiche per ottenere l'effetto migliore.

Buono per l'argilla post-acne e cosmetica. Per preparare una maschera basata su di essa, avrai bisogno di:

  • 2 cucchiai di argilla;
  • 2 cucchiai di acqua bollita;
  • 5 gocce di olio di rosmarino.

Usano questo rimedio come segue: per cominciare, l'argilla viene diluita in acqua, in modo che la consistenza di una crema acida molto spessa venga rilasciata, come nella foto. Successivamente, aggiungere una piccola quantità di olio a questa massa, mescolare tutto molto bene e applicarlo su una faccia accuratamente lavata. Masochka lasciare agire per 20 minuti, quindi lavare accuratamente con acqua appena tiepida.

Affrontare un problema del genere può aiutare te e badyaga. Per una maschera basata su di esso, avrai bisogno di:

  • cucchiaio di argilla blu;
  • cucchiaino di bodyagi;
  • un bicchiere d'acqua.

Come affrontare rapidamente l'acne post-tale strumento? Dovrai mescolare tutti gli ingredienti fino a renderli omogenei, quindi applicarli sul viso e lasciarli per un quarto d'ora. È più comodo rimuovere la maschera con un panno umido.

Questo strumento è utilizzato al meglio 2 volte a settimana: questo eliminerà le cicatrici il più rapidamente possibile. Questo tipo di maschera è adatto per le ragazze con una pelle mista o grassa. Se la tua pelle è più incline alla secchezza, limitati a un'assunzione di tale maschera.

Se non ti piacciono le maschere di potacne con argilla, puoi usare un rimedio non meno efficace a base di cannella e miele. Per fare questo è necessario:

  • un cucchiaino di miele (per una tale miscela è meglio prendere un prodotto leggero liquido);
  • cucchiaino di cannella.

Dovrai mescolare i componenti presentati fino a una massa omogenea, quindi applicarli alle parti più problematiche del viso. Lasciare la maschera sulla pelle dovrà essere per 20 minuti, dopo di che dovrebbe essere accuratamente risciacquato con acqua tiepida. Rimuoverà le tracce di postacne e schiarire la pelle.

Dopo aver applicato queste maschere, dovresti assolutamente usare tonici, restringere i pori, così come creme che forniranno alla pelle una buona protezione e idratazione. In caso contrario, è improbabile che si ottenga un buon risultato da tali procedure.

Altri rimedi casalinghi

Chi vuole sapere come sbarazzarsi delle cicatrici dovrebbe utilizzare non solo maschere per il viso, ma anche altri prodotti cosmetici fatti in casa: scrub e lozioni speciali per la casa. Lo scrub più popolare che può essere utilizzato per risolvere questo problema richiede questi ingredienti per preparare:

  • un cucchiaio di sale (prendi mare);
  • cucchiaio di olio d'oliva;
  • 5 gocce di succo di limone

Utilizzare questo strumento come segue: per iniziare, tutti i componenti dello scrub si mescolano bene. Prima di applicarlo, il viso viene vaporizzato per ottenere l'effetto migliore da questo prodotto, quindi viene applicato uno scrub sul viso con movimenti circolari. Lavare questa composizione con acqua fredda. Per lenire la pelle dopo tale trattamento, il viso viene strofinato con cubetti di ghiaccio fatti da decotti di erbe, ad esempio, dal decotto di camomilla.

Farmaci post-acne popolari:

  • Doxycycline: aiuta a ridurre rapidamente le cicatrici
  • Aknekutan: la droga più efficace

È inoltre possibile utilizzare uno scrub casalingo più semplice per lo stesso scopo, per il quale sarà necessario prendere fondi di caffè e gel doccia in parti uguali. Questi componenti dovranno essere miscelati bene e applicati sulla pelle completamente detersa almeno una volta alla settimana fino a ottenere l'effetto desiderato.

Come sbarazzarsi di post-acne con lozioni? Si dovrebbe prestare particolare attenzione alla tintura fatta in casa di Hypericum. Per prepararlo, dovresti prendere due cucchiai di Hypericum essiccato (disponibile in farmacia), versare questa tisana con un bicchiere di alcool etilico e lasciarla per dieci giorni. La preparazione risultante dovrebbe essere usata come una lozione al giorno - sbianca la pelle e rende le cicatrici molto meno evidenti.

Video: a casa può essere trattato?

Abbastanza buoni risultati nel trattamento del post-acne possono essere raggiunti utilizzando ghiaccio speciale per pulire il viso. È meglio prepararlo dal decotto di prezzemolo - questo è uno dei rimedi popolari più efficaci per le varie macchie sul viso. Questa pelle di ghiaccio deve essere pulita due volte al giorno - al mattino e alla sera. Le foto prima e dopo l'applicazione di questo strumento confermano che rimuove anche le vecchie cicatrici.

Opinione di esperti

Gli esperti nel campo della cosmetologia e della dermatologia non hanno una raccomandazione generale su come eliminare efficacemente il post-acne, che potrebbe dare buoni risultati in ogni singolo caso. Tutti questi esperti sottolineano che questo problema è uno dei più complessi e in molti casi richiede un approccio individuale e integrato che coinvolge sia la cura della pelle a domicilio che le procedure specializzate del salone.

Cosmetologi e dermatologi raccomandano ai loro pazienti di non fare affidamento sulle raccomandazioni di altre persone che sono riuscite a far fronte a questo problema, e prima di iniziare qualsiasi manipolazione per sottoporsi a un esame completo e sulla base di esso scegliere il modo migliore per combattere le tracce dell'acne. Secondo loro, l'unico modo per sbarazzarsi di questo problema nel minor tempo possibile con il minimo sforzo da parte tua.

Come rimuovere l'acne post-acne a casa?

Molto spesso, le tracce che rimangono dopo la scomparsa dell'acne, passano indipendentemente e piuttosto rapidamente. Ma il periodo di recupero dell'epidermide può essere ritardato, e cicatrici e cicatrici sembrano, per dirla in modo moderato, poco attraenti. Sbarazzarsi di lesioni cutanee esterne indesiderate verranno rilasciate a casa, utilizzando entrambe le ricette popolari per il trattamento e il recupero e cosmetici. In alcuni casi, è possibile utilizzare farmaci venduti liberamente e non danneggino.

Prima di tutto, è necessario regolare la cura della pelle, se non l'hai ancora fatto. Lozioni o latte detergenti quotidiani possono rimuovere i sintomi minori, ridurre le macchie post-acne e prevenire l'infiammazione attraverso l'ingresso di sporcizia nelle ferite. Non è necessario lavare sempre con acqua, ma almeno 2 volte al giorno. Non usare acqua calda, espande notevolmente i pori, favorendo la penetrazione dei batteri. Lasciare che l'acqua sia a temperatura ambiente, meglio distillata, soprattutto per le pelli sensibili. In parallelo, non sarebbe superfluo applicare i rimedi casalinghi agli effetti dell'acne.

1. Camomilla e menta.

In un litro di acqua bollente, aggiungi 4 cucchiai di fiori di camomilla essiccati e foglie di menta (in estate puoi prendere quelli freschi). Insistere in un luogo buio per almeno mezz'ora, quindi filtrare e pulire il postacne con un tampone di cotone immerso in una infusione di erbe, se necessario. Oltre alla camomilla e alla menta, l'erba di San Giovanni, il prezzemolo o la calendula funzioneranno. Decotto raffreddato e filtrato può essere messo nel congelatore e utilizzato come cubetti di ghiaccio per il lavaggio.

2. sapone per catrame

Un altro rimedio farmaceutico per eliminare le macchie, disponibile nei negozi, è il sapone di catrame raccomandato dai cosmetologi per eliminare le macchie post-acne. Con un effetto disinfettante e antibatterico, ha un effetto positivo sulle cellule della pelle, accelerando il loro recupero. Al fine di prevenire il serraggio della pelle, dopo il sapone di catrame si consiglia di pulire il viso con un infuso di erbe, rinfrescando la pelle.

3. Soluzione acetica.

Per questo strumento, viene utilizzato solo aceto di sidro di mele, che viene mescolato con acqua pura in un rapporto di 1: 3 e viene utilizzato per pulire il viso in modo da rimuovere o alleggerire le macchie di pigmento causate da acne. L'aceto ha proprietà sbiancanti e antinfiammatorie.

4. Oli essenziali contro l'acne post-acne.

Molte recensioni positive hanno ricette basate su oli essenziali. Oltre ad un odore gradevole, ti permettono di sbarazzarti rapidamente dell'acne e della post-acne, purificare la pelle, alleggerire la pigmentazione. L'olio di lavanda e tea tree ha un effetto positivo sulle aree colpite, contribuendo ad accelerare la rigenerazione. Per fare questo, si consiglia di mescolare con la base alcune gocce di olii essenziali, ad esempio l'olio d'oliva. Lo strumento deve essere applicato sul viso caldo, leggermente riscaldato prima dell'uso.

Ottimi anche gli aiutanti per rimuovere le macchie, per i segni e le cicatrici da stringere sono gli olii di rosmarino, celidonia, olivello spinoso e mandorla, che vengono preparati secondo la stessa ricetta della prima composizione.

Nel caso di macchie stagnanti, sarà sufficiente applicare peeling superficiali e trattamenti a base di acido assorbibili. Tuttavia, l'espansione dei vasi sanguigni, rimanendo dopo i papuli, si autolivellerà dopo 2-3 mesi, cioè dopo un ciclo completo di rinnovamento della pelle, ma solo se la ragazza non decide di prendere il sole durante questo periodo (alcune donne credono ancora che la luce UV si asciughi brufoli). Qualsiasi area leggermente più scura rispetto al colore principale della pelle viene percepita dal sole come cromatoforo, cioè attrae letteralmente i raggi UV. Di conseguenza, al posto del punto rosso rimarrà un punto pieno di pigmento, di cui sarà difficile liberarsi. L'iperpigmentazione postinfiammatoria è molto persistente e difficile da correggere: dovrai applicare trattamenti depigmentanti, fare regolarmente peeling (2-3 volte a settimana a seconda della concentrazione), condurre corsi di mesoterapia (una volta ogni tre settimane o un mese) o procedure laser (non più di una volta al mese ). E mentre attentamente nascondi dal sole: metà dei farmaci usati per lo sbiancamento della pelle, da soli, causa iperpigmentazione.

Se sulla pelle si formano cicatrici atrofiche (questi sono "solchi", che sono al di sotto del livello della pelle), dovremo lavorare su diversi fronti: creme con acidi, scrub e peeling a casa, lucidatura laser e peeling da un cosmetologo. Nei casi più gravi, le cavità sono riempite con filler (composti a base di acido ialuronico) per aumentare il loro livello e livellare visivamente la pelle. Se anche questa procedura è inefficace (o il danno è troppo esteso), viene utilizzata la dermoabrasione meccanica: il tessuto viene tagliato con una fresa da mini-fresa ad un livello uniforme. La procedura è molto traumatica, richiede l'abilità del medico e la pazienza del paziente, ma a volte questa è l'unica via d'uscita.

Le cicatrici cheloidi e ipertrofiche (difetti estesi sporgenti che stringono e deturpano la pelle) sono una rara e grave complicazione dell'acne. Si sviluppano solo nelle persone predisposte e sono curati esclusivamente da un medico: in primo luogo, è difficile per un laico distinguere questi due tipi di cicatrici e, in secondo luogo, se il cheloide viene trattato in modo improprio, c'è il rischio di causarne un altro ancora più grande.

Quale componente dovrebbe essere nella composizione dello strumento per aiutare

Prima di tutto, è scrub e peeling, anche per uso domestico. Se non ci sono eruzioni cutanee e la pelle non è troppo sensibile, i prodotti abrasivi sono adatti - scrub a base di ossido di alluminio, pietre macinate o granuli di polimero. Se tali prodotti sono troppo aggressivi e danneggiano la pelle, è meglio usare bucce sotto forma di maschere, lozioni o sieri: sono ben tollerati e possono essere utilizzati anche in presenza di eruzioni cutanee. Di norma, questi acidi sono basati su acido salicilico o glicolico, meno comunemente lattico e mandorlato, o agenti esfolianti chimici (ad esempio, il complesso HEPES). In generale, gli acidi sono l'arma principale nella lotta contro l'acne e l'acne post.

Una categoria separata è costituita da retinolo e derivati. Da un lato, è un componente veramente efficace che imbianca e livella la superficie della pelle, d'altra parte, ha una serie di controindicazioni, può provocare fotosensibilizzazione e causare irritazione. Pertanto, la scelta del farmaco e dei dermatocosmetici sulla base della provitamina A dovrebbe essere presa in modo responsabile, ed è meglio affidare la scelta a uno specialista.

La maggior parte dei farmaci contro l'acne funziona con comedoni e infiammazione e ha scarso effetto su cicatrici e iperpigmentazione. L'eccezione è l'acido azelaico - questo è un componente depigmentante molto efficace. Tuttavia, i fondi basati su di esso seccano fortemente la pelle, quindi quando si acquista un tubetto di unguento, è possibile chiedere immediatamente al farmacista una crema idratante e acqua termale. Bene, cura del sole, naturalmente: come tutti i farmaci dell'acne, aumenta la sensibilità della pelle al sole.

Quanto tempo puoi eliminare le tracce

Dipende dal tipo di "tracce": le macchie stagnanti senza attenuarsi per un paio di mesi, con l'applicazione regolare di strumenti specializzati, bastano due settimane. Le macchie di pigmento fresche possono essere rimosse in pochi mesi (se il paziente e il cosmetologo lavorano egualmente disinteressatamente, lavorando con la pelle a casa e in salone), i vecchi possono essere sbiancati per anni. È molto difficile far fronte a cicatrici e pori deformati: solo un ciclo di peeling o resurfacing laser può durare per sei mesi, ma spesso il problema rimane per sempre.

Quali errori fanno le bambine in cura?

L'errore più comune che provoca il 90% di tutto l'acne post è "pulizia" a casa o un tentativo di distruggere l'acne. Pochi pazienti possiedono la tecnica di usare un cucchiaio di ago Uno e Vidal, e senza di loro il tentativo di pulire il poro si trasforma in una banale raccolta del viso con le unghie. Il risultato - macchie rosse, abrasioni dall'epidermide spellata e... post-acne, come l'intero quadro guarisce con cicatrici, come qualsiasi altra abrasione. È solo che la pelle sul ginocchio è molte volte più spessa, e la cicatrice non è così sorprendente, ma la tecnologia di epitelizzazione del danno è, in generale, la stessa. Se vuoi davvero fare le pulizie, devi andare da uno specialista e non dare il vapore al viso, seguendo i blog su Internet.

Pertanto, si dovrebbe iniziare con una visita a un dermatologo. Sì, è il dermatologo: è colui che cura l'acne, un cosmetologo è uno specialista ausiliario che si connette allo stadio in cui l'infiammazione si è estinta e la remissione deve essere mantenuta.

Con una pelle molto sottile e sensibile, il post-acne si verifica spesso nel sito di infiammazioni che sono state bruciate con acido salicilico o alcool medico. Ma questo non è un postacne nella sua forma pura, è una bruciatura chimica, la cui traccia passerà gradualmente (ma lentamente). I fondi locali speciali sono molto più efficienti e più sicuri.

Con quali mezzi di cosmetici decorativi puoi nascondere il postacne

Postacne: perché appare e come si manifesta?

Questo termine nasconde una serie di cambiamenti che interessano non solo gli strati superficiali, ma anche quelli più profondi dell'epidermide. Nella pratica dermatologica, questo problema si verifica abbastanza spesso e si manifesta con tali cambiamenti esterni:

  • Cicatrici - sono aree in cui la normale struttura del derma è stata disturbata dalla suppurazione. Il corpo, cercando di chiudere il difetto, forma in questo luogo il tessuto connettivo, la cui struttura differisce da quella epidermica.
  • Le irregolarità del rilievo - contrazioni e tubercoli di varie dimensioni si formano a causa del fatto che le cicatrici si verificano in base al tipo atrofico, e lo spessore del tessuto connettivo è inferiore rispetto alle aree sane.
  • Pigmentazione e depigmentazione Il microtrauma che la pelle riceve come risultato della formazione della cicatrice stimola le reazioni protettive del corpo, una delle quali è la riproduzione locale dei melanociti. Di conseguenza, un'area di pelle che è più suscettibile alle radiazioni UV rimane al posto dell'acne e si forma una macchia di pigmento.
  • Rosacea. L'aspetto della rete vascolare di solito accompagna intense eruzioni cutanee ed è spiegato dal fatto che a causa di cicatrici, i capillari si espandono in modo non uniforme.

Un malinteso comune che il post-acne si forma a causa della spremitura dell'acne non è vero. Sì, l'estrusione davvero impropria porta alla diffusione del pus negli strati profondi del derma, che può lasciare segni evidenti. Ma questa non è l'unica causa di cicatrici.

Agenti farmacologici per post-acne: offerte di farmacia

Poiché il problema è direttamente correlato alla medicina, in particolare alla dermatologia, è necessario cercare le ricette per la liberazione principalmente in farmacia. L'azione dei farmaci ha lo scopo di stimolare il riassorbimento della cicatrice e la sua sostituzione con tessuto normale. Inoltre, hanno spesso un effetto peeling.

Kontraktubeks

Questo è uno dei pochi farmaci che hanno superato la registrazione dello stato come cura per i cambiamenti cicatriziali.

  • È un gel che viene applicato in uno strato sottile 3 volte al giorno.
  • Secondo il produttore, il principio attivo ammorbidisce e distrugge le fibre del tessuto connettivo, previene la formazione di una cicatrice ruvida e ha un effetto antinfiammatorio.
  • Dovresti essere consapevole del fatto che il contratto per l'acne post-acne agisce più efficacemente prima che inizi il trattamento.
  • Per cicatrici piccole e fresche, un corso di amministrazione mensile sarà sufficiente e le modifiche vecchie e diffuse vengono trattate per sei mesi o più.

Eparina pomata

Il meccanismo di azione è simile a quello di Contractubex, poiché contiene anche eparina come principale ingrediente attivo.

  • L'unguento eparinico da postacne attiva il flusso sanguigno locale, grazie al quale i processi di rigenerazione procedono più velocemente e più intensamente.
  • È nominato il prima possibile, preferibilmente prima della formazione di cambiamenti sostenibili.
  • Applicare unguento post-acne 2-3 volte al giorno, indicare l'area interessata.
  • Il corso del trattamento dura da 4 a 14 giorni e in nessun caso deve essere superato.

Acido salicilico

Uno strumento molto efficace che dovrebbe essere usato per il trattamento dell'acne e per eliminarne gli effetti.

  • L'acido salicilico da postacne scioglie gli strati superiori della pelle, fornendo l'effetto del peeling acido. Inoltre, riduce la secrezione di sebo, asciuga e stringe i pori.
  • Solo l'1-2% di soluzione è adatto per l'uso domestico, in quanto una preparazione con una concentrazione superiore al 5% può causare ustioni.
  • Inumidire un tampone di cotone nella soluzione e pulire il viso. Con un numero limitato di difetti sarà consigliabile individuare l'applicazione.
  • L'acido salicilico può essere usato per lungo tempo, senza il rischio di complicanze.

Badyaga

Lo strumento, scuotendo la sua efficacia, ha un argomento più potente sotto forma di assoluta naturalezza, perché è fatto da alghe essiccate e schiacciato in polvere.

  • Cattiva postura da atti post-acne a causa di un intenso peeling, levigante rilievi irregolari e colore. Inoltre, innesca lo sviluppo di tessuti normali che sostituiscono il tessuto cicatriziale.
  • La polvere viene sciolta in perossido di idrogeno al 3% fino ad ottenere una consistenza cremosa.
  • Applicare bodyaga sulla pelle, evitando labbra, occhi e mucose. Immergere per 15 minuti, quindi risciacquare con acqua fredda.
  • Ripeti la procedura ogni 1-2 settimane, il corso generale di 10 sessioni.
  • Tieni presente che il giorno dopo ci sarà il rossore, e quindi - si scrosta, quindi non dovresti usarlo prima degli eventi responsabili.

solkoseril

Il farmaco è disponibile sotto forma di un unguento o gel, ma per il trattamento dei cambiamenti cicatriziali l'unguento è migliore, dal momento che il gel Solcoseryl post-acne si asciuga rapidamente, che è più adatto per il trattamento dell'eruzione attiva.

  • Se non ci sono brufoli acerbi sul viso, allora puoi applicare un unguento su tutto il viso. In presenza di elementi infiammati, ma non insopportabili, queste aree dovrebbero essere evitate e si dovrebbe usare l'applicazione point-on.
  • L'unguento viene applicato con movimenti di sfregamento 2-4 volte al giorno, in un corso generale di 1 mese.
  • Dopo 30 minuti, asciugare i resti di Solcoseryl con un tovagliolo. Se si sta usando il gel e si è asciugato prima, inumidire il viso con acqua da un flacone spray.

Chiunque, anche la crema post-acne più efficace, non può eliminarti da vecchi e comuni cambiamenti. Pertanto, i dermatologi consigliano di usarli per la prevenzione, anche nella fase della cicatrizzazione. Il trattamento precoce eviterà la formazione di cicatrici e faciliterà il flusso dell'acne.

Cosmetologia professionale al servizio della bellezza

L'ufficio del cosmetologo oggi assomiglia sempre più al laboratorio futuristico di uno scienziato pazzo. Un intero arsenale di dispositivi, file di vasi e tubi - e tutto questo viene utilizzato in medicina estetica. Questa varietà presenta diversi tipi di procedure di trattamento post-acne.

Peeling meccanico

È la rimozione dello strato superficiale dell'epidermide e con esso la parte del tessuto cicatriziale. Il principio di funzionamento è lo stesso di quando si usa lo scrub, ma per risolvere il problema del postacne, è necessario agire un po 'più a fondo. I seguenti tipi di peeling sono usati per questo:

  • Brosage: l'epidermide viene rimossa con speciali spazzole morbide. La procedura non fornisce disagio pronunciato, ma migliora l'afflusso di sangue ai tessuti, uniforma il rilievo e il tono del viso.
  • Dermoabrasione - un aspetto più intenso e doloroso, che rimuove fino a 0,4 mm di pelle. Dopo di esso, è richiesto un periodo di recupero di 10-14 giorni.

Il peeling meccanico post-acne viene eseguito da corsi da 4 a 8 sessioni, ma la durata esatta è determinata dall'estetista, in base all'intensità dei cambiamenti.

Peeling chimico

Durante questa procedura, il maestro applica acidi concentrati sul viso, che reagiscono chimicamente con i tessuti e uccidono effettivamente le cellule fino alla profondità di penetrazione. Quindi, il tessuto cicatriziale viene distrutto e, dopo essersi sbucciato, viene esposta un'epidermide liscia e uniforme. A seconda della profondità di impatto emettere:

  • Peeling superficiale - adatto se il post-acne è rappresentato solo da pigmentazione e desquamazione, in quanto colpisce solo 0,06 mm di pelle.
  • La mediana è ideale per il trattamento degli effetti dell'acne, in quanto penetra a 0,45 mm, consentendo di rimuovere le cicatrici.
  • In profondità - è usato solo secondo indizi nella forma di cicatrici profonde e lavora a una profondità di 0.6 mm.

Preparati al fatto che dopo la procedura, la pelle si staccerà intensamente e nei prossimi 7-10 giorni non diventerai una bellezza. Il numero di sedute e la loro frequenza determinano l'estetista, concentrandosi sulla reazione della pelle.

Lucidatura laser

La cosmetologia dell'apparato offre il più moderno e, di conseguenza, un metodo costoso per trattare i difetti della pelle. La lucidatura laser del postacne presenta notevoli vantaggi sotto forma di asetticità, poiché il raggio penetra nelle strutture profonde della pelle senza disturbare l'integrità della sua superficie. In questo modo, il rischio di infezione è ridotto al minimo.

Quando si lavora con un laser, l'estetista è in grado di regolare con precisione la profondità di penetrazione del raggio per eliminare il difetto con il minimo coinvolgimento dei tessuti circostanti. Per lavorare con post-acne, vengono utilizzati questi tipi di laser cosmetici:

  • Anidride carbonica: un flusso continuo di raggi laser fornisce una macinazione intensiva, ma aumenta il rischio di ustioni in aree sane.
  • Frazionario - il raggio è diviso in frazioni microscopiche, ciascuna delle quali è punto che brucia attraverso l'epidermide. In questo modo si formano microsfere termali nella pelle, circondate da tessuti sani.

Il peeling laser offre un potente incentivo per la rigenerazione dei tessuti. Il corpo inizia a produrre intensivamente fibre di collagene ed elastina, ripristinando la normale pelle.

Mesoterapia

La tecnica consiste nella somministrazione intracutanea di varie sostanze attraverso un ago sottile. La procedura è abbastanza dolorosa e viene eseguita in anestesia locale.

  • La composizione delle soluzioni utilizzate è selezionata individualmente, può essere vitamine, amminoacidi, proteine ​​che nutrono la pelle dall'interno.
  • La mesoterapia post-acne viene effettuata anche con l'aiuto di filler di acido ialuronico, che riempiono le contrazioni, sollevano cicatrici atrofiche e quindi anche il sollievo.
  • Uno svantaggio significativo dei filler ialuronici è l'effetto temporale, poiché dopo 4-6 mesi si dissolvono e si richiede una procedura ripetuta.

Maschere fatte in casa Postacne: naturali ed efficaci

Le maschere autoprodotte hanno prestazioni inferiori alle procedure cosmetologiche professionali, ma vale la pena usarle tutte uguali. Anche un leggero effetto, accumulandosi negli anni, migliorerà l'aspetto.

Maschera di proteine ​​al limone

Fornisce facile sbucciatura e sbiancamento acido, pertanto la presenza di tale maschera è indicata in presenza di pigmentazione e piccole irregolarità. Avrai bisogno dei seguenti componenti:

  • proteine ​​dell'uovo di pollo - 1 pz.;
  • succo di limone - 1 cucchiaio.

Sbattere la proteina in una spuma morbida e soffice, mescolare con succo di limone e applicare sul viso. Mantenere la miscela non ne vale la pena, in quanto può esfoliare. Immergere per 15 minuti e risciacquare con acqua fredda.

Maschera di argilla

Per combattere l'argilla cosmetica post-acne, bianca o blu, venduta nella farmacia più vicina, è adatto. Preparare una maschera per l'oscenità è semplice: aggiungi dell'acqua a un paio di cucchiai di polvere di argilla per ottenere una consistenza cremosa della composizione. Pennello applicare argilla sul viso e sdraiarsi per 15-20 minuti. Rimuovere la maschera con un batuffolo di cotone imbevuto di acqua tiepida.

Maschera di farina d'avena

Questa ricetta, oltre al peeling e alla nutrizione, fornisce un facile effetto lifting, così che sarà indispensabile per la pelle a sbiadimento sottile. Prendi i seguenti ingredienti:

  • farina d'avena - 4 cucchiai da tè;
  • albume - 1 pz.;
  • succo di limone - 1 cucchiaino;
  • olio d'oliva - 1 cucchiaino

Mescolare tutti gli ingredienti in una ciotola per frullatore e applicare la massa risultante sulla pelle per 15 minuti. Dopo questo tempo, massaggia il viso e lava la maschera con abbondante acqua fresca.

Non è necessario scegliere l'unica opzione corretta. Puoi fare maschere contemporaneamente a preparazioni mediche e, nel periodo autunnale-invernale, seguire un corso intensivo di assistenza professionale. Non entrare in sintonia con un risultato veloce, dovrai lavorare a lungo, ma con un approccio sistematico e perseveranza avrai successo!

Postacne: cos'è?

Postacne è un insieme di spiacevoli conseguenze dopo l'acne:

  • pigmentazione cutanea non uniforme;
  • cicatrici;
  • maglia capillare visibile;
  • rilievo ineguale del volto, rappresentato da una moltitudine di depressioni e dossi;
  • pori dilatati solitari che assomigliano a segni di iniezione.

Cause di

Perché si verificano tutte queste spiacevoli conseguenze? Il motivo è la rimozione impropria dell'acne: spremerli, brucia eccessiva di soluzioni contenenti alcol. Anche a rischio sono quelli che hanno l'acne in faccia - questo è un fenomeno abbastanza a lungo termine con una lunga storia. Quando non vengono prese misure per eliminarlo, la malattia progredisce e altera seriamente la pelle del viso. Tale stagnazione è molto più difficile da curare.

Nota: molte persone credono che l'acne post-acne possa apparire solo a causa della spremitura dell'acne. Non è così: la causa potrebbe essere un trattamento scorretto. Quindi, la formazione di cicatrici è promossa da una pulizia della pelle eseguita in modo improprio con peeling chimico, elettrocoagulazione di elementi infiammatori dell'eruzione e altri scelti in modo improprio per questo caso o manipolazioni non professionali.

Come sbarazzarsi di post-acne?

È possibile rimuovere le spiacevoli conseguenze lasciate dall'acne. Tuttavia, il trattamento post-acne può essere molto lungo e devi essere preparato per questo. Vediamo quali tecniche possono aiutare a portare la pelle all'ideale.

Metodi di trattamento della medicina tradizionale

La medicina tradizionale offre molti modi per eliminare i sintomi post-acne: alleggerire la pelle con succo di limone, migliorando la sua rigenerazione con scrub, ecc. Gli ingredienti principali che aiutano a eliminare la pelle iperpigmentata e uniformare la carnagione sono i seguenti componenti:

  • albume d'uovo;
  • miele;
  • fragole;
  • cetriolo;
  • bacche acide (viburno, ribes, mirtillo rosso);
  • olio dell'albero del tè;
  • olio essenziale di limone o succo di limone semplice;
  • prezzemolo;
  • Erba di San Giovanni.

Tuttavia, è necessario comprendere che il trattamento domiciliare sarà efficace solo se gli effetti dell'acne sono rappresentati da piccole cicatrici e macchie rosse sulla pelle e irregolarità non pronunciate. In modo più dettagliato sui metodi di trattamento che abbiamo detto questo articolo. Se il sollievo della pelle è rappresentato da tali difetti come più fosse e tubercoli, tale trattamento sarà inutile - qui sono richieste tecniche più potenti.

I prodotti cosmetici e farmaceutici sono efficaci?

Se c'è una forte manifestazione di postacne sul viso, né i cosmetici, né gli unguenti farmaceutici aiuteranno ad eliminarli. Tuttavia, se la tuberosità è comparsa solo di recente, e non dai giorni di scuola, è ancora possibile provare a uniformare il rilievo cutaneo con unguenti anti-sfregamento, ad esempio, Kontaktubeksa. Per il trattamento di cicatrici fresche, è abbastanza efficace, specialmente se applicato regolarmente.

Qui ci sono altri due prodotti farmaceutici a cui dovresti prestare attenzione: questa è argilla cosmetica e badyaga (sotto forma di polvere o maschere e gel pronti). Esse uniformano il tono della pelle, migliorano la carnagione e, a causa dell'accelerazione del flusso sanguigno, accelerano la rigenerazione dei tessuti, grazie alla quale i difetti vengono eliminati naturalmente molto più velocemente. Di nuovo, se stiamo parlando di un corpo giovane che sta cercando di eliminare i difetti che sono apparsi, questi metodi saranno efficaci. Se si hanno macchie e rilievi irregolari di molti anni fa, è improbabile che il trattamento post-acne con tali metodi fornisca il risultato desiderato.

Come può un estetista aiutare?

Nell'arsenale di un estetista, ci sono molti strumenti che possono eliminare gli effetti dell'acne, ma la loro combinazione deve essere selezionata individualmente.

  • Se gli effetti sono rappresentati principalmente da pori dilatati e comedoni chiusi, può essere utile una pulizia del viso professionale in combinazione con la mesoterapia, in cui speciali formulazioni vitaminiche vengono introdotte negli strati dell'epidermide per migliorare la condizione della pelle dall'interno.
  • Per rimuovere la cheratinizzazione eccessiva della pelle e ridurre la sua tuberosità, vengono mostrati peeling chimici, massaggio facciale sottovuoto e dermoabrasione.
  • Se la principale conseguenza dell'acne è l'abbondanza di cicatrici, è necessario prima classificarle: possono essere in forma di cavità (queste sono più frequenti dopo la rimozione dell'acne) o, al contrario, sotto forma di escrescenze sulla pelle. Per il trattamento delle cicatrici della prima categoria vengono utilizzate iniezioni di acido ialuronico, maschere con collagene, mesoterapia. L'essenza del trattamento è di riempire la mancanza di tessuto connettivo. Nel secondo caso, le cicatrici dovrebbero, al contrario, essere levigate. In questo caso, nominare:
  • dermoabrasione della pelle;
  • lucidatura laser;
  • peeling chimico;
  • crioterapia;
  • elettrocoagulazione.