Le principali cause di acne sul viso prima delle mestruazioni

La stragrande maggioranza delle donne si chiede perché l'acne compaia prima delle mestruazioni. Tuttavia, possono verificarsi diversi giorni prima dell'inizio delle mestruazioni e rimangono a lungo sulla pelle del viso. L'acne prima delle mestruazioni non è solo diversa nelle sue dimensioni, ma anche, spesso, molto dolorosa. Gli esperti notano che tale infiammazione della pelle è caratteristica non solo delle ragazze adolescenti. Spesso anche le donne adulte sul mento, sulla fronte e sulle guance appaiono di grande acne purulenta. Perché sorgono? Come puoi comportarti con loro?

Cause di acne

Con attenzione attenta alla loro salute, le ragazze e le donne notano che hanno l'acne sul loro volto solo durante un certo periodo, che è associato con l'inizio delle mestruazioni. Questo processo è dovuto a vari cambiamenti nel corpo della donna, che si verificano prima e dopo le mestruazioni.

In alcuni casi, sulla pelle sono presenti brufoli singoli e talvolta vi sono massicce eruzioni cutanee. Le cause di questo fenomeno sono molto difficili da identificare. Per comprendere il meccanismo di tale infiammazione dell'epidermide, è necessario studiare le fasi del ciclo mestruale. Ce ne sono solo quattro:

  • La fase follicolare è caratterizzata dalla produzione attiva di ormoni - estrogeni, che interessano le ghiandole sebacee. Il suo inizio coincide con il primo giorno del ciclo mestruale. È caratterizzato da una diminuzione della produzione di grasso sottocutaneo e da un aumento della sintesi dell'acido ialuronico, responsabile del bilancio idrico dell'epidermide. Grazie a questi processi complessi, si verifica una normale idratazione della pelle, aumentando la sua elasticità, migliorando le proprietà protettive ed eliminando la lucentezza oleosa.
  • La fase ovulatoria è caratterizzata da una diminuzione della produzione di estrogeni. Durante di esso, aumenta il numero di ormoni luteinici che si formano, chiamato progesterone. Migliorano la produzione di grasso sottocutaneo. Prevenire la comparsa di acne durante questo periodo è possibile solo con l'aiuto di miglioramento dell'immunità. Se il sistema immunitario di una donna è indebolito, è probabile che soffra della comparsa di acne sul suo viso.
  • Le fasi luteali e desquamatrici passano praticamente senza cambiamenti visibili nel contesto ormonale.

Inoltre, la causa dell'acne è la maggiore sintesi di ormoni - androgeni, che sono responsabili del lavoro e dell'aumento delle ghiandole sebacee e della condizione dei follicoli piliferi. Il più delle volte, la comparsa di acne è osservata nei giorni 18-19 del ciclo mestruale. Particolarmente incline all'infiammazione della pelle durante questo periodo, le donne che hanno la pelle grassa o mista.

L'aspetto dell'acne mestruale contribuisce ad una serie di fattori avversi:

  • disfunzione del tratto gastrointestinale;
  • stress costante;
  • dieta malsana;
  • cosmetici di scarsa qualità;
  • igiene impropria.

Le suddette ragioni per la comparsa dell'acne prima delle mestruazioni sono molto difficili da eliminare senza una terapia complessa finalizzata alla normalizzazione del sistema immunitario del corpo.

Metodi di terapia

In nessun caso l'acne premestruale può essere schiacciata. Violando questo divieto, è possibile ottenere un'infiammazione molto grave, che non avrà nulla a che fare con le mestruazioni. Durante l'estrusione possono verificarsi infezioni cutanee secondarie.

Se l'acne prima delle mestruazioni appare ancora, devono essere lubrificati quotidianamente con tali unguenti:

Un ottimo risultato è dato dallo sfregamento quotidiano della pelle con tintura di calendula e soluzione di acido salicilico. I suddetti medicinali sono applicati alle infiammazioni solo in senso stretto. Quando compaiono nuovi brufoli, possono essere bruciati con iodio, impedendo un ulteriore sviluppo dell'infiammazione.

Un ottimo risultato dà un lavaggio regolare con sapone di catrame contenente catrame di betulla. Questa procedura viene eseguita al mattino e alla sera, dopodiché lubrificano la pelle con una crema idratante.

Con costante eruzione cutanea durante le mestruazioni, consultare un endocrinologo, che aiuterà a determinare lo sfondo ormonale della donna e identificare le irregolarità nel sistema endocrino.

Recentemente, farmaci moderni come Zenerit e Differin sono stati usati per curare l'acne mestruale. L'effetto del loro uso sarà a breve termine, poiché eliminano solo le manifestazioni esterne delle deviazioni nel corpo, ma non eliminano le loro cause.

Per migliorare l'immunità, devono essere bevuti immunomodulatori come la tintura di ginseng o eleuterococco. Bifidumbacterin è usato per pulire il corpo da varie tossine. Durante il ciclo, puoi prendere vitamine complesse che sono utili per rafforzare il sistema immunitario.

Per stimolare le funzioni protettive del corpo, le donne spesso usano l'autoemoterapia, durante la quale effettuano l'introduzione del sangue prelevato da una vena, per via sottocutanea, per via endovenosa o intramuscolare.

prevenzione

Eliminare l'acne premestruale è molto più difficile che impedirne la comparsa. Per fare ciò, è necessario applicare i seguenti metodi di prevenzione:

  1. Mantenere una dieta corretta, evitando di mangiare cibi grassi, affumicati, fritti, in scatola e salati che stimolano le ghiandole sebacee. Dovresti anche abbandonare la cottura, i dolci e l'alcol.
  2. Mangia regolarmente i seguenti alimenti che normalizzano il lavoro delle ghiandole sebacee: uova, cavoli di mare, pesce grasso, carote, noci, pollo, frutta, spinaci, barbabietole. Buon effetto sulla pelle e sui latticini.
  3. Circa una settimana prima dell'inizio delle mestruazioni, usare farmaci che stabilizzano le ghiandole sebacee.
  4. Due o tre volte alla settimana applicare una maschera essiccante di argilla bianca o verde.

Comprendendo le cause dell'acne durante le mestruazioni, puoi non solo trattarle correttamente, ma alla fine alla fine liberati da questo fenomeno. Ciò richiede misure globali che miglioreranno non solo la condizione della pelle, ma anche il lavoro dell'organismo nel suo insieme.

Perché l'acne compare durante le mestruazioni e come liberarsene rapidamente

Le mestruazioni sono un processo che porta un piccolo piacere a qualsiasi ragazza. Può essere accompagnato da dolori di vari punti di forza, che in alcuni casi portano persino la donna a letto. Le oscillazioni dell'umore, che sono così spesso condannate dagli uomini, non incoraggiano neanche la metà femminile della popolazione. Seni gonfi, affaticamento, sensazione incontrollata di fame... manca solo l'acne! E no, eccoli, sono arrivati ​​esattamente una settimana prima delle mestruazioni previste. Cosa causa il loro aspetto? E c'è un modo per evitare almeno questa parte spiacevole del ciclo mestruale?

Fattori che innescano l'acne

Prima di iniziare a speculare sul perché l'acne compaia all'improvviso prima delle mestruazioni, è importante capire il meccanismo del loro verificarsi.

Ci sono solo quattro situazioni in cui si formano eruzioni cutanee:

  1. Progesterone. L'ormone maschile traditore prodotto dal corpo femminile. Attiva la secrezione della pelle;
  2. Aumento della produzione di sebo. Dalla sua epidermide in eccesso cresce il grasso. Vale a dire, i proprietari di pelle grassa sono più suscettibili di acne;
  3. La rapida crescita della popolazione di batteri dell'acne. Questi sono batteri patogeni condizionatamente che vivono sulla pelle, insieme ad altri microbi. Normalmente, fanno parte della microflora della pelle e fanno anche un lavoro utile - mangiano l'eccesso di sebo;
  4. Blocco dei dotti sebacei. Si tratta di piccoli tunnel vicino alla superficie dell'epidermide, creati per l'estrazione della secrezione cutanea. La loro sovrapposizione, per qualsiasi motivo, costringe il grasso ad accumularsi sotto la superficie della pelle, formando punti bianchi.

Tutto il resto, con cui le ragazze associano la formazione di eruzioni cutanee sul viso - solo fattori provocatori che influenzano uno o più di questi motivi. Molto spesso, sotto l'influenza di alcuni catalizzatori esterni o interni, viene immediatamente avviata una catena di reazioni che portano alla formazione di acne sulla pelle.

  • Alcune ragioni provocano un aumento della produzione di secrezione cutanea. In un corpo sano, questa secrezione cutanea viene prodotta in una quantità sufficiente a proteggere la pelle dalle influenze ambientali e mantenere l'equilibrio idrico.
  • I batteri che mangiano l'acne sulla pelle mangiano sebo. Avendo ricevuto cibo aggiuntivo, iniziano a moltiplicarsi rapidamente, infettando i dotti delle ghiandole sebacee. Piccoli traditori.
  • Le cellule cornee dello strato superiore dell'epidermide chiudono la strada verso i batteri e le secrezioni cutanee in eccesso. Questo completa la formazione di acne. Più grande è il sughero, più profondo è l'accumulo di grasso o di pus (a seconda della presenza di infezione). Gli ascessi profondi possono esercitare pressione sui nervi, provocando forti dolori quando vengono pressati.

La dipendenza dell'eruzione sulla faccia del ciclo mestruale

Il corpo di una ragazza è costretto per tutta la vita a dipendere da cicli, soggetti agli ormoni. Ogni ciclo è diviso in fasi separate, durante le quali l'effetto di alcuni ormoni aumenta e l'influenza degli altri diminuisce. Il corpo maschile non "tempesta" per un mese. Questo spiega il fatto che le donne sono più emotive e gli uomini sono stabili ed equilibrati.

Un ciclo stabile tra le mestruazioni dura 28 giorni. Esattamente nel suo mezzo è l'ovulazione, e il 18-20esimo giorno arriva il picco della produzione del progesterone maschile. Ciò è dovuto al suo compito principale durante questo periodo: la preparazione della mucosa uterina per ricevere un ovulo fecondato. Se l'uovo è fissato, inizia la gravidanza. Quando ciò non accade, il ciclo mestruale continua, finendo mensilmente. I livelli di progesterone cadono alla volta successiva che il corpo ha bisogno del suo aiuto di nuovo.

Ma gli ormoni sono insidiosi. Aiutando in un posto, possono fare del male in un altro. Eseguendo i loro doveri diretti, il progesterone è cattivo alla periferia - aumenta il tasso di produzione di grassi negli strati superiori dell'epidermide. Questo fa sì che l'acne si formi nello stesso punto sopra descritto.

Compreso il processo, diventa chiaro perché le eruzioni cutanee sul viso, sulla schiena, sul petto e in altre parti del corpo appaiono ciclicamente. Durante la più grande attività del progesterone, l'acne e altre eruzioni cutanee escono, e con l'inizio delle mestruazioni, quando il livello di questo frastuono diminuisce, gradualmente scompaiono. Quanto velocemente guariscono, sia che lascino tracce sotto forma di macchie o cicatrici, dipende da:

  • qualità dell'epidermide;
  • procedure eseguite (o non eseguite) ai fini del trattamento.

Metodi per trattare l'eruzione cutanea

Per combattere l'eruzione causata da eventuali fluttuazioni dei livelli ormonali, è inutile. Il ciclo mestruale non fa eccezione. Già l'acne può essere mascherata e alleviare il dolore, se presente (come nel caso della formazione di bolle).

Ciò che non può essere fatto categoricamente - è quello di spremere l'acne. Molto spesso sono profondi sottocutanei, estremamente dolorosi. I tentativi di rimuovere fisicamente tali pustole causano danni all'epidermide, un aumento dell'area infetta. Un simile pappone, sullo sfondo di una pelle rossa danneggiata dalle unghie, sembra ancora peggio di prima dell'inizio delle manipolazioni, guarisce a lungo, lascia una cicatrice e provoca la comparsa di altri brufoli accanto ad essa.

Combatti contro punti neri

Al centro, i punti neri (comedoni) sono i pori chiusi non infiammati. Quando i batteri li entrano, si trasformano in acne. Sono provocati da un aumento della produzione di sebo. La parte superiore di un tale grasso è ossidata, il che lo fa scurire. Tali formazioni sulla pelle del viso e del corpo sono un prerequisito per la comparsa di acne, e quindi richiedono una rimozione competente.

Il modo più semplice per eliminare meccanicamente i comedoni. Per questo è importante pulire il vapore, senza tracce di trucco e polvere, viso. I decotti di erbe con l'aggiunta di oli essenziali con proprietà antisettiche sono buoni per questo scopo. I comedoni con la pelle vaporizzata vengono delicatamente rimossi con le dita avvolte con un batuffolo di cotone. Completa la procedura pulendo le tinture disinfettanti. Sarebbe opportuno alla fine lavare con acqua minerale fredda o pulire la pelle con ghiaccio cosmetico alla camomilla per restringere i pori.

Pulire la pelle delle cellule morte

Questa procedura è necessaria per prevenire l'insorgenza di acne e punti neri. Scrub delicati, gommazhi, maschere di argilla aiutano a risolvere il problema. È importante pulire la pelle regolarmente, poiché il rinnovamento cellulare avviene ogni secondo. Ma la cosa principale - non esagerare e non lasciare la pelle completamente indifesa. Un tale errore provoca solo l'acne.

Scrub e maschere possono essere acquistati già pronti o preparati indipendentemente sulla base di argilla, farina d'avena, pane grattugiato, miele con zucchero e altri prodotti abrasivi. Gli oli essenziali vengono aggiunti a tali maschere per disinfettare, accelerare la rigenerazione e stimolare le riserve interne. Uso popolare di bacche e frutti stagionali, grazie all'elevato contenuto di acidi e vitamine della frutta che nutrono la pelle e aumentano l'immunità locale.

Come trattare l'acne dolente

Se le fluttuazioni dei livelli ormonali nel periodo prima delle mestruazioni provocavano ancora l'acne, la lotta contro tali eruzioni cutanee dovrebbe essere ridotta alla loro essiccazione e disinfezione.

È impossibile far uscire una faccia con alcune formazioni infiammate. Non è raccomandato l'uso di maschere. Una soluzione competente sarebbe un effetto antisettico puntuale preciso di tinture di erbe contenenti alcol (calendula, salvia), olio dell'albero del tè, alcool puro. Non è necessario pulire l'intera superficie della pelle con tali mezzi per non seccarla eccessivamente. Scartare durante le eruzioni attive e dalle creme adipose.

Se tali infiammazioni si riversano costantemente, coprono una vasta area dell'epidermide e non scompaiono completamente, diventando solo più acute diversi giorni prima delle mestruazioni, quindi questo è un motivo per andare dal medico. L'innalzamento del progesterone può causare il deterioramento della pelle a causa di un altro problema. Il medico eseguirà gli esami necessari, eseguirà test e identificherà la causa, provocando un'aumentata secrezione delle ghiandole sebacee in periodi non associati alla produzione di progesterone attivo.

Per mascherare singole eruzioni, prendi una matita verde speciale. Rende le aree arrossate meno visibili. Applicare il correttore sulla parte superiore della maschera. Scegli cosmetici di alta qualità che non ostruiscono i pori, in modo da non aggravare la situazione.

Modi per prevenire l'acne prima delle mestruazioni

È più facile prevenire qualsiasi problema dermatologico che cercare in seguito un metodo di trattamento. Rispondendo alla domanda su come affrontare l'acne prima delle mestruazioni, puoi offrire tali opzioni.

È possibile influenzare drasticamente la situazione, eliminando fondamentalmente la causa dell'acne. Stiamo parlando della regolazione dei livelli ormonali (compreso il colpevole - progesterone) con l'aiuto di contraccettivi. Può essere mini-pillole, spirali e patch. È importante capire il livello di responsabilità nel prendere una tale decisione. Non prescrivere pillole da soli, leggere le istruzioni e considerare attentamente le possibili conseguenze della ricezione. Di solito, dal primo ciclo delle mestruazioni, il livello di progesterone non aumenta già, a causa della mancanza di necessità di fecondazione dell'uovo. Ciò che comporta la normalizzazione della secrezione cutanea e l'acne non vanno più.

Limitare il contatto diretto della pelle con alcol, cosmetici a base di alcool, oli essenziali concentrati e profumi nel periodo precedente le mestruazioni. Questa volta è caratterizzata da un aumento della sensibilità della pelle, quindi è possibile la manifestazione di reazioni allergiche aspecifiche. Possono essere sotto forma di eruzione cutanea o arrossamento.

Prenditi sempre cura della tua pelle. Un complesso di cura completo comprende nutrizione, pulizia e tonificazione. Durante questo periodo, non è necessario detergere ulteriormente la pelle. Il frequente lavaggio e pulizia del viso con latte, sapone e scrub porta ad un'attivazione ancora maggiore delle ghiandole sebacee, cercando di ripristinare l'equilibrio idrico della pelle. Scrub, gommazhi, maschere antiossidanti e abrasive si applicano efficacemente una o due volte alla settimana, alternando i mezzi.

Per prevenire un'eruzione cutanea, segui questi suggerimenti:

  • Scegli solo cosmetici decorativi di alta qualità, che consentano alla pelle di respirare e non ostruisca i pori. Le moderne creme tonali hanno un leggero uray e sono costituite da ingredienti naturali. Pertanto, scegliere quello giusto per qualsiasi tipo di pelle non è difficile. Lo stesso vale per i prodotti per la cura. Non salvare su di loro, se non vuoi vedere sul tuo viso eruzioni cutanee di origine sconosciuta.
  • Mangia bene e bevi molti liquidi. La pelle ha bisogno di nutrimento dall'interno, la qualità del sebo dipende in una certa misura dalla dieta, l'epidermide ben idratata produce meglio il collagene ed è meno soggetta alle rughe.
  • Rafforzare l'immunità per impedire ai batteri di sfruttare la tua vulnerabilità. Qui e una corretta alimentazione, sonno sano e sport. Queste misure non solo miglioreranno la condizione della pelle, ma aiuteranno anche a far fronte alla sindrome premestruale.

Come sbarazzarsi di acne prima delle mestruazioni

L'acne prima delle mestruazioni si verifica in più del 75% delle donne, è difficile cambiare la situazione, ma ci sono misure che alleviano l'intensità dell'eruzione: igiene individuale, cambiamento del regime quotidiano, alimentazione sana.

I cambiamenti ormonali nel corpo sono "la colpa" delle eruzioni cutanee. Le infiammazioni sulla zona del viso, delle spalle e del décolleté compaiono una settimana prima dell'inizio del ciclo. Cosa fare con questi problemi e come ridurre o eliminare completamente le pustole?

Caratteristiche fisiologiche

Le regolari mestruazioni sono un processo associato alla fisiologia di una donna, che indica la salute del suo sistema riproduttivo.

Oltre ai benefici, le mestruazioni sono accompagnate da effetti collaterali:

  • condizione irritata;
  • stanchezza;
  • frequente dolore tirando il giorno prima del ciclo;
  • arrossamento, acne sul viso.

Prima dell'inizio dei giorni critici, molte donne sopra i 35-36 anni sono coperte da punti purulenti. Le ragazze in un quarto dei casi hanno una situazione simile. C'è una risposta alla domanda sul perché l'acne sul viso appare prima delle mestruazioni.

La pelle nelle donne è molto sensibile ai cambiamenti dei livelli ormonali. Nella fase finale del ciclo, aumenta il livello degli ormoni steroidei, "a causa di" che oltre il 65% di tutte le donne ha infiammazioni sul viso 3-7 giorni prima dell'inizio delle mestruazioni.

L'attività di picco della produzione di progesterone avviene 14 giorni dopo la fine delle mestruazioni. È questo ormone che influenza la produzione di sebo da parte delle ghiandole olocrine.

Il processo dell'acne

Con un aumento del contenuto di progesterone nel sangue, vi è un'attivazione delle ghiandole, quindi dell'acne prima delle mestruazioni. L'aumento della produzione dell'ormone maschile provoca molte eruzioni cutanee.

Nella popolazione maschile, la produzione di testosterone spesso non cambia. Le donne sperimentano cambiamenti ormonali regolarmente, quindi PMS, altri problemi.

Una settimana prima dell'inizio delle mestruazioni:

  • le ghiandole surrenali sono attivate;
  • aumenta la produzione di ormoni maschili;
  • c'è un aumento nel lavoro dei follicoli piliferi e dei segreti sebacei;
  • i condotti sono ostruiti, compaiono pustole (pustole);
  • versato prima sul viso, poi nella zona intima.

Localizzazione prima sulla fronte, poi spruzza le guance, ci sono ulcere sul mento. Durante le mestruazioni, l'acne di solito scompare. Ciò è dovuto alla normalizzazione della produzione di progesterone. In una donna adulta, all'età di quaranta pustole è meno probabile che si riversino prima del ciclo mestruale.

La funzione riproduttiva diminuisce, la produzione di steroidi diminuisce. Nelle donne anziane, le infiammazioni sul viso prima delle mestruazioni compaiono con la tensione nervosa da stress, l'uso di prodotti scadenti e l'inquinamento atmosferico.

Quali fattori influenzano la comparsa di pustole, come prevenire l'eruzione persistente prima delle mestruazioni, sono di interesse per molte giovani donne e ragazze.

Perché apparire avventato prima delle mestruazioni

Ci sono ragioni per la comparsa di macchie e pustole:

  • cambiamenti ormonali durante la maturazione sessuale del corpo;
  • fallimento dei processi metabolici nel tessuto adiposo;
  • interruzione del sistema endocrino o malfunzionamento;
  • problemi nel funzionamento degli organi interni coinvolti nella produzione di ormoni steroidei;
  • irritazione della pelle, mucosa genitale;
  • cambiamento climatico o aumento dell'umidità dell'aria;
  • Patologia gastrointestinale;
  • sovraeccitazione nervosa, malattia mentale;
  • abuso di procedure idriche;
  • cura del viso inetta, tentativi di spremere l'acne senza igiene;
  • ormoni forzati.

Perché l'acne compare una settimana prima dell'inizio delle mestruazioni? Durante il mese, il corpo femminile sperimenta lo stress causato dallo stress, la depressione è possibile e l'immunità è indebolita, il che influenza negativamente la salute.

L'impatto negativo sulla condizione della pelle ha il frequente consumo di cibi grassi, abuso di alcool e fumo. La pelle rispecchia uno stile di vita sano o malsano.

Come prevenire l'eruzione prima delle mestruazioni

Le infiammazioni puntate sul viso possono essere prevenute. Gli specialisti hanno la risposta alla domanda su come affrontare le eruzioni cutanee e come sbarazzarsi dei problemi:

  • rivedere la dieta abituale;
  • eliminare cibi salati, cibi piccanti affumicati, dolci e carboidrati veloci;
  • aggiungere kefir, yogurt, altri latticini simili ai pasti giornalieri;
  • migliorare l'immunità;
  • frequente esercizio all'aria aperta;
  • mangiare verdure fresche senza cucinare;

L'inclusione nel menu del cibo frutta fresca migliorerà la condizione di tutto l'organismo. Devi prenderti cura di te stesso, il corpo risponderà con un benessere eccellente e una pelle radiosa. La selezione individuale di detergenti (lozioni, tonici, acqua micellare) aiuterà a pulire il viso alla fine della giornata. Si consiglia una volta alla settimana di utilizzare maschere facciali a base di argilla per una cura migliore.

Cambiare la dieta e altre misure non ha alcun effetto immediato. Le modifiche saranno in un mese, e qualche volta dopo. Se uno stile di vita sano, la cura adeguata non è sufficiente, o una persona vuole prevenire rapidamente la manifestazione di acne, è necessario rivolgersi a medici specialisti.

Nel day hospital viene eseguita una procedura di autoemodialisi: una donna viene trasfusa con il suo plasma sanguigno, il sangue viene purificato e l'infiammazione alla vigilia delle mestruazioni diminuisce e passa rapidamente. Nei casi gravi con grandi quantità di infiammazione, il medico prescrive contraccettivi ormonali.

Usa un doppio effetto quando prende gli ormoni - per escludere la fecondazione dell'uovo e la normalizzazione della produzione di progesterone. Con la regolare vita sessuale, la scomparsa delle lesioni indica il livellamento dei livelli ormonali o della gravidanza.

Va ricordato che l'assunzione di contraccettivi è necessaria per molto tempo. Se due o tre ascessi escono alla vigilia del ciclo, gli ormoni non sono raccomandati. La trasfusione di sangue è difficile a causa di caratteristiche psicologiche. Entrambi i metodi hanno un riscontro positivo, la donna stessa è obbligata a determinare il metodo di trattamento.

Medicina popolare sull'infiammazione della pelle

Per risolvere il problema aiuterà la medicina tradizionale. L'uso di infusi di citronella, ginseng, echinacea purificano la pelle, prevengono ulteriormente la comparsa di macchie.

Dopo aver consultato il terapeuta, si raccomanda di assumere complessi di minerali, vitamine. L'effetto dell'assunzione non è immediatamente visibile, i processi di recupero per la normalizzazione delle ghiandole sebacee, riducendo l'eccesso di grasso stanno procedendo gradualmente.

Elenchiamo i mezzi della medicina tradizionale per la cura della pelle durante l'irritazione:

  • il sapone per catrame viene usato due volte al giorno per il lavaggio;
  • maschera blu argilla - applicata dopo diluizione con acqua tiepida a una crema densa, deve essere lasciata per 10-15 minuti, lavata con acqua tiepida, dopo la procedura, viene applicata una crema idratante;
  • il tè nero lenisce le infiammazioni sul viso, è necessario preparare un cucchiaino con un bicchiere di acqua bollente, lasciarlo raffreddare, quindi asciugare il viso con questa infusione, lavarlo in un'ora;
  • Dentifricio con eucalipto applicato delicatamente sull'infiammazione, è necessario attendere che sia completamente asciutto, quindi risciacquare con acqua tiepida;
  • unguento di zinco disinfetta la pelle, asciuga le pustole, applica uno strato sottile, risciacqua dopo 5-7 minuti.

Si raccomanda di monitorare il lavoro del tratto digestivo. È necessario spurgare periodicamente l'intestino con enterosorbenti. Contribuiscono alla rimozione di tossine e scorie. Dopo la pulizia, un corso di probiotici dovrebbe essere bevuto per ripristinare la funzione intestinale e i prodotti a base di latte acido vengono aggiunti alla dieta.

Quali esperti raccomandano

Con abbondanti eruzioni cutanee, quando un gran numero di pustole compaiono nello stesso momento, è necessaria la consultazione medica.

Un dermatologo valuterà le condizioni della pelle e prescriverà farmaci, il ginecologo dovrebbe eliminare i processi infiammatori negli organi femminili. L'endocrinologo valuta lo sfondo ormonale nelle diverse fasi del ciclo, correggendolo con la terapia ormonale sostitutiva, se necessario.

conclusiva

Il corpo di una donna è un meccanismo complesso. Dovrebbe essere attento ai cambiamenti, ai fallimenti nel suo lavoro. L'acne prima delle mestruazioni può essere prevenuta se l'igiene viene mantenuta e le misure sono prese in tempo. Se hai problemi seri, dovresti visitare i ristretti specialisti - un dermatologo, un endocrinologo.

L'acne prima delle mestruazioni: le cause dell'apparenza e dei metodi

Anche quelle ragazze la cui pelle non è soggetta alla frequente comparsa di acne, possono lamentarsi del maggiore contenuto di grasso della pelle e della formazione di pustole dolorose prima delle mestruazioni. Noduli infiammati, macchie rosse, pori ostruiti - tutti questi fattori possono ridurre significativamente la fiducia in se stessi, rovinare ancora di più l'umore e rafforzare e quindi aumentare costantemente il disagio psicologico.

Il problema appare nell'adolescenza, prima della prima mestruazione e, cosa spiacevolmente, può persistere fino a quando la donna perde completamente la sua funzione riproduttiva.

Cause dell'acne prima delle mestruazioni

Se una ragazza è attenta alla sua condizione della pelle e si prende cura dell'aspetto, potrebbe notare che una grande quantità di acne, acne e untuosità in certe aree del viso si formano solo durante il periodo di attesa.

Spesso, le formazioni infiammatorie dell'acne sono una reazione del corpo a un gran numero di ormoni che attaccano il corpo femminile. La ragione principale per l'emergere di un gran numero di acne prima delle mestruazioni sono cambiamenti che si verificano con il corpo femminile durante la preparazione del processo ciclico. La maggior parte dell'acne del buon sesso appare pochi giorni prima delle mestruazioni e scompare quasi immediatamente dopo la sua comparsa.

A seconda del tipo di pelle e della sua tendenza a formare piccole infiammazioni, possono presentarsi sia l'acne multipla che quella singola. Inoltre, il tempo di insorgenza dell'acne può dipendere dai livelli ormonali durante ciascuna delle fasi del ciclo mestruale:

  • follicolare- durante questa fase, viene prodotto attivamente un gran numero di ormoni estrogeni femminili, innescando processi ciclici nel corpo e influenzando direttamente il metabolismo negli strati superiori dell'epidermide. In molti modi, il lavoro delle ghiandole sebacee dipende dagli estrogeni. Durante la fase follicolare, la secrezione del grasso sottocutaneo diminuisce, la concentrazione di acido ialuronico diminuisce. La pelle diventa meno idratata, il grado di protezione contro i fattori ambientali diminuisce;
  • fase ovulatoria caratterizzato da una diminuzione della quantità di estrogeni e un aumento della concentrazione degli ormoni del corpo luteo, progesterone. Il progesterone, al contrario, fornisce l'attivazione di tutti i sistemi protettivi del corpo, compresa la produzione di una grande quantità di prodotto dalle ghiandole sebacee. Il progesterone è così attivo da sopprimere l'immunità, in conseguenza del quale il corpo è più suscettibile agli effetti negativi dei microrganismi patogeni;
  • fasi luteali e desquamator differiscono per l'allineamento graduale dello sfondo ormonale alla norma fisiologica. In questo momento, vi è una lenta diminuzione e scomparsa delle infiammazioni sulla pelle che si sono manifestate durante i periodi di esposizione ormonale aggressiva sperimentata.

Inoltre, l'eccessiva formazione di infiammazione nello strato superiore della pelle e la comparsa di acne e comendoni possono essere spiegati dall'azione degli androgeni che regolano il funzionamento delle ghiandole sudoripare e dei follicoli piliferi.

Oltre all'attività ormonale, l'acne può avere altre attività non endocrine. motivi:

  • trascuratezza dell'igiene personale e insufficiente pulizia della pelle;
  • l'uso di un gran numero di cosmetici decorativi;
  • una reazione allergica che procede più attivamente a causa dell'immunità indebolita dell'organismo che si prepara alle mestruazioni;
  • clima sfavorevole;
  • patologie del sistema endocrino;
  • malattie acute e croniche del tratto gastrointestinale;
  • alimentazione scorretta e squilibrata;
  • mancanza di vitamine nel periodo premestruale;
  • uso di alcol;
  • fumo di tabacco;
  • tensioni e nevrosi regolari che colpiscono la pelle.

Molto spesso, le donne moderne soffrono di acne prima delle mestruazioni a causa di una combinazione di processi ormonali e altri fattori negativi.

Come sbarazzarsi dell'acne prima delle mestruazioni?

In questo periodo, è praticamente inutile combattere l'acne con prodotti esclusivamente cosmetici, poiché si formeranno fino al primo giorno delle mestruazioni, tuttavia, è possibile ridurre significativamente l'area di infiammazione e ridurre la frequenza di nuova acne.

È importante ricordare che non si può spremere l'acne premestruale. Questo non solo provoca la loro riformazione nello stesso posto in una forma più intensa, ma è anche possibile portare l'infezione nella ferita aperta che si forma quando la pelle è strappata e aggravare la situazione.

La soluzione migliore sarebbe contattare un ginecologo e un dermatologo, soprattutto se il problema appare ogni mese.

Insieme al medico, verrà selezionata una terapia correttiva consistente in:

  • normalizzazione della nutrizione;
  • selezione di complesso vitaminico-minerale per la pelle;
  • farmaco immunostimolante di destinazione.

Tutti i tipi di immunostimolanti selezionati solo da un medico dopo una storia approfondita.

  • in alcuni casi, il medico prescrive contraccettivi orali che controllano l'attività degli ormoni femminili;
  • raccomandazioni per la cura della pelle e la selezione di cosmetici per il lavaggio, garantendo una pelle sana, indipendentemente dalla fase del ciclo mestruale;
  • Scelta dell'essiccazione dell'unguento antisettico per eliminare l'acne grande o l'infiammazione focale.

Per le fasi particolarmente gravi di lesioni, al paziente può essere somministrata l'autoemodialisi, una trasfusione di plasma del proprio sangue. Questo assicura la pulizia della composizione del sangue e l'eliminazione dei fattori che innescano la formazione di nuova acne.

Medicinali esterni

Per eliminare l'acne che si forma solo prima delle mestruazioni, i rimedi popolari, come Zinerit e Skinoren, non sono adatti, in quanto sono progettati per monitorare continuamente le ghiandole sebacee sul viso e ridurre il numero di organismi patogeni che provocano l'infiammazione sulla crosta. Il loro uso in casi così semplici può causare dipendenza o contraccolpo nello strato superiore dell'epidermide, con il risultato che alla fine la pelle si ricoprirà di acne con una qualsiasi, anche minima, minaccia di squilibrio.

È meglio trattare le infiammazioni premestruali con semplici agenti essiccanti:

  • unguento salicilico;
  • sintomicina di linimento;
  • pasta di zinco salicilica;
  • unguento di zinco;
  • soluzione di iodio;
  • soluzione alcolica di acido salicilico.

Queste preparazioni vengono applicate delicatamente su ciascun punto di brufolo, senza compromettere la salute della pelle. Questi farmaci aiutano a ridurre l'intensità dell'infiammazione, purificano la pelle dai batteri che contribuiscono allo sviluppo di processi avversi nel suo spessore, aiutano a ridurre la quantità di contenuti purulenti.

Normalizzazione del potere

La transizione da una quantità di ormoni nel sangue ad un'altra spesso non è del tutto stabile per la pelle a causa del fatto che una persona non riceve le vitamine e i minerali necessari e abusa del cibo dannoso.

I dietisti raccomandano che, al fine di preservare la salute della pelle e il benessere durante il periodo premestruale, introdurre prodotti contenenti una grande quantità di vitamina B e aumentando la produzione di serotonina nel menu di tutti i giorni. Meglio di tutti nella formazione di acne prima delle mestruazioni sono frutta e verdura fresca, miele, noci, frutta secca, così come i frutti di mare, che sono una vera fonte di vitamine femminili.

I medici raccomandano di aumentare la quantità di carboidrati complessi consumati durante la sindrome premestruale, accompagnata da acne. Dal cibo che contiene alte concentrazioni di grassi e proteine, al contrario, vale la pena di astenersi.

Per ridurre il numero di acne sarà necessario rinunciare a carne affumicata, cibi troppo dolci o salati, cibi fritti, fast food. I tè forti e il caffè sono consigliati per essere sostituiti con infusi alle erbe con un effetto calmante, la colazione del mattino è accompagnata da una tazza di cicoria fermentata, che non è molto inferiore alle bevande contenenti caffeina nelle sue proprietà tonificanti.

È inoltre necessario assicurarsi che i prodotti che possono provocare una reazione allergica siano esclusi dall'uso quotidiano. Prima delle mestruazioni, la sensibilità del corpo aumenta notevolmente, perché la reazione della pelle all'allergene sotto forma di nuova acne, acne e comedoni avverrà molto più velocemente.

Se non è possibile compensare la mancanza di vitamine e minerali utilizzando il menu giornaliero, è possibile contattare la farmacia per selezionare un complesso biologicamente attivo di oligoelementi in grado di fornire all'organismo la quantità fisiologicamente necessaria di nutrienti: minerali, vitamine, amminoacidi. Nelle farmacie moderne, la loro scelta è molto varia e puoi raccogliere vitamine non solo ottimali nella composizione, ma anche a prezzi accessibili.

Igiene e cura quotidiana

Un gran numero di acne si forma spesso a causa della reazione aggressiva delle ghiandole sebacee agli stimoli esterni ed interni. Lo squilibrio ormonale fa sì che lo strato superiore dell'epidermide percepisca qualsiasi fattore come una minaccia ed espelle una grande quantità di sebo sulla superficie. Questo porta alla pelle grassa, all'accumulo di sporcizia, all'intasamento dei pori, alla difficoltà di esfoliare le particelle di pelle morta dell'epidermide. Inoltre, il grasso in eccesso, non rimosso a tempo dalla pelle, è un eccellente mezzo nutritivo per la vita e una riproduzione confortevole dei batteri che causano l'acne.

Per ridurre il numero di ulcere, infiammazioni e acne sulla pelle, è necessario lavare ogni giorno due volte al giorno con un detergente delicato che non contenga alcol e sapone e non provochi la tensione e la disidratazione della pelle. Asciugare con un panno morbido.

Durante il periodo premestruale, è vietato utilizzare prodotti per la cura dello scrub e spazzole rotanti speciali, poiché un impatto meccanico ruvido può danneggiare la pelle, causando infezioni e peggioramento della situazione.

Prima di andare a letto dopo il lavaggio, si consiglia di applicare una crema sulla pelle contenente gli estratti benefici di camomilla e salvia, che accelereranno la guarigione della pelle dopo le infiammazioni subite e proteggeranno lo strato superiore dell'epidermide dalla penetrazione della sporcizia nei pori.

Prima delle mestruazioni, è consigliabile astenersi dall'utilizzare una grande quantità di cosmetici decorativi.

Kuznetsova Irina, revisore medico

6.927 visualizzazioni totali, 7 visualizzazioni oggi

Perché l'acne compare prima delle mestruazioni?

✓ Articolo verificato da un medico

L'aspetto dell'acne prima delle mestruazioni è uno dei problemi più comuni affrontati dall'80% di tutte le donne del pianeta. Non importa se stiamo parlando di un adolescente o di una donna già sufficientemente adulta - un'eruzione compare regolarmente prima dell'inizio delle mestruazioni. Perché sta succedendo questo? Ci possono essere diverse ragioni, diamo un'occhiata più da vicino a ciascuna di esse.

Perché l'acne compare prima delle mestruazioni?

Perché l'acne appare sul mio viso prima delle mestruazioni?

La comparsa di un'eruzione prima delle mestruazioni è direttamente correlata al ciclo biologico che si verifica nel corpo di una donna. E durante questo ciclo, si verificano vari tipi di cambiamenti ormonali. È per questo motivo che tali cambiamenti possono verificarsi prima delle mestruazioni e terminano alla fine dei giorni critici.

La ragione di tutto ciò è che il ciclo mestruale include diverse fasi principali. Con l'inizio di ogni nuova fase, i cambiamenti ormonali nel corpo cambiano.

Fasi del ciclo mestruale

Tabella. Sviluppo del ciclo mestruale

Inoltre, il problema descritto può verificarsi a causa dell'alta sintesi di androgeni, contribuendo all'espansione delle ghiandole sebacee intorno al 18 ° o 19 ° giorno del ciclo e alla crescita dei batteri propionici che vivono sulla pelle.

Acne (acne) causata da propionibatteri

A proposito di altre cause di eruzione cutanea

Cause di eruzione cutanea

Altre ragioni per un fenomeno così spiacevole includono:

  • disturbi ormonali nell'adolescenza;
  • malattie endocrine;
  • farmaci ormonali;
  • la crescita dello strato corneo;
  • eccessivo entusiasmo per le procedure idriche;
  • metabolismo dei grassi;

Aumento della pelle grassa

Acne sul viso di tipo di pelle

Fai attenzione! Nella maggior parte dei casi, un'eruzione cutanea prima delle mestruazioni si verifica sul viso, ma può anche essere osservata sul petto, sulla schiena o sui glutei. L'acne mento prima delle mestruazioni è anche una reazione comune. Tale eruzione indica immediatamente due malattie: le ghiandole sebacee ei follicoli. Di conseguenza, i pori sono ostruiti da cellule morte e grasso, che è la causa della formazione di acne rossa dolorosa.

Come puoi vedere, molte ragioni. Ma molti potrebbero essere interessati: perché, con la presenza permanente di uno dei problemi sopra menzionati, un'eruzione si verifica spesso poco prima dei giorni critici? Dopo tutto, certamente dovrebbe accadere costantemente, indipendentemente dalla fase ciclica. Per rispondere a questa domanda, è necessario ricordare nuovamente gli ormoni. L'intervallo di tempo 10-14 giorni prima dell'inizio delle mestruazioni è più favorevole all'emergenza di una nuova eruzione cutanea e quindi l'acne compare nella seconda metà del ciclo. Ciò può verificarsi anche in quei casi in cui, se confrontiamo, per esempio, la settimana precedente, non sono stati aggiunti nuovi fattori.

Come prevenire eruzioni cutanee?

Come sapete, qualsiasi malattia è molto più facile da prevenire che curare. Pertanto, comprendiamo quali misure preventive possono essere adottate per evitare la comparsa di acne prima delle mestruazioni.

Tabella. Prevenzione dell'eruzione cutanea

Acne prima delle mestruazioni

Alcune donne sono preoccupate per problemi come l'acne prima delle mestruazioni. Ciò è dovuto a cambiamenti nei livelli ormonali durante questo periodo. Produce più progesterone e androgeni, che porta al lavoro attivo delle ghiandole sebacee. I condotti diventano gradualmente inquinati e si verifica suppurazione e l'infiammazione si nota sulla pelle. Perché alcuni del gentil sesso riescono a evitare le eruzioni cutanee? Esistono molti modi di trattamento, quindi è necessario scoprire esattamente la causa del problema e come rimuoverlo.

Cause di un rash facciale sulle donne

Il colpevole principale è un fallimento nel sistema ormonale. Se ci sono problemi con esso, allora non sarà possibile rimuovere l'acne senza una terapia appropriata. A volte la causa della comparsa di eruzioni inaspettate diventa gravidanza. Durante tutti i 9 mesi, così come nel processo di allattamento al seno, il corpo della donna cambia notevolmente. Il tipo secco di derma può cambiare in grasso, che a volte provoca l'acne. Sono localizzati sulla faccia (come nella foto, la zona T, gli zigomi e il mento sono interessati), le spalle e la schiena, il petto.

Eruzione cutanea nelle donne prima delle mestruazioni

Il ciclo mensile di una donna è diviso in 4 fasi: fase di desquamazione follicolare, ovulatoria, luteale e endometriale. Durante l'intero ciclo, i cambiamenti ormonali leggermente, che provoca vari cambiamenti nel corpo. Ad esempio, durante l'ovulazione, gli estrogeni vengono prodotti più di altri ormoni. La funzione delle ghiandole sebacee è normalizzata, la produzione di acido ialuronico aumenta. La pelle assume un tono uniforme, diventa liscia e vellutata. Tuttavia, l'ideale continua per molti non a lungo. Con un aumento del livello di progesterone o androgeni, il sebo viene prodotto in modo più attivo e ciò influenza immediatamente l'aspetto. Di conseguenza, l'eruzione sembra andare via e la condizione migliora, ma dopo un po 'il problema ritorna.

L'eruzione rossa si forma spesso sulla fronte, sul naso, sul mento e vicino alle labbra. Le guance e l'area nella zona temporale hanno meno ghiandole sebacee, quindi non c'è l'acne lì. Il difetto può persistere dopo le mestruazioni fino a 10 giorni, se il processo infiammatorio nei tessuti viene ritardato. Alcuni altri motivi per cui prima che il mese si riversa:

  • trascuratezza dell'igiene personale;
  • l'uso di cosmetici scadenti o scaduti;
  • alta umidità e caldo;
  • disordini metabolici;
  • patologia del tratto gastrointestinale o del sistema endocrino;
  • essere sotto costante stress;
  • dieta squilibrata o una dieta dura per lungo tempo;
  • un sistema immunitario indebolito, così come l'avitaminosi;
  • trattamento a lungo termine con farmaci ormonali o antibiotici.

Con facilità alle cause di lesioni sulla pelle può essere attribuito spremere l'acne. Con il rilascio di pus, l'infezione si diffonde in aree sane in cui anche l'acne apparirà presto.

Localizzazione dell'eruzione cutanea

Spesso, il difetto della faccia va al collo, al petto, alle spalle, alla schiena e persino ai glutei. Secondo lo specialista di localizzazione può dire che tipo di violazione si è verificato nel corpo. Ad esempio, molto spesso, l'acne fine sulla fronte parla di varie malattie degli organi dell'apparato digerente (stomaco, fegato o cistifellea). Le tossine si accumulano nell'intestino e poi fuori attraverso la pelle, lasciando processi infiammatori. L'esantema di colore bordeaux o bluastro negli zigomi e sotto gli occhi indica gravi problemi con il sistema genito-urinario. Piccole macchie sulle ali del naso segnalano le malattie del sistema circolatorio.

Perché la malattia non è osservata in tutte le donne

È facile rispondere a questa domanda: il corpo di ogni persona è individuale e ha determinate caratteristiche. Molti del buon sesso prima delle mestruazioni consumano un'enorme quantità di dolci, cibi grassi e pesanti. Tutto ciò si riflette sulla faccia prima delle mestruazioni. Un'altra parte delle donne è molto nervosa prima dell'inizio, che causa anche un'eruzione cutanea. Le cause principali dell'acne sono le interruzioni ormonali, l'uso di cosmetici inappropriati e un'alimentazione scorretta. Molto spesso, si verifica un problema nelle ragazze di 14-16 anni quando il corpo cambia. In una donna adulta dopo 40-50 anni, un rash significa menopausa e disturbi ormonali.

A volte è difficile determinare da sé cosa ha causato l'acne sul derma. Pertanto, prima di sbarazzarsi dell'acne a casa, si consiglia di andare da un ginecologo o un endocrinologo. Il medico prescriverà gli esami e i test necessari. Se ciò non aiuta a stabilire la causa, dovrai visitare la visita di un nefrologo e di un gastroenterologo. Per le malattie della pelle, contatta il tuo dermatologo o cosmetologo che ti dirà cosa fare con il problema. Non è auspicabile fare trattamenti domiciliari senza le istruzioni del medico, altrimenti si rischia di peggiorare.

Trattamento farmacologico

Per prima cosa, devi scoprire perché spargi il tuo viso prima delle mestruazioni e cosa lo influenza. Per sbarazzarsi dell'acne ormonale richiede un ciclo di trattamento con ormoni, non puoi berli da solo. Aumentare o abbassare il livello di alcuni senza controllo specialistico può causare cambiamenti ancora più negativi nel derma. A volte a una donna vengono prescritti contraccettivi orali, che normalizzano gli ormoni e rimuovono l'eruzione cutanea.

La terapia può essere ritardata per diversi mesi, quindi non si dovrebbe aspettare per risultati rapidi. Molti rimedi hanno controindicazioni ed effetti collaterali - questo è importante da considerare. Ad esempio, dopo aver preso un contraccettivo, alcuni pazienti scrivono recensioni di forti mal di testa, un ciclo perso, debolezza o dolore al petto.

Per il trattamento del processo infiammatorio sul viso prima delle mestruazioni, è possibile scegliere un unguento salicilico o sintomicina. Pulire la pelle da particelle morte e anguille asciutte di calendula o tintura di propoli. È possibile acquistare farmaci speciali in farmacia che cureranno rapidamente l'acne - Zenerit, Skinoren o Baziron. I mezzi sono disponibili sotto forma di soluzioni e unguenti per il trattamento del viso. Puoi spenderlo in modo puntuale (provocando un cotton fioc) o localmente.

Come rimuovere l'eruzione cutanea con altri metodi

Per l'acne non è più spuntare, si consiglia di mangiare meglio. Escludere dalla dieta avrà cibo grasso e spazzatura, che influisce negativamente sugli organi del tratto gastrointestinale. Tali prodotti includono patatine, torte, pasticcini, piatti fritti, soda dolce, carni grasse, sottaceti e cibi affumicati, così come alcol e caffè forte. La dieta dovrebbe contenere una quantità sufficiente di verdure fresche e frutta, proteine ​​e acqua pura.

Assicurati di prendersi cura della pelle e fallo correttamente. Molti farmaci asciugano l'epidermide e causano una sensazione di oppressione o prurito. Per rimuovere gli effetti negativi è necessario idratare il derma, usando una crema idratante. È importante scegliere prodotti con una composizione naturale che non crei un film sul viso. Alla sera si consiglia di lavare con sapone di catrame - asciuga perfettamente il derma, rimuove il rossore e uccide i batteri. È possibile rendere la pelle morbida e prevenire l'acne sulla fronte prima delle mestruazioni facendo maschere di vari oli (2-2 volte a settimana (arancio, tea tree o olio di cedro, così come la pesca) e tuorlo d'uovo). Se non ci sono infiammazioni e ferite aperte, allora dovresti ricorrere a peeling e scrub. È meglio evitare sostanze aggressive nella composizione e grandi particelle abrasive, in modo da non danneggiare la pelle già infiammata.

La medicina tradizionale ha anche in magazzino alcuni metodi efficaci. Lozioni a base di erbe riducono rapidamente l'infiammazione e disinfettano la pelle. Puoi usare la tintura di calendula, serie, camomilla o salvia. È necessario versare alcuni cucchiai di miscela secca con un bicchiere di acqua bollente, insistere, inumidire un batuffolo di cotone e attaccare ai luoghi colpiti per alcuni minuti. Durante il giorno non sarà superfluo pulire il viso con la medicina. Con l'uso regolare, l'acne sul mento prima del mese non apparirà più.

Come prevenire il deterioramento? Ridurre l'infiammazione e il rischio di diffondere i batteri sulla pelle sana è la sfida numero uno nel trattamento dell'acne. Per questo sono adatti unguento di zinco, olio di tea tree o iodio semplice. È necessario applicare un punto sul foruncolo, cauterizzando il derma. Ripeti 1-2 volte al giorno, fino a quando non passa l'eruzione cutanea. In breve tempo dopo l'uso, apparirà una crosta sulla superficie, che non dovrebbe essere rimossa. Se questo è fatto, allora possono rimanere tracce. Dovrebbe cadere da sola, esponendo la sua pelle sana. Affronta un'eruzione cutanea e tracce di argilla diversa dell'acne: nero, verde o blu. È diluito con acqua tiepida (a volte vengono aggiunti oli), applicato al derma, tenuto per asciugare per circa 7-10 minuti e poi lavato via. Dopo la procedura, è indispensabile applicare una crema idratante per prevenire sensazioni spiacevoli.

Inutile combattere la pelle problematica in caso di malattie degli organi interni utilizzando solo cosmetici. L'eruzione si ripercuoterà in tempo o il difetto diventerà meno evidente. Tuttavia, in poche settimane l'acne tornerà, e ci saranno più brufoli. I rimedi usati in precedenza non sono probabilmente d'aiuto e dovrai usare terapie più aggressive.

Spremere l'acne

Qualunque dottore dirà che in nessun caso dovresti schiacciare l'acne. Ciò porterà all'infezione di tessuto sano e cicatrici, che richiederà diversi anni. Invece di una pelle pulita e sana, rimarranno brutte cicatrici e buche, è possibile liberarsene solo con l'aiuto della lucidatura laser.

L'acne non può spingere

Se il brufolo ha una testa bianca e le mani sono così pruriginose da spremerle, allora dovresti farlo bene. In primo luogo, aprirlo con mani o strumenti sporchi non è assolutamente impossibile. In secondo luogo, prima e dopo la spremitura, la pelle deve essere disinfettata con un antisettico. Per questo è adatto l'acido salicilico, il perossido di idrogeno o la clorexidina. È necessario asciugare l'epidermide, quindi accuratamente fare una puntura al posto dell'accumulazione di pus e spremere il contenuto. Quindi si può trattare con un antisettico o cauterizzare leggermente con iodio. Per combattere questa spiacevole malattia con questo metodo non è la migliore idea, è meglio evitare la pulizia meccanica a casa.

Un bel po 'di ragazze e donne soffrono per il fatto che si cospargono la faccia prima delle mestruazioni. Ciò è dovuto ad un eccesso di ormoni nel corpo. Attiva le ghiandole sebacee, i cui dotti dopo un po 'si intasano e si infiammano. Se il problema non può essere risolto con mezzi disponibili indipendentemente e l'acne si ripresenta prima delle mestruazioni, si consiglia di contattare un ginecologo o un endocrinologo. Solo uno specialista è in grado di fare una diagnosi corretta e prescrivere un trattamento efficace.