Rosacea sul viso, trattamento con farmaci. Panoramica degli strumenti moderni.

La causa principale della rosacea è considerata l'elevata sensibilità dei vasi sanguigni sul viso a determinati effetti, che provocano una reazione simile. Nonostante il fatto che la malattia sia osservata in entrambi i sessi, si manifesta più spesso nelle donne durante la menopausa o qualche tempo prima che si verifichi.

Inoltre, si ritiene che le persone con pelle sottile (di solito la pelle sia chiara e con i capelli rossi) abbiano maggiori probabilità di soffrire di rosacea. Anche i fattori di rischio includono malattie del tratto gastrointestinale e del sistema endocrino.

Come accennato in precedenza, irritanti esterni sono di solito le cause della rosacea. Questi includono la modifica della temperatura ambiente o vento e correnti d'aria. Alcol, cibi piccanti, piccanti o piccanti possono causare una tale eruzione. La rosacea può anche apparire a causa dell'abbronzatura prolungata come reazione ai raggi del sole.

Leggi i sintomi della rosacea qui, e il trattamento sarà discusso ulteriormente.

Efficace trattamento alla rosacea

Trattamento locale

Per il trattamento topico vengono comunemente usati vari gel, unguenti, creme e lozioni. Tali terapie sono finalizzate all'eliminazione dell'irritante principale e dei sintomi principali. Al momento esiste un numero abbastanza elevato di farmaci per il trattamento locale della rosacea. La loro scelta dipende dallo stadio di sviluppo della malattia e dallo scopo dell'appuntamento.

Quindi, con rosacea debole, gli agenti con un semplice effetto antisettico possono essere prescritti per rimuovere i germi dalla pelle del viso e proteggere contro le infezioni. Ad esempio, una soluzione di acido borico dall'1% al 2%. Se la malattia progredisce e si verifica l'acne, i farmaci vengono utilizzati per eliminare l'acne e il rossore, spesso sono fatti sulla base del metronidazolo (Rosex, Rosamet). Questi unguenti antibiotici.

A volte la rosacea inizia a manifestarsi in un paziente dopo aver iniziato a prendere farmaci ormonali. Questo illustra la presenza della dipendenza della malattia sullo sfondo ormonale umano. Pertanto, a volte gli unguenti ormonali (Celestoderm, Akriderm, Dermoveit, ecc.) Sono prescritti dai medici.

Ma devono essere usati con attenzione, perché possono provocare un trattamento steroideo rosacea di cui è abbastanza lungo.

Ci sono molti farmaci per il trattamento topico della rosacea, ma di solito sono fatti con uno dei seguenti principi attivi:

  • ihtil
  • metronidazolo
  • naftalina

Quindi, i gel riconosciuti, che sono fatti sulla base delle sostanze di cui sopra, sono Skinoren e Metrogil.

Potresti anche essere interessato a:

Trattamento della rosacea sul viso con farmaci

Il trattamento sistemico della rosacea viene utilizzato quando la malattia è altamente sviluppata e la terapia locale non dà l'effetto desiderato. Questo è un trattamento farmacologico intensivo per eliminare le cause della malattia e rafforzare l'immunità del corpo ad esso. I principali metodi di trattamento della rosacea sono gli antibiotici: eritromicina, minociclina, oxacillina e simili.

Un fattore importante nel trattamento sistemico della rosacea è anche l'assunzione di vitamine dei gruppi A, B ed E. Se c'è un bisogno serio, possono essere prescritti anche i retinoidi. Ma questi farmaci hanno molte controindicazioni, quindi devono essere usati con attenzione.

In ogni caso, con gravi lesioni cutanee dovute a questa malattia, è necessario consultare un medico. Con l'auto-medicazione, i sintomi possono andare via, ma la probabilità di ricorrenza e complicanze è alta. Inoltre, non assumere i farmaci sopra elencati senza consultare un medico.

Altri trattamenti per la rosacea

Recentemente, questa malattia è trattata non solo con i farmaci, ma anche con altri mezzi. Inoltre, l'uso di tali fondi dà un risultato positivo nella lotta contro la rosacea.

Sono utilizzati i seguenti metodi:

  • crioterapia
  • elettroforesi
  • trattamento laser

La crioterapia è l'effetto del freddo sulla pelle colpita. Il motivo è che l'azoto o l'argon, la cui temperatura è molto bassa, viene applicato sulla pelle colpita. Il freddo distrugge il tessuto con la rosacea e gradualmente la pelle colpita viene sostituita da una nuova.

L'elettroforesi è la somministrazione di un farmaco (nel nostro caso è ichtyl e lidaza) attraverso la pelle attraverso l'azione di elettromeccanismi. È usato nel caso in cui i principali focolai di infiammazione sono già estinti, ma ci sono ancora effetti residui. Per rimuoverli e utilizzare l'elettroforesi.

La terapia laser è uno dei mezzi più efficaci al momento. Il trattamento della rosacea con un laser è che il laser rimuove i vasi sanguigni che hanno provocato la comparsa di rossore e acne sul viso. Poiché il laser è una tecnologia nuova e moderna, gli effetti collaterali di questo processo sono ridotti al minimo e l'efficienza è al massimo.

Trattamento della rosacea sul viso di rimedi popolari a casa

Un buon metodo di trattamento a casa è il trattamento del succo di mirtillo. Hai solo bisogno di immergere la garza nel succo di mirtillo e mettere la faccia. Fallo ogni giorno per 40 minuti fino a quando l'effetto non si nota. Quindi puoi applicare questo metodo a giorni alterni.

Il modo riconosciuto è il trattamento con propoli. È solo necessario lubrificare il viso per la notte con un batuffolo di cotone precedentemente imbevuto di tintura di propoli al 5%. Al mattino è necessario rimuovere il film formato con un tampone di cotone con una soluzione alcolica. È necessario ripetere ogni giorno per un mese, dopo di che si dovrebbe ripetere con una tintura di propoli del 10% con la stessa frequenza per un mese.

Anche l'infusione di camomilla con dadi è un buon metodo. 100 grammi di camomilla devono essere versati con due litri di acqua bollente e lasciati in infusione per due ore. Filtrare, versare nella forma e mettere nel congelatore. Pulisci il viso ogni mattina con cubetti di infuso congelato per circa un minuto.

Prima di iniziare il trattamento, è necessario smettere di usare cosmetici. Una maschera deve essere applicata sul viso, che proteggerà la pelle dall'esposizione eccessiva alla luce solare, perché oltre l'80% dei pazienti ha esacerbazioni dovute all'esposizione al sole.

Rosacea sul viso: trattamento efficace, cause, sintomi, rimedi popolari

Preoccupato per le anguille rosa, pruriginose, unite in una singola tasca in crescita, viso sfigurante? Non conosci la causa di una malattia della pelle così insidiosa? Vuoi conoscere tutte le informazioni su questo disturbo, così come i metodi moderni e popolari del suo trattamento? Leggi attentamente - sarà interessante e informativo!

Che informazioni apprendi:

Cos'è la rosacea?

La causa esatta di una tale malattia non è stata stabilita.

La dermatosi cronica e ricorrente dell'epidermide, che è caratterizzata da un decorso negli stadi, che ha una natura polietiologica con possibile angioedema del sistema venoso, è chiamata rosacea.

In poche parole, questa malattia si manifesta sotto forma di arrossamento persistente e pruriginoso sulla pelle con foche sotto forma di noduli che sono collegati in un'unica formazione. Possono essere coperti con squame, grasso della pelle e ulcere.

La causa esatta di tale malattia non è stata completamente stabilita. I medici identificano diversi possibili fattori che possono provocare lo sviluppo di questa patologia.

Possibili cause di rosacea

Per lungo tempo, l'agente eziologico di questa malattia è stato considerato un acaro sottocutaneo - Demodex. Tuttavia, sulla base di numerosi esperimenti scientifici e studi di laboratorio, è stato stabilito il suo totale non coinvolgimento nell'insorgere della malattia e le recidive (recidiva dei sintomi).

Fattori esogeni ed endogeni sono attualmente considerati le cause della rosacea.

I fattori esogeni includono: bevande alcoliche, fumo, l'effetto di caldo / freddo, radiazione ultravioletta, polverosità dell'aria. Nella stessa categoria cibi caldi, piccanti, affumicati, fritti e grassi, bevande calde, situazioni stressanti frequenti.

I fattori endogeni includono le malattie endocrine, le malattie psico-vegetative, i disturbi dei reni e del cervello, i malfunzionamenti del sistema immunitario, i fattori ereditari, le malattie infettive dell'epidermide e del tratto gastrointestinale, compresa la presenza di batteri Helicobacter pylori (che causano la gastrite), l'effetto delle sostanze mediatore, i peptidi vasoattivi, pomate ormonali e pillole.

A rischio sono le donne dai 40 ai 65 anni.

Sintomi e fasi della malattia

I principali segni di rosacea sono rossore persistente, prurito, formazione di noduli acneici rosa e infiltrati di ulcera.

Ci sono 3 stadi della malattia con le seguenti caratteristiche di questo processo:

  1. La fase eritematosa-telangiectasica è espressa da un moderato rossore, periodicamente localizzato nel centro della faccia. Nel corso dello sviluppo della malattia, l'arrossamento diventa persistente e più esteso (possono catturare l'intero viso e collo), i noduli vengono compattati. In questo caso, la persona avverte una sensazione di prurito, bruciore, formicolio sulle aree interessate della pelle, che alla fine diventano bluastre.
  2. La fase papulopustolare è caratterizzata dall'aspetto delle guance, del naso, del mento, della fronte e delle pieghe naso-labiali dei papule rossi, la cui dimensione può raggiungere i 5 millimetri. La loro struttura è densa, con squame sottili sulla superficie. Sono localizzati in isolamento o raggruppati senza fondersi con altri punti focali. Questo stadio è accompagnato dall'aspetto di infiltrazioni e gonfiore della pelle.
  3. Lo stadio pustoloso-nodulare si manifesta nel verificarsi di arrossamenti individuali persistenti con molte nuove lesioni sulla superficie della pelle, così come placche, noduli edematosi e papule, che si fondono in singoli conglomerati estesi. Iperplasia delle ghiandole sebacee, la comparsa di sigilli del tessuto connettivo, deformità cicatriziali portano ad un aumento delle aree di lesioni cutanee. In questo contesto, ci sono violazioni nel flusso sanguigno e linfatico, appare la faccia gonfia. La crescita di formazioni simili al tumore sfigurano il viso, inizia a sviluppare una forma grave della malattia - il rinofima.

Circa la metà dei pazienti presenta una lesione dell'occhio, accompagnata da arrossamento, secchezza, lacrimazione, taglio e sensazione di presenza di un corpo estraneo.

Modi per diagnosticare

L'efficacia del trattamento della rosacea dipende in gran parte da un numero di esami medici, che possono essere numerosi.

Il medico curante prescrive analisi generali / biochimiche di sangue, urina, coltura batteriologica delle feci, lipidogramma, coagulogramma, biopsia dell'epidermide, ecografia di tutti gli organi.

Tale malattia è curabile, tuttavia, sono tipici periodi di esacerbazioni e remissioni persistenti e prolungate.

Metodi di trattamento delle rosacee

Date le molteplici manifestazioni cliniche di questa malattia, così come la mancanza di un concetto unificato del verificarsi di questa patologia, il dermatologo usa solitamente vari metodi di trattamento.

Il trattamento offre un approccio completo, che implica la nomina di farmaci per uso interno ed esterno, nonché l'uso di una varietà di tecniche hardware e fisioterapiche. Sarà raccomandato l'uso di preparati locali con azione vasocostrittrice.

Le medicine comprendono compresse con una soluzione al 2% di acido borico, resorcinolo, che elimina efficacemente la sensazione di prurito e bruciore, i farmaci a base di tetraciclina, antiparassitari, nitromidazolo, antistaminici, retinoidi sintetici e antibiotici. Gli unguenti a base di zolfo hanno un buon effetto.

Per la pelle grassa con grave seborrea, è indicato l'uso di lozioni, gel con antinfiammatorio, regolazione della secrezione di sebo, pulizia, esfoliante profonda, apertura dei pori e disinfezione della pelle.

Sotto il divieto di alcol e prodotti ormonali, così come una visita al solarium, bagni, saune!

Le tecniche fisioterapiche e strumentali includono:

  1. crioterapia eseguita contattando la pelle danneggiata con azoto liquido raffreddato a temperature critiche basse. Questa procedura viene eseguita a giorni alterni o ogni giorno (sono necessarie almeno 10 sessioni). Può essere somministrato come metodo di trattamento separato, nonché come parte di un trattamento complesso con l'obiettivo di esfoliazione profonda degli strati cutanei interessati;
  2. Massaggio rotazionale, effettuato al primo stadio della malattia per la scomparsa del gonfiore e l'accelerazione del drenaggio linfatico 2 volte al giorno per diversi minuti con movimenti circolari di carezza;
  3. elettrocoagulazione (secondo nome - cauterizzazione), manifestata negli effetti diretti degli elettrodi sulle lesioni dell'epidermide, che porta alla distruzione dei tumori rossi. Occorreranno da 20 a 100 tali procedure;
  4. irradiazione laser, che garantisce una remissione di lunga durata e un'elevata efficienza nel trattamento a causa della distruzione di vasi danneggiati vicino alla superficie dell'epidermide con un raggio laser a lunghezza d'onda lunga, che causa un effetto termico e non influenza i tessuti adiacenti. Questa procedura deve essere eseguita ogni due giorni per 25 minuti durante 6 sessioni.

Metodi di trattamento chirurgico

La sessione viene condotta in anestesia locale con l'aiuto di dispositivi.

Con la progressione della malattia allo stadio di rinofima, nella maggior parte dei casi viene prescritto l'intervento chirurgico, consistente nel tagliare i tessuti patologici che sono cresciuti fino a grandi dimensioni.

Anche il resurfacing meccanico della pelle e la dermoabrasione sono considerati tecniche operative. Aiutano a rimuovere lo strato superficiale dell'epidermide insieme alla sfera superiore del derma stesso. La sessione viene eseguita in anestesia locale con l'ausilio di dispositivi dotati di un cutter chirurgico speciale.

Dopo queste procedure, la terapia di supporto viene prescritta con farmaci speciali al fine di evitare l'insorgenza di recidive ripetute.

La diagnosi precoce e il trattamento tempestivo nelle fasi iniziali della malattia possono eliminare l'aggravamento dei processi patologici delle lesioni cutanee, che può portare a una completa ristrutturazione delle cellule epidermiche con la degenerazione della loro struttura.

Metodi di trattamento popolare

Vorremmo avvertirvi che le ricette tradizionali per il trattamento richiedono l'approvazione obbligatoria del vostro medico, nonché un test preliminare per una reazione allergica. Non ti cureranno completamente da questa patologia, ma ridurranno significativamente l'infiammazione e promuoveranno la guarigione più rapida della pelle.

  1. Utilizzare una soluzione di propoli al 5% (venduta nelle farmacie) per pulire la pelle interessata durante la notte e al mattino rimuovere il film sottile formato utilizzando composti antibatterici, come la clorexidina. La propoli ha dimostrato un'elevata efficacia nel trattamento della rosacea. Allo stesso tempo, si consiglia di prendere un decotto costituito da foglie di ortica, steli di bardana giovani e equiseto, preso in parti uguali. Due cucchiai di questa miscela versano ½ litro d'acqua e fanno bollire per 5 minuti, prendi 100 grammi prima dei pasti.
  2. Il succo di mirtillo è stato a lungo considerato un mezzo efficace nel trattamento di tale patologia. Dai frutti di mirtilli rossi freschi prendi il succo, inumidiscilo con un batuffolo di cotone o un taglio di garza, metti su aree problematiche e lascialo agire per 40 minuti. Dopodiché, la persona dovrà risciacquare con acqua bollita fresca, asciutta e un po 'di polvere. Questa procedura viene eseguita 1 volta al giorno fino a quando il rossore e il numero di noduli sono ridotti, dopo di che sarà necessario eseguirlo a giorni alterni, quindi dopo due e così via, fino alla scomparsa dei sintomi. Se hai qualche disagio sotto forma di sensazione di bruciore, prova a diluire il succo di mirtillo con acqua in rapporto 1: 1.
  3. Il succo di aloe ha un effetto rigenerante, antinfiammatorio, cicatrizzante e rigenerante, le cui foglie sono state precedentemente invecchiate in un luogo fresco e buio per 2 settimane. Prendi acqua e succo di aloe in proporzioni uguali, mescola accuratamente la composizione. Un batuffolo di cotone o un bendaggio vengono inumiditi in tale soluzione, applicati sulle zone interessate della rosacea della pelle e mantenuti per 20 minuti. Saranno necessarie almeno 20 sessioni di questo tipo.
  4. Anche un decotto di tiglio e camomilla tratta con successo questa patologia. Per prepararlo, prendi 1 cucchiaio di queste erbe, mescolato 1: 1, versalo con un bicchiere di acqua bollente, chiudi strettamente il coperchio e infondi fino a completo raffreddamento. Da questa infusione fai lozioni (vedi p.3).
  5. Allo stesso modo, e preparando un decotto di tanaceto, salvia e successione. L'infusione risultante produce lozioni.
  6. Un grande foglio di bardana viene lavato sotto l'acqua corrente, i buchi vengono fatti per gli occhi, la bocca e il naso, e poi immediatamente applicato sul viso e tenuto a mano per 20 minuti.
  7. Le foglie fresche di sambuco vengono lavate, scottate con acqua bollente, lasciate raffreddare leggermente e applicate sul viso sotto forma di maschera, tenere per 20 minuti.
  8. Preso in proporzioni uguali, le erbe secche di un letto-letto, trifoglio rosso, bardana e acetosella vengono versate con acqua bollente al ritmo di 1 cucchiaio da tavola della miscela di erbe per tazza di acqua bollente. La composizione dovrebbe raffreddarsi, dopo di che sarà necessario fare delle compresse, mantenendole sulla pelle per 20 minuti. Eseguire una tale procedura avrà bisogno di tutti i giorni per un mese.
  9. Il succo di cavolo fresco viene diluito con acqua calda in un rapporto di 1: 1. Da esso sono fatte le lozioni sulla pelle con un taglio di garza. Tieni queste maschere sul viso per almeno 20 minuti. Avrai bisogno di fare 20 sessioni a giorni alterni.
  10. Fai un succo di tarassaco (macina in un tritacarne o in un frullatore fiori, foglie e radici), aggiungi un po 'di miele per rimuovere l'amarezza e il succo ½ di limone. Bere questa composizione per 2 settimane in un cucchiaio 4 volte al giorno 30 minuti prima dei pasti.
  11. Buoni risultati hanno mostrato un decotto di menta e calendula, preso all'interno. Per prepararlo, prendi un cucchiaio di erbe aromatiche e fiori di calendula, versali con 1 litro di acqua fredda, fai bollire per 10 minuti, e insisti 20. Filtra il brodo ottenuto e bevi un bicchiere due volte al giorno mezz'ora prima dei pasti. Puoi aggiungere un po 'di miele a piacere. Lo bevono per un mese ogni giorno, poi fanno una pausa per una settimana e poi lo usano ancora per un mese. Corso completo - 3 cicli.
  12. Allevia l'infiammazione della pelle durante il bagno di tiglio rosacea. Sono fatti così. Colore di tiglio (fiori) nella quantità di ½ tazza versare 2 litri di acqua, portare la composizione a ebollizione e raffreddare a 15 gradi. Prendono un comodo contenitore largo, versano questo brodo in esso e abbassano la faccia lì per 5 secondi. Riposano per 5 secondi e ripetono di nuovo tutto. La durata della procedura è di 10 minuti (al mattino e alla sera).
  13. Il ghiaccio della camomilla blocca la progressione della rosacea. In primo luogo, preparare un decotto composto da 2 cucchiai di camomilla, fatto bollire a fuoco basso per 10 minuti in 0,5 litri di acqua. Il brodo raffreddato e filtrato viene versato negli stampi e congelato. Pezzi di tale ghiaccio sono usati per lavare la pelle massaggiando per 5 minuti ogni giorno. Una persona dopo tale manipolazione non viene cancellata, ma in attesa che si auto-asciughi.
  14. L'argilla blu e verde ha un effetto rigenerante, rassodante, anti-infiammatorio, vitaminico, tonico, nutre le cellule con tutti i microelementi necessari che ripristinano la salute e l'elasticità della pelle. Prendi 2 cucchiai di polvere di argilla, diluiscilo con acqua depurata in uno stato pastoso, mettilo sotto forma di maschera sulla pelle del viso, lascialo agire per 30 minuti e risciacqua con acqua calda bollita. Questa maschera viene eseguita ogni 4 giorni, 1 volta al giorno, preferibilmente la sera.

Come trattare i rimedi popolari rosacea

Una delle patologie cutanee più sgradevoli può essere chiamata rosacea (acne rosacea latina - rosacea). La malattia è accompagnata da arrossamento della pelle del viso, dilatazione dei vasi sanguigni, formazione di papule multiple ed edema.

Nel gruppo a rischio, le donne hanno più di 40 anni, gli uomini hanno anche la rosacea, ma estremamente raramente. Quali metodi tradizionali sono efficaci nel trattamento della patologia, i migliori rimedi popolari, le raccomandazioni per la prevenzione - nel nostro articolo.

Cause e sintomi della rosacea

Un'altra malattia con eziopatogenesi sconosciuta. Tra le cause più probabili di rosacea sono:

  • violazione del sistema endocrino, della ghiandola tiroidea;
  • l'abuso di cibi grassi, salati, piccanti, alcolici;
  • frequente esposizione al sole, specialmente al culmine della sua attività;
  • igiene insufficiente del viso e del collo;
  • esercizio eccessivo;
  • stress emotivo, depressione, stress;
  • forte ipotermia.

I sintomi della malattia sono acne persistente, ulcere, eruzioni cutanee, arrossamenti, vene varicose (telangiectasia), eritema, papule e pustole, ispessimento della pelle e difficoltà a desquamazione.

In precedenza, la rosacea non era nemmeno classificata come una malattia. Si chiamava arrossire rosa e credeva che ciò fosse dovuto all'assunzione di bevande forti. Oggi, la rosacea, nessuno chiamerà solo un problema estetico, la terapia è sistemica.

I medici nella maggior parte dei casi insieme a metodi conservativi (antibiotici, unguenti, antistaminici) prescrivono il trattamento domiciliare basato su ricette popolari. Questi includono comprime, maschere e pulizia. Diamo le ricette più popolari.

Rosacea comprime

Compresse, o come sono stati chiamati prima - lozioni, sono prescritti per ridurre il rossore, disinfettare la pelle del viso, asciugare ed esfoliare.

Infusione di rosa canina

Bacche secche o fresche da smistare, lavare, versare acqua per 100 g. bacche 1 litro di acqua. Far bollire per esattamente 1 minuto, quindi spegnere il fuoco e lasciarlo in infusione per un'ora e mezza.

Dopo lo sforzo, inumidire una garza o un panno di cotone, mettere sul viso, coprire con un panno. Dopo 20-30 minuti, rimuovere. Fai la mattina e la sera. Oltre all'effetto rigenerante generale, la rosa selvatica nutre la pelle con vitamine, che di per sé è molto utile.

Succo di aloe

Noto farmaco antinfiammatorio, se usato in forma concentrata. Per le lesioni di piccole dimensioni, un foglio fresco viene inciso e il lato umido viene sfregato dalle lesioni due volte al giorno.

Se la pelle del viso è ferita, il foglio viene strofinato su una grattugia fine, schiacciato con una garza o con una benda di succo e diluito con acqua in quantità uguali (1: 1). Una garza smorzata viene posta sul viso e lasciata per 20-30 minuti. Le proprietà medicinali compaiono già dopo una settimana.

Infuso di fiori di camomilla

Preparare una soluzione di 100 grammi. fiori e litri di acqua bollente. Bollire non è necessario: versato, lasciato a insistere per un'ora, filtrato e consumato. L'infuso di camomilla è usato al posto dell'acqua per i lavaggi serali e mattutini, per fare lozioni, prendere dentro. In effetti, è una spugna così assorbente, che prende tutto il "contagio" dal corpo.

Maschere curative contro la rosacea

Prima di applicare la maschera, pulire la pelle del viso, pulirla con tintura di calendula o soluzione alcolica di acido salicilico. Lavare la maschera con acqua fredda, quindi non applicare creme nutrienti o idratanti.

farina d'avena

  • farina d'avena - 2 cucchiai l.;
  • acqua calda - 100 ml.

I fiocchi sono pre-schiacciati in un macinino da caffè o in un frullatore, versare acqua bollente e attendere che si gonfino. La massa raffreddata viene applicata con uno spesso strato su viso e collo, non coperta da nulla in modo da non ottenere l'effetto serra. Lasciare almeno un'ora.

Dal kefir fatto in casa

Batti il ​​kefir, inumidisca la garza e imponga sulla faccia. Il tempo di esposizione va da 1 ora a tutta la notte.

Come base per le maschere, è possibile utilizzare Tiberal o Metronidazolo, che vengono schiacciati, mescolati con acqua e applicati sul viso per 15-20 minuti. Assicurati di richiedere una consultazione preventiva con un dermatologo.

Uno strumento efficace nel trattamento delle maschere di rosacea a base di unguenti Rozeks, Rozamet e Metrogil. Il principio attivo metronidazolo è un farmaco antibatterico con diversi effetti farmacologici.

Pulizia anti-acne

Oltre alle lozioni efficaci nel trattamento della patologia cutanea e della pulizia a breve termine.

Adatto a questo scopo:

  • tintura di calendula;
  • acido salicilico;
  • succo di mirtillo rosso diluito con acqua 1: 3;
  • olio di lavanda.

Cosa è più efficace: medicine o rimedi popolari?

I rimedi popolari contro la rosacea sono davvero tanti, ma soffermarsi solo su di essi non vale la pena. La maggior parte delle ricette sono progettate per rimuovere i problemi estetici, ma non per il trattamento effettivo.

Già nella seconda fase della malattia, è necessario passare a metodi più efficienti. Questo può essere cauterizzazione, elettrocoagulazione di vasi, crio o terapia laser. Una visita tempestiva al medico è una garanzia di preservare la salute e la bellezza del viso.

Raccomandazioni e consigli generali

Al fine di alleviare i sintomi della rosacea per escludere l'ulteriore sviluppo della malattia, si raccomanda di aderire ai seguenti postulati:

  1. Durante il trattamento, la terapia conservativa (farmaco) è combinata con i rimedi popolari.
  2. Insieme alle formulazioni domestiche, si consiglia di assumere antibiotici e unguenti a base di metronidazolo.
  3. Tutte le maschere, lozioni, impacchi e asciugandosi dovrebbero essere freschi, quasi freddi. La massa calda porta all'espansione dei vasi sanguigni, il che aggrava ulteriormente la situazione.
  4. Anche ricette folcloristiche sicure e condizionalmente possono causare grossi problemi. Controllare in anticipo la reazione cutanea ad un particolare componente. E solo dopo un giorno puoi iniziare il trattamento nel modo scelto.
  5. Dopo il lavaggio la pelle non può essere sfregata. Tocchi leggermente per bagnarti.
  6. Prendi le vitamine e osserva l'immunità. Più forte è il corpo, meno problemi si affrontano.

Cosa ne pensi - cos'altro può aiutarti nel trattamento delle patologie cutanee? Aspettiamo i tuoi consigli e raccomandazioni nei commenti.

I più nuovi trattamenti per la rosacea

Rosacea (rosacea) ha molte varietà e fasi. E sfortunatamente, oggi la medicina può solo combattere i sintomi della malattia, ma non curarla. Qual è l'efficacia della rosacea?

Trattamento generale per la rosacea

Tutti i farmaci attualmente prescritti per la rosacea possono solo eliminare i sintomi della malattia, ma non eliminarla completamente.

Malattie correlate:

La rosacea deve essere trattata precocemente per prevenire lo sviluppo di edema grave e fibrosi irreversibile. Cos'è la fibrosi? Questo è un ispessimento del tessuto connettivo.

Il trattamento per la rosacea di solito dipende dal tipo e dallo stadio della malattia.

E i farmaci per uso locale e i farmaci per la somministrazione orale, che sono usati nel trattamento della rosacea, e quelle medicine, che sono spesso prescritte dal medico, sono spesso ridotte a questa lista:

  • gel a base di metronidazolo;
  • sulfacetamide di sodio con tenore di zolfo come agente pulente;
  • acido azelaico;
  • tetraciclina all'interno;
  • antibiotici macrolidi.

Quando si trattano rosacea, è meglio combinare sia i gel locali per il viso e le medicine all'interno. Questo approccio è necessario per:

  • ridurre i sintomi primari della malattia;
  • prevenire la recidiva se il paziente smette di prendere le pillole all'interno;
  • controllare lo sviluppo della malattia per lungo tempo.

Le compresse vengono prese prima della fine del processo infiammatorio, il che significa un massimo di 12 settimane.

Sintomi correlati:

Gli antibiotici sono tradizionalmente considerati il ​​trattamento principale in questo caso. Prima di tutto, questo è dovuto al fatto che hanno un effetto anti-infiammatorio e una terapia antibatterica: tetraciclina e macrolide.

Trattamento topico per rosacea

Ad oggi, ci sono solo tre preparati topici approvati dalla Food and Drug Administration (FDA) degli Stati Uniti. Questi sono farmaci per il trattamento di papule, pustole ed eritemi. Tra questi ci sono:

  • gel metronidazolo topico (0,75%, 1%);
  • Sulfacetamide di sodio al 10% con tenore di zolfo del 5%;
  • Gel acido azelaico al 15%.

Altri farmaci che non sono approvati dalla FDA per il trattamento della rosacea, ma hanno dimostrato di essere efficaci includono:

Antibiotici per la rosacea

Gli antibiotici hanno dimostrato di essere efficaci nel ridurre il numero di sintomi di questa malattia della pelle durante il loro uso.

Attualmente, c'è solo un antibiotico per il trattamento della rosacea, che è approvato da esperti - doxiciclina.

Storicamente, l'insorgenza della malattia rosacea è stata associata a un'infezione batterica.

Attualmente, c'è solo un antibiotico per il trattamento della rosacea, che è approvato dalla FDA - doxiciclina (un antibiotico tetraciclina).

Prospettive future di trattamento

La terapia ha lo scopo di ridurre i sintomi e migliorare l'aspetto del paziente. Molte domande riguardanti le cause della malattia rimangono aperte fino ad oggi. Prima di tutto, i medici cercano di minimizzare il rischio. Ma se il paziente avverte i sintomi della rosacea, anche evitando i fattori di rischio, il metronidazolo sotto forma di gel rimane il principale farmaco prescritto per la rosacea.

Altri agenti topici possono essere utilizzati in alternativa al metronidazolo. Tra questi ci sono i seguenti farmaci:

  • sulfacetamide di sodio con tenore di zolfo;
  • acido azelaico;
  • perossido di benzoile;
  • eritromicina;
  • clindamicina.

Gli antibiotici orali, che prevengono il ripetersi della malattia e aiutano a raggiungere una remissione duratura, sono spesso usati in combinazione con unguenti e creme locali. La doxiciclina antibiotica per via orale è stata approvata dalla FDA. È necessario per trattare i focolai di infiammazione causati dalla rosacea.

Se i preparati topici e gli antibiotici orali non aiutano, la terapia laser per le patologie vascolari e la fototerapia non sono cattive opzioni. E laser e fototerapia alleviano i pazienti dalle vene dei ragni (teleangectasie).

È necessario indagare sui fattori genetici della rosacea, condurre studi istologici e studiare papule e pustole. Questo aiuterà nel trattamento della malattia della pelle. Secondo gli scienziati, la diagnosi standard di rosacea, che viene ora utilizzata in molte cliniche, aiuta a rilevare la malattia in una fase precoce. E questo già dà speranza che i pazienti in futuro saranno in grado di sbarazzarsi di rosacea.

Trattamento di rosacea a Mosca. Prezzi. Recensioni. Foto. Trattamento laser alla rosacea.

Che cos'è e perché appare?

La rosacea è la cosiddetta rosacea. Malattia della pelle cronica, che è accompagnata da arrossamento della pelle, la comparsa di pustole, dossi e varie altre eruzioni cutanee sulla pelle (principalmente sul viso). Nella metà dei casi, gli occhi dei pazienti sono colpiti.

L'acne rosacea può essere acquisita o ereditaria.

Le cause di questa malattia non sono state completamente identificate, ma gli scienziati hanno identificato diversi fattori principali che possono provocare la comparsa della rosacea.

Le cause principali di questa malattia sono:

  • Disturbi cronici del tratto gastrointestinale e del sistema digestivo.
  • Varie malattie neurologiche
  • Periodo climaterico in cui si verificano forti cambiamenti e disturbi ormonali nel corpo.
  • Pelle sottile con ipersensibilità agli effetti aggressivi dell'ambiente esterno.
  • La dermatite allergica o da contatto può spesso causare la malattia.
  • Interruzione del sistema immunitario del corpo.
  • Distonia vegetativa-vascolare e danni alle navi e ai capillari sul viso.
  • Farmaci a lungo termine non controllati e analfabeti, in particolare antibiotici.
  • Stati di stress e lavoro associati ad alta tensione nervosa
  • Spesso la malattia può provocare una dieta scorretta. L'acne rosacea può innescare allergie a determinate spezie, cibi ricchi di sale o aceto. Anche i prodotti con un alto contenuto di additivi artificiali, coloranti o conservanti possono causare una reazione negativa.
  • Il periodo di gravidanza e allattamento, quando si verifica un'alterazione ormonale dell'intero organismo.
  • Stile di vita sbagliato, fumare e bere alcolici. Questo vale sia per le donne che per gli uomini.
  • Effetto aggressivo sull'ambiente della pelle:

aria calda, gelo, insolazione intensiva, peeling chimico duro, aromaterapia, bagno, sauna, lavoro in officine calde, in cucina, in lavanderia - tutto ciò che causa un'espansione persistente dei vasi superficiali della pelle, può provocare una malattia.

alcol; troppo piccante, speziato, salato, cibo caldo; bevande calde;
ipodynamia o esercizio eccessivo con la sudorazione.

Varietà della malattia

La rosacea ha numerose varietà con la sua eziologia e patogenesi, che rende difficile il suo studio. Secondo la forma clinica, i tipi di malattia possono essere distinti:

  • prerosaca (vampate di calore intermittenti);
  • vista vascolare (eritema e teleangiectasia);
  • aspetto infiammatorio (papule e pustole);
  • fase tardiva (rinofima).

In una forma speciale di patologia si trova la malattia oftalmologica (associata al danno oculare).

Le seguenti forme sono solitamente riferite a varietà speciali:

  • steroidi;
  • granulomatous (lupoid);
  • gram negativo
  • conglobata;
  • fulminante.

Inoltre, vi è una specificità della malattia con edema persistente, rinofima localizzato in diverse aree del viso: gnatofismo (mento), metafina (fronte), otofima (lobo dell'orecchio), blefarofia (palpebra).

Stadio della malattia

prima

Il sangue periodico si riversa nell'uso di cibi caldi, bevande alcoliche, agrumi.

Il primo stadio della malattia comporta l'abbandono di viaggi a saune, solarium.

La cura della pelle dovrebbe essere attentamente!

Eliminare la crema nutriente con una consistenza pesante, raccogliere un gel morbido o detergente viso adatto al tipo di pelle.

Il secondo

È possibile osservare arrossamenti persistenti

Sintomi e segni della malattia

La rosacea è più spesso manifestata sotto forma di eruzioni cutanee sul viso.

Spesso colpisce la guancia e il naso, meno comuni sulla fronte e sul mento. In casi isolati, va al collo, al petto e alla schiena.

A volte si manifesta in parallelo con la seborrea.

Arrossamento della pelle

Arrossamento persistente ed esteso della pelle.

Rash (papule)

La comparsa di eruzioni, che sono caratterizzate dall'apparizione di piccole protuberanze rosa-bianche, che sono scientificamente chiamate papule.

Senza un trattamento adeguato, aumentano di dimensioni e assumono una forma simile ad anguille nel tempo.

Può anche avere l'aspetto di pustole.

Guarnizioni sulla pelle

Sigillare gli strati dell'epidermide nella zona interessata.

sintomatologia

Con lo sviluppo di questa malattia, i seguenti sintomi della rosacea si manifestano in una forma esplicita e caratteristica: arrossamento intenso al centro del viso (fronte, naso, mento e guance).

La malattia inizia con attacchi di porpora "arrossire", una sensazione di calore sulla pelle del viso. Questi sintomi durano da alcune ore a diversi giorni, accompagnati da gonfiore, una sensazione di tensione della pelle, formicolio al viso e talvolta mal di testa.

Una sottile griglia vascolare rossa appare sulle zone interessate della pelle, che scompare dopo un attacco, lasciando la secchezza e la desquamazione.

Sulla pelle arrossata ed edematosa del viso compaiono una piccola eruzione rossa o singoli noduli rossi. Si infiammano (infezione secondaria), suppurano e lasciano dietro scaglie e croste marroni. Le stelle vascolari appaiono sulla pelle.

la consultazione del dottore è richiesta, ci sono controindicazioni

  • Antibiotici (eritromicina, tetraciclina), fluorochinoloni di ultima generazione - all'interno secondo lo schema, con suppurazione delle lesioni.
  • Antistaminici (bloccanti H-1) farmaci di ultima generazione - per via orale secondo lo schema.
  • Sumatriptan - durante gli attacchi di rosacea, accompagnato da mal di testa, una sensazione di "pelle d'oca" sul viso.
  • Sedativi - secondo l'indicazione.
  • Plasmapheresis: in casi terminali.

Diagnosi della malattia

Prima di iniziare il trattamento, è necessario assicurarsi di avere la rosacea e non l'acne. Per fare questo, consultare un dermatologo. Esaminerà la pelle e ordinerà un esame. Per la diagnosi di rosacea può essere assegnato:

  • analisi generale e esame del sangue biochimico;
  • analisi delle urine e bakposev;
  • Ultrasuoni degli organi interni;
  • profilo lipidico;
  • coagulazione.

Le donne che sono in fase di premenopausa e in menopausa sono prescritte un'analisi del livello di estrogeni, in alcuni casi una biopsia cutanea.

Dopo aver analizzato i risultati dell'esame, il medico sceglierà un metodo di trattamento della rosacea appropriato per il caso specifico.

Rosacea: come trattare?

In ogni momento del trattamento, è necessario rispettare alcune regole che impediranno il flussaggio e il deterioramento della condizione:

  • è necessario rifiutare prodotti affumicati, cibo caldo, spezie piccanti;
  • limitare il fumo, l'alcol e il caffè;
  • trascorri meno tempo al sole, al freddo e al caldo;
  • creare determinate condizioni di lavoro e riposo;
  • curare tutte le malattie croniche e di altro tipo.

Per ottenere il risultato, il medico prescrive un trattamento combinato con un metodo medico, procedure cosmetiche e fisioterapiche, cosmetici medici, rimedi popolari.

Si verifica al fine di superare contemporaneamente l'irritazione e ripristinare lo strato della griglia capillare. Questo metodo è ottimo per le fasi iniziali della malattia. Oltre alla lotta contro la rosacea, è necessario ripristinare lo strato protettivo della pelle per prevenire la sua ulteriore manifestazione.

Nel processo di combattere la malattia, la pelle diventa molto sottile e richiede la massima cura. È vietato utilizzare prodotti contenenti alcol, acetone, oli e additivi ormonali. Può danneggiare innocuo e miele.

  • Si consiglia di preparare maschere di frutta e verdura con tuorlo d'uovo o proteine.
  • Va lavato con acqua a temperatura ambiente, dopo aver bagnato il viso con un asciugamano. È vietato strofinare.
  • Gli uomini per la rasatura sono i migliori per comprare rasoi elettrici. Quindi meno probabilità di danneggiare la pelle.
  • Andando fuori, è necessario utilizzare creme protettive.
  • Sotto il trucco dovrebbe applicare una crema nutriente.

L'uso di attrezzature moderne è un trattamento abbastanza efficace, ma costoso. Non tutti possono permettersi questo lusso. Pertanto, la prevenzione e il trattamento della rosacea possono essere eseguiti a casa.

Cure rimedi popolari possono essere solo nelle prime fasi della malattia. I casi avviati ai loro metodi di trattamento non soccombono, ma peggiorano solo il risultato. In questo caso, è meglio non aspettare, ma immediatamente andare dal medico.

La terapia viene eseguita in un complesso con l'uso di droghe sistemiche e locali.

Indipendentemente dallo stadio della malattia, gli antibiotici sono prescritti per combattere i microbi patogeni:

  • Metronidazolo. Assegna a combattere gli acari parassiti. Applicare unguenti, creme, lozioni. Il dosaggio dipende dal grado di abbandono della malattia. In assenza dell'effetto del trattamento locale della rosacea, le compresse prescritte si sviluppano fino a 6 settimane;
  • Eritromicina. Utilizzare 2 o 4% unguento o compresse per uso topico (fino a 1,5 g al giorno);
  • Doxiciclina. Per il trattamento della rosacea prescritta nelle prime fasi del trattamento, 200 mg per non più di 14 giorni;
  • Minociclina. Come sostituto della doxicilina (con complicanze) in compresse da -100 mg al giorno;
  • Roxithromycin o claritromicina sotto forma di compresse da 300 mg.

Oltre alle compresse di rosacea, vengono prescritti degli unguenti d'attualità per migliorare i processi di rinnovamento della pelle:

La rosacea viene diagnosticata da un dermatologo e, in base ad essa, il trattamento viene prescritto in base alla forma e allo stadio della malattia. Al fine di curare questa malattia della pelle, la lotta contro la reazione infiammatoria e l'infezione aderente, così come il ripristino del tessuto cutaneo, viene effettuata simultaneamente.

Trattamento terapeutico Il trattamento locale e sistemico della droga viene effettuato tenendo conto della fase di sviluppo. Alla fase eritematosa iniziale sono assegnati:

  1. "Klinans" - gel per la pulizia della pelle.
  2. "Klerasil Ultra" - gel e lozione ad azione antinfiammatoria, antibatterica, sebicida; gel per un'esfoliazione profonda e ammorbidire la pelle.
  3. "Setafil" - gel e lozione per la pulizia e la prevenzione delle malattie della pelle.
  4. "Aven" - uno spray che riduce la risposta infiammatoria, eliminando il processo di cicatrici.
  5. "Keraknil" è un gel con azione battericida, sebo- e keratoregolatoria.
  6. "Dirozeal" - una crema che elimina il rossore, stimola il metabolismo e la microcircolazione.

Alla fase pustolosa vengono utilizzati antibiotici e macroliti tetraciclini. Con lo sviluppo della malattia sono raccomandati:

  1. "Unguento di eritromicina": un complesso farmaco eritromicina - zinco acetato diidrato.
  2. "Acido azelaico" - gel, crema, che include vitamine B6, C e P.
  3. "Adapalen" è un metabolita dei retinoidi con effetti anti-infiammatori e rigeneranti.
  4. "Unguento retinoico" è un dermatoprotettore con azione anti-numbar, antinfiammatoria, immunomodulante.
  5. "Yam": pomata con azione antiparassitaria.
  6. Metrogil è un gel o crema a base di metronidazolo.
  7. "Rosamet" è una crema che allevia bene infiammazione, gonfiore e lacrimazione.
  8. "Sensibio" - una crema che elimina il rossore, si sposa bene con altri metodi di trattamento.
  9. Per la prevenzione e il ripristino della pelle, si consiglia una crema di tali marchi: "Klin AK", "Tolerance Ekstrem", "Antiruzer", "Rosaliac".

Peeling chimico. Il trattamento efficace della rosacea viene effettuato mediante peeling chimico: pulizia della pelle e stimolazione della rigenerazione delle cellule tissutali dell'epidermide, in particolare esfoliando le squame superiori.

I più popolari per il peeling sono l'acido alfa cloridrico, l'acido retinoico (8-10%), l'acido azelaico (16-24%), l'acido tricloroacetico (6-9%) e l'acido lattico (17-18%). Talvolta vengono eseguiti peeling ABR e piruvico.

Si consiglia la preparazione preliminare della pelle utilizzando le vitamine A e C per indurire i capillari e il tessuto connettivo.

Nel caso di una forma complicata di rosacea, devono essere utilizzate formulazioni appositamente formulate come la Finacea (gel con acido azelaico), Skinoren (20% crema o 15% gel) e la crema Azelik (20%).

Se lo sviluppo della malattia non è andato troppo lontano, viene prima eseguito il peeling retinoico (5%) con l'aggiunta di vitamina A o della sua controparte artificiale; Allo stesso tempo viene eseguita una terapia antibiotica sistemica.

Trattamento laser e fisioterapia. Uno dei metodi più moderni per trattare la rosacea è il trattamento laser.

Viene eseguito utilizzando un laser a impulsi o un sistema ad impulsi elevati che genera un raggio con una lunghezza d'onda di 800-1100 nm. Il metodo consente di migliorare la struttura dei tessuti vascolari, eliminare la risposta infiammatoria e aumentare l'attività del fibroplasto per avviare il processo di recupero.

Allo stesso modo, l'effetto della termolisi con l'uso di impulsi di luce ad alta intensità.

La terapia fisica può accelerare gli effetti anti-infiammatori e la riabilitazione dei tessuti. Per la distruzione della telangiectasia, l'elettroforesi della clorochina o dell'epinefrina viene applicata alle aree interessate (decorso - 13-16 procedure); crioterapia (massaggio criogenico) - corso - 9-12 procedure; elettrocoagulazione - da 25 a 80 procedure, tenendo conto dello stadio della malattia.

Se il rinofima si è sviluppato, allora è necessario ricorrere al trattamento chirurgico della struttura ipertrofica.

Questo tipo di trattamento prevede l'uso di vari farmaci.

Più spesso questi sono diversi antibiotici: meticlicina, eritromicina e ossicillina. Ma quando si usano gli antibiotici, bisogna fare attenzione, vengono utilizzati rigorosamente come prescritto dal dermatologo frequentante.

Inoltre, al paziente viene prescritta una terapia vitaminica avanzata (vitamine A, B e P).

Se la malattia è accompagnata da couperosi, il medico può prescrivere anche l'ascorutica.

Per eliminare completamente questa malattia, è necessario identificare ed eliminare la sua causa. Nelle malattie del tratto gastrointestinale è necessario normalizzare il lavoro del sistema digestivo.

Molto spesso la comparsa di pustole rosse causa la disbatteriosi. In questo caso, al paziente vengono prescritti farmaci come Bifiform e Linex.

Con una diminuzione dell'immunità, il paziente ha bisogno di aumentare la resistenza del corpo. In questo caso, prescrivi farmaci a base di echinacea.

Se la malattia è causata da allergie, vengono prescritti un certo numero di antistaminici: Claritin, Zyrtec, Suprastin e Tavegil.

Devi capire che la rosacea è una malattia complessa complessa e non devi contare su un effetto rapido. La durata del trattamento può durare da 1 a 6 mesi, a seconda della fase e della gravità della malattia.

L'eliminazione della malattia attraverso il trattamento laser è una delle migliori ed efficaci.

Prima dell'invenzione di questa terapia, il trattamento della rosacea e di altre malattie della pelle era piuttosto difficile. Ma con l'avvento del laser, tutto è cambiato.

Attualmente, l'effetto terapeutico della radiazione laser di diverse frequenze rende possibile livellare la superficie della pelle, rimuovere la brutta ruvidità e liberarsi della rete di capillari che sporgono verso la superficie.

Il trattamento si basa sull'effetto foto-termico del laser sulle cellule interne della pelle. La digitopressione sui capillari consente di restringere le loro dimensioni e normalizzare il lavoro delle cellule.

Per eliminare i sintomi della rosacea, il medico prescrive un trattamento combinato con farmaci, procedure cosmetiche e fisioterapiche, cosmetici medici speciali, ricette tradizionali. Considerali in dettaglio.

Ecco i principali tipi di farmaci usati per curare la rosacea.

Nonostante il fatto che la rosacea sia una malattia molto comune, oggi è anche la meno studiata. A questo proposito, ci sono molti metodi e regimi di trattamento. Come mostra la pratica, in ogni caso è necessario stabilire la causa principale della malattia e poi trattarla.

Se parliamo di metodi tradizionali, il trattamento è ridotto all'appuntamento di metronidazolo e antibiotici. Sono presi sia localmente che oralmente. Devi stare estremamente attento con la tetraciclina, perché esacerba solo il fotodanneggiamento.

Durante la diagnosi di una forma acuta di rosacea, l'acido retinoico viene prescritto al paziente. Il paradosso è che inizialmente aggrava solo la situazione: la pelle diventa rossa e la quantità di eruzione cutanea aumenta. Ma poi arriva il miglioramento. A proposito, l'acido retinoico - questa è una delle varianti della vitamina A.

E ora consideriamo altri metodi di trattamento, a seconda della natura della malattia e della causa della rosacea.

Farmaci per uso topico

L'essenza di questa tecnica è che ha un effetto benefico sull'infiammazione stessa e sul tessuto connettivo. Da un lato, l'irritazione è ridotta, e dall'altro, lo strato che circonda i capillari viene ripristinato.

È meglio comprare farmaci costosi e di alta qualità, perché contengono ingredienti naturali, antiossidanti, vitamine e sostanze anti-infiammatorie. Non solo preservano l'integrità dei vasi, ma innescano anche il processo di recupero delle fibre di collagene.

Il trattamento con farmaci locali è principalmente prescritto a persone con rosacea lieve. Il trattamento è effettuato solo dopo che l'irritante esterno è eliminato. È possibile l'utilizzo di fondi aggiuntivi volti a rafforzare l'epidermide e il ripristino dello strato protettivo della pelle.

Non importa quello che dicono sull'aggressività di questo tipo di trattamento, i suoi risultati sorprendono piacevolmente. L'essenza della procedura è ridotta al fatto che la superficie della pelle viene pulita con cosmetici speciali.

Viene stimolata una lieve reazione infiammatoria che innesca la rigenerazione delle cellule del tessuto connettivo. Esfoliante la pelle, il cosmetologo presente rimuove senza dolore tutte le zecche di Demodex Follicularum, che sono nascoste nei follicoli piliferi.

Per il peeling chimico vengono utilizzati molti mezzi diversi, ma il più delle volte è:

  • Acidi: retinoico e azelaico, lattico e tricloroacetico. Prima della procedura, è necessario preparare la pelle con l'aiuto delle vitamine A e C. Rafforza perfettamente il tessuto connettivo e i vasi sanguigni.
  • Peeling ABR.
  • Peeling piruvico

I peeling chimici sono prescritti a pazienti con diagnosi di forma congenita della malattia. Scegli con cura uno specialista per la procedura.

È necessario che avesse già una grande esperienza nel trattamento della rosacea. A sua volta, è necessario essere preparati per il fatto che il peeling non è la procedura più piacevole.

Il dolore e un lungo periodo di riabilitazione non sono così rari. Se non vuoi veramente sopportare il tuo bene, dovrai cercare un metodo alternativo.

A proposito, con questo tipo di terapia, possono essere prescritti altri agenti: crema Azelex, Skinoren (gel 15% o 20% crema), Finacea.

La medicina estetica ha il suo punto di vista sul problema della rosacea. Questo è il cosiddetto resurfacing della pelle (il nome scientifico è microdermoabrasione).

Le controversie su questo metodo sono davvero molte. Qualcuno crede che sia molto efficace, qualcuno non consiglia di ricorrere ad esso.

Con la sua azione, micro-macinare qualcosa come peeling con l'unica differenza che non è in grado di dare un buon risultato per molto tempo.

Impulso e laser

Un metodo interessante e abbastanza efficace è la terapia laser. Provoca una reazione controllata che promuove il ripristino del tessuto connettivo. A sua volta, la fototermolisi selettiva cambia le proprietà dei vasi dilatati.

Se il paziente ha già iniziato a usare la crema Metronidazolo, può applicarlo fino a quando la sua condizione della pelle non migliora. Ci sono stati casi in cui una persona ha avuto una maggiore sensibilità al farmaco. In questo caso, l'uso di metronidazolo è stato interrotto. Invece, usato mezzi convenzionali volti alla cura della pelle.

Dovrebbe essere compreso che un fattore chiave che provoca lo sviluppo della malattia è la carenza di vitamina A. Ecco perché è meglio trattare con farmaci che includono il palmitato di retinile.

Potrebbero essere necessarie diverse settimane prima che si possano verificare anche piccoli miglioramenti. Per tutto questo tempo, la pelle sarà sensibile, aumenterà il rossore.

Pertanto, è meglio iniziare il trattamento con piccole dosi di retinil palmitato e continuare il suo uso anche con maggiore sensibilità.

Il trattamento ideale è l'uso di vitamina A con alfa idrossi acido. In primo luogo, il paziente nutre la pelle con vitamina e quindi aggiunge una crema con alfa idrossi acido (acidità al livello di 3,5-4,5 pH).

È possibile che il farmaco con acido alfa possa causare bruciore nel corpo. Se è tollerabile, continua ad usare il farmaco. Applicare la crema non dovrebbe essere più di due volte al giorno. Quando la pelle inizia a migliorare, il dosaggio può essere ridotto a tre volte a settimana. Di solito, sono necessari diversi mesi per riportare la pelle allo stato normale.

  • Esame approfondito del paziente.

Identificazione e trattamento delle malattie acute e croniche. Igiene della cavità orale. Psicoterapia.

Lo standard migliore è la terapia locale con metronidazolo a lungo termine.

Ha effetti antimicrobici, antinfiammatori, antiprotozoari.
Interferisce con suppurazione dell'eruzione cutanea, "acne".
Con l'applicazione locale a lungo termine inibisce l'accumulo di macrofagi nella pelle (il meccanismo non è chiaro), previene la comparsa di edema, arrossamento, eruzione cutanea.

  • Metronidazolo gel 1%, crema - assorbimento peggio, rispetto agli analoghi
  • Metrogil gel 1%
  • Metroseptol 1% gel
  • La crema all'1% di Rosamet è un eccellente effetto terapeutico.
  • La crema Roex 0,75% è un prodotto di nuova generazione, contiene una minore concentrazione di principio attivo senza pregiudizio dell'effetto terapeutico. Buono per l'uso prolungato.

Per la pelle secca e squamosa - creme.

È impossibile per sempre guarire la rosacea sul viso. Tuttavia, con un'attenzione attenta alla loro salute, stile di vita, raccomandazioni dei medici, è POSSIBILE il trattamento ostinato per ottenere una remissione stabile e prolungata della malattia.

Trattamento chirurgico della rosacea sul viso.

Trattamento di rimedi popolari

Nel trattamento della rosacea è necessario abbandonare i cosmetici, la pelle deve essere protetta dall'influenza della luce solare. Per un po 'vale la pena di rifiutare anche l'uso di spray e lacca per capelli.

Se decidi di ricorrere alla medicina tradizionale nella lotta contro la rosacea, allora dovresti imparare la regola principale: puoi usare solo sostanze e ricette naturali che sono state testate nel tempo!

A casa, puoi creare gadget, maschere, decotti utili. Con l'aiuto di maschere e lozioni rimuovi l'infiammazione. Spesso le maschere vengono utilizzate in tandem con l'assunzione di vari decotti all'interno - questo aumenta notevolmente l'effetto curativo.

Fattori di rischio

Sotto la malattia di solito cadono nelle persone mature. Uomini da 30 anni e donne da 50 anni. Inoltre, il gruppo a rischio include i seguenti rappresentanti:

  • le persone con la pelle chiara;
  • possessori di capelli rossi e biondi;
  • residenti nelle regioni settentrionali;
  • pazienti con immunità debole;
  • soffre di diabete, insufficienza ovarica, gastrite;
  • residenti in condizioni difficili: vento forte, bassa o, al contrario, alta temperatura.

Con frequenti soggiorni in aree soffocanti e non ventilate, si può formare un rash rosa, quindi per la tua sicurezza è meglio installare un umidificatore.

Prevenzione delle malattie

La regola più importante che aiuterà a prevenire la ricomparsa della malattia è l'eliminazione del fattore provocante. La pelle chiara deve essere nascosta al sole, al vento e al freddo, in quanto è altamente suscettibile alla formazione di rosacea.

È anche necessario seguire una dieta, escludere tutto ciò che provoca la malattia (fritto, affumicato, salato, alcol, tabacco, ecc.). I cosmetici devono essere naturali.

Tutti i farmaci dovrebbero essere usati sotto la stretta supervisione di un medico.

La rosacea è una malattia piuttosto grave e sgradevole, la cui prevenzione dovrebbe basarsi sul liberarsi di quei fattori che provocano lo sviluppo della malattia.

Ad esempio, i proprietari di pelle chiara, che è soggetta a rossore, dovrebbero essere protetti dal sole brillante, dai venti, dal gelo. Dalla dieta è necessario eliminare caffè e tè caldi, cibi piccanti. Se non riesci a immaginare la vita senza cosmetici, allora acquista un prodotto comprovato e di alta qualità! Evitare irritanti per la pelle: scrub, bucce.

Se i sintomi della malattia sono accompagnati da irritazione e sensazione di qualcosa di estraneo negli occhi, consultare un oftalmologo. Evitare sforzi fisici eccessivi, stress. Se necessario, contattare l'estetista per rimuovere la rete capillare.

E prima di iniziare a prendere qualsiasi farmaco, assicurati di consultare un medico. Le medicine con effetto vasodilatatore sono controindicate.

Naturalmente, il trattamento con rosacea deve essere eseguito in modo completo. L'automedicazione è esclusa: consultare un medico al primo segno della malattia!

Ogni caso richiede un approccio individuale: a volte il problema viene risolto con un metodo di somministrazione, e talvolta grazie a rimedi popolari. Combina il trattamento farmacologico con le giuste cure e una dieta speciale, quindi la tua pelle sarà sempre radiosa per la salute.