Le cause più probabili di una eruzione del bambino sul corpo

L'eruzione nei bambini differisce per localizzazione, colore e forma. Un'eruzione improvvisa sul corpo di un bambino può essere un segno di una malattia infettiva. Forse la causa è la dermatite allergica. La localizzazione dell'eruzione dipende dal luogo di contatto con la sostanza irritante, dalla risposta del corpo alle infezioni e dall'azione di fattori fisici (radiazione solare, temperatura).

Quali malattie sono accompagnate da eruzioni cutanee?

L'eruzione cutanea in diversi bambini nel caso della stessa diagnosi è significativamente diversa. La comparsa di elementi esternamente simili è spesso dovuta a ragioni completamente diverse. Pertanto, è importante prestare attenzione all'intero complesso di segni: la posizione dell'eruzione, la forma, il colore, la presenza di altri sintomi.

Cause di eruzione nell'infanzia:

  • Infezioni da virus che causano il morbillo, la rosolia, la varicella, l'herpes zoster e l'herpes zoster, un dieback improvviso.
  • Infezione fungina - tigna, trichophytosis, microsporia, candidosi.
  • Infezioni batteriche - scarlattina, impetigine, erisipela.
  • Reazioni allergiche al cibo, droghe, polline.
  • Malattie autoimmuni come eczema e psoriasi.
  • Malattie degli organi interni.
  • Dermatite atopica
  • Dermatite seborroica
  • Carenza di vitamine
  • Lichene rosa
  • Toxoplasmosi.
  • Neurodermite.
  • reazione della droga.
  • Orticaria.

I genitori di solito dimenticano che la condizione dell'intero organismo influisce sulla pelle del bambino. La formazione di eruzioni cutanee può essere associata a parassiti, problemi endocrini, disordini metabolici, cattiva digestione. L'infezione da vermi porta a un cambiamento nel funzionamento degli organi interni, all'accumulo di tossine e alla disbatteriosi. La pelle sensibile del bambino reagisce ai processi negativi. Una diagnosi accurata aiuterà a monitorare lo stato del bambino, il suo ambiente, lo studio dei risultati dei test di laboratorio.

Rash su diverse parti del corpo nei bambini - una recensione

Il rossore sul viso è osservato nei bambini con angina, ARVI. Durante il trattamento può verificarsi un'eruzione cutanea a causa di allergia a farmaci febbrifughi o antibatterici.

  1. Rossore, noduli e croste sulle guance e sul mento, sulle palpebre - una reazione allergica a droghe o cibo.
  2. Macchie rosse, granelli, bolle, prima sul viso, poi su tutto il corpo - malattie infettive.
  3. Piccole e grandi macchie, vesciche, vesciche sul viso, sul braccio o sul fondo sono una reazione al vaccino.
  4. Macchie rosse, papule sulle mani sotto il gomito e sulle gambe sotto le ginocchia sono dermatiti allergiche.
  5. Punti luminosi e "stelle" di colore rosso - conseguenze dell'influenza, ARVI, che procede a temperature elevate.
  6. Papule e vescicole nella fossa ascellare, sul petto - herpes zoster.
  7. Eruzioni nodulari e vescicole tra le dita sulle mani, sul polso, nell'ombelico.
  8. Rossore tra le dita dei piedi o le mani, peeling sui piedi e sui palmi - un fungo della pelle.
  9. Più piccole eruzioni sulla parte posteriore della testa nel neonato, attorno al collo e nelle pieghe del corpo: calore pungente.
  10. Bolle rosse sul corpo del bambino - eritema tossico, pemfigo di neonati.
  11. Ernia secca su avambracci e cosce - ipercheratosi follicolare ("pelle d'oca").
  12. Macchie rosse, odore sgradevole nelle pieghe del corpo - dermatite da pannolino, tigna, candidosi.
  13. Placche, peeling al gomito e pieghe del ginocchio - eczema, psoriasi.
  14. Vesciche allungate su braccia, schiena, gambe - orticaria meccanica.
  15. Grandi macchie rosse, vesciche, croste sul viso e gli arti - eczema.
  16. Piccole macchie, papule sulle gambe e sulle braccia - punture di insetti, dermatiti.

Le macchie a forma di anello circondate da un rullo di vescicole e squame, con la pelle rosa al centro, compaiono dopo l'infezione con un'infezione fungina. Varietà della malattia - trichophytosis, microsporia. Nel popolo tali sconfitte vengono solitamente chiamate "tigna". Eruzione localizzata sulla testa, braccia e gambe. I patch di lichene rosa si trovano di solito sui lati del corpo.

Come scoprire la probabile causa della malattia per il tipo e il colore dell'eruzione?

Le parti del corpo del bambino che stanno subendo un surriscaldamento vengono strofinate con un pannolino e dei vestiti, diventano rosse e si coprono di eruzioni cutanee. Sulle mani compaiono spesso punti, punti e protuberanze a causa di una reazione allergica. La tipica localizzazione delle lesioni nell'eczema, la dermatite seborroica è la faccia.

Macchie e bolle si formano a causa dell'infezione da virus. L'agente patogeno passa nel corpo durante il periodo di incubazione, quindi l'eruzione si forma e quindi scompare dopo un certo periodo di tempo, caratteristica di un agente infettivo. Piccole eruzioni cutanee sul corpo di un bambino con mal di gola, influenza, ARVI è secondaria, appare raramente.

L'esantema bianco sul corpo di un bambino si forma a seguito di cambiamenti ormonali, ipovitaminosi, eccessiva attività delle ghiandole sebacee. Brufoli, "pelle d'oca" - il risultato dell'accumulo di cheratina nei follicoli piliferi del corpo. Ipercheratosi è associata a caratteristiche della pelle e disturbi metabolici nel corpo.

Lo spettro delle possibili cause di eruzione cutanea nei neonati è relativamente piccolo. Una piccola eruzione cutanea incolore sotto forma di noduli appare sul viso dei bambini nel primo mese dopo la nascita come reazione agli ormoni materni rimanenti nel corpo. L'acne neonatale non ha bisogno di cure, scompaiono da sole in pochi giorni o settimane.

"Prickly heat" è il nome di un'eruzione rossa sul corpo di un bambino nel primo anno di vita in luoghi di pieghe, sfregamento con un pannolino e biancheria. Eruzione cutanea durante la dentizione accompagnata da febbre, ansia, perdita di appetito. L'eruzione cutanea in questi casi appare di solito sul collo, dipinta con colori vivaci.

Per dermatosi allergiche, sono caratteristici i punti rossi, i noduli rosa e le vescicole. La pelle prude, il bambino non dorme bene, perde l'appetito. Eruzioni cutanee luminose in bambini al di sotto di un anno sono associate all'introduzione impropria di alimenti complementari, la risposta del corpo agli allergeni nei nuovi alimenti.

Gli irritanti possono essere una varietà di sostanze, fattori fisici e climatici. È aumentata la comparsa di eruzioni allergiche nei bambini trattati con antibiotici. La pelle dei bambini che frequentano le piscine risponde ad un aumento delle concentrazioni di antisettici nell'acqua.

Eruzione cutanea sotto forma di macchie

Roseola e piccole macchie in tutto il corpo sono formate da scarlattina. Questa malattia di natura batterica procede sullo sfondo di febbre, deterioramento della condizione generale. Negli ultimi decenni, il numero di casi è diminuito drasticamente a causa di misure preventive.

La formazione di eritema piccolo e ruvido è caratteristica della dermatite atopica, eczema, tigna e altri tipi di licheni, fotodermatite. La pelle dei bambini è molto più sensibile alle alte dosi di radiazioni ultraviolette. Dopo un'eccessiva esposizione solare al mare, il bambino appare eritema, ci sono piccole vesciche su aree non protette del corpo.

Fotodermatite - ipersensibilità alle radiazioni UV. Un tipo di allergia si manifesta diverse ore dopo l'esposizione al sole. La tipica localizzazione dell'eruzione è le spalle, gli avambracci, la parte posteriore del collo, le mani e il viso.

Eruzione papulare

Una eruzione cutanea incolore sul viso e sulle mani è caratteristica della neurodermite, dermatite da contatto. Sui gomiti e le ginocchia del paziente con psoriasi, i papuli si fondono e formano placche. Eruzione di neurodermite, eczema, psoriasi si verifica a causa della predisposizione genetica a una risposta di questo organismo agli stimoli. La pelle interessata diventa secca, arrossata, prurita.

Cause della neurodermite nei bambini:

  • ridotta resistenza del corpo agli agenti infettivi;
  • tossine, comprese quelle escrete dai vermi;
  • malattie degli organi interni;
  • disordini metabolici;
  • la presenza di focolai di infezione;
  • sostanze medicinali;
  • nutrizione scorretta.

Collegare le violazioni a livello del sistema nervoso. Con una forma diffusa di neurodermatite, compare una eruzione cutanea sulle mani, sul viso. La malattia è accompagnata da stanchezza, apatia. Prima di tutto, è necessario identificare la sostanza irritante e proteggere il bambino dal contatto con esso.

I genitori che sanno come trattare le allergie possono applicare la loro esperienza in caso di dermatite in un bambino. Si applicano pomate ormonali ("Lokid", "Hyoxysone", "Sinaflan"). I farmaci combinati corticosteroide + antibiotico sono usati in caso di infezione della zona interessata. Guarisci l'unguento per la pelle "Bepanten", crema "Dexpanthenol". Per ammorbidire e disinfettare, i bagni sono fatti con sale marino, argilla medicinale. Lubrificare le zone interessate con calendula o tintura di menta. Gli antistaminici sono assunti per via orale.

Orticaria - un tipo di dermatite allergica

Una caratteristica distintiva è un'eruzione di vesciche sollevate che tendono a fondersi. Nella prima infanzia, l'orticaria o l'orticaria è acuta, accompagnata da prurito doloroso, febbre locale, malessere generale, debolezza. L'eritema da ortica carnea in un bambino appare improvvisamente in qualsiasi parte del corpo, dura da diverse ore a diversi giorni. Nel caso dell'angioedema alla gola e alla bocca, il bambino richiede cure mediche immediate.

Cause di orticaria - dermatosi polietologica:

  1. influenze esterne (caldo, freddo, pressione);
  2. infezione da influenza, faringite, otite media;
  3. conservanti e coloranti nei prodotti;
  4. elminti, infezione protozoaria;
  5. farmaci;
  6. attività fisica;
  7. prodotti alimentari;
  8. punture di insetti;
  9. surriscaldamento, freddo;
  10. lo stress.

L'orticaria non viene trasmessa da una persona malata a una persona sana. La reazione cutanea agli stimoli si manifesta in risposta all'azione meccanica sulla pelle (attrito, pressione, pettinatura delle punture di insetti). Questa forma della malattia è chiamata "orticaria meccanica".

Una rara forma di orticaria - colinergica - si manifesta con iperemia della pelle del viso, del collo e del torace. Il rossore si osserva in pochi minuti o entro un'ora dopo il bagno in acqua calda, sudorazione eccessiva, stress fisico ed emotivo. Il bambino avverte una sensazione di prurito. Una pallida eruzione cutanea formata da vesciche di varie forme. Di solito, quando si esamina un paziente, un allergene non viene rilevato. Un fattore stimolante per lo sviluppo di una forma colinergica è il mediatore acetilcolina, prodotto dal corpo stesso.

Trattamento orticaria

Se un bambino ha un'eruzione cutanea, quindi somministrare antistaminici. Gel raffreddanti, pomate antiallergiche applicate esternamente. I dermatologi consigliano di combinare l'ingestione di un antistaminico con l'uso esterno di una crema o di un gel con lo stesso principio attivo. I genitori temono che tale trattamento causi sonnolenza nel bambino, ridurranno i progressi. Gli antistaminici "Fenistil", "Claritin", "Erius", "Zyrtec" quasi non hanno un effetto sedativo, sono meglio tollerati.

L'istamina viene rilasciata dai mastociti nel sangue e nei tessuti per aiutare il sistema immunitario a proteggere il corpo da agenti patogeni e tossine. Tuttavia, in alcune persone, l'allergia porta a una reazione iperprotettiva rivolta a sostanze innocue. Gli antistaminici bloccano i recettori di istamina, prevengono o riducono il prurito, il gonfiore, il rossore della pelle e la lacrimazione.

Gli effetti antiallergici e antinfiammatori hanno un unguento corticosteroide. Droghe esternamente usate "Fenistil-gel", creme e unguenti "Elokom", "Lokid", "Advantan", "Sinaflan", "Flutsinar". I bambini sono dati per bere i cibi enterici, per esempio Enteros-gel o Laktofiltrum. All'interno, inoltre, assumere integratori alimentari con lacto e bifidobatteri.

  1. Esternamente: bagni caldi e bagni, lozioni con bicarbonato di sodio, infusi della serie, salvia, camomilla.
  2. All'interno: bevande al tè con foglie di ribes nero, lampone giardino, rosa canina, tintura di radice di liquirizia, ortica, succo di carota fresco, barbabietola.


È necessario trattare l'eruzione cutanea e rimuovere potenziali allergeni dall'ambiente del bambino. Polvere domestica, funghi, mangimi per pesci secchi appartengono a questo gruppo. Escludere dalla dieta del paziente agrumi, noci, cioccolato, latte intero, pane bianco e dolci.

Trattamento di eczema

La traduzione del nome della malattia dal greco antico sembra molto semplice - "eruzione cutanea". L'eczema infantile o la dermatite atopica si verificano anche prima dei 6 mesi di età. Sulle guance di un bambino si formano dense macchie rosse che non hanno confini chiari. La malattia si manifesta con prurito, infiammazione e pelle secca sul viso, sui polsi, sotto le ginocchia.

La fase acuta nella forma idiopatica della malattia si manifesta con la formazione di più bolle. Si aprono, inizia il pianto, dopo di che rimangono croste e macchie. La localizzazione tipica del vero eczema è il viso, le mani, gli avambracci, i piedi e le ginocchia. Le eruzioni appaiono sul corpo simmetricamente.

Idiopatico, vero eczema è lo stesso del lichene lichen, dermatosi pruriginosa cronica. Una rugosa eruzione sul corpo di un bambino di un anno si trova sul viso, braccia e gambe, sul petto e sui glutei. Tali fasi di processo eczematoso come eritema, le vescicole, l'erosione, le croste sono annotate.

  • allergico a sostanze presenti negli alimenti, escrezione di acari, polvere, muffe, cambiamenti climatici;
  • malattie dell'apparato digerente, sistema endocrino;
  • predisposizione genetica;
  • stress, trauma psico-emotivo.

Con la transizione della malattia in un decorso cronico, la pelle si addensa e si squama. I sintomi sono esacerbati in modo inadatto al clima del bambino, con eccessiva aria secca. L'effetto di allergeni persistenti o stagionali è annotato.

Metodi e mezzi terapeutici:

  1. Antistaminici, alleviano il prurito e l'infiammazione della pelle, delle mucose.
  2. Soluzione di resorcinolo per lozioni di raffreddamento e maglieria.
  3. Unguenti antiallergici, soluzioni antisettiche.
  4. Tintura di valeriana e altri sedativi.
  5. Enterosorbenti per la pulizia del corpo da un allergene.
  6. Diuretici all'interno per ridurre l'edema.
  7. Pomata ormonale (GCS).
  8. Fisioterapia.

I corticosteroidi per uso esterno hanno effetti anti-infiammatori e anti-tossici. I GKS sono inclusi negli unguenti "Lokid", "Dermozolon", "Ftorokort" e "Sykorten". I prodotti combinati contengono GCS e antibiotici, sono usati per l'eczema microbico. Tratta questo gruppo di pomata "Kortomitsetin", "hyoxysone".

Eruzione cutanea sotto forma di ulcere

Le malattie della natura virale sono spesso accompagnate da stomatite e da un'eruzione cutanea sul corpo di un bambino, in particolare una piccola. Il Vesilovirus - l'agente eziologico della stomatite vescicolare enterovirale - può colpire la pelle di tutto il corpo, le mucose del naso, l'orofaringe. La fonte dell'infezione è la gente malata, i vettori sono insetti.

Dopo il periodo di incubazione, si manifestano sintomi simil-influenzali e la temperatura corporea aumenta. Una lacrima di ulcera acquosa appare sulla superficie interna delle labbra, sulle guance. Inoltre, le vescicole possono formarsi sul corpo di un bambino. Il trattamento delle mucose colpite in bocca viene effettuato con il gel Kamistad, soluzione lugol. I preparati "Miramistin", "Cholisal" sono applicati in accordo con le istruzioni contenute nel pacchetto.

Prurito e infiammazione scompaiono dopo ingestione di antistaminici con i principi attivi loratadina, cetirizina, desloratadina. Le vescicole sul corpo e nella cavità orale possono essere trattate con perossido di idrogeno. Dare al bambino una soluzione furatsilina collutorio, diluita con tintura di calendula d'acqua, camomilla.

Eruzione del bambino

Piccola eruzione cutanea rossa in un bambino: una foto con spiegazioni.

Le malattie iniziano ad accompagnare una persona fin dai primi giorni di vita.

La presenza di molti non può indovinare, ma alcuni indicano i sintomi, tra i quali viene dato un posto importante alle eruzioni cutanee sul corpo.

La manifestazione di un'eruzione sul corpo di un bambino con varie malattie della pelle

Spesso le persone che hanno scoperto un'eruzione sul loro corpo o sul corpo di un bambino credono erroneamente che sia causata da una reazione allergica e comprano antistaminici.

In questo momento nel corpo possono verificarsi importanti cambiamenti causati dallo sviluppo di infezioni virali.

rosolia

Molto spesso questa malattia si verifica nei bambini che vivono nelle città e nelle grandi città.

La rosolia viene trasmessa da goccioline trasportate dall'aria, a contatto con una persona infetta e passa anche da madre a figlio attraverso la placenta durante la gravidanza.

Più spesso si verifica nei bambini da 6 mesi a 10 anni.

Per i primi sei mesi, l'organismo dei bambini è sotto la protezione di anticorpi che gli vengono trasmessi dal latte materno, pertanto la rosolia a questa età è una rarità.

Al fine di identificare la presenza di rosolia in un bambino, prima di tutto, è necessario prestare attenzione al suo comportamento.

I primi segni della malattia:

  • letargia;
  • sonnolenza;
  • cattivo umore;
  • superlavoro.

La temperatura aumenta gradualmente, le eruzioni cutanee compaiono sul viso e sulla testa e poi passano al resto del corpo.

L'eruzione ha una forma rotonda o ovale, non supera i 3 millimetri di diametro.

Il periodo di incubazione per la rosolia è di circa 14 a 23 giorni.

Eruzione cutanea di scarlattina

La scarlattina è una malattia infettiva acuta, il cui agente eziologico è un microbo patogeno: lo streptococco.

È trasmesso da goccioline trasportate dall'aria attraverso il tratto respiratorio superiore.

Nella maggior parte dei casi, la scarlattina appare nei bambini da un anno a 12 anni.

Sintomi tipici della malattia:

  • un brusco salto nella temperatura corporea;
  • nausea;
  • vomito;
  • mal di gola.

Possono anche apparire segni correlati:

  • mal di testa;
  • la debolezza;
  • malessere.

L'eruzione della scarlattina comincia a diffondersi sul viso e sul collo, spostandosi gradualmente verso il corpo e le estremità del bambino.

Si tratta di piccole macchie rosse, che diventano più ricche al basso ventre, sotto le ginocchia e sulle pieghe del gomito.

Sul viso, l'eruzione cutanea è più pronunciata nell'area della guancia, formando punti luminosi che portano a segni bianchi che restituiscono gradualmente il colore.

Il periodo di tempo dal momento dell'infezione all'insorgenza dei primi sintomi è da 2 a 7 giorni.

Un'infezione virale acuta di natura infettiva, la cui fonte è una persona che ha il morbillo.

Le maggiori possibilità di contrarre l'infezione si verificano tra i 2 ei 5 anni.

Il morbillo non inizia con un'eruzione cutanea, ma con sintomi simili a quelli del raffreddore:

  • aumento della temperatura;
  • senza appetito;
  • il bambino soffre di tosse secca;
  • e naso che cola con secrezione mucosa purulenta.

Congiuntivite, arrossamento delle palpebre e gonfiore degli occhi si verificano un po 'più tardi.

Dopo circa 3 settimane in bocca, sulla mucosa delle guance, ci sono piccole eruzioni cutanee.

Pochi giorni dopo, sul viso, dietro le orecchie, sul collo, spostandosi gradualmente verso il corpo, verso le braccia e le gambe, si possono vedere macchie che raggiungono i 10 mm.

Un'eruzione copre il corpo di un bambino in 4-5 giorni.

Il periodo di latenza della malattia va da 10 giorni a 3 settimane.

Varicella - Mulino a vento

La varicella, come tutti la chiamavano, è causata dal virus dell'herpes.

Può essere trasmesso da goccioline trasportate dall'aria, da malati a sani, non ancora malati.

Fondamentalmente, questa malattia colpisce bambini sotto i 5 anni.

La vecchia generazione di varicella è più lunga e molto più difficile.

La malattia inizia con un leggero calore e aumenta la temperatura a 38-39 gradi.

Dopo 24 ore, un'eruzione appare sotto forma di piccole macchie rossastre su tutto il corpo.

A poco a poco, diventano più densi, cominciano a gonfiarsi, prudere e prudere.

Se si pettina la pelle interessata, è possibile aggiungere un'ulteriore infezione che causerà la comparsa di nuovi elementi dell'eruzione sulla pelle, sulle membrane mucose o sulla congiuntiva.

Tutte le fasi della malattia sono accompagnate da debolezza, irritabilità, disturbi del sonno e mancanza di appetito.

Il periodo di tempo che intercorre tra l'infezione del corpo e l'insorgenza della malattia varia da 10 giorni a 3 settimane.

Infezione da meningococco

Una delle malattie più gravi che possono svilupparsi in poche ore.

L'infezione è trasmessa da goccioline trasportate dall'aria da una persona che è una portatrice di meningococco.

Il picco della malattia si verifica nelle stagioni invernali e primaverili.

Molto spesso, i bambini fino a 14 anni ne soffrono, con una ridotta attività del sistema immunitario e durante una violazione della microbiocenosi.

Ci sono 2 forme della malattia:

  1. localizzato (carrello, rinofaringite);
  2. generalizzato (meningococcemia, meningite, meningoephalite).

Febbre, mal di testa, mal di gola, congestione nasale sono i principali sintomi della rinofaringite.

Quando la condizione peggiora, si sviluppa la meningococcemia, caratterizzata da dolore muscolare, letargia generale ed eruzioni cutanee.

Possono essere rossastre o rosa, in seguito diventa più scuro e acquisire una tonalità viola.

Le eruzioni assumono una forma irregolare, non schiariscono se premute.

scabbia

Malattia di natura parassitaria, l'agente eziologico di cui - acaro.

Viene trasmesso da una persona malata o da elementi contattati da una persona infetta.

I bambini piccoli sono più suscettibili alla scabbia, in quanto hanno una debole immunità non fortificata.

Identificare la scabbia in un bambino di età superiore a 3 anni è piuttosto semplice: un'eruzione cutanea singola o fusa con peeling e croste, pronunciata nell'area dei glutei, dei genitali, delle pieghe ascellari e tra le dita.

Accompagnato da tutto questo prurito e disturbi del sonno.

Nei neonati, l'eruzione cutanea non ha confini chiari di localizzazione - si può notare sulle mani, sul lato delle dita.

Il periodo di latenza va da alcune ore a due settimane, a seconda della specie e dell'età del segno di spunta.

Calore pungente

Il calore pungente è irritazione della pelle, causato da un aumento della sudorazione e si verifica principalmente nei neonati.

La ragione del suo aspetto è l'effetto avverso di fattori esterni: il caldo, e il bambino è vestito in modo caldo, o su di esso i pannolini stretti non sono delle dimensioni, i vestiti fatti di tessuto sintetico.

Inoltre, molti genitori non prestano sufficiente attenzione all'igiene del bambino, non si lavano se necessario, non usano prodotti specifici per l'igiene.

Il calore pungente può essere di tre tipi:

  1. cristallino - caratterizzato dalla presenza sul corpo di un bambino di piccole bolle acquose, non superiore a 2 mm. di diametro;
  2. rosso - le bolle della pelle si infiammano, diventano rosse, danno sensazioni sgradevoli e possono peggiorare le condizioni del bambino;
  3. profondo - è una bolla color carne, a volte sotto forma di macchie con basi rossastre.

Il calore pungente si verifica in luoghi soggetti a fattori dannosi.

Spesso, questo viso e collo, pieghe della pelle, zona inguinale, schiena, gomiti e ginocchia.

La comparsa di un'eruzione sul corpo di un bambino con reazioni allergiche

Dermatite atopica (eczema infantile)

Malattia infiammatoria causata dall'azione di allergeni e tossine.

È abbastanza comune nei neonati e nei bambini.

La dermatite atopica sembra dovuta a una predisposizione genetica alle allergie, spesso si verifica con esacerbazioni e può continuare fino all'adolescenza.

Inoltre, la causa dello sviluppo dell'eczema da bambini potrebbe essere:

  • cattiva ecologia;
  • mancanza di vitamine;
  • una grande quantità di dolce e salato nella dieta;
  • aumento di emotività e stress;
  • alimentazione squilibrata della madre durante la gravidanza.

I sintomi comuni della dermatite atopica comprendono prurito, arrossamento della pelle, comparsa di chiazze, screpolature, screpolature e vesciche secche e squamose.

Nelle zone colpite si nota una sensazione di bruciore e uno scarico umido sulle zone pruriginose.

La situazione è aggravata da stress mentale, sudorazione elevata, metodi prolungati di docce calde, polvere e aria secca.

Tutto questo, così come i principali tipi di allergeni (cibo, famiglia, polline, epidermide), possono causare asma e pollinosi.

Insetto Bite Rash

Una reazione allergica dopo una puntura d'insetto si sviluppa abbastanza rapidamente - entro poche ore, e talvolta in un paio di minuti.

Può essere causato dai morsi di api, vespe, bombi, pulci, formiche o zanzare.

Nel punto di penetrazione del veleno c'è gonfiore e arrossamento, si avverte il prurito.

In linea di principio, questo è un processo naturale, perché il corpo cerca di proteggersi dagli effetti di un agente alieno, ma se la situazione diventa fuori controllo, il processo diventa patologico, caratterizzato da esiti sfavorevoli.

Come distinguere le malattie infettive da reazioni allergiche

Per proteggere un bambino da gravi conseguenze, bisogna essere in grado di distinguere tra interventi fungini o infettivi da allergie e sapere come si manifesta questa o quella malattia della pelle.

La principale differenza tra la rosolia e le allergie è la presenza di linfonodi ingrossati.

Le eruzioni della rosolia iniziano dal viso, si spostano gradualmente verso il corpo e le estremità, la temperatura sale bruscamente.

L'eruzione allergica appare immediatamente su tutte le parti del corpo, le condizioni del bambino non cambiano.

L'eruzione cutanea durante il morbillo, come la rosolia, è accompagnata da febbre alta.

Un bambino malato ha debolezza e mal di testa, una voce può essere rauca.

E solo dopo 4-5 giorni compaiono dei punti rossi.

Le allergie non ci mettono molto ad aspettare, il corpo reagisce molto più velocemente.

Da non confondere con le reazioni allergiche e la varicella - un'eruzione cutanea durante l'assomiglia a bolle con un bordo rossastro, riempito con un liquido limpido.

Una delle malattie più sgradevoli e pericolose, l'infezione da meningococco, si distingue dalle allergie in presenza di un'eruzione cutanea con emorragia sottocutanea, ed è accompagnata da una grave condizione del bambino - febbre, vomito, forti mal di testa.

Un altro tipo di malattia della pelle è la scabbia, che più della metà dei genitori confondono con le allergie.

Tuttavia, può essere distinto - preoccupazioni prurito, soprattutto di notte.

È in questo momento che gli acari che causano l'infezione diventano i più attivi.

Lo stesso sintomo di allergia accompagna il bambino per tutto il giorno.

Inoltre, la scabbia non causa naso che cola e lacrimazione, caratteristica delle malattie allergiche.

Eruzione cutanea nel corpo di un bambino, che richiede cure mediche immediate

Se un bambino sviluppa i sintomi descritti di seguito, contattare immediatamente un professionista qualificato per assistenza:

  • febbre e un forte aumento della temperatura fino a 40 gradi;
  • prurito insopportabile della pelle di tutto il corpo;
  • nausea, letargia, vomito, reazione ritardata;
  • eruzione cutanea sotto forma di asterischi con emorragie ed edemi sottocutanei.

Cosa è vietato fare in presenza di eruzioni cutanee nei bambini

Al fine di prevenire la possibilità di infezione e di non causare più danni alla salute del bambino, in ogni caso è impossibile:

  • spremere;
  • a raccogliere;
  • pettine pustole, vesciche, vesciche e altre eruzioni cutanee;
  • rimuovere le croste;
  • e anche per elaborarli con farmaci dai colori vivaci (iodio, verde brillante).

Un'eruzione cutanea sul corpo di un bambino non deve essere ignorata, perché può indicare la presenza di gravi malattie, molte delle quali rappresentano una minaccia per la vita del bambino.

Non auto-medicare - l'elenco delle malattie accompagnate da eruzioni cutanee è abbastanza grande.

La cosa principale è essere in grado di riconoscere i sintomi principali attraverso i quali è possibile navigare rapidamente e fornire assistenza medica primaria.

Dovrebbe essere con attenzione e sensibilità al problema e il più presto possibile mostrare il bambino al medico curante.

Eruzione secca sul corpo di un bambino

Piccola eruzione cutanea in un bambino

Quando sulla pelle del bambino compare qualche eruzione, molti genitori inesperti si fanno prendere dal panico. Ci sono diversi motivi per cui una piccola eruzione cutanea può comparire in un bambino, una reazione del genere può essere causata da allergie alimentari o punture di insetti, così come da altri fattori. Il più comune di questi includono calore pungente, eczema, allergie e una lesione infettiva.

L'aspetto di un'eruzione minore in un bambino è solitamente accompagnato da forte prurito, perdita di appetito, ansia e letargia. Non dovresti sperare che questo stato passi da solo. È meglio andare dal medico ai primi segnali, che possono determinare la causa dell'eruzione e raccomandare modi per liberarsene.

Calore pungente

Nei neonati, la causa di una piccola eruzione cutanea è spesso comune calore pungente. È caratterizzato da blocco delle ghiandole sudoripare e da sudorazione alterata, a seguito del quale si osservano arrossamenti e comparsa di piccole macchie. Molto spesso, tale eruzione cutanea è localizzata in aree di maggiore accumulo di sudore e inaccessibile al flusso d'aria. Il bambino ha le pieghe della pelle, area dietro le orecchie, pieghe inguinali, collo, ascelle. La febbre nebbiosa si manifesta senza febbre e quasi senza prurito.

Tuttavia, non è così facile sbarazzarsi di questo problema, spesso il trattamento di una eruzione minore in un bambino viene ritardato per un lungo periodo. Per eliminare il calore pungente, è necessario aerare bene la stanza, cambiando regolarmente i vestiti per asciugarli e pulirli. È opportuno fare il bagno a un bambino che ha una piccola eruzione ogni giorno. Nel bagno, puoi aggiungere decotti o infusi di erbe come la camomilla, lo spago o la calendula. Al momento del trattamento di calore pungente per le zone colpite dovrebbe essere usato in polvere invece di crema per neonati. Devi anche assicurarti che il bambino sia vestito per il tempo, non si surriscaldi e non sudi.

Reazioni allergiche

Una piccola eruzione cutanea in un bambino può essere una manifestazione di allergie. Tale reazione del corpo si verifica non solo sul cibo, ma anche sui tessuti da cui sono cuciti gli indumenti, i prodotti per l'igiene o la cura del bambino e vari farmaci. L'eruzione allergica è accompagnata da prurito grave e insopportabile e aumenta gradualmente di dimensioni. È possibile eliminare la comparsa di nuovi punti identificando l'allergene ed eliminando il contatto con esso. Se l'allergia si innesca assumendo un farmaco, allora devi visitare il medico che ha prescritto il farmaco e trovare un sostituto.

eczema

Un altro motivo per un'eruzione minore in un bambino è l'eczema, che è una malattia infiammatoria della pelle. Può causare vari fattori, sia esterni che interni, inoltre, l'eczema può essere una manifestazione di una reazione allergica. Un ruolo importante è giocato dalla predisposizione ereditaria. Per questa malattia è caratterizzata da una certa localizzazione, l'eruzione compare sulle pieghe delle braccia e delle gambe, meno spesso sul collo e sul viso. Ha un colore rosso scuro, il prurito per l'eczema è molto forte, è possibile graffiare il sangue.

Nel trattamento di questa malattia utilizzando varie compresse, lozioni e unguenti. Se si nota la natura allergica dell'eruzione, l'allergene deve essere eliminato. L'apparizione di una eruzione minore in un bambino, dando origine a un sospetto di eczema, richiede visite obbligatorie al medico.

Eruzione cutanea infettiva

Una piccola eruzione cutanea in un bambino, localizzata nelle pieghe della pelle, può indicare un'infezione fungina. In questo caso, è necessario mantenere la pelle del bambino pulita e asciutta e anche seguire le raccomandazioni del medico.

Se, insieme a una piccola eruzione cutanea, un bambino ha una forte febbre, molto probabilmente ha la varicella. Questa malattia richiede cure mediche immediate. L'eruzione in questo caso è rappresentata da singoli granelli rosati di piccole dimensioni. Colpiscono rapidamente tutto il corpo e al loro posto si formano delle bolle. Un bambino con varicella deve essere provvisto di riposo a letto, a temperatura elevata per dare un febrifuge. I granelli e le bolle sono accuratamente imbrattati con vernice verde.

Vale la pena ricordare che l'aspetto di un'eruzione sulla pelle indica la presenza di eventuali problemi nel corpo. Pertanto, è necessario consultare il proprio medico per determinare la causa di questo fenomeno.

Perché il bambino ha una pelle ruvida

"Pelle liscia e setosa, come quella di un bambino", come questa frase viene utilizzata nella pubblicità, i genitori lottano attivamente con rugosità, secchezza ed eruzioni cutanee su braccia, gambe, stomaco e guance di un bambino.

Come possono le madri affrontare la pelle secca e ruvida dei neonati e impedire che ciò accada di nuovo?

Pelle ruvida nei neonati

Nei primi giorni dopo la nascita, il bambino è ancora coperto con lubrificante originale - una sostanza che lo aiuta a passare il canale del parto e ad adattarsi all'habitat dell'aria.

Il lubrificante si asciuga e si asciuga rapidamente sugli arti, così i bambini, la pelle, le gambe e le braccia sono immediatamente colpiti da irritazioni e reazioni allergiche e dai primi sintomi di malattie più gravi.

Le ghiandole sudoripare non funzionano ancora a pieno regime, né il metabolismo. Aggiunga a questa mancanza d'idratazione dell'epidermide - e sulle gambe e perfino sui piedi del bambino appare subito asciutto e desquamante.

La ruvidità diventa evidente quando si usano acqua non filtrata (con candeggina), forti decotti del treno e della camomilla, detergenti forti (sapone antibatterico o da bucato per adulti) durante il bagno.

La pelle ruvida nei neonati può anche apparire a causa dell'aumento della temperatura nella stanza, combinato con un raro cambio di vestiti e la mancanza di bagni d'aria. La situazione è aggravata da un'alimentazione scorretta della madre e del bambino, nonché da un numero insufficiente di pulizia a umido.

La paura delle mamme riguardo al possibile fungo non è giustificata - nei bambini, lo strato superiore dell'epidermide viene aggiornato così rapidamente che le spore che causano le micosi non hanno il tempo di sistemarsi.

Pelle ruvida sulla faccia del bambino

  • La secchezza delle guance è solitamente accompagnata da macchie rosse o rosa o da un'eruzione cutanea ed è una reazione agli allergeni del cibo o dell'origine domestica. Cioè, se le sostanze oi prodotti a cui il corpo dei bambini non è ancora pronto, o una crema per bambini inadatta vengono utilizzati, il latte materno o cibi complementari appariranno letteralmente sul viso.
  • Secchezza e desquamazione dietro le orecchie si verifica spesso perché il latte materno o la formula non scorre nel tempo scorre lì.
  • Le macchie secche sulla fronte e la fontanella compaiono in quasi tutti i bambini di 1-2 mesi. Le squame si espandono ulteriormente lungo la testa e bloccano la crescita dei capelli, se non si fa nulla con loro.
  • Secchezza e desquamazione in questo caso sono causate da un aumento della secrezione delle ghiandole sebacee. Le gocce di grasso si asciugano e vengono eliminate solo con l'aiuto di oli e una spazzola morbida o capesante con denti rotti e arrotondati - strofinandoli con le unghie asciutte si può tagliare la copertura già sofferente.

La pelle ruvida sul viso del bambino ritorna rapidamente alla normalità, se rimuovi tutti i fattori fastidiosi, regola la nutrizione e scegli i prodotti per l'igiene ipoallergenica.

Pelle secca sull'addome

Le reazioni allergiche, la dermatite atopica o la diatesi, che appaiono prima sul viso, si estendono ulteriormente all'addome del bambino. La causa della pelle secca dell'addome può essere:

  • polveri;
  • Acqua di bassa qualità;
  • Surriscaldamento del corpo (ciò che viene comunemente chiamato heatwort);
  • Non abbastanza strato corneo idratato;
  • Dieta sbagliata

In modo che la pelle ruvida sulla pancia di un bambino non inizi a arrossire o si ricopra di piccoli brufoli, è necessario introdurre con attenzione nuovi prodotti negli integratori e nella dieta della madre. In parallelo, i fattori esogeni negativi vengono rimossi:

  • Tutti i vestiti sintetici dall'armadio;
  • Agenti chimici aggressivi per il bagno o la lubrificazione;
  • L'umidità nella stanza sale al 75-80% e la temperatura scende a 19-21 gradi.

In casi complessi, l'inumidimento delle cellule cornificate è combinato con un trattamento medico.

Macchie asciutte sul corpo di un bambino

Oltre alla dermatite seborroica atopica si trova anche. Appare come macchie ruvide sulla pelle dei neonati.

La crosta sembra una scala separata, che periodicamente appare e scompare, fino a quando non scompaiono completamente. Accelerare il recupero può solo l'igiene personale e la dieta scelta da un nutrizionista.

trattamento

Eruzione cutanea nei bambini

Periodo di incubazione: da 9 a 17 giorni. Il paziente è contagioso fino a 5 giorni dalla comparsa dell'eruzione. Nei primi tre giorni di malattia, il bambino ha la febbre, il naso che cola, la tosse, la congiuntivite. Periodo di incubazione: 5-15 giorni. Dopo la comparsa dell'eruzione cutanea, il bambino non è contagioso. Un'eruzione cutanea nei bambini può essere una manifestazione di oltre un centinaio di malattie diverse.

Patogeno: virus dell'herpes zoster, periodo di incubazione: 11-21 giorni. Il paziente è contagioso fino a 10 giorni dall'apparizione di un'eruzione o fino all'ultima crosta. Sulla faccia, l'eruzione è meno pronunciata che sul corpo (per il morbillo, viceversa). L'intensità dell'eruzione è anche più pronunciata con una forma grave della malattia rispetto a quella da lieve a moderata.

Potrebbe esserci una temperatura elevata durante l'eruzione.

Non hai assolutamente bisogno di capire questo insieme di stati. Tuttavia, alcuni di questi possono essere davvero pericolosi per il bambino. Pertanto, quando compare un'eruzione cutanea, è necessario contattare il pediatra per tempo. Per cominciare, voglio fermare la tua attenzione sugli elementi dell'eruzione (ho cercato di scegliere la cosa più importante, per fare ciò con una breve descrizione di tutti i termini che si verificano in diverse patologie).

Alla loro risoluzione, la pelle non cambia. Le bolle si trovano solitamente su una base iperemica edematosa (ad esempio, per l'herpes, l'eczema), ma possono anche apparire sulla pelle che non è alterata esternamente (ad esempio, con calore pungente). Dopo l'apertura delle vescicole sulla pelle, vi è una piccola erosione superficiale, che emette essudato sieroso (pianto); ulteriore erosione epitelizzata. Le bolle possono essere localizzate sulla pelle invariata (ad esempio, con pemfigo) o sulla base infiammatoria.

Le collinette possono sollevarsi sopra la superficie della pelle o giacciono in profondità. Le loro dimensioni vanno da 3-5 mm a 20-30 mm di diametro. Quando viene premuto sulla superficie del tumulo, il colore potrebbe cambiare. Il nodo è una formazione densa limitata con un diametro di 1-5 cm e più, rotondo o ovale; situato negli strati profondi del derma e del tessuto sottocutaneo.

Può sporgere al di sopra della superficie della pelle e può essere determinata solo dalla palpazione (al tatto). Gli elementi morfologici secondari dell'eruzione si sviluppano dopo il primario. Le squame possono essere squamose, piccole lamellari (ad esempio per il morbillo) e grandi placche (ad esempio, per scarlattina, toxodermia).

Ci sono crepe superficiali (all'interno dell'epidermide, guariscono senza lasciare traccia) e profonde (nell'epidermide e nel derma, dopo la loro guarigione, si forma una cicatrice). Più spesso si formano in luoghi di pieghe naturali e intorno a aperture naturali (negli angoli della bocca, intorno all'ano). Un'ulcera è un difetto profondo della pelle, che eccita l'epidermide, il derma ei tessuti sottostanti. Si verifica a causa del collasso degli elementi primari, a causa della necrosi dei tessuti.

Anche se non c'è eruzione cutanea, la pelle è irritata, rossa, gonfia

L'eruzione cutanea che forma le lesioni può essere localizzata simmetricamente e asimmetricamente lungo i fasci neurovascolari. L'eruzione può avere una localizzazione caratteristica sulla superficie dell'estensore degli avambracci e delle spalle, sul cuoio capelluto e dietro i padiglioni auricolari, ecc. Si deve prestare attenzione a questo.

Dopo l'eruzione rimane pigmentazione, peeling. L'eruzione cutanea non ha una posizione specifica, spesso gli elementi dell'eruzione cutanea possono essere trovati sul cuoio capelluto, sulla mucosa della bocca, sugli occhi, sui genitali. La natura dell'eruzione cambia con il progredire della malattia: le macchie rosse leggermente sporgenti sopra la pelle si trasformano in bolle con un contenuto trasparente, quindi torbido, in poche ore. La dimensione delle bolle di vento non supera i 4-5 mm. Successivamente si prosciugano e al loro posto si formano delle croste brunastre.

L'eruzione della varicella è sempre accompagnata da prurito. Una caratteristica molto importante di questo tipo di eruzione è il picco (l'emergere di nuovi elementi), che è spesso accompagnato da un altro aumento di temperatura. A differenza del morbillo, non vi è alcuna messa in scena dell'eruzione cutanea. L'eruzione è più abbondante sulle superfici estensori degli arti, sulla schiena, sulla parte bassa della schiena, sui glutei.

Dopo 1-2 minuti, l'eruzione cutanea, se presente, sarà più evidente. Qualche volta nell'area di elementi di eruzione si nota un leggero prurito, ma, di regola, non ci sono sentimenti soggettivi nell'area di elementi di eruzione. Nelle prime 10-12 ore di malattia, la pelle è pulita. Spesso si nota prurito: l'eruzione più intensa sulla gravità e sul numero di elementi si osserva sulla pelle delle cosce interne, sull'addome inferiore e sulle aree ascellari.

Quando l'eruzione cutanea tossica scarlatta spesso diventa di natura emorragica. L'eruzione di solito raggiunge la massima severità nel 2-3 ° giorno di malattia, e poi entro la fine della settimana gradualmente svanisce. Il periodo di temperatura dura 3-5 giorni (per lo più 3 giorni). Nonostante l'alta temperatura, il bambino è solitamente attivo. A questo punto, sia il sistema di coagulazione che il sistema anticoagulante sono esauriti.

Quindi per due giorni l'eruzione copre tutto il corpo, formando macchie rosse leggermente gonfie, pallide al centro. Descrizione: Di solito c'è una temperatura elevata, ci può essere dolore nell'addome, nelle articolazioni, diarrea. Eruzione di varie localizzazioni e forme, tipicamente del tipo di "calzini", "guanti". Agente causativo: gruppo β-emolitico streptococco A Periodo di incubazione: 2-7 giorni. Il paziente è contagioso fino a 10 giorni di malattia. Per 2-3 giorni di malattia, compare un rash (il primo giorno sul viso, il secondo sul tronco, il terzo sulle estremità), un secondo aumento di temperatura.

Eruzione sul corpo di una foto di bambino con spiegazioni

Rash - la reazione del corpo del bambino a vari cambiamenti: la comparsa di allergie, gli effetti della SARS e di altri processi infiammatori, e altro ancora. Di seguito, verranno spiegate le ragioni dell'eruzione sul corpo del bambino, una foto con spiegazioni.

Eruzione sul corpo di un bambino

Può apparire un'eruzione sul corpo di un bambino per motivi di diversa natura. Molto spesso questi sono gli effetti o i segni delle condizioni dolorose del bambino. È importante notare che l'eruzione non può apparire. Per chiarire le ragioni è necessario visitare un medico.

È per le ragioni dell'apparenza che si distinguono i tipi di rash. Classificazione di esempio:

  • L'eruzione cutanea ha l'aspetto di piccoli granelli, distanziati in modo non uniforme. Molto spesso, i granelli appaiono in piccole pile su diverse parti del corpo.
  • L'eruzione può avere l'aspetto di papule. Dai punti si differenzia principalmente per dimensione. Le papule non sono inferiori a 5 mm e, a colori, il colore dei granelli è meno saturo, mentre nei papuli è saturo rosso o rosa.
  • Placca - quindi appare da una forma di eruzione cutanea.
  • Una forma di eruzione cutanea è un'eruzione cutanea con pus all'interno che ha contorni chiari.
  • I vesicoli sono tipi di eruzioni cutanee, che sono piccole bolle con liquido all'interno.

Eruzione allergica nella foto dei bambini

Un'eruzione allergica nei bambini (nella foto) può apparire per vari motivi: come reazione a un nuovo prodotto nella dieta di un bambino, o se il bambino ha mangiato qualsiasi prodotto; su piante da fiore, arbusti; su vari gusti o spray per la casa.

La principale differenza tra un'eruzione allergica da un'eruzione cutanea con altre malattie è la condizione generale del corpo del bambino: la temperatura appare estremamente rara, il bambino è mobile, l'appetito non scompare. In generale, il bambino si sente e si comporta come al solito.

Se compare un'eruzione allergica, è necessario consultare uno specialista. Inoltre, i genitori devono ricordare che un nuovo prodotto è stato introdotto nella vita del bambino: un nuovo prodotto, un qualche tipo di medicina o vitamine, e possibilmente è andato in un posto dove riposare, ha cambiato il loro posto di soggiorno. Tutte le informazioni fornite al medico, e quindi solo agire sulla base delle raccomandazioni per il bambino. In questi casi, gli antistaminici sono più comunemente prescritti. Tutte le possibili cause di questa allergia sono necessariamente escluse dalla vita del bambino.

Rash su tutto il corpo senza temperatura

Le cause di questa eruzione possono essere molte. Ad esempio:

Tutte queste malattie nella maggior parte dei casi non sono accompagnate da febbre. Ma l'eruzione nel 99% è. E non farti prendere dal panico. L'eritema di un bambino su tutto il corpo senza febbre è solo la risposta del bambino al virus al suo interno.

Anche la causa dell'eruzione cutanea non accompagnata può servire come un "classico" calore pungente in un bambino:

Qual è il comportamento corretto dei genitori in questo caso. Innanzitutto, niente panico; in secondo luogo, chiamare immediatamente un medico per l'esame; in terzo luogo, è imperativo monitorare lo stato del bambino in futuro per trasferire tutto a uno specialista. E infine, seguire rigorosamente tutte le istruzioni prescritte dal medico curante.

Piccola eruzione cutanea sul corpo di un bambino simile alla foto di una pelle d'oca

Cause di piccole eruzioni cutanee sul corpo di un bambino, che assomiglia a pelle d'oca (nella foto):

  • Calore pungente in un bambino In questo caso, è sufficiente sciacquare il bambino sotto la doccia con il sapone per bambini. E nel modo più utile per non attutire un bambino in modo che non sudi tanto.
  • La rosolia nei bambini è una malattia infettiva. Un'eruzione cutanea, come segno di questa malattia, non appare immediatamente, ma solo dopo pochi giorni. Inizialmente, copre l'area sul retro della testa, vicino alle orecchie, e solo allora - sull'eruzione si diffonde in tutto il corpo. Con il trattamento tempestivo dell'eruzione della rosolia non può apparire, o l'area di distribuzione non sarà significativa.
  • Diatesi. Questo è un tipo di reazione allergica alla nutrizione scorretta del bambino o di sua madre quando il bambino è allattato al seno.

Il trattamento di tale eruzione è prescritto da uno specialista, in base alla causa principale dell'apparenza.

Rash con infezione da enterovirus nella foto dei bambini

Questo tipo di infezione è particolarmente pericoloso per i bambini. Perché? L'infezione da Enterovirus è un'infezione da "mani sporche". Cioè, i bambini, come è noto, trascinano tutti "in bocca", stanno provando tutto e nella maggior parte dei casi non si lavano le mani. Di conseguenza - infezione da enterovirus. Negli adulti, la comparsa di questa malattia è spesso solo da una persona infetta attraverso il tatto.

Un'eruzione cutanea nei bambini con infezione da enterovirus (nella foto) è una moltitudine di tubercoli di piccole e medie dimensioni, raccolti in piccoli gruppi.

Le prime membrane mucose interessate, ad esempio, la cavità orale. Quindi l'eruzione si diffonde agli arti (palmi, mani, talloni e caviglie), quindi a tutto il corpo. È importante che con questa malattia, un bambino possa provare vomito, nausea. E le aree della pelle dove c'è un'eruzione cutanea, prurito.

Il trattamento consiste nell'assumere farmaci antivirali, ovviamente, su raccomandazione di uno specialista dopo l'esame. Il flusso di ogni bambino è diverso. Fondamentalmente, la malattia dura non più di 5-7 giorni, quindi con un trattamento adeguato, il bambino si riprende e viene completamente restaurato.

Rash sulla schiena di un bambino

Un rash sul retro di un bambino è un evento frequente. I motivi dell'aspetto potrebbero essere i seguenti:

In ogni caso di un hotel, un'eruzione cutanea è un segno di cambiamenti dolorosi. L'eruzione può avere un carattere e un aspetto diverso - piccolo, grande, sotto forma di papule, appiattito, purulento o pieno di liquido, ecc.

A seconda della causa dell'aspetto, ci sarà un trattamento appropriato.

Eruzione cutanea sulla pancia del bambino

La ragione per la comparsa di un rash sull'addome di un bambino può essere, come il potnichka più comune, una reazione allergica o la comparsa di una malattia infettiva. Quindi il risultato del corso di una grave malattia nel corpo del bambino.

In questo caso, è meglio non sperare che questo sia solo un calore pungente in un bambino. È meglio chiamare il pediatra a casa, in base al risultato dell'esame, il medico prescriverà un trattamento. O dare le linee guida generali per la cura dei bambini, in modo che l'eruzione non disturba più il bambino.

La chiamata di emergenza è necessaria nei seguenti casi:

  • C'è un forte aumento della temperatura dopo che un'eruzione compare sulla pancia del bambino.
  • L'eruzione assume il carattere di ulcere con secrezioni.
  • Il bambino diventa pigro, sedentario, sonnolento.
  • La comparsa di un'eruzione cutanea non solo nel bambino, ma anche in altri bambini o genitori.

Eruzione rossa sul corpo di un bambino

Cause di eruzione cutanea del bambino rosso:

  • La febbre di canapa in un bambino, scarsa igiene.
  • Possibile eruzione postpartum.
  • Reazioni allergiche del corpo del bambino.
  • Eczema.
  • Zoster. In questo caso, l'eruzione cutanea non è solo rossa, ma è anche accompagnata da secrezioni purulente.
  • Malattie infettive

A seconda delle ragioni dell'aspetto di un'eruzione cutanea rossa sul corpo, verrà trattato anche il bambino.

Quindi, l'eruzione postpartum può comparire nelle prime tre settimane di vita del bambino. Non c'è nulla di terribile in loro, ma, tuttavia, li tratta anche. Sembra dovuto all'influenza degli ormoni materni nell'utero. Rash è più spesso visto sul cuoio capelluto. Possono periodicamente "penetrare" le guance o le orecchie, ma anche rapidamente e "ritirarsi". Nessuna particolare preoccupazione evidente di questo tipo di bambino avventato non offre. E passa con cura adeguata rapidamente.

Quando si verifica un'eruzione surriscaldata nelle pieghe della pelle del bambino, nelle aree in cui la pelle è a contatto con i vestiti. Questa eruzione dà al bambino disagio. Ma passa rapidamente. Basta sciacquare il bambino con acqua tiepida e cambiarlo in vestiti più leggeri e puliti, realizzati con tessuti naturali. È importante Non puoi calpestare un bambino, specialmente nella stagione calda. Un'eruzione cutanea può essere la manifestazione più innocua del surriscaldamento del corpo del bambino.

Privato - danno alla pelle di un bambino con un fungo. L'eruzione in questo caso è una sorta di rifugio per l'habitat e lo sviluppo del fungo. Il trattamento deve essere tempestivo. Con un atteggiamento negligente da parte dei genitori, le tristi conseguenze non ti faranno aspettare. L'automedicazione è inaccettabile.

Abbiamo esaminato un'eruzione sul corpo di un bambino con una foto di spiegazioni. Hai incontrato malattie simili? Lascia la tua opinione o feedback per tutti sul forum.