Vescicole della pelle: dermatite vescicolare in un bambino e adulto

Nel mondo moderno, molte persone conoscono l'eritema vescicolare in prima persona. L'eruzione è il più delle volte un sintomo di una delle più comuni malattie dermatologiche. Passano tutti con la formazione di più eruzioni cutanee. I vesci sulla pelle appaiono abbastanza velocemente. Questo è particolarmente vero per le malattie virali. Pertanto, senza trattamento tempestivo, cicatrici e tracce di ulcere profonde possono rimanere sul corpo.

Cosa sono le vescicole?

I vesicoli sono eruzioni cutanee specifiche che appaiono sul corpo come il sintomo principale di molte malattie. L'eruzione vescicolare è caratterizzata da un esordio acuto di eruzione cutanea. Appaiono in quasi tutte le parti del corpo.

Le ragioni del loro aspetto possono essere molto diverse. Ad esempio, quando una varicella sul corpo appare rash papulare. Per provocare la comparsa di eruzioni cutanee può: reazioni allergiche, varie infezioni o malattie virali.

Le cause principali di

Un'eruzione vescicolare può comparire sul corpo sia in un bambino che in un adulto. Ma le ragioni del loro aspetto sono diverse. Nei bambini, le reazioni allergiche e la scarsa igiene sono i fattori scatenanti più frequenti. Negli adulti, le cause di un'eruzione cutanea possono essere: infezioni, invasioni parassitarie o malattie del sistema vascolare.

Eruzione vescicolare in un bambino

Alcuni fattori negativi possono provocare la comparsa di un'eruzione vescicolare sul corpo, sul viso e sulla pelle del bambino, tra cui le reazioni allergiche sono considerate le più aggressive. Il sistema immunitario di un bambino piccolo non è ancora in grado di far fronte a tutti gli allergeni che entrano nel corpo dall'ambiente esterno.

La dermatite vescicolare allergica può verificarsi a seguito di frequenti contatti cutanei con i materiali sintetici dai quali vengono fatti pannolini e alcune cose. In questo caso, l'eruzione cutanea può comparire su diverse parti del corpo. Lo stesso accade se il bambino è allergico al detersivo per il bucato.

Una scarsa igiene può anche causare un bambino a sviluppare un'eruzione vescicolare. Il bambino ha bisogno di essere lavato diverse volte al giorno, con ogni cambio del pannolino. L'acqua calda calma bene la pelle irritata. Dopo il lavaggio, la pelle deve essere trattata con olio speciale per bambini o polvere.

L'aspetto di un'eruzione cutanea negli adulti

Le eruzioni vescicolari negli adulti possono apparire indipendentemente dal livello di difesa immunitaria e dalla funzione barriera della pelle. Appaiono a qualsiasi età. Anche il genere non ha importanza. L'effetto più aggressivo sull'epidermide è alcuni parassiti e virus.

Molto spesso, la pelle può essere colpita da un acaro della scabbia. Il parassita penetra nella pelle e fa movimenti multipli lì, simili ai labirinti. Puoi vedere solo un acaro crestato al microscopio. È di dimensioni microscopiche. La parte posteriore, il collo, l'addome e le dita sono i più colpiti. In dermatologia, questa condizione è chiamata demodicosi.

Se nel corpo è entrata un'infezione aggressiva, sul corpo appariranno più eruzioni cutanee. Inoltre, si infiammano e possono trasformarsi in ulcere specifiche. Tali eruzioni vescicolari appaiono sotto forma di bolle riempite di liquido trasparente. Le lesioni batteriche possono essere causate da Staphylococcus aureus o Streptococco. Eruzioni cutanee sulla pelle di natura infettiva richiedono una diagnosi accurata e un trattamento tempestivo.

Sintomi vesicolari

I sintomi dell'eruzione vescicolare dipendono da quale malattia primaria è stata diagnosticata dal medico. Dopotutto, l'eruzione è solo uno dei segni di una malattia sistemica più grave.

Sintomi comuni di vescicole:

  • la pelle colpita inizia ad arrossire intensamente, il paziente inizia a sentire un certo disagio;
  • l'epitelio è danneggiato, a causa del quale in alcuni punti appaiono piccoli punti su di esso. Crescono rapidamente e vanno in uno stadio di infiammazione;
  • le aree colpite cominciano a prudere gravemente, a volte c'è dolore;
  • le infezioni di origine infettiva diventano rapidamente rosse, infiammate e si trasformano in ulcere profonde.

Caratteristiche del trattamento

Il trattamento delle eruzioni dipenderà dalla malattia di base. Dopotutto, inizialmente è necessario curare la malattia, un segno del quale è l'aspetto di un'eruzione vescicolare sulla pelle. La terapia dovrebbe essere completa. Di solito il trattamento viene effettuato secondo questo schema:

  • il paziente deve rispettare il riposo a letto. È necessario fornire il silenzio completo. Chiudere tutte le tende della stanza era cupo. Ciò contribuirà ad evitare un'eccessiva stimolazione del sistema nervoso;
  • utilizzare almeno 2 litri di liquido caldo al giorno;
  • antistaminici prescritti da un medico devono essere chiaramente presi. Il più comune tra loro: Suprastin, Eden, Aleron. Sono necessari per rimuovere la sensazione di prurito ed evitare di graffiare la pelle;
  • il medico può prescrivere farmaci anti-infiammatori e antibatterici in caso di scoperta di una malattia di natura infettiva;
  • le vescicole cutanee colpite devono essere trattate con una soluzione di verde brillante o iodio.

Man mano che la malattia progredisce, scomparirà anche l'eruzione cutanea. L'acne della pelle scompare e l'epitelio viene ripristinato e assume il suo aspetto originale. La funzione protettiva della pelle è completamente ripristinata.

vescicola

Oggigiorno ci sono così tante malattie che non è facile capirle, anche per coloro che hanno un'educazione medica. Cosa possiamo dire delle persone lontane dalla medicina e vicine a Internet. Quando abbiamo segni di una malattia, non corriamo dal dottore, ma apriamo Internet e poi inizia... Tutte le malattie mortali iniziano con ciò che abbiamo. Il panico si diffonde e siamo terrorizzati di prepararci per una morte rapida e dolorosa. Dopo un po 'arriviamo ai nostri sensi e cominciamo a chiamare i dottori per fissare un appuntamento. Internet ha i suoi vantaggi. Una persona si spaventa e inizia immediatamente ad agire, piuttosto che essere trattata con erbe e miele.

Vesicle sulla pelle

I vespi sono cavità acquose che sono elevate sopra la pelle. Appaiono in dermatite da contatto e altre malattie. La causa di questa patologia può essere batteri e virus. Per iniziare il trattamento, è necessario consultare un medico, perché le vescicole sulla pelle possono verificarsi per vari motivi. Non esiste uno schema uniforme per il loro trattamento.

Formazione di vescicole

I vespi sono diversi: vescicole, herpes della gola e così via. Le bolle possono apparire per diversi motivi. Per prima cosa devi visitare il terapeuta e capire in quale direzione andare oltre. La formazione di vescicole non dovrebbe spaventare, perché molto spesso passano da sole, se, naturalmente, non sono un segno di qualche grave malattia.

Tipi di vescicole

Esistono diversi tipi di vescicole. Le vescicole di trasporto spostano le molecole all'interno della cellula. Vescicole sinaptiche si trovano nei neuroni. Esistono anche questi tipi di vescicole: gas, matrice e lisosoma.

Cause vescicole

Negli adulti, la cavità periolica è spesso influenzata dall'herpes. Al fine di eliminare l'ulcera in crescita causata da un'infezione da herpes, è necessario distribuire l'area interessata con "Acyclovir". Oltre all'unguento, vengono utilizzate anche le compresse, che devono essere assunte per via orale.

Le vescicole sono causate da varicella, infiammazione della pelle, punture di insetti, eczema, allergie e così via. La varicella deve essere trattata immediatamente, altrimenti può dare complicanze come epatite o polmonite.

Vescicola del bambino

La malattia infiammatoria è la vescicolopustosi. Le cause di questa malattia possono essere molte. Pneumococchi, E. coli, stafilococchi, streptococchi e così via. Nei bambini formavano stafiloclassi. I bambini allattati al seno raramente soffrono di questa malattia. Se lo raccolgono, affrontano rapidamente la malattia.

La vescicola di un bambino può essere il risultato di cure improprie. Appare su grosse pieghe della pelle, sul collo e sotto le ascelle. Per liberare il bambino da una vescicola, è necessario non solo eseguire le procedure dell'acqua ogni giorno, ma anche per coccolare il bambino con bagni d'aria in modo che la sua pelle respira e si abitua alle nuove condizioni di esistenza.

Trattamento delle vescicole

Per iniziare il trattamento, è necessario identificare la vera causa dell'aspetto delle vescicole. Ciò richiede una visita medica e ricerche di laboratorio.

Il trattamento delle vescicole viene spesso eseguito in ospedale, se il paziente ha la febbre, ci sono molte bolle e a casa è diventato impossibile curarlo. La maggior parte delle pomate antibatteriche sono usate nel trattamento, a volte bisogna ricorrere a iniezioni e compresse. I farmaci antipiretici vengono utilizzati quando la temperatura corporea supera i 38,2 gradi. Se la situazione diventa più complicata e la solita vescicola si trasforma in ascesso o cellulite, allora non sarà possibile fare a meno dell'intervento chirurgico.

Quali possono essere le complicazioni, se non iniziare un trattamento tempestivo? Il più comune è la polmonite, la pielonefrite e l'otite. Meno comuni sono la sepsi, l'ascesso e il flemmone.

Vescicola sulla pelle e sulle mucose

Ci sono un sacco di malattie della pelle, ma tutta questa diversità è composta da varie combinazioni degli stessi elementi morfologici dell'eruzione. Tutti loro sono divisi in due grandi gruppi:

  • eruzioni primarie - si verificano per la prima volta, sulla pelle sana e pulita;
  • eruzioni cutanee secondarie - compaiono sulla superficie degli elementi primari come risultato della loro evoluzione, o sorgono nel sito dell'eruzione primaria scomparsa.

Papule, vescicola, pustola. Cos'è?

Gli elementi morfologici primari dell'eruzione cutanea includono:

  • vescicola (fiala);
  • papule (nodulo);
  • pustola (ascesso);
  • nodi;
  • macchie;
  • urti;
  • vesciche.

Di seguito verrà descritto in maggiore dettaglio i primi tre elementi.

Una vescicola è una vescicola globulare che si solleva leggermente sopra la superficie della pelle e misura da una capocchia di spillo a un pisello. All'interno della bolla è liquido torbido o chiaro. Questo elemento di eruzione cutanea si trova negli strati superficiali dell'epidermide.

Un papule è un piccolo nodulo che ha una dimensione di 1-20 millimetri. Spesso, dopo che le papule lasciano desquamazione e pigmentazione.

Pustola - è una forma successiva di vescicole. Assomiglia a una pallina in apparenza e ha un colore giallastro. Nella parte superiore della palla c'è una macchia bianca, che alla fine si rompe, formando una superficie piangente.

La pelle intorno alle pustole è gonfia e iperemica. Dopo aver aperto l'ascesso, il suo contenuto cade sulla superficie dell'epidermide e forma una crosta. Dopo il restauro del tessuto sotto il fuoco della lesione, la crosta scompare, senza lasciare tracce evidenti dietro.

Le singole pustole non rappresentano un pericolo particolare per la salute del paziente e di solito scompaiono dopo un po 'di tempo indipendentemente. La presenza di un gran numero di pustole può essere un sintomo di una serie di malattie pericolose (vaiolo, sifilide e così via), quindi in questo caso è necessario fissare un appuntamento con un dermatologo per determinare le cause dell'eruzione.

Vescicole. Foto, ragioni di apparenza

Vescicole appaiono sulla superficie della pelle a causa della stratificazione anormale dei suoi strati superiori.

Le cause dell'aspetto delle vescicole sono le seguenti:

  • dermatite allergica;
  • processi infiammatori nell'epidermide;
  • eczema;
  • puntura d'insetto;
  • alcune malattie autoimmuni;
  • penetrazione di microrganismi patogeni sotto la pelle;
  • ridotta difesa immunitaria;
  • allergie a prendere determinati farmaci;
  • ipotermia;
  • sudorazione eccessiva;
  • effetti sull'epidermide di sali metallici, alcali o acidi, con cui il paziente può trattare in virtù della sua professione.

Vescicole sulla pelle

Le vescicole sono piccole bolle, leggermente sollevate sopra la superficie della pelle. Il loro diametro è di 1-5 millimetri.

All'inizio del suo sviluppo, le vescicole sulla pelle, le cui foto possono essere viste sotto, sono coperte da un film dell'epidermide. La pelle attorno alle vescicole è infiammata e iperemica. Dopo l'apertura si formano erosioni erosive rossastre sulla pelle.

La stratificazione dell'epidermide si verifica a causa della rottura dei legami tra le cellule, che si verifica sotto l'azione del fluido accumulato.

Quando penetrano nella pelle di funghi o virus, distruggono la pelle spinosa sul bordo del derma.

Dopo che le bolle sono state aperte, il fluido sulla pelle si secca, formando squame e croste, che alla fine scompaiono. Con una corretta guarigione, non rimangono lesioni cutanee dopo che l'eruzione si è risolta.

Vescicole in gola

La vescicola nella bocca, la cui foto è posta sotto, è una piccola bolla rotonda (fino a 1 centimetro) sulla membrana mucosa.

Un liquido sieroso o una linfa è di solito contenuto all'interno della fiala, ma in alcuni casi si trovano patogeni e sangue nella vescicola. La superficie delle bolle è sottile, quindi di solito si aprono rapidamente, formando erosioni e croste.

Vescicole in gola si formano spesso durante infezioni virali, stomatite, herpes, varicella. Quando queste malattie nelle bolle possono contenere un gran numero di virus, che, dopo aver aperto le vescicole, possono essere fonte di infezione per le persone che li circondano.

Vesicles nei neonati

Entro poche ore dopo la nascita, può comparire sulla pelle un'eruzione cutanea. Questa vescicolopustosi è una malattia infettiva in cui sono colpite le ghiandole sudoripare del neonato.

Questo è il motivo per cui l'eruzione cutanea appare solo in quei luoghi dove un sacco di ghiandole sudoripare (cuoio capelluto, busto, ascelle, pieghe inguinali). La dimensione delle bolle non supera la capocchia di spillo. Al loro interno c'è un liquido chiaro, che diventa presto torbido.

Nel giro di pochi giorni, le vescicole si trasformano in pustole, che si aprono e si asciugano formando una crosta che scompare dopo un po '.

La pelle del bambino nei luoghi di eruzione è gonfia e iperemica, le sue condizioni generali peggiorano e il suo appetito scompare. Nei casi più gravi, con più eruzioni cutanee, la temperatura sale a 38-39 gradi. Il bambino è nervoso, preoccupato e spesso piange.

Vescicole: ciò che è diverso da papule e le loro caratteristiche

La papula vescicola è l'elemento principale di un'eruzione cutanea rotonda che si sviluppa sulla pelle sana. È una cavità piena di contenuti sierosi o emorragici. La dimensione dell'istruzione non supera 0,5 cm Come trattare un simile rash? Cosa causa questa patologia e come si differenzia la papula dalla vescicola?

Quali sono le cause di

Una vescicola è un tumore nella pelle di una persona che forma un rigonfiamento pieno di liquido. Malattie cutanee, alcuni processi infettivi sono spesso accompagnati da un'eruzione cutanea. Questo è un sintomo oggettivo di patologia e con diverse diagnosi di rigonfiamento sulla pelle sarà diverso.

La conoscenza del polimorfismo di un'eruzione cutanea è una chiave per la corretta affermazione della diagnosi. Ci sono focolai primari in cui i tumori sono sorti sulla pelle sana e secondaria, come risultato del corso del processo patologico. Inoltre, ha analizzato le dimensioni, il volume, la presenza di contenuti nella capsula.

Secondo questi segni, tutto il gonfiore sulla pelle è diviso in vescicole, macchie, pustole, ulcere, nodi.

Piccole aree possono fondersi in un'unica grande formazione. I tumori della pelle rappresentativi sono un'eruzione cutanea con un virus dell'herpes, varicella e ulcera BCG.

Classificazione delle Vesiche:

  1. Ci sono bolle intraepidermiche - che si sviluppano nello spessore del derma e del subepidermico, che sono localizzate sotto la pelle.
  2. Dalla presenza di telecamere con contenuti - monocamera e multicamera.
  3. Apparendo su pelle invariata e sfondo eritematoso - per esempio, con la sconfitta del virus dell'herpes.

Le cause del rigonfiamento della pelle sono varie. Ci sono i seguenti fattori che contribuiscono alla delaminazione patologica dei tessuti epidermici con la comparsa di vescicole:

  • malattie cutanee di origine infiammatoria;
  • punture di insetti velenosi;
  • l'azione degli agenti virali;
  • reazioni allergiche a sostanze medicinali, dermatite allergica;
  • difese immunitarie ridotte;
  • malattie delle ghiandole endocrine;
  • patologia dermatologica;
  • malattie autoimmuni;
  • eczema;
  • contatto con alcune piante;
  • lungo soggiorno a basse temperature;
  • rash cutaneo;
  • intossicazione con sali di metalli pesanti, acidi, alcali.

Cosa c'è di diverso da papule?

La differenza tra vescicole e papule è nella struttura della neoplasia. La vescicola è una formazione cava piena di liquido. Raramente sale sopra la superficie del derma. La papula non ha una cavità, è densa e si erge sopra la pelle, e la pelle sopra di essa diventa rossa, iperemica.

  1. Papule miliari o prosiforme - piccola lunghezza - da 1 a 3 mm. In apparenza assomigliano al grano di miglio.
  2. Lenticolare - pustole delle dimensioni di un chicco di lenticchie.
  3. Nummular - il diametro è vicino a quello monetario - da 1 a 3 cm.

Le papule possono essere genesi infettiva o non infiammatoria. In forma distinguono le neoplasie piatte, sferiche e appuntite.

Caratteristiche di localizzazione su diverse parti del corpo

Eruzioni di questo tipo possono verificarsi in diverse parti dell'epidermide. L'aspetto e il comportamento dei tumori dipendono dallo strato in cui si trovano.

Vescicole sulla pelle

Esistono 4 tipi di eruzione cutanea:

  1. Intraepidermico - formato nello spessore dell'epidermide. I tentativi di rimuovere da soli contenuti seri o purulenti potrebbero non avere successo. Questa specie si trova in profondità sotto la superficie della pelle.
  2. Subepidermico - situato negli strati centrali dell'epidermide. Pieno di secrezione purulenta o emorragica. L'autodistruzione è possibile, ma è problematico eliminarla completamente.
  3. Subliminale - si trovano sotto lo strato corneo.
  4. Ospovye - in apparenza simile a vesciche di vaiolo.

Raccomandiamo di leggere:

Vescicole nella laringe

Le bolle in gola e in bocca sono il risultato dell'infezione con un tipo di virus dell'herpes. Ci sono patologie acute e croniche di laringite erpetica.

  • prurito nella laringe;
  • iperemia del tegumento;
  • bruciore alla gola, lo sviluppo di dolori spinosi;
  • si formano vescicole;
  • dopo 48 ore, i nodi iniziano a scoppiare, formando un'erosione piangente. Questo è accompagnato da una sindrome del dolore pronunciata, iperemia della faringe, intossicazione generale del corpo;
  • dopo il sollievo del processo infiammatorio, le ferite sono tese, ma al loro posto si formano cicatrici.

Oltre a un'infezione da herpes, anche le vescicole sulle mucose e il corpo causano il virus Coxsackie. Il patogeno penetra nel sistema gastrointestinale. L'esantema visualizzato può avere una forma allungata o essere iperemico. Senza trattamento di un'infezione virale, si sviluppano varie complicazioni: processi infiammatori nei tessuti del cuore, nelle meningi.

Vesicles nei neonati

La vesiculopusculosi nei neonati è un processo patologico che provoca danni a causa di un'infezione da stafilococco. Manifestato dall'infiammazione della bocca delle ghiandole sudoripare sul corpo. La maggior parte dei pazienti sono nati prima della 38a settimana del periodo gestazionale con questa patologia dermatologica.

Con la comparsa di eruzioni cutanee nel bambino dovrebbe contattare immediatamente un pediatra. Un ritardo nel trattamento può causare pielonefrite, polmonite e perdita dell'udito.

La causa della malattia è la sconfitta della microflora condizionatamente patogena - Escherichia coli, stafilococchi e streptococchi, non possiamo, funghi Candida. Ulteriori fattori che contribuiscono alla formazione di formazioni sono violazione delle norme di igiene, condizioni termiche e umidità nella stanza del bambino.

Questi tipi di malattie si distinguono:

  • vescicolopustosi congenita - infezione si verifica nel grembo materno o nel processo di consegna. La fonte è la madre del bambino. Il primo rash può essere visto già un giorno dopo la nascita;
  • Forme acquisite - i sintomi si manifestano 5 giorni dopo la nascita, come complicanza delle piaghe. La causa principale del processo patologico è la cura della pelle impropria.

I sintomi della malattia sono tipici di molti disturbi dell'infanzia. Il bambino diventa capriccioso, spesso piange, la temperatura sale - in alcuni casi a valori critici, il sonno è disturbato, non c'è appetito, le spugne e le mucose si asciugano.

In alcuni casi, i sintomi si osservano solo eruzioni cutanee rosa. In un giorno sono pieni di contenuti sierosi. Il giorno 3, il segreto sieroso è sostituito da pus. Neoplasie aperte. L'erosione scompare senza formazione di cicatrici.

Metodi di trattamento e prevenzione

Il trattamento viene eseguito da un dermatologo dopo la diagnosi. È importante determinare la causa della malattia, poiché non esiste un'unica procedura per il trattamento delle vescicole.

La diagnosi comprende l'analisi dei reclami dei pazienti, l'ispezione di graffi, eruzioni cutanee o escoriazioni, esami del sangue generali, semina BAC del contenuto della fiala.

Le vescicole della pelle possono sparire da sole. Questi includono il virus dell'herpes, la varicella, la fiala dopo la vaccinazione con BCG. La comparsa di tumori sulle membrane mucose richiede la consulenza di esperti.

Non esistono misure preventive specifiche. I medici raccomandano di seguire le più semplici esigenze igieniche, il consiglio dell'infermiere infermieristico per la cura del bambino. Si dovrebbe anche evitare il contatto ravvicinato con pazienti che soffrono di herpes e altre malattie della pelle nel periodo acuto.

Vesciche acquose sulla pelle: foto, cause, trattamento

Bolle d'acqua sul corpo - un segno di infezione. Le vescicole sono riempite con un liquido chiaro o torbido, all'interno del quale sono gli agenti causali della malattia. Le bolle possono aprirsi, lasciando le ferite dietro di loro, diventando infine incrostate. A seconda delle cause della patologia, la terapia è selezionata. La cosa principale è non provare a self-rip, spremere o aprire l'eruzione. Altrimenti, può portare ad un'ulteriore infiammazione, suppurazione, con il risultato che le cicatrici rimarranno sulla pelle dopo il recupero.

Come riconoscere in tempo?

Una bolla o vescicola è una formazione arrotondata sulla superficie della pelle, piena di liquido sieroso chiaro o torbido con un diametro fino a 5 mm. Il bordo degli elementi può essere infiammato. Dopo aver usato il contenuto, appare l'erosione - una ferita aperta rossa. È ricoperto da una crosta, che si asciuga e scompare, senza lasciare tracce. Tali sintomi sono caratteristici di reazioni allergiche, eczema, herpes. A volte le bolle si trasformano in pustole, il che indica la natura batterica della patologia (ad esempio, con il pemfigo). L'infiammazione colpisce gli strati più profondi della pelle, motivo per cui le cicatrici rimangono dopo aver stretto i tessuti. Combattere gli elementi rallenta in modo significativo il recupero.

Bolle d'acqua sulla foto della pelle

cause di

È importante! Per l'atleta inguinale anche caratterizzato dalla comparsa di piccole bolle con liquido sulla superficie delle lesioni. Ma ricorda, in primo luogo, appaiono macchie rosse sul corpo, e poi desquamazione e eruzioni cutanee.

I vesicelli non segnalano sempre un'infezione. Ad esempio, dolorose vesciche acquose sulle mani possono essere dovute a calore o scottature solari. Quando si colpisce la pelle del succo vegetale della pianta di maiale sotto l'influenza della radiazione ultravioletta, si verificano anche tracce simili. La pelle interessata deve essere lubrificata con creme per la guarigione della ferita.

Tuttavia, ci sono altre cause comuni:

  1. Orticaria. Per la dermatite è caratterizzata da vesciche piatte rosa sulla pelle, simile a tracce di ustioni di ortica. Un rash appare come risultato di una reazione allergica, ma può essere un sintomo di disturbi interni nel corpo. La forma acuta della malattia passa in due settimane. La patologia cronica si verifica con ricadute e periodi di remissione per molti anni.
  2. Dermatite da contatto La reazione si verifica dopo il contatto diretto della pelle con l'allergene. Bolle d'acqua incolori sul prurito del corpo, accompagnate da gonfiore, arrossamento, dolore e sensazione di bruciore. Macchie rosa appaiono sul corpo, mentre il processo avanza, il colore può diventare rosso-marrone. Per alleviare il disagio usavano gli antistaminici.
  3. Varicella. Il virus varicella-zoster viene trasmesso da goccioline trasportate dall'aria e provoca una febbre acquosa su tutto il corpo con febbre. Fondamentalmente, la malattia si verifica nei bambini sotto i 7 anni di età. Dopodiché, un'immunità duratura viene prodotta per tutta la vita, quindi gli adulti raramente si infettano. Inizialmente si formano delle macchie rosa che si trasformano in papule e poi in vescicole, circondate da un alone rosso. Le bolle si asciugano rapidamente, coperte da croste rosso-marroni, che scompaiono dopo 2-3 settimane. La febbre passa per 7 giorni. In questo momento, è consigliabile riposare a letto. Gli antistaminici sono indicati per ridurre il prurito. Calore e sudorazione aumentano il disagio. Per la prevenzione delle complicanze batteriche, gli elementi delle lesioni sono trattati con soluzione verde brillante, Castellani.
  4. Herpes zoster. Il colpevole è ancora lo stesso virus varicella-zoster. Si ritiene che l'agente patogeno dopo la varicella trasferita rimanga nelle cellule nervose del corpo, causando recidive sotto forma di eruzioni cutanee sul corpo da un lato. Ma l'herpes zoster può anche diventare infetto. La temperatura del paziente aumenta, la debolezza insorge, il prurito e il dolore compaiono in luoghi di focolai futuri. Dopo 3-4 giorni, compaiono delle macchie rosa gonfie e poi delle vescicole con un liquido limpido. I linfonodi periferici si gonfiano. Le bolle si asciugano dopo una settimana e cadono. Ma la nevralgia posterpetica (dolore) rimane per diversi mesi. Non è richiesto il trattamento della patologia, ma è importante prevenire lo sviluppo di complicanze. Per questo sono usati antivirali, antidolorifici, antidepressivi e corticosteroidi.
  5. Eczema. Vesciche acquose sul prurito della pelle e appaiono sullo sfondo di scarse prestazioni del tratto gastrointestinale, fegato e reni, stress meccanico, immunodeficienza, infezioni o allergie, predisposizione genetica. Il vero eczema si distingue per piccole vescicole che si trasformano rapidamente in erosione e formazione di croste. Il processo inizia con una lesione simmetrica del viso, delle mani e poi si diffonde in tutto il corpo. Il forte prurito sconvolge la qualità della vita e il sonno. Il medico determina il corso del trattamento individualmente, a seconda della forma della malattia. I pazienti non sono consigliati di indossare abiti sintetici, ci sono prodotti allergici.
  6. Herpes simplex. L'infezione è caratterizzata da bolle sulle mucose del naso e delle labbra. Essi prurito, e dopo che il contenuto è stato versato, si trasformano in piaghe dolorose. Entro due settimane, l'eruzione si asciuga e scompare. Gli unguenti antivirali sono indicati per prevenire la diffusione dell'infezione.
  7. Bullosa epidermolisi. Bolle ed erosione si formano sulla pelle e sulle mucose a causa della maggiore sensibilità dei tessuti epiteliali allo stress meccanico. Le vesciche appaiono sulle mani, i piedi e talvolta coprono tutto il corpo. L'esacerbazione di una malattia ereditaria si verifica in estate. Non ci sono modi radicali per trattare la patologia, ma vengono usati rimedi sintomatici. Gli obiettivi principali della terapia sono prevenire la crescita e l'infezione batterica delle lesioni.
  8. Pemfigo. Una malattia autoimmune colpisce la pelle e le mucose. La prognosi per il recupero è sfavorevole, poiché anche una terapia tempestiva non esclude la morte.

Se le bolle acquose sul corpo, che sono sorte a causa di allergie non si toccano, dopo alcuni giorni iniziano ad asciugarsi. Ma quando l'effetto negativo dello stimolo non viene eliminato, l'eruzione si diffonde rapidamente in aree sane. È importante identificare quali prodotti, medicine o fattori esterni provocano una reazione. Le patologie virali richiedono un trattamento sintomatico. Le infezioni batteriche richiedono una terapia antimicrobica.

Vescicole umane e caratteristiche della loro manifestazione sul corpo

Qualsiasi cambiamento nelle condizioni della pelle può peggiorare significativamente la sensazione di benessere interiore di una persona. E neoplasie, come papule, vescicole e pustole, che si verificano nello strato superiore dell'epidermide e allo stesso tempo si trovano nella zona del viso - prima di tutto. Una vescicola, riferita a una varietà di lesioni cutanee, può essere o un leggero difetto cosmetologico della pelle, o una manifestazione della penetrazione dell'infezione negli strati superiori dell'epidermide, che ha causato la sua separazione.

Oggi ci sono molti metodi abbastanza efficaci di effetti terapeutici sulle vescicole. Tuttavia, al fine di scegliere il regime di trattamento più efficace, è necessario prima di tutto determinare le cause di questo fenomeno. Ciò eviterà possibili recidive dopo il corso del trattamento e la conservazione più lunga del risultato.

Cosa sono le vescicole?

Esternamente, una tale manifestazione come le vescicole sono neoplasie relativamente piccole che sporgono al di sopra della superficie della pelle. All'interno di essi è presente un contenuto liquido, che può essere trasparente o leggermente nuvoloso. Formate sotto forma di tumori rotondi, le vescicole hanno la forma e le dimensioni di una capocchia di spillo o di un pisello.

I vesicoli hanno una classificazione specifica basata sia sulla specificità della manifestazione che sul sito di localizzazione della vescicola. In questo caso, le cause del loro verificarsi sono solitamente sia la penetrazione di microbi e infezione nello strato superiore dell'epidermide, sia la stratificazione del suo strato superiore. Le sensazioni in ogni persona quando appaiono possono variare leggermente, ma per le vescicole di varie forme o classi, c'è una pronunciata somiglianza nelle manifestazioni e nei sintomi della malattia.

Accompagnato da prurito e leggera sensazione di bruciore, le vescicole esternamente possono essere classificate come un difetto estetico. Tuttavia, il loro aspetto è solitamente associato a determinate cause di natura interna, quindi liberarsene deve iniziare con una comprensione delle cause di questo fenomeno.

A proposito di vescicole extracellulari dirà uno specialista nel video qui sotto:

classificazione

Tipi principali

A causa della classificazione esistente, è possibile suddividere le lesioni dell'epidermide come le vescicole. Secondo le statistiche mediche, le vescicole possono verificarsi nelle persone di quasi tutte le età, ma sono più spesso diagnosticate negli adolescenti e nei giovani.

Tali neoplasie sono classificate nello strato superiore dell'epidermide come segue:

  1. Situato all'interno dello strato superiore dell'epidermide o intraepidermico. Se provi a spremerli, non ci sarà alcun risultato, dal momento che la loro localizzazione non consente la rottura necessaria nella pelle più spessa.
  2. Subepidermico, che si trovano nella parte superiore della pelle. Dentro ogni vescicola c'è un liquido emorragico torbido. E sebbene tu possa spremerli, ma l'eliminazione finale di questo tipo di vescicola è piuttosto complicata.
  3. Vescicole Podrogovye. La loro posizione è caratterizzata dall'essere nello strato corneo e direttamente sotto di esso.
  4. Vescicole del vaiolo che sembrano eruzioni cutanee con vaiolo.

Le specie elencate hanno una serie di differenze sia nelle manifestazioni che nel luogo di probabile manifestazione. Il metodo degli effetti terapeutici su di loro ha anche differenze che consentono un maggiore impatto sulle neoplasie.

Vesicle sulla pelle (foto)

Altre varietà

C'è anche un tipo di vescicola come l'herpes alla gola. Si manifesta con la formazione di simili neoplasie globulari, che sono localizzate nell'area della gola. Il loro aspetto e la pienezza del liquido emorragico torbido simile alle forme sopra descritte. Solitamente l'herpes alla gola provoca gravi bruciore e prurito alla gola mucosa, che interferisce in modo significativo con la vita normale del paziente.

In caso di esordio e successivo sviluppo di herpes della gola, i seguenti cambiamenti si verificano successivamente nell'area della gola e del rinofaringe:

  • prima la gola mucosa diventa particolarmente sensibile, diventa rossa e pruriginosa;
  • poi, sulla sua superficie, si formano minuscole bolle, piene di contenuti poco chiari, che aumentano gradualmente di dimensioni;
  • poi le vescicole scoppiano, il loro contenuto si diffonde alla gola, causando la formazione di una grave erosione con un aumento di bruciore e prurito alla gola;
  • dopo il trattamento delle aree colpite, le erosioni sono ritardate.

Il virus Coxsackie, che è anche accompagnato da lesioni delle mucose (bocca e altre membrane) e palme delle mani con vescicole, ha il secondo nome pemfigo. Con la penetrazione del virus nel corpo, che di solito avviene attraverso il tratto gastrointestinale con cibo o bevande, ci sono bolle con contenuto fangoso sulla pelle delle palme e della mucosa della gola. In questo caso, le bolle, che si formano sui palmi, hanno un colore brillante e una forma leggermente allungata.

Molti pazienti non attribuiscono importanza all'aspetto delle bolle riempite con i loro palmi; tuttavia, la malattia può avere gravi conseguenze per la salute in generale e per il sistema immunitario in particolare. Quindi, con un trattamento inadeguato delle vescicole di questa forma, la probabilità di meningite, la miocardite è alta. Questa malattia è particolarmente pericolosa durante la gravidanza, perché in questo caso il rischio di aborto spontaneo è particolarmente alto.

Su papule e vescicole con un test positivo di Mantoux diremo il video qui sotto:

Come identificare un sintomo in te stesso

Al fine di rilevare una tale malattia come le vescicole, si raccomanda che per qualsiasi cambiamento delle condizioni della pelle e delle mucose si dovrebbe subito sottoporsi ad un esame completo del corpo. Ciò consentirà di rilevare la fase iniziale del processo patologico nel tempo, escludere la possibilità di transizione della forma acuta alla variante cronica e iniziare il trattamento.

Al fine di rilevare le vescicole in sé, è sufficiente ispezionare regolarmente le mucose delle mucose per l'aspetto delle vescicole più piccole su di esse, riempite con aria o contenuti liquidi fangosi. Dovresti anche ispezionare la tua pelle, specialmente in quelle aree che sono più suscettibili alle influenze ambientali e che spesso entrano in contatto con gli indumenti: è in questi luoghi che la pelle è ipersensibile, si assottiglia gradualmente e si possono verificare lievi danni per la penetrazione delle infezioni.

Leggi qui sotto quali malattie possono causare la comparsa di vescicole negli adulti e nei neonati.

Malattie e disturbi

La comparsa di vescicole sulla superficie della pelle o delle mucose può essere una manifestazione di alcune lesioni interne del corpo. Molto spesso, tali vescicole sinaptiche, vescicole, si formano con una diminuzione dell'immunità, che indica un indebolimento generale del corpo.

Inoltre, possono apparire vescicole sulla pelle e sulle mucose a causa dei seguenti motivi e delle loro combinazioni:

Inoltre, l'aspetto delle bolle sul corpo può verificarsi dopo una puntura di insetto, l'uso di un prodotto cosmetico che provoca allergie.

Come trattare con le frange e altre vescicole sulle labbra, sul viso, sulle mucose, ecc., Leggi sotto.

Vesicles della varicella

Come affrontare un tale segno

Poiché un effetto terapeutico può portare il massimo beneficio solo se è correttamente selezionato a seconda del tipo di malattia, prima di tutto è necessario determinare la causa di questa manifestazione esterna. Pertanto, una diagnostica completa preliminare eliminerà il rischio di effetti collaterali indesiderati durante il trattamento e farà in modo che i sintomi della malattia scompaiano il prima possibile.

Le misure terapeutiche più efficaci in caso di vescicole includono quanto segue:

  • l'uso di agenti che leniscono la pelle e alleviano tali spiacevoli manifestazioni della malattia come prurito e bruciore;
  • quando le bolle compaiono sulla pelle del viso, di solito non è richiesto un trattamento medico speciale, poiché passano da sole dopo un po ';
  • la formazione di vescicole sulle mucose richiede già un trattamento medico. Solitamente i farmaci antibatterici sono usati per fermare lo sviluppo di infezioni all'interno del corpo;
  • Se un bambino ha rilevato vescicole, è necessario contattare immediatamente un istituto medico per l'esame e la prescrizione di un trattamento sistemico individuale.

L'aumento della temperatura corporea durante la formazione di tali bolle sul corpo o sulla mucosa richiede anche un intervento medico, poiché indica l'attivazione del processo patologico nel corpo. I più pericolosi sono i casi di rilevamento di questa malattia a causa di graffi da animale, con herpes zoster, dermatiti e scabbia, dal momento che vi è una maggiore riproduzione di microrganismi patogeni, che richiede effetti medici immediati.

Sulle vescicole di trasporto dicono il video qui sotto:

Bolle acquose sul corpo - possibili cause

Sia i bambini che gli adulti sono soggetti a insolite bolle sulla pelle, lo spazio all'interno del quale è pieno di liquido. Ci sono molte ragioni per l'emergere di tali bolle.

Se noti una tale bolla sul tuo corpo (vescicola), dovresti consultare un medico. Questo potrebbe essere un segno di una grave infezione nel corpo.

lineamenti

Il liquido all'interno della fiala non è altro che una linfa. Quando si forma una bolla, gli strati superiori della pelle si sfaldano. Nello spazio risultante si accumula la linfa. Può essere chiaro o nuvoloso, a volte la linfa è mescolata con il sangue.

Spesso, le bolle acquose prurito molto, è associato con il rilascio di istamina. Provoca irritazione delle terminazioni nervose, che porta al prurito anche nella zona intima.

localizzazione

Le bolle possono verificarsi sul corpo ovunque, ma il più delle volte appaiono sulle mani, sui piedi e sul viso.

Molto spesso le bolle acquose sono localizzate sulle mani. I seguenti motivi possono contribuire a questo:

  • Malattie croniche degli organi interni.
  • Allergy.
  • Malattie del sistema nervoso.
  • Violazioni del cuore e dei vasi sanguigni.
  • Fallimento ormonale.
  • Malattie della pelle
  • Burns.

Sulla foto mais d'acqua

Vescicole nelle gambe compaiono per ragioni quali:

Per evitare la comparsa di vesciche acquose sui piedi, indossare scarpe traspiranti, non andare a piedi nudi in piscina e sauna, non utilizzare prodotti che causano una reazione allergica.

L'aspetto delle vescicole sul viso può indicare la presenza nel corpo di tali malattie come:

I prodotti per l'igiene sono migliorati ogni anno, ma le persone sono ancora soggette a varie eruzioni cutanee sul viso. Da questo fenomeno, compromettendo significativamente l'aspetto, nessuno è assicurato.

motivi

Le vescicole della pelle possono verificarsi per una serie di motivi. Ecco alcuni di loro:

Sole e solarium

Un paio di giorni dopo aver preso il sole o visitato un solarium, sul corpo possono formarsi delle bolle acquose. Quindi la pelle può reagire a un eccesso di UV.

Se non vuoi avere prurito alle vesciche invece di una bella abbronzatura, segui queste regole:

  1. Non usare una grande quantità di cosmetici al sole. Utilizzare solo prodotti anti-solarizzazione e fotoincisione.
  2. Non lavare prima di prendere il sole. Le forniture di acqua e sapone spazzeranno via lo strato superiore delle cellule della pelle e renderlo più vulnerabile.
  3. Non mangiare direttamente prima di andare al solarium o in spiaggia.
  4. Non prendere il sole nelle ore in cui il sole è particolarmente pericoloso.
  5. Utilizzare una crema idratante o una lozione per ripristinare la pelle abbronzata.

lesioni

Una bolla con liquido si può formare quando viene a contatto con oggetti caldi. Un'ustione brucia per un lungo periodo di tempo. Per accelerare questo processo, applica unguenti o altri mezzi.

Con l'attrito costante dei palmi degli strumenti di lavoro o dei meccanismi sulle bolle delle mani si verificano. Proteggiti dal loro aspetto usando i guanti.

Indossare scarpe strette o scomode può causare vesciche. Spesso queste formazioni prurito molto e anche male. Per proteggere il mais dall'apertura accidentale, è sigillato con un cerotto medico.

Le ustioni chimiche, accompagnate da eruzioni cutanee, possono essere ottenute maneggiando con cura le sostanze chimiche. In alcuni casi, le vescicole possono causare infezioni.

morsi

Passeggiando allegramente nel parco in estate, rischi di beccare un insetto. Ciechi, zanzare, vespe, i lacci faranno morsi sulla pelle che possono prudere e ferire gravemente. Andando a fare una passeggiata nella foresta, dove ci sono molti insetti, armatevi di repellente.

bagnarsi

Nei bacini naturali, a prima vista non rappresentano alcun pericolo, possono vivere migliaia di germi e batteri e persino acari che popolano la copertura degli uccelli. Le vesciche con liquido appaiono immediatamente dopo essere state morse da questi minuscoli succhiatori di sangue o dopo un po 'di tempo. Parlano dell'infezione del corpo tramite l'infezione.

Rossore e eruzioni vesciche sono tracce di un morso di medusa. L'ustione non guarisce a lungo e non richiede un trattamento antisettico.

Se il serbatoio si trova vicino alla fabbrica o alla fabbrica, molto probabilmente ci sono sostanze chimiche dannose nell'acqua. Possono causare allergie e varie malattie della pelle. Dopo aver nuotato in uno stagno, la pelle prude e si squama.

L'uso di acqua di rubinetto clorurata può portare alla formazione di bolle con liquido in tutto il corpo. Inoltre, l'acqua con il cloro può bruciare le mucose.

Bere acqua ad alto contenuto di fluoro può causare eruzioni cutanee sotto forma di vescicole, peggiorando le condizioni dei denti, delle ossa e della pelle.

erpete

Molto spesso con l'herpes, i brufoli appaiono sul viso o tra i glutei. Questo virus vive nel corpo in modo permanente e talvolta si manifesta come un'eruzione cutanea. La maggior parte delle persone non ritiene necessario consultare un medico, ma semplicemente attendere fino alla scomparsa dei sintomi. Questo è sbagliato perché l'herpes ha varietà molto pericolose. Se ti trovi in ​​questa malattia, consulta il tuo medico.

Se non sai perché hai bolle d'acqua, consulta uno specialista. Il dolore e il prurito sono spesso accompagnati da malessere generale e febbre. La vescicola può arrossire fortemente, contenere sangue, pus. Al fine di prevenire tali sintomi, è necessario iniziare il trattamento in tempo.

Bolle acquose sulla pelle del bambino

La pelle tenera del bambino è molto sensibile. Tutte le conseguenze negative delle influenze ambientali e delle malattie interne influenzano le condizioni del derma del bambino. Ci sono un certo numero di malattie in cui le vescicole nella forma di vescicole appaiono sulla pelle:

  1. Reazione allergica Si riversa sulle guance, sul collo e sulle braccia. È causato da allergeni in prodotti, detersivi per bucato, polvere domestica, ecc.
  2. Calore pungente Se qualcosa interferisce con l'evaporazione del sudore dalla pelle di un bambino, si verifica un calore pungente. Il motivo potrebbe essere il calore o l'alta umidità.
  3. Varicella La malattia è trasmessa da goccioline trasportate dall'aria. Accompagnato da una miriade di altri sintomi spiacevoli, tranne i brufoli acquosi.
  4. Milii. Si verificano quando le ghiandole sebacee del bambino si intasano. Di solito passa in modo indipendente.
  5. Dyshydrosis. Le bolle appaiono nei mesi primaverili ed estivi su palme, mani e piedi.

Vescicole durante la gravidanza

Durante la gravidanza, l'immunità della futura mamma si indebolisce e spesso il corpo non è in grado di affrontare l'esposizione agli agenti patogeni. C'è un'eruzione cutanea sulla pelle. I cambiamenti ormonali possono anche portare a un deterioramento del derma.

In estate, è possibile che si verifichi un'emorragia Cosmetici, creme, vestiti da materiali sintetici interferiscono con la normale traspirazione. Ci sono eruzioni cutanee sotto forma di bolle acquose. Se non si affronta la malattia nella fase iniziale, l'eruzione può trasformarsi in una malattia infettiva.

Vescicole sul corpo di una donna incinta possono parlare di problemi con la cistifellea, i dotti biliari o con il fegato.

Come trattare

Non aprire le bolle con il liquido! Questo non accelera il processo di guarigione. Germi e virus possono entrare nel corpo attraverso la pelle danneggiata, causando l'infezione da malattie virali.

Prima di iniziare il trattamento, è necessario stabilire la vera causa dell'eruzione. Se le vescicole sono causate da un virus, dovrebbero essere usati farmaci antivirali. Durante il trattamento è necessario bere molta acqua per rimuovere le tossine dal corpo.

Un rash allergico viene trattato con pomate o compresse. Inoltre, è necessario eliminare l'allergene, altrimenti il ​​trattamento sarà inutile.

Le eruzioni fungine sono trattate con unguenti, pillole, lozioni. Le bolle sono trattate con agenti antisettici. Dopo il trattamento, è necessario ripristinare l'immunità.

Trattamento di rimedi popolari di vescicole acquose

La gente aveva inventato una varietà di mezzi di vescicole. Molti di loro sono abbastanza efficaci.

  • Erba. Prepara un bagno. Riempire la piantaggine o l'erba di San Giovanni con acqua bollente. Il litro di brodo diluito raffreddato versa nella vasca una temperatura confortevole. Fai un bagno bisogno di un terzo di ora. Ripeti la procedura ogni due giorni per un decennio.
  • Uva. Le bacche tritate dovrebbero essere applicate alle vesciche. Parti per un terzo d'ora. Per essere trattati con l'uva hai bisogno di corsi per 12 giorni con pause per decennio. Il trattamento in questo modo è molto svantaggioso in inverno.
  • Buccia d'arancia È usato se le bolle sono passate, ma rimangono le croste asciutte. Applicare la scorza sulla pelle colpita durante la notte. Dopo alcuni giorni tutto passerà.
  • Madre e matrigna. Fai una poltiglia usando foglie e fiori con un frullatore. Aggiungi un po 'di latte e mescola. Indossare la pelle, avvolgere con pellicola trasparente, avvolgere con un asciugamano. Comprimi per restare tutta la notte. Dopo 7 giorni tutte le bolle andranno via.
  • Foglie di betulla Versare un cucchiaio di foglie con acqua bollente. Insisti, lascia per un'ora, prova. Bere decotto 4 volte al giorno prima dei pasti. Invece di foglie di betulla, puoi usare cicoria, wintergreen, groundwort.

Per far fronte al prurito, puoi utilizzare uno di questi strumenti:

  1. Bardana e nove. Le radici delle piante cuociono per un quarto d'ora, insistono e filtrano. Strofinare le aree interessate con un tampone di cotone imbevuto di brodo. Per una maggiore efficienza, è possibile preparare il tè da queste piante. Significa applicare 2 settimane.
  2. Reni e aghi di pino. Per 100 g di ingrediente sarà necessario un litro di acqua. Bollire la materia prima per un quarto d'ora, insistere e raffreddare. Per eliminare il prurito è necessario fare un bagno con l'aggiunta di questo brodo.
  3. Vinca lascia. 1 cucchiaio abbondante di foglie versare un bicchiere di acqua calda. Attendere il raffreddamento, quindi spalmare le vesciche con l'infusione.
  4. Juniper. 100 g di piante versano un litro di acqua bollente. Cuocere per 30 minuti. Il brodo viene aggiunto al bagno o pulire la pelle.
  5. Soda. Lascia un panno freddo con una soluzione di soda sulla pelle per mezz'ora. Il rimedio è efficace contro il prurito causato da punture di insetti.

Come evitare la comparsa di bolle acquose

Questa malattia è più facile da prevenire che curare. Prenditi cura della tua salute attraverso semplici misure preventive:

  1. Esercizio, camminare all'aria aperta.
  2. Mangia più latticini, verdura e frutta.
  3. Eliminare dalla dieta fast food, cibi grassi, piccanti e salati.
  4. Bevi molta acqua ogni giorno.
  5. Rinuncia all'alcol e alle sigarette

conclusione

I medici avvertono! Scioccante statico - stabilito, che oltre il 74% delle malattie della pelle - a seguito di carica di parassiti (Acacid, Lyamblia, Toccapa). Gli idrossidi conferiscono all'organismo un affetto colossale e il primo colpisce il nostro sistema immunitario, che dovrebbe proteggere l'organismo da varie malattie. Il capo dell'Istituto di parassitologia ha condiviso con la segretaria quanto velocemente è possibile liberarsene e pulirli con la loro pelle, è sufficiente. Leggi oltre.

Le bolle d'acqua sulla pelle non solo guastano in modo significativo l'aspetto, ma sono anche sintomi di dozzine di disturbi. La loro apparizione improvvisa dovrebbe avvisarti. Se non è possibile determinare la causa, consultare uno specialista. Ricorda che "la vera bellezza è salute".

Vescicole sulla pelle

Vescicole: una bolla sulla pelle di dimensioni fino a 5 mm, contenente liquido sieroso o sanguoso. Si verifica a causa della stratificazione dello strato superiore dell'epidermide.

Localizzazione e prevalenza

Le bolle possono colpire qualsiasi parte del corpo. Molto spesso si trovano sul viso, sulle mani, sui genitali, sulle pieghe naturali della pelle e sulle mucose della cavità orale. Vescicole con approssimativamente la stessa frequenza si verificano nelle persone di tutte le età e razze.

motivi

Le cause più comuni di formazione di vescicole sulla pelle sono:

  • Dermatite acuta e cronica di qualsiasi genesi.
  • Morsi di insetti e contatto con piante velenose.
  • Infezione virale o batterica.
  • Reazioni allergiche
  • Immunità ridotta.
  • Malattie autoimmuni
  • Effetti meccanici, fisici o chimici sulla pelle.
  • Vescicole nei bambini si verificano spesso a causa di cura impropria - scarsa lisciviazione delle pieghe della pelle e la presenza inadeguata del bambino all'aria aperta.

sintomi

La localizzazione e i sintomi delle vescicole dipendono fortemente dalla manifestazione di quale malattia essi siano. Spesso il processo patologico inizia con la comparsa di punti rossi pruriginosi, trasformandosi rapidamente in papule e in seguito in bolle. Dopo l'apertura, si formano delle croste sulla pelle.

A seconda della struttura, ci sono diverse forme di vescicole:

  • Intraepidermico: la parete è sottile e indolente, facilmente apribile. Tali vescicole contengono spesso un liquido limpido.
  • Subepidermico: il muro è spesso e resistente, le bolle sono tese. Si aprono con difficoltà, c'è un liquido rosso all'interno.
  • Il vaiolo - la dimensione di un pisello, al centro della caratteristica depressione dell'ombellico, si trova con infezioni virali.
  • Subliminale - si trovano sotto lo strato corneo della pelle.

diagnostica

La diagnosi viene fatta sulla base della storia e delle lesioni caratteristiche sulla pelle. Per chiarire e differenziare prescrivere ulteriori ricerche:

  • Lesioni di raschiamento al microscopio.
  • Esame citologico del contenuto delle vescicole.
  • Test allergologici
  • Colture batteriche
  • Lo studio della bolla dei pneumatici congelati.

trattamento

Il trattamento delle vescicole dipende dalla causa dell'insorgenza. Dopo la sua eliminazione e l'isolamento del paziente dal fattore provocante, viene prescritta una terapia sintomatica:

  • Antistaminici.
  • Unguenti e creme con corticosteroidi.
  • Farmaci antibatterici
  • Sedativi.
  • Farmaci antivirali.
  • Quando il processo è generalizzato, vengono somministrati steroidi sistemici.
  • In alcuni casi, l'uso della fisioterapia aiuta a velocizzare il recupero.

Prognosi e complicanze

La prognosi per il recupero varia da favorevole a cauto, a seconda di come la malattia provoca la comparsa di bolle. Il processo può essere complicato dall'infezione delle lesioni e dalla loro generalizzazione. Senza un trattamento adeguato, questo può portare a una condizione grave fino alla morte del paziente.

prevenzione

Per la prevenzione della comparsa di vescicole dovrebbe essere evitata l'esposizione ai fattori provocatori del corpo. È necessario trattare tempestivamente le malattie della pelle e degli organi interni. Le persone con una predisposizione alla ricaduta devono seguire la dieta e il regime giornaliero prescritti. Il consumo di alcol, il duro lavoro fisico, l'esposizione prolungata al sole e l'assunzione di farmaci senza consultare un medico sono controindicati.

L'herpes simplex è una malattia dell'eziologia virale causata dall'introduzione e dalla circolazione di particelle virali dell'herpes simplex. L'agente patogeno è localizzato costantemente nei gangli nervosi e si manifesta con una diminuzione della difesa immunitaria.

La scabbia o la scabbia è una malattia parassitaria causata dall'introduzione di scabbia negli strati cornei della pelle. La malattia si diffonde all'interno di famiglie o gruppi vicini attraverso il contatto. Colpisce persone di qualsiasi genere.

La dermatite allergica è una malattia che si basa sulla risposta del corpo a un fattore esterno, un allergene. Il sintomo principale della malattia è arrossamento, gonfiore e comparsa di piccole vescicole sulla pelle.

L'eczema professionale è una patologia allergica causata da fattori chimici o biologici sul posto di lavoro. Di solito si verifica in luoghi di contatto con l'allergene, in alcuni casi, il processo può diffondersi.

L'angioma è un tumore linfatico o dei vasi sanguigni. Spesso si sviluppa prima della nascita, la comparsa di educazione in un adulto è possibile (dopo gli infortuni, in caso di cirrosi epatica, malattie oncologiche e altre patologie).

La dermatosi erpetica di Dureng è un processo infiammatorio della pelle, caratterizzato dalla formazione di vescicole pruriginose e arrossamento della pelle. La malattia colpisce uomini di età compresa tra 20 e 60 anni. Le cause esatte della patologia non sono chiare.

Dermatofitosi del piede - una infezione fungina della pelle del piede. La malattia si manifesta principalmente nella mezza età e in età avanzata. I sintomi principali sono secchezza, screpolature e prurito. La malattia viene trasmessa per contatto.

La dermatite allergica nei bambini è un processo infiammatorio nella pelle di un bambino, causato dalla reazione patologica del corpo a un allergene. La frequenza di insorgenza della patologia aumenta ogni anno. Nel corso del tempo, la malattia può regredire.

La malattia di Grover (dermatosi acantolitica) è una patologia cronica in cui piccoli noduli pruriginosi compaiono sulla pelle. La causa della malattia è una violazione della sintesi della cheratina, che collega le cellule della pelle tra loro.

L'herpes zoster è una malattia della genesi virale causata dall'attivazione del virus dell'herpes zoster. La patologia si manifesta con una diminuzione dell'immunità nelle persone anziane. Le donne e gli uomini soffrono con la stessa frequenza.

La dermatite da contatto è una malattia dell'eziologia allergica, causata dal contatto diretto della pelle con l'allergene. All'inizio della malattia, l'eruzione cutanea appare localmente, senza trattamento la lesione può diffondersi.